Commemorazione dei Defunti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Commemorazione dei defunti

La scheda: Commemorazione dei defunti

La commemorazione di tutti i fedeli defunti (in latino: Commemoratio Omnium Fidelium Defunctorum), è una ricorrenza della Chiesa latina celebrata il 2 novembre di ogni anno, il giorno successivo alla solennità di Tutti i Santi.
Secondo il calendario liturgico romano è anch'essa una solennità, e come tale ha precedenza sulla domenica, nella forma straordinaria del rito romano, invece, quando il 2 novembre cade di domenica la commemorazione dei defunti viene spostata al giorno successivo, lunedì 3 novembre. Pur essendo una solennità, non è comunque annoverata fra le feste di precetto.
La ricorrenza è preceduta da un tempo di preparazione e preghiera in suffragio dei defunti della durata di nove giorni: la cosiddetta novena dei morti, che inizia il giorno 24 ottobre. Alla commemorazione dei defunti è connessa la possibilità di acquistare un'indulgenza, parziale o plenaria, secondo le indicazioni della Chiesa cattolica. In Italia, benché molti lo considerino come un giorno festivo, la commemorazione dei defunti non è mai stata ufficialmente istituita come festività civile.
Il colore liturgico di questa commemorazione è il nero, che nella forma ordinaria del rito romano può essere sostituito con il violaceo, il colore della penitenza, dell'attesa e del dolore, utilizzato anche nei funerali.


Commemorazione di tutti fedeli Defunti

Torna a scelta ciclo B 2 NOVEMBRE  -  COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI            Antifona d'ingresso Gesù è morto ed è risorto; così anche quelli che sono morti in Gesù Dio li radunerà insieme con lui. E come tutti muoiono i Adamo, così tutti in Cristo riavranno la vita.     Colletta Ascolta, o Dio, la preghiera che la comunità dei credenti innalza a te nella fede del Signore risorto, e conferma in noi la beata speranza che insieme ai [...]

A Brescia commemorazione dopo sentenza

A Brescia commemorazione dopo sentenza

(ANSA) – BRESCIA, 28 MAG – Alle 10.12 come nell’orario dello scoppio della bomba, con otto rintocchi delle campane, tanti quante le vittime, si è aperta a Brescia la commemorazione della strage di Piazza della Loggia del 28 maggio 1974. “In questi 44 anni da questa piazza è passata la storia della Repubblica. Nei 44 anni trascorsi dal 1974 siamo stati presidio democratico contro il fascismo” ha detto il segretario della Cgil di Brescia Silvia Spera, [...]

Commemorazione Rsi, Tursi blindato

Commemorazione Rsi, Tursi blindato

(ANSA) – GENOVA, 8 MAG – Si sta svolgendo blindata la seduta del consiglio comunale genovese in cui si discuterà la questione della presenza del consigliere delegato Sergio Gambino, il 29 aprile scorso, a una commemorazione dei caduti della repubblica di Salò con tanto di fascia tricolore. Davanti a Palazzo Tursi, sede del Comune, c’è un ingente dispositivo di sicurezza tra polizia di stato e polizia municipale, anche con mezzi blindati. A presidiare la [...]

COMMEMORAZIONE 4 NOVEMBRE

COMMEMORAZIONE 4 NOVEMBRE

A Mongrando cerimonia di Commemorazione della Guardia Giurata Rinaldo Antonino

A Mongrando cerimonia di Commemorazione della Guardia Giurata Rinaldo Antonino

Attualità domenica 29 aprile 2018, 07:10 A Mongrando cerimonia di Commemorazione della Guardia Giurata Rinaldo Antonino Tutti uniti a Mongrando per prendere parte alla cerimonia di Commemorazione della Guardia Giurata Rinaldo Antonino, assassinato dai terroristi di prima linea nel 1981, durante il compimento del proprio lavoro davanti alla filiale della Banca Sella in Mongrando. Nel corso della cerimonia, lunedì 7 maggio, alle 10.30, sarà deposta una [...]

COMMEMORAZIONE DI “SAN GIUSEPPE OPERAIO” ALL’ARSENALE MILITARE DI AUGUSTA

COMMEMORAZIONE DI “SAN GIUSEPPE OPERAIO” ALL’ARSENALE MILITARE DI AUGUSTA

AUGUSTA – E’ un’antica tradizione, ogni anno, commemorare “San Giuseppe operaio” all’Arsenale Militare Marittimo di Augusta. La stessa affonda le sue radici nel tessuto operaio delle maestranze dello Stabilimento che rinnovano, sino ai nostri tempi, questa traccia di fede e di cristianità. La cerimonia, anche quest’anno, 19 marzo 2018, si è svolta all’insegna della sobrietà, più sensibile alla ritualità religiosa che all’appariscente vanità [...]

Fukushima, sette anni dopo il Giappone si ferma nel ricordo

Fukushima, sette anni dopo il Giappone si ferma nel ricordo

Il Giappone si ferma per ricordare le vittime del triplice incidente – sisma, tsunami e catastrofe nucleare – che ha colpito la nazione l’11 marzo del 2011.     Alla cerimonia organizzata al Teatro nazionale di Tokyo erano presenti il principe Akishino e la consorte Kiko, assieme al premier Shinzo Abe. Alle 14:46 (le 6:46 in Italia), l’ora esatta della scossa di magnitudo 9, è stato osservato un minuto di silenzio. Le cerimonie di commemorazione si [...]

16 Gennaio 2018 - Commemorazione dei Martiri di Piazza Baracca, e "La strage del panino e della mela"

16 Gennaio 2018 - Commemorazione dei Martiri di Piazza Baracca, e "La strage del panino e della mela"

Il Partigiano scrittore Giordano BRUSCHI ha presentato il suo libro, scritto con Giuseppe MORABITO, "Una Spoon River Partigiana",  la cui presentazione era stata sospesa il giorno 11 Dicembre 2017 a seguito allerta atmosferica.

Charlie Hebdo, tre anni fa la strage. Parigi ricorda

Charlie Hebdo, tre anni fa la strage. Parigi ricorda

 “Tre anni dopo, dalla memoria alla lotta”: alla vigilia delle commemorazioni dell’attentato contro la redazione di Charlie Hebdo – il 7 gennaio 2015, con 12 persone uccise sotto ai colpi dei kalashnikov dei fratelli Kouachi – circa 1.500 persone, tra cui i giornalisti superstiti del settimanale satirico, ieri si sono riunite ieri nel teatro delle Folies Bergère, nel cuore di Parigi, per lanciare un simbolico appello alla lotta contro ogni forma di [...]

Charlie Hebdo: sobrie commemorazioni a Parigi tre anni dopo

Charlie Hebdo: sobrie commemorazioni a Parigi tre anni dopo

Macron sui luoghi degli attentati ma senza pronunciare discorsi

FOTO: Commemorazione dei defunti

Festa_dei_morti

Festa_dei_morti

Festa_dei_defunti

Festa_dei_defunti

Commemorazione_dei_defunti

Commemorazione_dei_defunti

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Il giorno dei morti, di Bouguereau, 1859.

Charlie Hebdo: commemorazioni a Parigi

Charlie Hebdo: commemorazioni a Parigi

(ANSA) – PARIGI, 7 GEN – Tre anni dopo gli attentati terroristici alla redazione di Charlie Hebdo e al supermercato Hyper Cacher, che provocarono la morte di 17 persone e l’avvio della stagione del terrorismo jihadista a Parigi, la Francia ha reso oggi un omaggio sobrio e silenzioso alle vittime. Il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, si è recato in mattinata sui luoghi degli attacchi terroristici. Secondo il desiderio dei familiari, le [...]

Londra, a St.Paul commemorazione per strage a Grenfell Tower

Londra, a St.Paul commemorazione per strage a Grenfell Tower

A cerimonia autorita' e superstiti per ricordare le 71 vittime

Luther-Luder? Commemorazione del Goethe-Institut, Conservatorio di Santa Cecilia

Post 887In questo declinare di anno, quinto anniversario della Riforma, si intensificano le iniziative per commemorare l’Evento. Io ho deciso di  partecipare a quella promossa dal Goethe-Institut di Roma in collaborazione col Conservatori di Santa Cecilia, collaborazione apparsami particolarmente originale poiché fra i discussi meriti di Lutero due ve ne sono non discutibili: quello di essere stato il vero fondatore della Lingua tedesca moderna, che con Goethe [...]

02/11/2017 Commemorazione dei fedeli defunti

02/11/2017 Commemorazione dei fedeli defunti

I santi che abbiamo commemorato ieri sono i defunti che andiamo a ricordare oggi.   Oggi ricorre il 10º anniversario della nascita al cielo di Don Oreste Benzi, il fondatore della comunità Papa Giovanni XXIII che proprio nel giorno della sua dipartita scrisse come commento alla lettura di Giobbe della liturgia odierna: “Nel momento in cui chiuderò gli occhi a questa terra, la gente che mi sarà vicino dirà: è morto. In realtà è una bugia. Sono morto per [...]

La commemorazione dei defunti

La commemorazione dei defunti

Anche in questa giornata tra Tina e Gemma...

Commemorazione dei defunti

Commemorazione dei defunti

...E oggi, come sempre, il  pensiero vola ai miei cari e amati genitori Ada e Maurizio, a mia cognata Gabriella e alla mia nipotina Imma, prematuramente scomparse, e a tutte le persone care che ci hanno preceduto a miglior vita... RIP.Dal Vangelo secondo Giovanni: In quel tempo, Gesù disse alla folla: «Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la [...]

Commemorazione di tutti i fedeli defunti

  Commemorazione di tutti i fedeli defunti Invia Nome: Commemorazione di tutti i fedeli defunti Ricorrenza: 02 novembre La ricorrenza di questo giorno fu stabilita per suffragare le anime dei giusti che si trovano ancora nel Purgatorio. Antichissimo è l'uso della Chiesa di pregare per i defunti, perché vengano liberati dalle loro pene. Tertulliano lo dice di origine apostolica e scrive: « Noi facciamo ogni anno l'anniversario dei [...]

P. RUNGI. COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI - 2 NOVEMBRE 2017 - CON LA NUOVA PREGHIERA

P. RUNGI. COMMEMORAZIONE DEI FEDELI DEFUNTI - 2 NOVEMBRE 2017 - CON LA NUOVA PREGHIERA

COMMEMORAZIONE DEI FEDEI DEFUTI   2 NOVEMBRE 2017   Il significato della morte per ogni cristiano: l’essere per l’eternità   Commento di padre Antonio Rungi   Il 2 novembre di ogni anno, in occasione della commemorazione dei fedeli defunti, noi ci domandiamo, più convintamente, sul significato della morte per noi credenti. Di fronte alle scene, anche di morti violenti, alle quali assistiamo quotidianamente attraverso i media, al punto tale che ci [...]

Origini della commemorazione dei defunti

 La commemorazione dei defuntiLa commemorazione dei defunti del 2 novembre ha origine antichissime, che uniscono paesi lontani per epoche e distanze, e anche la data non è casuale, perché nell’atichità già si celebrava la festa degli antenati o dei defunti in un periodo che cadeva tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre.La data sembra riferirsi al periodo del grande diluvio, di cui si parla nelle Genesi, quando Noé costruì l’arca che, secondo [...]

Lipari, si avvicina la commemorazione dei defunti le messe e la storia. Ma il cimitero è senz'acqua

Lipari, si avvicina la commemorazione dei defunti le messe e la storia. Ma il cimitero è senz'acqua

La devozione dei defunti al 2 novembre è, in qualche modo, è legata alle Eolie e in particolare all’isola di Vulcano come  narra San Pier Damiano (1007-1072), benedettino, abate, dottore e cardinale di Santa Romana Chiesa, nella sua “Vita Sancti Odilonis abbatis cluniacensis et confessoris, ordinis Sancti Benedicti”: Sorgente: Lipari, si avvicina la commemorazione dei defunti le messe e la storia. Ma il cimitero è senz'acqua