Scopri tutto su Cavalieri di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Stjepan Mesi?

La scheda: Stjepan Mesi?

Stjepan "Stipe" Mesi? (Orahovica, 24 dicembre 1934) è un politico croato, fino al 1992 jugoslavo. Fu l'ultimo presidente della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia (1991), e ha rivestito le cariche di primo ministro della Croazia e, in seguito, anche di presidente (2000-2003).
Fu deputato nel parlamento della Repubblica Socialista di Croazia negli anni sessanta, per poi allontanarsi dalla vita politica fino al 1990, quando aderì alla Comunità Democratica Croata (HDZ), partito nazionalista fondato da Franjo Tu?man. Divenne in seguito primo ministro della Croazia e, come membro rappresentante della Croazia, ultimo Presidente (30 giugno - 5 dicembre 1991) della Presidenza collegiale della Jugoslavia socialista.
Nel 1992 venne eletto Presidente del Parlamento Croato (Sabor). Non condividendo la politica del Presidente Tu?man, nel 1994 uscì assieme ad altri espondenti del partito dall'HDZ e formò il Partito dei Democratici Indipendenti (HND). Nel 1997 la maggior parte degli iscritti dell'HND, compreso Mesi?, decisero di entrare a far parte del Partito Popolare Croato - Liberal Democratici (HNS), appartenente al centro-sinistra croato.



Mattarella, no semplicismo su migranti

Mattarella, no semplicismo su migranti

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – “Un fenomeno migratorio quasi del tutto incontrollato sta rischiando di destabilizzare popoli, confini e Stati, con gravi sofferenze delle persone coinvolte e timori per la pacifica coesistenza e coesione delle genti”. Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo discorso al corpo diplomatico. Mattarella ha auspicato “una responsabilità accresciuta della comunità internazionale. Di fronte a tale realtà non [...]

Germania: Schulz, colloqui a inizio anno

Germania: Schulz, colloqui a inizio anno

(ANSA) – BERLINO, 15 DIC – I colloqui per una possibile Grosse Koalition fra Spd e Unione cominceranno “all’inizio di gennaio”, e dovrebbero chiudersi già la seconda settimana di gennaio. Lo ha detto Martin Schulz, rispondendo a una domanda in conferenza stampa alla Willy Brandt Haus. Schulz ha spiegato che mercoledì prossimo, 20 dicembre, ci sarà un altro incontro dei vertici del partito, e l’11 gennaio una giornata di clausura del presidio. Il [...]

Corea Nord:Guterres offre 'buoni uffici'

Corea Nord:Guterres offre 'buoni uffici'

(ANSA) – NEW YORK, 15 DIC – Il Segretario Generale dell’Onu Antonio Guterres ha offerto i suoi “buoni uffici” per evitare che l'”allarmante” programma nucleare della Corea del Nord finisca accidentalmente per provocare un conflitto dalle conseguenze devastanti. Parlando in Consiglio di Sicurezza, Guterres ha detto che l’Onu mette a disposizione i suoi assett strategici in tre aree chiave: imparzialità, valori e principi per soluzioni diplomatiche [...]

Presidio Spd vota su colloqui con Merkel

Presidio Spd vota su colloqui con Merkel

(ANSA) – BERLINO, 4 DIC – Il presidio dei socialdemocratici tedeschi ha votato a favore dei colloqui – dall’esito aperto – con l’Unione di Angela Merkel per una possibile costruzione del governo. Ma la decisione effettiva spetta al partito, che si esprimerà a riguardo al congresso al via giovedì prossimo a Berlino.

Piazza Fontana, Mattarella: 'Perseguire la verità'

Piazza Fontana, Mattarella: 'Perseguire la verità'

“Il percorso della verità va perseguito per giungere a un traguardo atteso dai familiari e da tutti gli italiani”. Lo dichiara il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel quarantottesimo anniversario della strage di piazza Fontana. “La atroce strage di piazza Fontana, a Milano – ricorda Mattarella – fece irruzione nella storia repubblicana il 12 dicembre di quarantotto anni fa, provocando morti innocenti e sofferenze, sconvolgendo la coscienza [...]

Mattarella ricorda la strage di Piazza Fontana di 38 anni fa

Mattarella ricorda la strage di Piazza Fontana di 38 anni fa

Roma, 12 dic. (askanews) – Non ci rassegniamo a conoscere la verità sulla strage di piazza Fontana. Lo ribadisce il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in una dichiarazione in occasione della ricorrenza. “La atroce strage di piazza Fontana, a Milano, fece irruzione nella storia repubblicana il 12 dicembre di quarantotto anni fa, provocando morti innocenti e sofferenze, sconvolgendo la coscienza civile del Paese, e proiettando sulla nostra [...]

Muti, stanco immagine falsata di Napoli

Muti, stanco immagine falsata di Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 11 DIC – “Sono stanco dell’immagine falsata di Napoli, si parla solo della delinquenza, anche se ci sono città dove la criminalità fa molte più vittime. Una immagine che oscura la sostanza vera della città. Della grandezza della Napoli della cultura il mondo non sa niente”, ha detto il maestro Riccardo Muti, a Napoli per l’apertura della mostra ‘Carta Bianca’ al Museo e Real Bosco di Capodimonte, partecipando nella veste di [...]

Il nonno di matteo era fascista come Giorgio Napolitano

Manifestazione a como contro i neofascisti all'insegna della demagogia.Durante il periodo fascista in Italia i vostri nonni erano quasi tutti fascisti... 

"No all'eutanasia e no all'accanimento terapeutico" (Parolin)

"No all'eutanasia e no all'accanimento terapeutico" (Parolin)

Roma, 8 dic. (askanews) – “Il Papa non ha fatto altro che ribadire la posizione della Chiesa. Quindi ‘no’ alla eutanasia e nello stesso tempo ‘no’ all’accanimento terapeutico. Bisogna trovare una legge che si muova tra questi due paletti”. Lo ha detto il segretario di Stato vaticano, cardinale Pietro Parolin, in un’ intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, in merito alla legge in approvazione in Parlamento sul fine vita e l’intervento di [...]

Parolin prega su tomba don Tonino Bello

Parolin prega su tomba don Tonino Bello

(ANSA) – TRICASE (LECCE), 8 DIC – Il segretario di Stato del Vaticano, cardinale Pietro Parolin, ad Alessano si è fermato a pregare in raccoglimento sulla tomba di don Tonino Bello a 60 anni dall’ordinazione sacerdotale del ‘Profeta della Pace’. Poco prima il cardinale aveva inaugurato la sala operatoria ibrida dell’ospedale ‘Cardinale G. Panico’ di Tricase. Si tratta di una sala operatoria dotata di strumentazioni all’avanguardia, appositamente [...]

FOTO: Stjepan Mesi?

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/5c/Presidente_Napolitano.jpg/225px-Presidente_Napolitano.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/5/5c/Presidente_Napolitano.jpg/225px-Presidente_Napolitano.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/ba/Albert_II_Monaco_%282008%29.jpg/204px-Albert_II_Monaco_%282008%29.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/ba/Albert_II_Monaco_%282008%29.jpg/204px-Albert_II_Monaco_%282008%29.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Josip_Broz_Tito_uniform_portrait.jpg/225px-Josip_Broz_Tito_uniform_portrait.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/13/Josip_Broz_Tito_uniform_portrait.jpg/225px-Josip_Broz_Tito_uniform_portrait.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/f1/Nursultan_Nazarbayev_27092007.jpg/225px-Nursultan_Nazarbayev_27092007.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/f1/Nursultan_Nazarbayev_27092007.jpg/225px-Nursultan_Nazarbayev_27092007.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b3/Jose_Carreras_Royal_Albert_Hall_2001.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b3/Jose_Carreras_Royal_Albert_Hall_2001.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/a/a7/Vaclav_Havel_IMF.jpg/225px-Vaclav_Havel_IMF.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/a/a7/Vaclav_Havel_IMF.jpg/225px-Vaclav_Havel_IMF.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/a/ad/Aleksander_kwasniewski_konferencja.jpg/225px-Aleksander_kwasniewski_konferencja.jpg

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/a/ad/Aleksander_kwasniewski_konferencja.jpg/225px-Aleksander_kwasniewski_konferencja.jpg

Spd, via libera ai colloqui con Merkel

Spd, via libera ai colloqui con Merkel

(ANSA) – BERLINO, 7 DIC – Il congresso dell’Spd, i socialdemocratici tedeschi, ha accolto la mozione del presidio per colloqui aperti con l’Unione di Angela Merkel respingendo al contempo quella presentata dai giovani del partito che escludeva una riedizione della Grosse Koalition.

Antonioni, omaggio al MoMA

Antonioni, omaggio al MoMA

(ANSA) – NEW YORK, 7 DIC – Nel decennale della scomparsa, e alla fine di un anno che ha visto le celebrazioni di grandi festival e città nel mondo, anche New York rende omaggio a Michelangelo Antonioni: una rassegna al MoMA, la più completa retrospettiva degli ultimi dieci anni a New York, si snoda dal 7 dicembre al 7 gennaio con quasi 40 pellicole in 35 mm conservate digitalmente che rappresentano l’opera completa del Maestro premio Oscar alla carriera nel [...]

Draghi,no accordo titoli stato in banche

Draghi,no accordo titoli stato in banche

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – “Molti membri non lo volevano, alcuni sì”. Così Mario Draghi spiega perché il Ghos, l’organismo dei governatori e responsabili della vigilanza bancaria che guida il Comitato di Basilea, oggi non ha raggiunto un accordo per limitare l’esposizione delle banche ai titoli di Stato. Non ci sarà un forte impatto sul capitale” ha aggiunto parlando di “un grande giorno” a proposito dell’accordo raggiunto.

Mattarella, Roma rispettato regole Ue

Mattarella, Roma rispettato regole Ue

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – “Ora la crisi appare finalmente alle nostre spalle e Portogallo e Italia stanno dimostrando come il rispetto delle regole, declinato alla luce delle rispettive realta’ economiche nazionali, sia stato in grado di produrre solidi risultati in termini di crescita e riduzione della disoccupazione”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando all’universita’ di Oporto

Al via congresso Spd, Schulz in bilico

Al via congresso Spd, Schulz in bilico

(ANSA) – BERLINO, 07 DIC – Si apre oggi a Berlino il congresso dei socialdemocratici tedeschi, che dovrà stabilire definitivamente se affrontare i colloqui con l’Unione di Angela Merkel, per un’eventuale riedizione della Grosse Koalition. Restano comunque tutte le opzioni nella mozione che il presidio del partito presenta alla base. E il futuro di Martin Schulz come leader dipende dall’esito della votazione sul governo, ha spiegato il direttore generale [...]

Borsa: Europa in rialzo in attesa Draghi

Borsa: Europa in rialzo in attesa Draghi

(ANSA) – MILANO, 7 DIC – Borse europee in rialzo dopo un avvio piatto. Gli investitori attendono l’intervento del presidente della Bce Mario Draghi alla conferenza stampa della Banca dei regolamenti internazionali a Francoforte. L’indice Stoxx 600 guadagna lo 0,20%. Bene Milano (+0,32%), Francoforte (+0,31%), Parigi (+0,22%) e Londra (+0,21%). A Piazza Affari corre Carige (+4%). Bene anche Fineco (+0,90%), Unicredit (+0,77%), Bper (+0,44%) e Intesa [...]

Milano presenta le mostre del 2018: Frida Kahlo, Picasso, Carrà

Milano presenta le mostre del 2018: Frida Kahlo, Picasso, Carrà

Milano (askanews) - Una "città-mondo" che, sul terreno delle arti, vuole portare avanti progetti espositivi di ricerca, in grado però di essere anche divulgativi. Milano, nelle persone del sindaco Giuseppe Sala e dell'assessore alla Cultura Filippo Del Corno, ha presentato il proprio approccio alle mostre del 2018, partendo dall'idea, ridadita dal primo cittadino, che "con la cultura si mangia". "Sono molto contento - ha detto Sala - perché gli ultimi numeri ci [...]

Juncker e May, sulla Brexit bisogna ancora negoziare

Juncker e May, sulla Brexit bisogna ancora negoziare

BRUXELLES – “Ci sono ancora alcuni problemi che richiedono ulteriori negoziati. Ci rivedremo prima della fine della settimana”. Lo ha detto la premier britannica Theresa May dopo l’incontro con Jean-Claude Juncker. Per May “è stato un incontro costruttivo, entrambi i lati hanno lavorato duro e sono stati fatti molti progressi”. Durante la conferenza stampa, convocata quasi quattro ore dopo l’inizio del pranzo, non è stato possibile fare domande. [...]

Thyssen, Mattarella: 'Una ferita che non può rimarginarsi'

Thyssen, Mattarella: 'Una ferita che non può rimarginarsi'

“Ogni morte sul lavoro è una perdita irreparabile per l’intera società. E dieci anni fa, nella notte del 5 dicembre 2007, sette operai morirono nell’incendio nell’acciaieria della Thyssenkrupp a Torino. Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Giuseppe Demasi: è giusto ricordare i loro nomi perché è una ferita che non può rimarginarsi accettare che si possa morire sul lavoro e per il lavoro“. Lo [...]

Come Mattarella ricorda i 7 operai Thyssenkrupp morti nel rogo

Come Mattarella ricorda i 7 operai Thyssenkrupp morti nel rogo

Roma, 5 dic. (askanews) – “Ogni morte sul lavoro è una perdita irreparabile per l’intera società. E dieci anni fa, nella notte del 5 dicembre 2007, sette operai morirono nell’incendio nell’acciaieria della Thyssenkrupp a Torino”. Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Giuseppe Demasi: è giusto ricordare i loro nomi perché è una [...]