Scopri tutto su Comuni d'Italia di confine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Roma

Roma (IPA: , pronuncia) è un comune italiano sui generis, capital...

Trieste

Trieste (IPA: , Ascolta, Trieste in dialetto triestino, Trst in sl...

Como

Como (in italiano standard /?k?mo/, pronuncia locale /?komo/, in d...

Rimini

Rimini (Rémin, Rémni o Rémne in romagnolo, Ariminum in latino, ...

Verucchio

Verucchio (Vró? in romagnolo) è un comune italiano di 10.065 abi...

Cadegliano-Viconago

Cadegliano Viconago (Carijan Viconagh in dialetto varesotto) è un...

Grande prova di tutti i triestini a Gosselsdorf!

Gösselsdorf (Eberndorf)-Triathlon - 2004-07-24

"Gravity", al Maxxi a Roma l'arte dialoga con la scienza

"Gravity", al Maxxi a Roma l'arte dialoga con la scienza

Roma (askanews) - E' un affascinante dialogo tra arte e scienza quello promosso dal Maxxi fino al 29 aprile con la mostra "Gravity - Immaginare l'universo dopo Einstein", nata dalla collaborazione tra il museo, l'Agenzia spaziale italiana e l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. A poco più di un secolo dalla formulazione della teoria della relatività di Albert Einstein, che ha trasformato radicalmente la cosmologia, la mostra indaga le connessioni e le analogie [...]

ASITV: Un nuovo umanesimo al MAXXI

"Home Beirut", al Maxxi 36 artisti per i tanti volti del Libano

"Home Beirut", al Maxxi 36 artisti per i tanti volti del Libano

Roma (askanews) - E' una città segnata dal recente passato ma proiettata verso il futuro la Beirut presentata attraverso 100 opere nella mostra "Home Beirut Sounding the Neighbors", al Maxxi fino al 20 maggio. Le diversità culturali, le memorie della guerra, l'effervescenza del presente e la profonda trasformazione urbana sono testimoniati da 36 artisti libanesi come Mona Hatoum, Marwan Rechmaoui, Vartan Avakian, Roy Dib. Negli ultimi due decenni Beirut è [...]

Galleria Borghese, "riaprì solo perché intervenne la politica"

Galleria Borghese, "riaprì solo perché intervenne la politica"

Roma, (askanews) - Trent'anni dalla riapertura della Galleria Borghese a Roma, uno dei musei più visitati d'Italia, casa dei capolavori di Bernini della collezione Borghese. La direttrice, Anna Coliva, ricorda che 'per fortuna o purtroppo', riaprì solo perché intervenne la politica. All'epoca Walter Veltroni era ministro della Cultura e Francesco Rutelli sindaco di Roma. "E' molto strano che abbia potuto restare chiusa per quel numero infinito di anni, ma [...]

frammentazione e unificazione

   Oggi domina l'ideale di frammentazione: un blocco internazionale contro l'altro, una nazione contro l'altra, una regione contro un'altra, una voglia di autonomia, di scindersi in piccoli gruppi, di indivdualismo in una parola. Ma questa non sarà la strategia vincente. Siamo un solo genere umano con problemi comuni: l'aumento della temperatura globale, la siccità, la carenza di acqua, le migrazioni, l'inquinamento di tutti i tipi, il deterioramento [...]

Il Commissario Foietta replica all’intervento del professor Tartaglia fatte all’AlterVertice NoTav di Venaus

Il Commissario Foietta replica all’intervento del professor Tartaglia fatte all’AlterVertice NoTav di Venaus

 http://www.lagenda.news/tartaglia-notav-dichiarazione/ Secondo i NoTav "i parlamentari sarebbero stati ingannati". "Sono accuse oltraggiose ed infamanti" risponde Foietta Il Prefetto Renato Saccone e il Commissario di Governo Paolo Foietta in una riunione dell'Osservatorio Tecnico Torino-Lione REDAZIONE 17 SETTEMBRE 2017 TORINO- Le dichiarazioni rilasciate ieri da Angelo Tartaglia, docente del Politecnico di Torino e componente della “commissione [...]

Di Maio a Cernobbio: chi vuole governare deve parlare con tutti

Di Maio a Cernobbio: chi vuole governare deve parlare con tutti

Milano, 2 set. (askanews) - "Io credo nel primato della politica, quindi una forza come l'M5s che si candida a governare il Paese deve parlare con tutti, raccontando la propria idea di governo del Paese ed è per questo che io ho accettato questo invito". Così Luigi di Maio, al suo arrivo al forum Ambrosetti, ha risposto alle critiche di una parte del M5S per la sua partecipazione a Cernobbio. Il vicepresidente della Camera è giunto a Villa d'Este assieme al [...]

Di Maio a Cernobbio: M5s ultima speranza per il Paese

Di Maio a Cernobbio: M5s ultima speranza per il Paese

Cernobbio (CO), 2 set. (askanews) - "Io credo che siamo l'ultima speranza per il Paese e questa responsabilità io, e tutto il Movimento, la sentiamo, ed è per questo che è nostro dovere parlare con tutti, anche con chi non la pensa come noi, mantenendo le nostre idee". Lo ha dichiarato Luigi di Maio, vicepresidente della Camera per il M5s, al suo debutto al forum Ambrosetti, in corso a Cernobbio. "Io credo che l'M5s sia l'unica speranza per questo Paese - ha [...]

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2017/08/chi-si-prende-cura-degli-attentati-e.html DOMENICA 27 AGOSTO 2017   https://youtu.be/IcmlclCUDiY Video straordinario su chi fa cosa e perchè. (Le foto c'entrano poco col contesto. Oppure c'entrano? Non svolgono i curdi in Iraq e Siria lo stesso lavoro per USraele che si propone ai poliziotti addestrati e indottrinati dagli stessi padrini?) Formidabile, illuminante video che spiega parecchio su quello che è [...]

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2017/08/eritrea-botta-di-chi-esegue-controbotta.html VENERDÌ 25 AGOSTO 2017   Commento a Piazza Indipendenza e sugli avvoltoi che vi calano  e mia intervista su Eritrea e dintorni imperialisti allo Studio Del Bianco:  https://youtu.be/3zGUdTFOSCA . E’ lunghetta, ma quando ce vo’ ce vo’. La polpetta avvelenata confezionata da chi ha scatenato la baraonda di Piazza Indipendenza a Roma, con lo sgombero del palazzo [...]

Post di Generale Russo Venaus

http://www.valsusaoggi.it/tav-a-chiomonte-il-sindaco-preoccupato-per-lallargamento-del-cantiere-lopposizione-sta-incominciando-a-capire/ Ollivier: "La variante prevede uno sconvolgimento dell'assetto sociale, ma non abbiamo potuto ancora presentare il progetto alla popolazione". Guglielmo: "Il sindaco confessa la sua impotenza nel compiere un dovere istituzionale"  direttore    26/08/2017   CHIOMONTE – Il sindaco Silvano Ollivier ha inviato una lettera [...]

Post di Generale Russo Venaus

https://altreconomia.it/tav/ di Chiara Carovani — 22 agosto 2017 All’inizio di agosto il CIPE ha approvato i primi due lotti della tratta ferroviaria. Una “grande opera” costata già un miliardo di euro. La Francia, intanto, ha annunciato una “pausa di riflessione”. Intervista ad Alberto Poggio, membro della Commissione Tecnica a supporto dei Comuni dell’Unione Montana Valle Susa, Torino e Venaria Reale La fresa a Chiomonte. © ANSA - [...]

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://www.labottegadelbarbieri.org/ipotesi-sullignoranza/ 23 agosto 2017 Redazione Riflessioni di ERRI DE LUCA (*) mentre la Francia si ritira dalla balorda linea Tav, cioè Treni Alta Voracità  “È un luogo comune che la conoscenza sia potere. Ma chi ha debitamente considerato e esposto il potere dell’ignoranza? La conoscenza costruisce lentamente ciò che l’ignoranza demolisce in un’ora”. Diversamente dal suo nome di autore, George Eliot era una [...]

Segnatavolo con pigne e sancarlini

Segnatavolo con pigne e sancarlini

Idee semplici e low cost per realizzare un segnatavolo con pigne e sancarlini

2 agosto 2017: sprazzi di Roma

Anche una trasferta di lavoro può suscitare impressioni.

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://www.lastampa.it/2017/07/30/economia/torinolione-macron-blocca-per-un-anno-miliardi-di-finanziamenti-7Tk0i6Xp9V7bkF52gmqqmK/pagina.html “Pausa di riflessione” sui cantieri francesi. Obiettivo: usare tratte esistenti per risparmiare LAPRESSE Emmanuel Macron Pubblicato il 30/07/2017 LEONARDO MARTINELLI, ANDREA ROSSI   Non solo Libia e Fincantieri/Stx. Con l’arrivo di Emmanuel Macron all’Eliseo, anche il dossier Torino-Lione è [...]

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://timesicilia.it/la-strage-bronte-dellagosto-1860-non-dimenticare-le-vergogne-garibaldi-nino-bixio/ La strage di Bronte dell’Agosto 1860: per non dimenticare le vergogne di Garibaldi e Nino Bixio Time Sicilia di Ignazio Coppola Sembra incredibile che, ancora oggi, la Sicilia non si sia ancora liberata dal ricordo di questi due assassini. Ancora oggi le statue (soprattutto di Garibaldi) campeggiano in tante città della nostra Isola. E ancora oggi scuole [...]

Post di Generale Russo Venaus

Post di Generale Russo Venaus

http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2017/07/venezuela-e-gli-altri-gli-amici-del.html DOMENICA 30 LUGLIO 2017 Sono assolutamente d’accordo con Enzo Brandi e trovo che qualcuno sia sempre troppo superficiale e ingenuo e sistematicamente perda d’occhio il contesto. Troppo facile, troppo comodo. Quanto al turpe “manifesto” basta vedere come l’emarginazione e censura alla storica corrispondente per l’America Latina, Geraldina Colotti, (di cui [...]

Post di Generale Russo Venaus

http://www.presidioeuropa.net/blog/divergenze-italo-francesi/ Cantiere STX Il ministro Calenda di fronte alla nazionalizzazione francese si arrabbia con il ministro Bruno Le Maire:“Non c’è verso che noi accettiamo il 50%, ovvero meno di quello che avevano i coreani, è una questione di rispetto e di dignità. Non ci muoviamo di un millimetro e non lo faremo martedì. E questo farà bene alla Francia perché deve capire che nazionalizzare è [...]