Colpi di fulmine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Colpi di fulmine (film)

La scheda: Colpi di fulmine (film)

Christian De Sica: Alberto Benni
Luisa Ranieri: Angela
Arisa: Tina
Simone Barbato: Oscar
Greg: Ermete Maria Grilli
Lillo: Ferdinando
Anna Foglietta: Adele Ventresca
Colpi di fulmine è un film del 2012 diretto da Neri Parenti e interpretato da Christian De Sica, Lillo & Greg, Luisa Ranieri, Arisa, Anna Foglietta e Simone Barbato. Il film è uscito nelle sale italiane il 13 dicembre 2012.



Colpi di fulmine:
I protagonisti del film
Lingua originale: italiano
Paese di produzione: Italia
Anno: 2012
Durata: 100 min
Genere: commedia
Regia: Neri Parenti
Soggetto: Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni, Volfango De Biasi, Neri Parenti
Sceneggiatura: Alessandro Bencivenni, Domenico Saverni, Volfango De Biasi, Neri Parenti
Produttore: Aurelio e Luigi De Laurentiis
Produttore esecutivo: Maurizio Amati
Casa di produzione: Filmauro in collaborazione con Trentino Film Commission
Distribuzione (Italia): Filmauro
Fotografia: Tani Canevari
Montaggio: Claudio Di Mauro
Musiche: Claudio Gregori, Attilio Di Giovanni
Scenografia: Giuliano Pannuti
Costumi: Tatiana Romanoff
Interpreti e personaggi:
,Primo episodio Christian De Sica: Alberto Benni Luisa Ranieri: Angela Arisa: Tina Simone Barbato: Oscar Secondo episodio Greg: Ermete Maria Grilli Lillo: Ferdinando Anna Foglietta: Adele Ventresca

Luisa Ranieri: figli, marito e carriera

Luisa Ranieri: figli, marito e carriera

Luisa Ranieri è una delle attrici più brave e apprezzate del panorama cinematografico italiano e, grazie alla sua innata simpatia, è molto amata sia dagli uomini che dalle donne. Vediamo di scoprire altri particolari sulla donna che ha fatto capitolare il commissario Montalbano. Luisa Ranieri è nata a Napoli il 16 dicembre 1973 e incarna tutti i colori e la mediterraneità della città partenopea. Forse tutti ricordano gli esordi con un celebre spot di un [...]

Arisa non mi voglio più innamorare e scappa in India

Arisa non mi voglio più innamorare e scappa in India

Arisa è volata lontano si è rifugiata in India per superare un momento difficile della sua vita. La cantante su “Instagram” fa sapere: "La mia stanzetta indiana prende sempre più le sembianze di casa, condividendo la foto della sua camera. Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, libri, candele e musica alta. Ma sembra piaccia a tutti per ora. Menomale che la febbre d’amore sembra passare. Lontano è meglio per non ricadere. Non voglio innamorarmi [...]

Arisa va in India per scappare dall'amore

Arisa va in India per scappare dall'amore

Arisa si è concessa una lunga vacanza via in India per superare un momento critico della sua vita. Su “Instagram” scrive: "La mia stanzetta indiana prende sempre più le sembianze di casa, condividendo la foto della sua camera. Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, libri, candele e musica alta. Ma sembra piaccia a tutti per ora. Menomale che la febbre d’amore sembra passare. Lontano è meglio per non ricadere. Non voglio innamorarmi mai più. Si [...]

Arisa scappa in India non mi voglio più innamorare

Arisa scappa in India non mi voglio più innamorare

La cantante Arisa è scappata via in India per superare un momento critico della sua vita. Su “Instagram” scrive: "La mia stanzetta indiana prende sempre più le sembianze di casa, condividendo la foto della sua camera. Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, libri, candele e musica alta. Ma sembra piaccia a tutti per ora. Menomale che la febbre d’amore sembra passare. Lontano è meglio per non ricadere. Non voglio innamorarmi mai più. Si sta troppo [...]

Tiramisù - Luisa

Tiramisù - Luisa Ingredienti 500 gr di mascarpone 8 cucchiai di zucchero 1 confezione di pavesini caffè 4 uova cacao dolce Preparazione Fate il caffè. Lasciatelo raffreddare. Separate gli albumi dai tuorli. In una terrina unite i tuorli, lo zucchero ed il mascarpone, mescolate bene fino ad ottenere una crema. Montate gli albumi a neve. Unite gli albumi al composto e mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea. Bagnate i pavesini nel caffè, bagnateli [...]

Arisa in India per curare le pene d’amore (e di look)

Arisa in India per curare le pene d’amore (e di look)

Arisa è partita per un viaggio spirituale in India. Per dimenticare un amore finito e se stessa. La cantante sta documentando sui social le sue tappe, correndo le foto ( bellissime) di frasi che "trasudano" sofferenza d'amore, ancora non guarita. E Rosalba (questo il suo vero nome) ha voluto darci un taglio in tutti i sensi, levandosi le extension e tornando al suo look consueto, cortissimo, anzi, rasato.   Scrive a corredo di una delle ultime foto: La mia [...]

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

"Non voglio innamorarmi mai più. Si sta troppo male". Dai riflettori del palcoscenico alle strade dell'India per curare la "febbre d'amore". Arisa affida ai social pensieri e scatti di un viaggio in Asia per superare un momento difficile della propria vita sentimentale. "La mia stanzetta indiana prende sempre piú le sembianze di casa - scrive la cantante su Instagram, condividendo la foto della sua camera - Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, libri, [...]

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

"Non voglio innamorarmi mai più. Si sta troppo male". Dai riflettori del palcoscenico alle strade dell'India per curare la "febbre d'amore". Arisa affida ai social pensieri e scatti di un viaggio in Asia per superare un momento difficile della propria vita sentimentale. "La mia stanzetta indiana prende sempre piú le sembianze di casa - scrive la cantante su Instagram, condividendo la foto della sua camera - Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, [...]

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

Arisa e le pene d'amore su Instagram: "Non voglio innamorarmi più, si sta troppo male"

"Non voglio innamorarmi mai più. Si sta troppo male". Dai riflettori del palcoscenico alle strade dell'India per curare la "febbre d'amore". Arisa affida ai social pensieri e scatti di un viaggio in Asia per superare un momento difficile della propria vita sentimentale. "La mia stanzetta indiana prende sempre piú le sembianze di casa - scrive la cantante su Instagram, condividendo la foto della sua camera - Semino me stessa ovunque con sorrisi e lacrime, libri, [...]

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica.In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

FOTO: Colpi di fulmine (film)

Christian De Sica, protagonista del primo episodio, è l'unico superstite della precedente era

Christian De Sica, protagonista del primo episodio, è l'unico superstite della precedente era "cinepanettoniana" della Filmauro.

Lillo & Greg, protagonisti del secondo episodio, hanno anche promosso la pellicola con alcune operazioni virali, Greg ne ha inoltre curato la colonna sonora insieme ad Attilio Di Giovanni.

Lillo & Greg, protagonisti del secondo episodio, hanno anche promosso la pellicola con alcune operazioni virali, Greg ne ha inoltre curato la colonna sonora insieme ad Attilio Di Giovanni.

Una veduta di Fiera di Primiero, teatro delle vicende del primo episodio.

Una veduta di Fiera di Primiero, teatro delle vicende del primo episodio.

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica.In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

La storia di Nonna Luisa, il voto a 106 anni in Umbria

La storia di Nonna Luisa, il voto a 106 anni in Umbria

All’età di 106 anni si è regolarmente recata a votare per le elezioni politiche in un seggio di Città di Castello, al seggio numero 51 della scuola primaria di Rignaldello: nemmeno un incidente domestico avvenuto pochi giorni fa ha fermato Luisa Zappitelli. Come aveva fatto la prima volta il 2 giugno del 1946 – ricorda il Comune tifernate in una nota -, quando a 35 anni insieme alla famiglia e a un gruppo di amiche camminò a piedi per chilometri per [...]

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica.In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica. In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica. In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Christian De Sica e il parcheggio in divieto: lascia la Ferrari sulle strisce pedonali

Un parcheggio un po’ indisciplinato per Christian De Sica. In giro per i quartieri chic della Capitale, l’attore si è fermato in un negozio, fotografato da “Nuovo”, e ha lasciato la sua auto, una rombante Ferrari, sulle strisce pedonali e terminate le compere è tornato sulla sua super car per dirigersi verso casa. Novità sul piano professionale per De Sica che, secondo la rivista, dovrebbe interpretare il remake di “Due irresistibili brontoloni” [...]

Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio"

Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio"

'Troppi corteggiatori, diamoci un taglio', Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. Con o senza parrucca? Arisa gioca con i suoi capelli (veri e finti) mostrandosi su Instagram con diverse acconciature. In una foto pubblicata di recente è ritratta con una taglio cortissimo. Addio alla bella chioma lunga sfoggiata a Sanremo? Non proprio...Intanto spiega: "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio".

Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio"

Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio"

'Troppi corteggiatori, diamoci un taglio', Arisa si toglie la parrucca: ecco come si mostra. Con o senza parrucca? Arisa gioca con i suoi capelli (veri e finti) mostrandosi su Instagram con diverse acconciature. In una foto pubblicata di recente è ritratta con una taglio cortissimo. Addio alla bella chioma lunga sfoggiata a Sanremo? Non proprio...Intanto spiega: "Troppi corteggiatori, diamoci un taglio".

Massimo Boldi a Domenica Live: "Io e Christian De Sica di nuovo insieme in un film. Vi racconto perché abbiamo litigato"

Massimo Boldi a Domenica Live: "Io e Christian De Sica di nuovo insieme in un film. Vi racconto perché abbiamo litigato"

«Era tutto concordato tra me e Christian: sono quindici anni che abbiamo giocato». Massimo Boldi a Domenica Live racconta gli anni di “lite” con Christian De Sica: tutto falso, dice l’attore, era solo un gioco. «Ma posso litigare con Christian io? È stato solamente il periodo di quando son rimasto vedovo, ho avuto un momento difficile della mia vita, volevo capire tante cose e non ho rinnovato il contratto con De Laurentiis, volevo provare a fare il [...]

Massimo Boldi a Domenica Live: "Io e Christian De Sica presto di nuovo insieme"

Massimo Boldi a Domenica Live: "Io e Christian De Sica presto di nuovo insieme"

“Il litigio con Christian? Era tutto concordato, abbiamo giocato e ci siamo divertiti così. Siamo amici da sempre e non potremmo mai litigare”. Così Massimo Boldi, ospite di Barbara d'Urso a Domenica Live insieme a tutta la sua famiglia (le tre figlie più due nipoti), ha commentato il presunto deterioramento dei rapporti con il collega Christian De Sica, suoi partner in molti film. Una boutade, quindi, tanto che i due signori della commedia italiana [...]