Scopri tutto su Catalonia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Presidente della Generalitat de Catalunya

La scheda: Presidente della Generalitat de Catalunya

Il presidente della Generalitat de Catalunya (in catalano president de la Generalitat de Catalunya), informalmente noto anche come presidente della Catalogna, è il capo della Generalitat de Catalunya e dell'organo esecutivo della stessa, il Consiglio esecutivo della Catalogna.
Viene eletto dal Parlamento della Catalogna e nominato quindi dal Re di Spagna.
Dal 28 ottobre 2017 le funzioni di presidenza sono state assunte da Soraya Sáenz de Santamaría (PP) in qualità di commissario straordinario dopo la destituzione del presidente Carles Puigdemont della lista Junts pel Sí, in carica dal 10 gennaio 2016, in conseguenza dell'attivazione dell'articolo 155 della Costituzione approvato dal Senato spagnolo dopo la dichiarazione unilaterale di indipendenza votata dal Parlamento della Catalogna.


Presidente della Generalitat de Catalunya:
In carica: Soraya Sáenz de Santamaría (commissario straordinario) (PP)
dal: 28 ottobre 2017
Istituito: 1359
Predecessore: Carles Puigdemont
Eletto da: Parlamento della Catalogna
Ultima elezione: 10 gennaio 2016
Sede: Casa de los Canónigos
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Catalogna:Santamaria,no a Puigdemont bis

Catalogna:Santamaria,no a Puigdemont bis

(ANSA) – MADRID, 18 GEN – Il governo spagnolo prenderà “le misure necessarie” per impedire una rielezione a distanza a fine mese del presidente uscente catalano Carles Puigdemont, in esilio a Bruxelles inseguito da mandato di arresto spagnolo, ha avvertito la vicepremier Soraya Saenz de Santamaria. Per la numero 2 dell’esecutivo del premier Mariano Rajoy, Puigdemont “è giunto alla fine del suo percorso” e “non sarà presidente della [...]

Archaeological museum of nineties

Archaeological museum of nineties

Dai social tutto l'universo di un'era.

Catalogna: Torrent presidente Parlament

Catalogna: Torrent presidente Parlament

(ANSA) – BARCELLONA, 17 GEN – Il deputato indipendentista di Girona Roger Torrent, esponente dei Repubblicani Catalani di Sinistra (Erc), è stato eletto presidente del nuovo Parlament catalano. Torrent è stato eletto a maggioranza semplice al secondo turno con 65 voti contro 56 al candidato unionista di Ciudadanos José Maria Espejo.

Catalogna, al via un'altra legislatura ad alta tensione

Catalogna, al via un'altra legislatura ad alta tensione

Deputati in carcere o esilio. Braccio di ferro Puigdemont-Rajoy

Catalogna: al via un'altra legislatura ad alta tensione

Catalogna: al via un'altra legislatura ad alta tensione

Ieri sera migliaia in piazza, 'liberta' per detenuti politici'

Catalogna, Rajoy minaccia estensione commissariamento

Catalogna, Rajoy minaccia estensione commissariamento

(Teleborsa) - Il premier spagnolo Mariano Rajoy minaccia che Madrid potrebbe prolungare il commissariamento della Catalogna, quindi estendere l'applicazione dell'articolo 155 della Costituzione, se il presidente uscente Carles Puigdemont sarà rieletto "a distanza" dal parlamento locale, restando in esilio a Bruxelles. Il primo ministro, ha spiegato che se Puigdemont non rientrerà in Spagna, dove rischia l'arresto immediato, non potrà formare un nuovo governo [...]

Catalogna: Rajoy minaccia prolungare commissariamento

Catalogna: Rajoy minaccia prolungare commissariamento

'Se Puigdemont sara' rieletto a distanza e non rientra in Spagna'

Catalogna: 'i due Jordi' ritrattano

Catalogna: 'i due Jordi' ritrattano

(ANSA) – MADRID, 11 GEN – I leader indipendentisti catalani Jordi Sanchez e Jordi Cuixart in carcere da quasi 3 mesi a Madrid noti come ‘i due Jordi’ e considerati ‘detenuti politici’ dal campo secessionista hanno ‘abiurato’ davanti al gip del tribunale supremo spagnolo che deve decidere se scarcerarli affermando che il referendum del 1 ottobre è stato solo “simbolico”. Fonti che hanno assistito agli interrogatori hanno detto alla stampa [...]

Facciamo i conti in tasca al Barcellona e al Real

Facciamo i conti in tasca al Barcellona e al Real

Quale sarà la squadra spagnola che spende di più per i suoi giocatori?

Catalogna, 'Puigdemont sarà rieletto leader'

Catalogna, 'Puigdemont sarà rieletto leader'

 I separatisti catalani hanno deciso di rieleggere Carles Puigdemont come loro leader regionale, quando si riunirà per la prima volta il nuovo Parlamento catalano, il 17 gennaio. Puigdemont, che si trova in Belgio dopo che in ottobre è stato deposto dal governo spagnolo con l’accusa di aver organizzato un referendum illegale, rischia l’arresto se rientrerà in Spagna. Un portavoce del suo ‘Insieme per la Catalogna’ ha detto che Puigdemont si è [...]

Catalogna: Corte nega rilascio Junqueras

Catalogna: Corte nega rilascio Junqueras

(ANSA) – ROMA, 5 GEN – La Corte Suprema spagnola ha respinto la richiesta di rilascio dell’ex vicepresidente Catalano Oriol Junqueras. La Camera d’appello dell’Alta Corte, scrive il quotidiano El Mundo nel suo sito online, ha confermato la decisione del giudice istruttore di mantenere l’ex vice-presidente della Generalitat in detenzione provvisoria. All’unanimità i tre magistrati sostengono che vi sono indicazioni che ha commesso crimini di [...]

Catalogna, Colau chiede 'task force dialogo' sotto egida Ue

Catalogna, Colau chiede 'task force dialogo' sotto egida Ue

Catalogna: Re a nuovo parlamento, basta con scontro

Catalogna: Re a nuovo parlamento, basta con scontro

'Pensate ai problemi e al bene di tutti i catalani'

Catalogna: Puigdemont vuole vedere Rajoy, premier declina

Catalogna: Puigdemont vuole vedere Rajoy, premier declina

Vittoria indipendentista, ma niente voto anticipato Spagna

Catalogna senza tregua già scontro con Madrid

Catalogna senza tregua già scontro con Madrid

L'incerto futuro della Catalogna uscita spaccata dal voto.

Catalogna, Arrimadas: separatisti non hanno maggioranza sociale

Catalogna, Arrimadas: separatisti non hanno maggioranza sociale

Barcellona, (askanews) - Nonostante la vittoria dei separatisti catalani alle elezioni anticipate del 21 dicembre in Catalogna, Ines Arrimadas, 36enne leader regionale di Ciudadanos, partito centrista fortemente contrario alla secessione, ribadisce che gli indipendentisti "non hanno la maggioranza sociale". "Vediamo se questi tre partiti (indipendentisti) che non sono riusciti a fare niente di positivo per la Catalogna in tutti questi anni, possono continuare con [...]

Milano in calo insieme all'Europa. Madrid penalizzata dal voto in Catalogna

Milano in calo insieme all'Europa. Madrid penalizzata dal voto in Catalogna

(Teleborsa) - Si chiude una giornata in retromarcia per Piazza Affari e gli altri listini europei con la Borsa di Madrid che è stata la peggiore dopo la vittoria dei separatisti in Spagna. Gli investitori hanno disertato le sale operative in questa seduta prefestiva che dà spazio a realizzi, quasi scontati in vista del lungo ponte natalizio, mentre la Borsa di Londra ha chiuso in anticipo le contrattazioni in vista delle festività natalizie. Sul fronte [...]

Catalogna, Puigdemont a Rajoy: incontriamoci fuori dalla Spagna

Catalogna, Puigdemont a Rajoy: incontriamoci fuori dalla Spagna

Bruxelles, (askanews) - Il deposto leader catalano Carles Puigdemont ha proposto al primo ministro spagnolo Mariano Rajoy un incontro fuori dalla Spagna per discutere della crisi legata all'indipendenza della regione, ventiquattro ore dopo le elezioni anticipate che hanno visto i separatisti ottenere la maggioranza parlamentare. "Sono disposto a incontrare a Bruxelles o in qualsiasi altra località dell'Ue, che non sia lo Stato spagnolo, per ovvie ragioni, il [...]

Catalogna: Rajoy non accetta incontro con Puigdemont

Catalogna: Rajoy non accetta incontro con Puigdemont

"Dovrei incontrare Arrimadas, che ha vinto le elezioni", ha precisato