Carlo Collodi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Carlo Collodi

La scheda: Carlo Collodi

Carlo Collodi, all'anagrafe Carlo Lorenzini (Firenze, 24 novembre 1826 – Firenze, 26 ottobre 1890), è stato uno scrittore e giornalista italiano. È divenuto celebre come autore del romanzo Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino, più noto come Pinocchio.



I racconti delle fate di Carlo Collodi

I racconti delle fate è una raccolta di fiabe tradotte da Carlo Collodi per l'editore Paggi di Firenze, e pubblicata nel 1876. La traduzione di Collodi è piuttosto interessante, soprattutto per chi apprezza lo stile degli anni scorsi, anche se risulta attualmente poco adatta ai ragazzi odierni.

Collodi, frazione di Pescia: il mondo di Pinocchio

Collodi, frazione di Pescia: il mondo di Pinocchio

La frazione di Pescia, Collodi, è diventata famosa per il racconto di Pinocchio, del celebre scrittore Carlo Lorenzini, che poi prese il cognome dalla città

Collodi: alla scoperta della città di Carlo Lorenzini

Collodi: alla scoperta della città di Carlo Lorenzini

Breve guida alla scoperta della favola senza tempo offerta da Collodi. Dalle attrazioni principali legate all'ideatore di Pinocchio fino alle offerte del luogo

EVENTI: Carlo Collodi

Nel 1847 iniziò a scrivere recensioni ed articoli per la Rivista di Firenze.

Nel 1856 collaborò con la rivista umoristica La Lente dove firmò per la prima volta con lo pseudonimo di Collodi.

Nel 1883 pubblicò Le avventure di Pinocchio raccolte in volume.

Dal 1837 fino al 1842 entrò in seminario a Colle di Val d'Elsa, per diventare prete e contemporaneamente ricevere un'istruzione.

Nel 1875 ricevette dall'editore Felice Paggi l'incarico di tradurre le fiabe francesi più famose.

Nel 1845 ottenne una dispensa ecclesiastica che gli permise di leggere l'Indice dei libri proibiti.

Nel 1857 fu corrispondente a Bologna de L'Italia musicale di Milano.

Nel 1860 diventò censore teatrale.

Nel 1859 partecipò alla Seconda guerra d'indipendenza come soldato regolare piemontese nel Reggimento Lancieri di Novara.

Nel 1849 diventò segretario ministeriale.

Nel 1848, allo scoppio della Prima guerra d'indipendenza si arruolò volontario combattendo con altri studenti toscani a Curtatone e Montanara.

Nel 1850 diventò amministratore della libreria Piatti, che, come spesso accadeva all'epoca, svolgeva anche attività di editoria.

Nel 1868, su invito del Ministero della Pubblica Istruzione, entrò a far parte della redazione di un dizionario di lingua parlata, il Novo vocabolario della lingua italiana secondo l'uso di Firenze.

Nel 1877 apparve Giannettino, e nel 1878 fu la volta di Minuzzolo.

Nel 1853 abbandonò l'Arte per dirigere la Scaramuccia che poi acquistò con il contributo dello zio paterno.

Nel 1962 è stata costituita la Fondazione Nazionale Carlo Collodi che ha, tra i suoi scopi, quello di diffondere e far conoscere nel mondo le opere del Collodi, in particolare Le avventure di Pinocchio.

Collodi: guida al Parco di Pinocchio e alle attrazioni di un posto da favola

Collodi: guida al Parco di Pinocchio e alle attrazioni di un posto da favola

Conosciuto come luogo dell'infanzia di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio, la frazione di Collodi offre a chi sceglie di visitarla un soggiorno da sogno. Ecco cosa vedere

PINOCCHIO di Carlo Collodi

PINOCCHIO di Carlo Collodi

PINOCCHIO di Carlo Collodi Voto da 1 a 5 ( 5 e Lode Ottimo con Lode ) Un libro per tutti e per tutte le stagioni da leggere e rileggere infinite volte.  

Una giornata a... Collodi - Parco di Pinocchio

Collodi è un piccolo paesino situato sulle colline sopra l'abitato di Pescia, in provincia di Pistoia. Il paese è famoso nel mondo per la fiaba di Pinocchio, universalmente conosciuta e scritta da Carlo Lorenzini, noto come Carlo Collodi, che qui ha vissuto. Proprio a Collodi è stato quindi istituito un parco tematico sul burattino di legno divenuto bambino, meta ogni anno di migliaia e migliaia di visitatori. Il parco si raggiunge uscendo dall'Autostrada A11 [...]

CARLO COLLODI

Carlo Collodi Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. « Com'ero buffo, quand'ero un burattino! e come ora son contento di essere diventato un ragazzino per bene!...[1] » (Le Avventure di Pinocchio. Storia di un burattino.) Carlo Collodi Carlo Collodi, all'anagrafe Carlo Lorenzini (Firenze, 24 novembre 1826 -Firenze, 26 ottobre 1890), è stato uno scrittore e giornalista italiano. È divenuto celebre come autore del romanzo Le avventure di Pinocchio. [...]

Colle Val d'Elsa (SI): Carlo Lorenzini (Collodi)

Colle Val d'Elsa (SI): Carlo Lorenzini (Collodi)

 Una giornata di animazione e gastronomia per coinvolgere adulti e bambini nel ricordo di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio, che all’età di 11 anni, nel 1837, studiò per cinque anni nel seminario di Colle di Val d’Elsa e qui iniziò il suo percorso di istruzione prima di trasferirsi a Firenze e approfondire i suoi studi.L’iniziativa è in programma domenica 7 aprile con il titolo “Omaggio a Pinocchio” ed è organizzata dall’Associazione Pro Loco, [...]

Carlo Collodi

Carlo Lorenzini (Firenze 24 novembre 1826 - 26 ottobre 1890), detto Collodi dal paese natale della madre, fu patriota di spirito mazziniano. Partecipò come volontario nel 1848 alla prima Guerra d'Indipendenza e nel 1859 alla seconda Guerra d'Indipendenza. Noto a tutti per "Le avventure di Pinocchio",  fu giornalista di vena umoristica. Nel 1848 fondò il quotidiano di satira politica "Il Lampione", soppresso dalla censura l’anno seguente, dopo la restaurazione [...]

RIMESSA A NUOVO LA MENSA DELLA SCUOLA MATERNA CARLO COLLODI DI CIVITA CASTELLANA

RIMESSA A NUOVO LA MENSA DELLA SCUOLA MATERNA CARLO COLLODI DI CIVITA CASTELLANA

L'Amministrazione Comunale di Civita Castellana ha provveduto nei giorni scorsi  a risistemare la sala mensa della Scuola Materna Carlo Collodi sita in Via Salvatore Allende. I Bambini dell'Asilo al rientro dal breve ponte di inizio mese hanno trovato ad accoglierli un ambiente completamente rinnovato, dai colori brillanti e vivaci. Questa è una delle tante  iniziative che l'Amministrazione comunale stà mettendo in campo per rendere le scuole di Civita [...]

Carlo Collodi

Carlo Collodi

      26 ottobre 1890 muore a Firenze Carlo Collodi . Non ti fidar, ragazzo mio, di quelli che promettono di farti ricco dalla mattina alla sera. Per il solito, o sono matti o imbroglioni. . (Le avventure di Pinocchio)

Carlo Collodi

Carlo Collodi (il cui vero nome è Carlo Lorenzini), nasce a Firenze nel 1826. La madre, Angelina Orzali, benché diplomata come maestra elementare, fa la cameriera per l'illustre casato toscano dei Garzoni Venturi - la cui tenuta a Collodi rimarrà uno dei ricordi più cari del piccolo Carlo - e in seguito presso la ricca famiglia Ginori di Firenze. Il padre Domenico Lorenzini, di più umili origini, debole di carattere e fragile di salute, lavora come cuoco per [...]

Carlo Collodi - opera omnia - i ragazzi grandi - letteratura italiana

EDIZIONE DI RIFERIMENTO: "Carlo Collodi - I ragazzi grandi", Sellerio Editore, Palermo, 1989

Carlo Collodi - opera omnia - i racconti delle fate - letteratura italiana

EDIZIONE DI RIFERIMENTO: "I racconti delle fate - Carlo Collodi", Ed. Newton Grandi Tascabili Economici 173, 1992

Carlo Collodi - opera omnia - storie allegre - letteratura italiana

EDIZIONE DI RIFERIMENTO: "Carlo Collodi - Opere", a cura di Daniela Marcheschi, I Meridiani, Arnoldo Mondadori editore, Milano, 1995

Carlo Collodi - opera omnia - le avventure di pinocchio - storia di un burattino - letteratura italiana

EDIZIONE DI RIFERIMENTO: "Le avventure di Pinocchio - Storia di un burattino", Prefazione di Giovanni Jervis, Giulio Einaudi editore, Torino, 1971

Quasi 11 milioni per Montalbano

Quasi 11 milioni per Montalbano

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – Amore, il secondo episodio inedito del Commissario Montalbano ha realizzato lunedì 19 febbraio su Raiuno ancora una cifra record negli ascolti: 10 milioni 816 mila con il 42,8% di share. Entra così nella top five dei più visti della serie, risultando il terzo episodio più visto di sempre in termini di share con il 42.8 e il quarto in termini assoluti. La giostra degli scambi, il primo dei due episodi 2018 inediti, trasmesso il 13 [...]

Silvio Berlusconi a tutto campo

Silvio Berlusconi a tutto campo

Dal lavoro alle tasse per tornare a guardare il futuro con fiducia.

FOTO: Carlo Collodi

Carlo Lorenzini in una caricatura di Angiolo Tricca del 1875

Carlo Lorenzini in una caricatura di Angiolo Tricca del 1875

Prima pagina del Giornale per i bambini con il terzo capitolo de Le avventure di Pinocchio (14 luglio 1881)

Prima pagina del Giornale per i bambini con il terzo capitolo de Le avventure di Pinocchio (14 luglio 1881)

La Cappella Lorenzini dove è sepolto Collodi al cimitero delle Porte Sante a Firenze

La Cappella Lorenzini dove è sepolto Collodi al cimitero delle Porte Sante a Firenze

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

La radicale ricetta politica per restituire dignità all'Italia.

Boldrini, Fb sta perdendo controllo

Boldrini, Fb sta perdendo controllo

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – “Credo che Facebook stia perdendo il controllo del meccanismo che nasce per mettere insieme le persone, per condividere, ma sta diventando qualcosa di diverso. Lo stesso Zuckerberg ha detto che forse questa cosa sta andando oltre le aspettative, ha anche ammesso un’influenza nelle elezioni Usa, ci sono inchieste in corso al Congresso americano, si parla di interferenze pesanti di altri Stati. In Italia si sta evincendo anche adesso [...]

La #cabinarossa di Michele Cucuzza

La #cabinarossa di Michele Cucuzza

Nella cabina rossa di Domanica Live c'è Michele Cucuzza.

Renzi apre: 'Decide il Colle, ma Gentiloni può giocarsi le carte'

Renzi apre: 'Decide il Colle, ma Gentiloni può giocarsi le carte'

Apre all’ipotesi di Paolo Gentiloni premier e sulle larghe intese chiude ad allenaze con “gli estremisti”. Matteo Renzi è ospite a ‘In 1/2 ora in più’ insieme al ministro dell’Interno Marco Minniti. Il leader del Pd torna anche sull’appello fatto ai cattolici in mattinata. Perchè – evidenzia- ci sono 70 seggi in bilico. “Il premier potenziale – dice Renzi – lo decide il presidente della Repubblica. Ma chi ha fatto il presidente del [...]

Renzi a cattolici, c.destra non moderato

Renzi a cattolici, c.destra non moderato

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “Abbiamo avuto punti di discussione con una parte importante del mondo cattolico” come su unioni civili e biotestamento. “E’ una discussione che probabilmente vedrà una frattura almeno con una parte del mondo cattolico italiano. Ma da Roma oggi voglio dire alle donne e agli uomini del mondo cattolico di questo Paese di riflettere bene su cosa avverrà: faccio un appello alle persone che vivono le parrocchie e la realtà [...]

Pd: Renzi,via stanchezza e rassegnazione

Pd: Renzi,via stanchezza e rassegnazione

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “Negli ultimi quattordici giorni dobbiamo cercare di scrollarci di dosso la stanchezza, la rassegnazione”. Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi in un intervento a un evento Pd all’auditorium del Massimo di Roma. “Per due mesi ci hanno bombardato di sondaggi ma, anche solo a livello scaramantico, vi ricordo che i sondaggi dei venti giorni prima erano totalmente diversi dai risultati finali. Nel 2013 eravamo avanti di dieci: [...]

Renzi, io capitano? A Roma ce n'è uno...

Renzi, io capitano? A Roma ce n'è uno...

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “Ci sono delle istituzioni che vanno rispettate…Se qui a Roma mi presentate come il capitano perdiamo subito due punti. Qui c’è un solo capitano”. Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi in un intervento a un evento Pd all’auditorium Massimo di Roma. Il riferimento è a Francesco Totti.

Brunetta, centrodestra sarà maggioranza

Brunetta, centrodestra sarà maggioranza

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Il centrodestra unito è una grande realtà, siamo maggioranza nel Paese. Gli ultimi sondaggi, e cito ‘la Repubblica di oggi’, dicono che al Senato abbiamo già la maggioranza assoluta e che alla Camera mancano 4 seggi per avere l’autonomia. Io sono più ottimista, e ho fatto calcoli seri. La mia previsione? Noi avremo 340 seggi alla Camera e 170 al Senato”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla [...]

Boldrini, aberrante riaprire case chiuse

Boldrini, aberrante riaprire case chiuse

(ANSA) – BRESCIA, 17 FEB – “Matteo Salvini ha lanciato l’idea aberrante di riaprire le case chiuse. Io sono nettamente contraria alla riapertura delle case chiuse. Sono invece favorevole alle case aperte per i giovani che vogliono costruirsi un futuro”. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, a Brescia per l’iniziativa “Libere e Uguali femminile plurale” alla presenza anche di Pippo Civati, segretario di Possibile e Matteo Laforgia, [...]

Renzi, Pd argine a M5s e Lega

Renzi, Pd argine a M5s e Lega

(ANSA) – NAPOLI, 17 FEB – “Il Pd è l’unica forza politica che costituisce un argine all’estremismo grillino e a quello delle camicie verdi”. Così Matteo Renzi, all’associazione industriali di Napoli, di fronte ad una platea di imprenditori. “Quello che pensano del Mezzogiorno lo sappiamo – ha sottolinea – peggio dei cori contro Napoli non c’è, figuriamoci quello che pensano sull’economia!”.

Di Maio: 'Denuncerò massoni. Comunque M5s in crescita'

Di Maio: 'Denuncerò massoni. Comunque M5s in crescita'

“Ci sono tre candidati che ci hanno mentito: non ci hanno detto che facevano parte della massoneria. Ma questi non solo li abbiamo espulsi dal M5s ma li denuncerò per danno di immagine al M5s”. Così Luigi Di Maio in un video su Fb in cui aggiunge: “gli chiederemo anche di rinunciare alla proclamazione, visto che anche Michele Ainis sostiene come noi che si può fare”. “Chi ha mentito a me e agli elettori non la passerà liscia”, aggiunge. “Come [...]

Renzi, ora parte operazione 1/mo posto

Renzi, ora parte operazione 1/mo posto

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Mancano 15 giorni, metteteci il cuore. Oggi da Bari parte l’operazione primo posto”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi, i dirigenti ed i sostenitori del partito. “Questa partita non dipende da me, ma da noi – ha detto – L’alternativa è di gente che non sa controllare gli scontrini e come fa – ha chiesto Renzi al pubblico – a controllare il proprio Paese? [...]

Renzi, chi vota D'Alema aiuta Salvini

Renzi, chi vota D'Alema aiuta Salvini

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Chi vota il partito di D’Alema sta aiutando Salvini”. Lo ha affermato il segretario del Partito democratico, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi alle politiche, i dirigenti del Pd Puglia ed i sostenitori del partito. “Un governo di centrodestra che abbia i numeri io – ha aggiunto Renzi – non lo considero. Va tuttavia chiarito ai compagni della sinistra radicale che il loro voto finisce per aiutare [...]

Renzi, voto non è bonifico "revocabile"

Renzi, voto non è bonifico "revocabile"

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Dai sondaggi emerge con forza che il 5 marzo il primo partito sarà il Pd o il Movimento 5 Stelle e purtroppo il voto non può essere revocato come un bonifico. Occorre quindi fare attenzione”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi, i dirigenti del Pd Puglia ed i sostenitori del partito. All’incontro partecipano anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, [...]

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Salvini e Meloni dettano l’agenda a Berlusconi”. A dirlo, il ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini, oggi a margine della proclamazione di Parma Capitale italiana della cultura 2020. “Basta guardarsi attorno – spiega Franceschini – pare che una volta il centro-destra era un centro-destra con una forte componente moderata. Forza Italia, al di là delle valutazioni su Berlusconi, copriva un’area moderata e [...]

Spesi 1,8 mln l'anno per mausoleo Franco

Spesi 1,8 mln l'anno per mausoleo Franco

(ANSA) – MADRID, 16 FEB – A oltre 4 decenni dalla morte del dittatore nel 1975 lo stato spagnolo spende ogni anno 1,8 milioni di euro per il Valle de los Caidos, il faraonico mausoleo del Caudillo Francisco Franco nella Sierra a 30 km a nord di Madrid. Lo ha reso noto il governo spagnolo rispondendo a una interrogazione parlamentare del movimento valenciano Compromis. Oltre agli 1,8 milioni di spese annuali per la manutenzione e il personale lo stato spagnolo, [...]

Salvini, dopo 4/3 Renzi cerchi lavoro

Salvini, dopo 4/3 Renzi cerchi lavoro

(ANSA) – Campobasso, 16 FEB – “Renzi il 4 marzo si cerca un altro lavoro, ha finito”. Lo ha detto oggi a Campobasso Matteo Salvini nel suo tour elettorale. Per il segretario della Lega “ci sarà tanta gente che sceglierà Lega al Sud, perchè non vede l’ora di cambiare: se anche qui c’è tanta gente vuol dire che il centrosinistra ha fallito”. Ad accogliere Salvini a piazza Pepe circa una cinquantina di supporters e molti semplici curiosi. [...]

Antonella Clerici: "Cambio vita per amore di Vittorio, non ha più senso stare lontani"

Antonella Clerici: "Cambio vita per amore di Vittorio, non ha più senso stare lontani"

“Io e Vittorio stiamo valutando il progetto di vivere insieme, Vittorio si muove tra Milano, Genova e il Piemonte, io sto a Roma”. Antonella Clerici conferma le voci che voleva un suo trasferimento al nord, a fianco del fidanzato Vittorio Garrone. “Riusciamo a vederci soprattutto nei weekend ma, alla nostra età, non ha senso stare così lontani – ha fatto sapere a “Oggi” - Per riprogrammarmi, devo considerare molte variabili: il lavoro, gli impegni, [...]