Chiara Lubich

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Chiara Lubjch

La scheda: Chiara Lubjch

« "Che tutti siano uno" Gv 17,21: per queste parole siamo nati, per l'unità, per contribuire a realizzarla nel mondo »
Silvia Chiara Lubich, detta Chiara (Trento, 22 gennaio 1920 – Rocca di Papa, 14 marzo 2008), è stata un'attivista e saggista italiana, cattolica, fondatrice e prima presidente del Movimento dei Focolari, che ha come obiettivo l'unità fra i popoli e la fraternità universale.


Dagli scritti di Chiara Lubich

L’amore al prossimo non può limitarsi al farsi uno con lui. Dobbiamo aggiungere qualcosa d’altro. E questo qualcosa ha un nome: soffrire. La vita che conduciamo su questa terra è senz’altro segnata dalle gioie, da quelle soddisfazioni profonde che dà, per esempio, il portare il Regno di Dio. Ma non possiamo negare che essa è segnata anche dal dolore: malattie, tentazioni, angustie, tormenti, miserie, incomprensioni, imprevisti dolorosi… Che significato [...]

CHIARA LUBICH

  Ottima, bellissima lettura per Natale. Consiglio un libro più che meraviglioso, da regalare, regalarsi, ma soprattutto da leggere e far leggere, davvero ideale per questo periodo, ma perfetto sempre. Il titolo è L'AMORE VINCE, titolo quanto mai adeguato, azzeccato e bellissimo, ma il libro lo è ancor di più :) Sono trenta meravigliose storie vere, raccontate dai protagonisti, ed inviate a CHIARA LUBICH, una Donna davvero straordinaria. Queste storie [...]

EVENTI: Chiara Lubjch

Nel 1966 diede vita al Movimento Gen (Generazione Nuova), rivolto ai giovani.

Nel 1966 diede vita al Movimento Gen (Generazione Nuova), rivolto ai giovani.

Nel 1966 diede vita al Movimento Gen (Generazione Nuova), rivolto ai giovani.

Nel 1948 incontrò al parlamento lo scrittore, giornalista e deputato democristiano Igino Giordani, da lei poi ribattezzato Foco, ritenuto cofondatore del movimento per il suo contributo all'incarnazione nel sociale della spiritualità dell'unità.

Nel 1948 incontrò al parlamento lo scrittore, giornalista e deputato democristiano Igino Giordani, da lei poi ribattezzato Foco, ritenuto cofondatore del movimento per il suo contributo all'incarnazione nel sociale della spiritualità dell'unità.

Nel 1948 incontrò al parlamento lo scrittore, giornalista e deputato democristiano Igino Giordani, da lei poi ribattezzato Foco, ritenuto cofondatore del movimento per il suo contributo all'incarnazione nel sociale della spiritualità dell'unità.

Nel 1949, in un periodo di riposo estivo a Tonadico sulle Dolomiti, Chiara Lubich ebbe particolari intuizioni che per la loro bellezza e contenuto definì «Paradiso».

Nel 1949, in un periodo di riposo estivo a Tonadico sulle Dolomiti, Chiara Lubich ebbe particolari intuizioni che per la loro bellezza e contenuto definì «Paradiso».

Nel 1949, in un periodo di riposo estivo a Tonadico sulle Dolomiti, Chiara Lubich ebbe particolari intuizioni che per la loro bellezza e contenuto definì «Paradiso».

Nel 1991 visitò il Brasile e, colpita dalla miseria delle favelas, lanciò l'Economia di Comunione, prospettando una nuova teoria e prassi economica basata anche su una diversa distribuzione degli utili (un terzo per lo sviluppo dell'azienda, un terzo ai poveri, un terzo alla formazione dei membri del movimento) e aggregando in breve tempo un migliaio di aziende.

Nel 1991 visitò il Brasile e, colpita dalla miseria delle favelas, lanciò l'Economia di Comunione, prospettando una nuova teoria e prassi economica basata anche su una diversa distribuzione degli utili (un terzo per lo sviluppo dell'azienda, un terzo ai poveri, un terzo alla formazione dei membri del movimento) e aggregando in breve tempo un migliaio di aziende.

Nel 1991 visitò il Brasile e, colpita dalla miseria delle favelas, lanciò l'Economia di Comunione, prospettando una nuova teoria e prassi economica basata anche su una diversa distribuzione degli utili (un terzo per lo sviluppo dell'azienda, un terzo ai poveri, un terzo alla formazione dei membri del movimento) e aggregando in breve tempo un migliaio di aziende.

Il 27 gennaio 2015 nella cattedrale di Frascati ha avuto luogo l'apertura solenne della “Causa di beatificazione e canonizzazione della "Serva di Dio Chiara (Silvia) Lubich”.

Il 27 gennaio 2015 nella cattedrale di Frascati ha avuto luogo l'apertura solenne della “Causa di beatificazione e canonizzazione della "Serva di Dio Chiara (Silvia) Lubich”.

Il 27 gennaio 2015 nella cattedrale di Frascati ha avuto luogo l'apertura solenne della “Causa di beatificazione e canonizzazione della "Serva di Dio Chiara (Silvia) Lubich”.

Nel 1964 fondò la cittadella di Loppiano nelle colline del Valdarno, presso Firenze, prima di una serie di cittadelle in vari paesi del mondo.

Nel 1964 fondò la cittadella di Loppiano nelle colline del Valdarno, presso Firenze, prima di una serie di cittadelle in vari paesi del mondo.

Nel 1964 fondò la cittadella di Loppiano nelle colline del Valdarno, presso Firenze, prima di una serie di cittadelle in vari paesi del mondo.

Dal 1997 al 1998 si dedicò ad aprire nuove prospettive per il dialogo interreligioso: fu invitata a parlare della sua esperienza cristiana in Thailandia a 800 tra monache e monaci buddisti, a New York a000 musulmani afroamericani nella moschea di Harlem, ed in Argentina alla comunità ebraica di Buenos Aires.

Dal 1997 al 1998 si dedicò ad aprire nuove prospettive per il dialogo interreligioso: fu invitata a parlare della sua esperienza cristiana in Thailandia a 800 tra monache e monaci buddisti, a New York a000 musulmani afroamericani nella moschea di Harlem, ed in Argentina alla comunità ebraica di Buenos Aires.

Dal 1997 al 1998 si dedicò ad aprire nuove prospettive per il dialogo interreligioso: fu invitata a parlare della sua esperienza cristiana in Thailandia a 800 tra monache e monaci buddisti, a New York a000 musulmani afroamericani nella moschea di Harlem, ed in Argentina alla comunità ebraica di Buenos Aires.

Il 10 marzo 2008 Chiara Lubich ebbe un aggravamento delle condizioni di salute e fu nuovamente ricoverata al Gemelli.

Il 10 marzo 2008 Chiara Lubich ebbe un aggravamento delle condizioni di salute e fu nuovamente ricoverata al Gemelli.

Il 10 marzo 2008 Chiara Lubich ebbe un aggravamento delle condizioni di salute e fu nuovamente ricoverata al Gemelli.

Aperta causa beatificazione C. Lubich

Aperta causa beatificazione C. Lubich

(ANSA) - TRENTO, 27 GEN - Aperta la causa di beatificazione e canonizzazione della trentina Chiara Lubich (1920-2008), fondatrice del Movimento dei Focolari. La cerimonia nella cattedrale di San Pietro Apostolo a Frascati, officiata dal vescovo, monsignor Raffaello Martinelli, presente l'assessore provinciale trentino Carlo Daldoss, che ha portato un messaggio del presidente, Ugo Rossi, in Trentino nelle manifestazioni della Giornata della Memoria: "Se oggi fosse [...]

Parte causa beatificazione Chiara Lubich

Parte causa beatificazione Chiara Lubich

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 20 GEN - La causa di beatificazione di Chiara Lubich, fondatrice e primo presidente del movimento dei Focolari, si aprirà il 27 gennaio nella cattedrale di Frascati (Roma), nella cui diocesi si trova il Centro Internazionale del Movimento dei Focolari, nei pressi del quale Chiara Lubich è vissuta gran parte della sua vita ed è morta. L'iter per l'avvio della causa era iniziato il 7 dicembre 2013, 70/o di fondazione dei Focolari.

Trento, 50 vescovi su orme Chiara Lubich

Trento, 50 vescovi su orme Chiara Lubich

(ANSA) - TRENTO, 2 AGO - Cerimonia stasera in Duomo a Trento, presenti cinquanta vescovi da tutto il mondo, presieduta dall'arcivescovo di Trento, monsignor Luigi Bressan. Riuniti in questi giorni al Centro Mariapoli di Cadine, per un convegno che nasce dalla condivisione della spiritualità del Movimento dei Focolari, fondato da Chiara Lubich e si ripete ogni anno dal 1977 in Nazioni diverse, hanno ricevuto il benvenuto dell'arcivescovo di Trento, che ha ricordato [...]

Trentino: 50 vescovi su Chiara Lubich

Trentino: 50 vescovi su Chiara Lubich

(ANSA)-TRENTO,31 LUG-Una cinquantina di vescovi da tutto il mondo, che condividono la spiritualità del Movimento dei Focolari, fondato da Chiara Lubich,sono al Centro Mariapoli di Cadine, in Trentino, per il convegno annuale; un'iniziativa del teologo Klaus Hemmerle, vescovo di Acquisgrana, iniziata nel 1977. "Un tale numero di vescovi e cardinali in Duomo non si riscontra dai tempi della conclusione del Concilio di Trento, il 4 dicembre 1563" ha osservato [...]

Lubich a 6 anni morte, ricordi nel mondo

Lubich a 6 anni morte, ricordi nel mondo

(ANSA) - TRENTO, 14 MAR - Il ricordo di Chiara Lubich, la trentina fondatrice del movimento dei Focolari, vede appuntamenti in tutto il mondo a sei anni dalla morte. Celebrazioni sono in programma in Africa, America, Asia e in varie città d'Europa, oltre che in Italia. Un anniversario che cade durante lo svolgersi delle fasi preliminari della causa di beatificazione, dopo che il 7 dicembre 2013, Maria Voce, ora presidente dei Focolari, ne ha firmato la richiesta [...]

Chiara Lubich e i non credenti...

Carissimi amici del focolare, sono stato molto contento che abbiate dimostrato apertura mentale verso i non-credenti: significa che qualche speranza c'è di dialogo e di confronto. Però su di una cosa dobbiamo metterci d'accordo: se la ragione ci dimostra che una cosa non è possibile in modo inoppugnabile, non devo rifugiarmi in un atteggiamento fideistico, ma devo onestamente riconoscere che quella determinata realtà è una costruzione mentale, per non dire [...]

Chiara Lubich ed il confronto con i non credenti...

 Gentile Rivista "Città Nuova", in relazione all'articolo in cui si parla del rapporto di Chiara Lubich con i non credenti vorrei esprimere alcune considerazioni. A me non sembra che la spiritualità focolarina sia la più adatta per articolare un confronto con il pensiero ateo e scettico perché è molto autoreferenziale e non si discosta di un millimetro dalle posizioni ortodosse del catechismo della chiesa cattolica. Al di là di sorrisi di facciata e di [...]

Chiara Lubich riabilitata. Da Scaraffia-Vian

Chiara Lubich riabilitata. Da Scaraffia-Vian

http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/ 24.3.11 Sulla prima pagina de “L’Osservatore Romano” del 25 marzo 2011 Lucetta Scaraffia ha scritto un profilo entusiastico di Chiara Lubich, la fondatrice del movimento dei Focolari, a tre anni dalla sua morte. L’articolo ha per titolo: “Una rivoluzione femminile”. E questa è la sua conclusione trionfale, al presente storico: “Con la sua straordinaria esperienza, Chiara – che parla alle assemblee [...]

FOTO: Chiara Lubjch

Chiara Lubich

Chiara Lubich

Chiara Lubich

Chiara Lubich

Giorno per giorno - 14 Marzo 2011

Giorno per giorno - 14 Marzo 2011

Carissimi, “Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli, perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e non mi avete dato da bere, ero straniero e non mi avete accolto, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato” (Mt 25, 41-43). Questo è ciò che potremmo sentirci dire al Giudizio e quindi sarebbe bene che cominciassimo a farne le prove, esaminandoci ogni [...]

"A Sua Immagine": Il segreto di Chiara

"A Sua Immagine": Il segreto di Chiara

"A Sua Immagine", domenica 23 Gennaio è cominciata la serie di puntate dedicate ai protagonisti del Novecento, personalità che nel segno della fede hanno fortemente influenzato la società, lasciando una traccia indelebile sulla nostra epoca. Nella prima puntata si è parlato di una donna, italiana, che della fiducia in Dio Amore ha fatto un programma di vita: Chiara Lubich, fondatrice del movimento dei Focolari. Sono state riproposte immagini storiche tratte [...]

CHIARA "LUCE" BADANO

CHIARA "LUCE" BADANO

CHIARA "LUCE" BADANO "UNA GIOVANE BEATA IN PARADISO" Domenica 26 settembre 2010 www.chiaralucebadano.it                 A Sassello, ridente paese dell'Appennino ligure appartenente alla diocesi di Acqui, il 29 ottobre 1971 nasce Chiara Badano, dopo che i genitori l'hanno attesa per 11 anni. Il suo arrivo viene ritenuto una grazia della Madonna delle Rocche, alla quale il papà è ricorso in preghiera umile e fiduciosa. Chiara di nome e di fatto, con occhi [...]

In dialogo con un sito di teologi moderni...

 Cari amici di DISF, dal prof. Gaspare Mura ho avuto l'indicazione del vostro sito e leggendone qualche articolo ho avuto l'impressione che voi vogliate fare sul serio il dialogo con la mentalità atea e scettica che tanto caratterizza il nostro tempo. Chiara Lubich, la fondatrice del Movimento dei Focolari, scomparsa da qualche anno, era solita nelle sue conversazione presentare questa "vulgata" del rapporto tra Dio e il Mondo. Dio per amore ha creato il mondo, [...]

Quella profezia di unità. Dossier: Focolari. Ideale di fraternità

Quella profezia di unità. Dossier: Focolari. Ideale di fraternità

di Vittoria Prisciandaro, Jesus novembre 2010, http://www.stpauls.it/jesus/1011je/1011je52.htm   È considerato uno dei movimenti ecclesiali cattolici più vivaci del nostro tempo. Pur così fortemente caratterizzato dal "carisma" della fondatrice, Chiara Lubich, è apprezzato in tutti gli ambienti ecclesiali, dal Vaticano fino alle piccole parrocchie. Coltiva ottime relazioni con le diverse confessioni cristiane e con credenti di tutte le fedi, dall’islam al [...]

“Non conta tanto parlare di Dio. Io lo devo dare”

“Non conta tanto parlare di Dio. Io lo devo dare”

Mercoledì 27 Ottobre 2010 22:03 La luminosa testimonianza di Chiara Luce Badano, beatificata lo scorso 25 settembre di Annarita Petrino, http://www.lottimista.com/sacro/948-non-conta-tanto-parlare-di-dio-io-lo-devo-dare.html Chiara Badano è una ragazza come tante altre, che non ha mai partecipato a nessun talk show, non è comparsa in nessuna trasmissione televisiva, non ha partecipato a nessuna edizione del Grande Fratello o di X-Factor, non ha mai fatto la [...]

Su padre Riccardo Lombardi S.I....

 Cari amici del Centro Chiara Lubich, non so se lo sapete, una puntata del format del terzo canale della Rai "Correva l'anno", dedicata a padre Riccardo Lombardi S.I. , ha parlato di Chiara Lubich, mostrando una sua fotografia da giovane, e del tentativo del gesuita di fondere i due movimenti, quello fondato da lui, "Per un mondo migliore" e quello dei Focolari. A quanto ho letto, sembra che il tentativo di fusione non sia andato in porto per l'opposizione della [...]

In diocesi: Chiara, la luce nella sofferenza

di Laura Badaracchi «È sorprendente questa testimonianza di fede e di fortezza da parte di una giovane di oggi: colpisce, determina molte persone a cambiare vita, ne abbiamo testimonianza quasi quotidiana»: così monsignor Livio Maritano, già vescovo di Acqui, spiega l’avvio del processo di beatificazione di Chiara Badano, che aveva conosciuto personalmente. E la diciottenne, scomparsa nel 1990 per un osteosarcoma, sarà proclamata beata sabato 25 settembre [...]

Che sia di esempio per i nostri giovani!

Che sia di esempio per i nostri giovani!

Venerabile Serva di Dio Chiara Badano           A Sassello, ridente paese dell'Appennino ligure appartenente alla diocesi di Acqui, il 29 ottobre 1971 nasce Chiara Badano, dopo che i genitori l'hanno attesa per 11 anni. Il suo arrivo viene ritenuto una grazia della Madonna delle Rocche, alla quale il papà è ricorso in preghiera umile e fiduciosa. Chiara di nome e di fatto, con occhi limpidi e grandi, dal sorriso dolce e comunicativo, intelligente e [...]

Massa: Manifestazioni in città, Carrara e Lunigiana

Mazzini “terrorista” : luogo comune e provocazione. Conferenza di Michele Finelli Venerdì 24 settembre 2010, alle ore 17.30 Partendo da una riflessione sul terrorismo e sull’attività svolta dalla Giovine Italia nel processo di unificazione nazionale,  Michele Finelli cercherà di spiegare che definire Mazzini “terrorista” presta il fianco a banalizzazioni e manipolazioni della storia che semplificano e riducono il valore del Risorgimento italiano in [...]