Scopri tutto su Comfort

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Comfort. Cerca invece Comfort.

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Comfort

Il comfort o confort è una sensazione puramente soggettiva percepita dall'utente, nell'ambiente di lavoro o in determinate condizioni di servizio e serve ad indicare il "livello di benessere" percepito.
Viene tenuto in considerazione nell'ambito della progettazione, nel campo del disegno industriale da vari tipi di aziende, soprattutto quelle di trasporto automobilistico, ferroviario, navale ed aereo.

Il comfort attualmente viene definito come "l'insieme di sensazioni piacevoli derivanti da stimoli esterni o interni al nostro corpo, che ci procurano una sensazione di benessere in una determinata situazione: per es., quando siamo seduti oppure ci troviamo in un ambiente ventilato o silenzioso o illuminato da una luce senza forti contrasti".
Secondo questa definizione, il comfort sarebbe dunque una condizione del tutto soggettiva, impossibile da misurare. Se accettiamo questa definizione si ha per conseguenza che non si può realizzare, per esempio, un sedile che sia giudicato confortevole da tutti.
Allo scopo di giungere ad una definizione del comfort che ne sostenga l'oggettività, è necessario affrontare il problema da un punto di vista fisico.
Se analizziamo i termini della definizione tradizionale vediamo subito che - in condizioni fisiologiche - gli stimoli endogeni possono essere esclusi dalla partecipazione alla sensazione del benessere in quanto essi vengono percepiti solo in condizioni patologiche. Difatti di norma non avvertiamo il battito cardiaco o i movimenti intestinali od il funzionamento del fegato che invece vengono percepiti – ahi noi!- in condizioni patologiche quali l'infarto del miocardio, l'occlusione intestinale o una colica epatica.
L'unico apparato che in condizioni fisiologiche - cioè quando è affaticato - invia segnali di disagio ovvero di stanchezza, è l'apparato muscolare.
Quindi, se tenendo conto di questa fondamentale osservazione ragionassimo in termini di risparmio di energia muscolare, il comfort diventerebbe facilmente misurabile e pertanto oggettivo: a questo scopo si può far ricorso alla formula del Lavoro di una Forza (LF= F * S = F * P1P2 * cos ?), ove la direzione della forza determina il valore di cos ? e quindi il valore del Lavoro della Forza. Applicando questa formula si può facilmente stabilire, per esempio, che la posizione del busto in cui il lavoro dei muscoli della schiena è minimo è quella ortostatica, cioè a 90° rispetto al piano orizzontale e che una variazione minima di questa posizione fa aumentare il lavoro muscolare e pertanto crea affaticamento.
Accettare la definizione del comfort come oggettivo è importante perché può portare a ridisegnare, per esempio, i sedili di ogni genere in maniera innovativa e corretta sotto il profilo ergonomico (cioè del “funzionamento”) in modo da conferire loro l'unico requisito di cui difettano, cioè il comfort.
Lo stesso concetto generale di risparmio di energia può esser applicato per definire il comfort degli apparati sensoriali vista, udito, tatto, gusto ed olfatto, salvo che la suddetta misurazione dovrà avvalersi di formule diverse da quella impiegata per l'apparato muscolare.
DEFINIZIONE
Possiamo definire paradossalmente il comfort oggettivo come l'assenza della sensazione di fatica muscolare, particolarmente dei muscoli lombari nella posizione seduta.
BIBLIOGRAFIA
Herman Miller Inc. “Body Support in the Office Sitting, Seating, and Low Back Pain”, 2002
Luigi Perali. “Mal di schiena, posizione seduta ed il comfort dei sedili …”, www.katedra.it-Pubblicazioni
Luigi Perali. “Ergonomia della sedia”, Promosedia - Dic. 1998


Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Roma, (askanews) - Il carcere di Estremera a Madrid è talmente pieno di comodità che tanti vorrebbero poterci vivere. Così il ministro degli esteri della Spagna, Alfonso Dastìs, ha cercato di rassicurare le autorità belghe sulle condizioni carcerarie in Spagna in vista della decisione sull'estradizione dell'ex presidente catalano Carles Puigdemont, destituito e incriminato per "ribellione" e "sedizione" per il referendum sull'indipendenza della Catalogna [...]

Maltempo Puglia: fango e detriti, disagi sulle strade del Gargano

Maltempo Puglia: fango e detriti, disagi sulle strade del Gargano

 Maltempo Puglia: fango e detriti, disagi sulle strade del GarganoProblemi sono segnalati anche a Peschici, Vieste e Vico del Gargano per la caduta di alberi e ramiMaltempo Foggia (15.10.2015)Di:Redazione 0 0 0 0 0 A causa della caduta di detriti e fango sono stati segnalati disagi sulle strade del Gargano, ed in particolare sulla SP52 tra Mattinata e Vieste, con conseguenti problemi alla circolazione stradale. Pietre, sassi e fango dai rilievi sono finiti [...]

Incontri tematici dell’Udc A Ischitella si parla di disagio giovanile

Incontri tematici dell’Udc A Ischitella si parla di disagio giovanile

Incontri tematici dell’Udc A Ischitella si parla di disagio giovanile Stampa Email Si rinnova l’appuntamento con gli incontri tematici organizzati dall’UdC per dialogare su temi che riguardano la coesione sociale, il rilancio dell’economia e la tutela della famiglia e dei giovani.Gli incontri, ideati dal Comitato Pari Opportunità dell’UdC, presieduto da Maura Di Salvia, dopo l’esordio di Vico del Gargano, proseguono con [...]

Treni pendolari, il disagio è servito: ancora ritardi e carrozze affollate

Treni pendolari, il disagio è servito: ancora ritardi e carrozze affollate

Cronaca 10 novembre 2017 Treni pendolari, il disagio è servito: ancora ritardi e carrozze affollate Anche i sindaci protestano. Trenord confida nei nuovi convogli di GABRIELE MORONI Milano, 10 novembre 2017 - Servito. Come il caffè del mattino. Come un uovo di giornata. Eccolo, il quotidiano disagio ferroviario. «Vi segnalo - scriveva ieri in una mail a Il Giorno la signora Daniela - forti disagi sulle linee Trenord di oggi, ma purtroppo anche dei giorni [...]

Sciopero dei trasporti: disagi a Roma, a Milano bus regolari

Sciopero dei trasporti: disagi a Roma, a Milano bus regolari

Sono Roma e Venezia le città più colpite dallo sciopero generale proclamato per oggi dai sindacati di base. Nella Capitale si sono fermate subito dopo il termine della fascia di garanzia (le 8.30) tutte le metropolitane e le ferrovie urbane (Roma Lido e Termini-Centocelle) mentre rallentamenti ci sono stati anche per gli autobus. Nonostante l’apertura dei varchi del Centro storico si sono registrati code e aumento del traffico. La circolazione dei mezzi [...]

Pioggia, vento e gelo disagi da nord a sud

Pioggia, vento e gelo disagi da nord a sud

Il maltempo si sposta al sud, nubifragi e allagamenti in molte regioni. Neve in montagna.

Disagio sociale in lieve aumento a settembre

Disagio sociale in lieve aumento a settembre

(Teleborsa) - Cresce a settembre il disagio sociale degli italiani. Il Misery Index elaborato da Confcommercio si è infatti attestato su un valore stimato di 18,5 punti, in aumento di due decimi di punto rispetto ad agosto. L'andamento dell'indicatore, spiega la Confederazione, è sintesi di un lieve aumento dei prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d'acquisto, e di una diminuzione, un decimo di punto, della disoccupazione estesa. Nel complesso del terzo [...]

L'unica parola è vergogna

L'unica parola è vergogna

Scritte antisemite, l'adesivo di Anna Frank con la maglia romanista: aperta un'inchiesta dalla federazione calcio.

Oltre il disagio mentale: il cuore grande dell'arte

Oltre il disagio mentale: il cuore grande dell'arte

In Cina, un artista ha messo a disposizione il proprio studio a pazienti psichiatrici che, attravero l'arte, esprimono bisogni e sentimenti inespressi. E il risultato è una meraviglia.In Cina, un artista ha messo a disposizione il proprio studio a pazienti psichiatrici che, attravero l'arte, esprimono bisogni e sentimenti inespressi. E il risultato è una meraviglia.

Gaffe bollente di Eva Henger da Barbara D'Urso: imbarazzo

Gaffe bollente di Eva Henger da Barbara D'Urso: imbarazzo

FUNWEEK.IT - Gaffe di Eva Henger a Pomeriggio 5. L'ex pornostar nel commentare le foto senza veli di Patrizia Pellegrino commette una gaffe bollente mettendo in imbarazzo Barbara D'Urso. Ecco cosa ha detto. Continua a gioire Barbara D’Urso per gli ascolti da record che registrano le sue trasmissioni che catalizzano l’attenzione degli spettatori: per esempio, avete notato la gaffe di Eva Henger a Pomeriggio 5? Nell’ultima puntata del salotto pomeridiano, [...]

Scuola, Vignali (Ist. Nobel): in aumento disagio tra 15 e 29 anni

Scuola, Vignali (Ist. Nobel): in aumento disagio tra 15 e 29 anni

Roma, (askanews) - Il fenomeno del disagio scolastico e dell'abbandono è un fenomeno ancora molto diffuso in Italia, soprattutto nella fascia di età compresa tra i 15 e i 29 anni. Ne parla Daniele Vignali, Preside dell'istituto paritario Alfredo Nobel di Roma. "Il disagio scolastico e adolescenziale è un fenomeno in aumento e crescente. Il disagio è un fenomeno silente, nel senso che si suol dire che il disagio si sente ma non si vede, ahimè quando il disagio [...]

outside comfort zone

 GIORGIO ORELLIGli  occhi un poco muoiono se guardandomorire il sole,gli occhi che pur affranto il sole accendedi verde primavera,gli occhi su cui m'oriento questa seraa ricercarsi,come rapace notte li sorprende...versi da "GIORGIO ORELLI Tutte le poesie" un Oscar di Mondadori Editore       such notami muovo tentoni,sperimento l'abbandono dellamia zona comfort. nè facile nè difficile,cimentarmi nelle probabilità trascurate.

Il calo della disoccupazione allenta il disagio sociale in Italia

Il calo della disoccupazione allenta il disagio sociale in Italia

(Teleborsa) - Migliora ancora ad agosto il disagio sociale degli italiani. Nel mese in esame il Misery Index Confcommercio è sceso a 18,3 punti, tre decimi di punto in meno rispetto a luglio, per effetto di un lieve aumento dei prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d'acquisto (+1%) e di una diminuzione (due decimi di punto) della disoccupazione estesa. Anche se a un livello tra i più bassi degli ultimi sei anni, l'area del disagio sociale resta dunque molto [...]

Luca racconta il suo disagio

Luca racconta il suo disagio

Il tronista Luca Onestini racconta della sua vitiligine causata, secondo lui, da un eccesivo periodo di stress.

Ryanair, 6 settimane di disagi

Ryanair, 6 settimane di disagi

Voli cancellati per 400.000 passeggeri dal 21/9 al 31/10

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate…

LONDRA – Sulla gravidanza di Kate Middleton vige il più assoluto riserbo, ancora infatti non sono stati resi noti il sesso del nascituro e la data prevista per il parto. Ma nelle ultime ore il principe William avrebbe commesso una gaffe proprio sulla gravidanza della moglie, creando imbarazzo a corte… Come riporta il sito LadyBlitz, il Duca di Cambridge, mentre … Continua a leggere→

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

LONDRA - Sulla gravidanza di Kate Middleton vige il più assoluto riserbo, ancora infatti non sono stati resi noti il sesso del nascituro e la data prevista per il parto. Ma nelle ultime ore il principe William avrebbe commesso una gaffe proprio sulla gravidanza della moglie, creando imbarazzo a corte... Come riporta il sito LadyBlitz, il Duca di Cambridge, mentre si trovava a una conferenza sulla salute mentale a Oxford, si sarebbe lasciato andare a una frase che [...]

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

Sulla gravidanza di Kate Middleton vige il più assoluto riserbo, ancora infatti non sono stati resi noti il sesso del nascituro e la data prevista per il parto. Ma nelle ultime ore il principe William avrebbe commesso una gaffe proprio sulla gravidanza della moglie, creando imbarazzo a corte... Come riporta il sito LadyBlitz, il Duca di Cambridge, mentre si trovava a una conferenza sulla salute mentale a Oxford, si sarebbe lasciato andare a una frase che non è [...]

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

Principe William, imbarazzo a corte: la gaffe sulla gravidanza di Kate...

Sulla gravidanza di Kate Middleton vige il più assoluto riserbo, ancora infatti non sono stati resi noti il sesso del nascituro e la data prevista per il parto. Ma nelle ultime ore il principe William avrebbe commesso una gaffe proprio sulla gravidanza della moglie, creando imbarazzo a corte... Come riporta il sito LadyBlitz, il Duca di Cambridge, mentre si trovava a una conferenza sulla salute mentale a Oxford, si sarebbe lasciato andare a una frase che non è [...]

Maltempo, l?ondata di pioggia arriva al Sud: disagi e allagamenti

Maltempo, l?ondata di pioggia arriva al Sud: disagi e allagamenti

Nell'Ora per ora anche lo scontro tra treni in Svizzera