Cause degli eventi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

In questa categoria: Bomba (ordigno)

Una bomba (detto anche ordigno) è un dispositivo ...

Omicidio

L'omicidio è la soppressione di una vita umana a ...

Pena di morte

La pena di morte, chiamata anche pena capitale (su...

Composti aromatici

Benché l'aggettivo aromatico derivi dal fatto che...

Creazionismo

Il creazionismo, in una prospettiva scientifica, Ã...

Idrocarburi policiclici aromatici

Gli idrocarburi policiclici aromatici, noti anche ...

Usa: sondaggio, 77% contro Trump su armi

Usa: sondaggio, 77% contro Trump su armi

(ANSA) – WASHINGTON, 20 FEB – Secondo la maggioranza degli americani, sia Trump che il Congresso non fanno abbastanza per prevenire le stragi di massa. Lo rivela un sondaggio di ABC News/Washington Post il quale ha messo in evidenza che è un’opinione condivisa dal 77% della popolazione, almeno nei confronti del Congresso. Quando si tratta del presidente si scende al 62%. In termini di approvazione di leggi, il 58% sostiene che misure più severe sulle armi [...]

Omicidio bracciante agricolo, un arresto

Omicidio bracciante agricolo, un arresto

(ANSA) – TARANTO, 20 FEB – E’ stato individuato e arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando provinciale carabinieri di Taranto e della Compagnia di Massafra il presunto autore dell’omicidio di Cosimo Dragone, bracciante agricolo di 45 anni trovato morto, con ferite alla gola, nella sua abitazione, dove abitava solo, in località Pino di Lenne, a Palagiano, il 6 gennaio scorso. In carcere, in esecuzione di una [...]

Madre e figlia morte,no ferite su mamma

Madre e figlia morte,no ferite su mamma

(ANSA)- ORNAGO (MONZA), 20 FEB – Ancora non ci sono certezze sulla causa della morte di Amalia Villa, 85 anni, e della figlia Marinella Ronchi, 52, trovate in avanzato stato di decomposizione nel loro appartamento di Ornago, in provincia di Monza. A quanto si è appreso, negli esami autoptici su Amalia Villa non sarebbero state rinvenute ferite di alcun genere, mentre sulla figlia una ferita al polso giudicata dagli esperti non necessariamente determinante per [...]

scontro di Matapan

BATTAGLIA DI CAPO MATAPAN (28 marzo 1941) LA TRAGEDIA DELLA FLOTTA ITALIANA   LA BATTAGLIA VISTA DAGLI ITALIANI    IL MESTO RITORNO (Tratto da "Gaudo e la sorpresa di Matapan" dell'Amiraglio Iachino, 1963) L'indomani mattina, Cunningham, con tutte le sue navi riunite, ritornò sul posto e incaricò i C. T. di salvare i naufraghi, che in gran numero erano rimasti aggrappati alle zattere e ai rottami delle navi.  Essendo però apparsi in quel momento alcuni [...]

Martiri di Abitene criteri di lettura del documento

VERSO IL CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE 2005 PRESENTAZIONE DELLE PER UNA CATECHESI MISTAGOGICA SULLA DOMENICA   Criteri di lettura del documento "I Martiri di Abitene" Il documento: - è in continuità con alcune proposizioni del Libro del Sinodo dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto (cfr. un. 114-130); - raccoglie le riflessioni maturate in questi anni di preparazione al Congresso, riprese e approfondite nei Convegni Nazionali e nella Settimana Congressuale; - [...]

battaglia di Matapan

BATTAGLIA DI CAPO MATAPAN (28 marzo 1941) LA TRAGEDIA DELLA FLOTTA ITALIANA   LA BATTAGLIA VISTA DAGLI ITALIANI   IL DRAMMA DEL POLA (Tratto da "Gaudo e la sorpresa di Matapan" dell'Amiraglio Iachino, 1963) Il Pola era stato silurato alle 19,50, alla fine cioè dell'attacco aereo, quando la reazione delle nostre armi era incominciata a diminuire di intensità.  L 'aereo nemico aveva sganciato il siluro a soli 500 m di distanza dalla nave, che non l'aveva potuto [...]

battaglia di capo Matapan

BATTAGLIA DI CAPO MATAPAN (28 marzo 1941) LA TRAGEDIA DELLA FLOTTA ITALIANA   LA BATTAGLIA VISTA DAGLI ITALIANI   IL SECONDO ATTACCO AL VITTORIO VENETO (Tratto da "Gaudo e la sorpresa di Matapan" dell'Amiraglio Iachino, 1963) L'ammiraglio Pridham- Wippell, infatti, soddisfatto di essersela cavata cosi a buon mercato, rinunciò a mantenere il contatto con noi e decise di ripiegare sul grosso, che era a una quarantina di mg di distanza, e che egli raggiunse alle [...]

Guerra tra poveri

Guerra tra poveri

Ursula ha occupato abusivamente la casa popolare assegnata all'ex marito Fabio che chiede di tornarne in possesso.

Strage Erba,da legali ricorso Cassazione

Strage Erba,da legali ricorso Cassazione

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – E’ ritenuto “a dir poco eccentrico” dai difensori di Olindo Romano e Rosa Bazzi, che lo hanno impugnato in Cassazione, il provvedimento dei giudici della Corte d’appello di Brescia che non hanno ammesso l’incidente probatorio su nuovi reperti mai analizzati sulla scena della strage di Erba dell’11 dicembre del 1996. I difensori della coppia condannata all’ ergastolo per l’eccidio (quattro vittime mentre una quinta [...]

Tra 2 settimane il voto, confronti e scontri

Tra 2 settimane il voto, confronti e scontri

La campagna elettorale entra nel vivo a meno di due settimane dal voto.

La rivelazione choc della mamma

La rivelazione choc della mamma

A 19 anni Francesca Cipriani fu vittima di molestie.

Algeria: rafforzata sicurezza a confine

Algeria: rafforzata sicurezza a confine

(ANSAmed) – TUNISI, 18 FEB – Le autorità algerine hanno deciso di rafforzare la sicurezza al confine con la Tunisia con il dispiegamento di altri 5.000 militari. Lo riferisce il quotidiano algerino ‘Echourouk’, che parla anche di movimenti sospetti nella zona di confine tra Algeria, Tunisia e Libia, segnalati da rapporti di intelligence. La decisione di rafforzare la sicurezza è stata presa dopo una riunione tra i vertici della sicurezza algerina e il [...]

Gaza: ordigno contro esercito

Gaza: ordigno contro esercito

(ANSAmed) – TEL AVIV, 17 FEB – Un ordigno è esploso ai margini della striscia di Gaza al passaggio di una pattuglia dell’esercito israeliano. Lo ha riferito un portavoce militare secondo cui in reazione un carro armato ha poi colpito una torretta di avvistamento palestinese nel settore sud della striscia di Gaza. La Jihad islamica ha precisato che è una sua postazione. Secondo la radio militare – che finora ha riferito solo “primi elementi” – è [...]

Milly Carlucci dopo lo choc a Uno Mattina, si presenta in tv e in lacrime dice...

Milly Carlucci dopo lo choc a Uno Mattina, si presenta in tv e in lacrime dice...

Infuriano in rete le polemiche sui conduttori di Uno Mattina che hanno avvertito in diretta Milly Carlucci della morte di Bibi Ballandi. La presentatrice di Ballando con le Stelle, nonostante fosse visibilmente provata, si è presentata a Storie Italiane da Eleonora Daniele e con la voce rotta dall'emozione ha reso omaggio alla memoria dell'amico scomparso a 71 anni dopo una lunga malattia: ecco cos'ha confessato in lacrime.

Ucciso e gettato in pozzo nel barese

Ucciso e gettato in pozzo nel barese

(ANSA) – NOCI (BARI), 16 FEB – Il cadavere di un uomo è stato trovato in un pozzo nelle campagne di Noci. Si tratterebbe di una delle due persone di cui non si avevano notizia da ieri: un commerciante 47enne e un agente immobiliare di 27 anni che avevano litigato. L’altra persone è attualmente ricercata dagli investigatori. Il corpo, a quanto si apprende, presenta ferite sul volto e sulla testa e colpi di arma da fuoco sulla schiena. Sono state le [...]

Uccide la moglie e poi tenta  il suicidio nel foggiano

Uccide la moglie e poi tenta il suicidio nel foggiano

Uccide la moglie e poi tenta di suicidarsi. E’ accaduto a Troia, nel Foggiano, dove la notte scorsa un uomo di 47 anni, ha assassinato la moglie quarantenne con una decina di coltellate. Subito dopo l’uomo ha tentato di suicidarsi con la stessa arma, colpendosi al petto. Carella è ricoverato in gravissime condizioni negli Ospedali Riuniti di Foggia dove sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sono stati i parenti delle vittime, che abitano [...]

Uccide la moglie e poi tenta il suicidio

Uccide la moglie e poi tenta il suicidio

(ANSA) – TROIA (FOGGIA), 16 FEB – Uccide la moglie e poi tenta di suicidarsi. E’ accaduto a Troia, nel Foggiano, dove la notte scorsa Ferdinando Carella, 47 anni, ha assassinato la moglie, Federica Ventura, di 40 anni, con una decina di coltellate. Subito dopo l’uomo ha tentato di suicidarsi con la stessa arma, colpendosi al petto. Carella è ricoverato in gravissime condizioni negli Ospedali Riuniti di Foggia dove sarà sottoposto ad un delicato [...]

Violenze a cascata

Violenze a cascata

La morte di Pamela Mastropietro ha scoperchiato un mostruoso vaso di Pandora ed innescato folli violenze.

Ucciso per uno spinello, accusa omicidio

Ucciso per uno spinello, accusa omicidio

(ANSA) – CAGLIARI, 15 FEB – Al momento sono accusati di omicidio preterintenzionale Ignazio Siddi, 43 anni, e Francesco Farigu, di 41, fermati mercoledì notte per aver provocato la morte di Vincenzo Crisponi, 56 anni, aggredito a picchiato in via Satta vicino al parco giochi di Capoterra, a circa 10 chilometri da Cagliari, per aver rifiutato uno spinello. I due si trovano rinchiusi nel carcere di Uta in attesa dell’udienza di convalida che si terrà [...]

Ps Napoli arresta capoclan e 8 affiliati

Ps Napoli arresta capoclan e 8 affiliati

(ANSA) – NAPOLI, 15 FEB – La Squadra Mobile della Questura di Napoli ha eseguito un decreto di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti di nove persone tra le quali figura anche Francesco Mazzarella, 46 anni, soprannominato “‘o parente”, ritenuto al vertice dell’omonimo clan camorristico napoletano del quartiere San Giovanni a Teduccio. Con Francesco Mazzarella sono stati fermati anche Francesco Barattolo, 34 anni, [...]