Congressional Gold Medal destinatari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Papa Giovanni Paolo II

Papa
Papa Giovanni Paolo II (in latino: Ioannes Paulus PP. II, in polacco: Jan Pawe? II, nato Karol Józef Wojty?a, Wadowi...

Frank Sinatra

Francis Albert Sinatra, detto Frank (Hoboken, 12 dicembre 1915 – West Hollywood, 14 maggio 1998), è stato un cantante, att...

Menachem Mendel Schneerson

Menachem Mendel Schneerson (in ebraico: ???? ???? ???????????, Mykolaïv, 5 aprile 1902 – Brooklyn, 12 giugno 1994) è stat...

John Wayne

John Wayne, pseudonimo di Marion Mitchell Morrison (Winterset, 26 maggio 1907 – Westwood, 11 giugno 1979), è stato un atto...

Madre Teresa di Calcutta

Fondatrice delle Missionarie della carità
Santa Teresa di Calcutta, nata Anjezë Gonxhe Bojaxhiu (, Skopje, 26 agosto 191...

Charles M. Schulz

Charles Monroe Schulz (Minneapolis, 26 novembre 1922 – Santa Rosa, 12 febbraio 2000) è stato un fumettista statunitense, c...

Onu: statua in onore di Mandela

Onu: statua in onore di Mandela

(ANSA) – NEW YORK, 24 SET – “Nelson Mandela ha incarnato i più alti valori dell’Onu: pace, perdono, compassione, dignità umana”: lo ha detto oggi il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, dedicando, nel primo centenario della nascita di Madiba, una statua in suo onore alle Nazioni Unite. La scultura, che raffigura Mandela con le mani alzate in segno di pace, e’ stata dedicata al Palazzo di vetro da Guterres con il presidente [...]

Figlia Reagan con accusatrice Kavanaugh

Figlia Reagan con accusatrice Kavanaugh

(ANSA) – NEW YORK, 22 SET – Patti Davis, la figlia di Ronald e Nancy Reagan, si e’ unita al coro delle donne che difendono Christine Blasey Ford, l’accusatrice del giudice designato alla Corte Suprema Brett Kavanaugh. “Anch’io sono stata aggredita sessualmente. Ecco perche’ non ricordo molti dei particolari”, ha scritto la Davis in un op-ed oggi sul Washington Post. “Non ho mai detto nulla a nessuno per decenni. Non a un amico, non a un compagno, [...]

Papa Wojtyla, spazio trentino a Cracovia

Papa Wojtyla, spazio trentino a Cracovia

(ANSA) – TRENTO, 21 SET – Inaugurata a Cracovia, all’interno del Centrum Jana Pawla II, il più importante museo-santuario dedicato al ricordo della figura e dell’opera di papa Wojtyla, una sezione permanente dedicata al legame fra san Giovanni Paolo II e la terra trentina. I contatti avviati dalla Provincia autonoma di Trento con i responsabili del Centro Jana Pawla II erano approdati due anni fa alla sottoscrizione di un accordo di collaborazione che ha [...]

Zombie e cheerleader protagonisti del nuovo film Disney

Zombie e cheerleader protagonisti del nuovo film Disney

Milano (askanews) - Una storia di tolleranza che piace ai più giovani. I protagonisti sono zombie e cheerleader che a tempo di musica trovano la strada dell'integrazione. E' in arrivo Zombies il nuovo Disney Channel Original Movie in onda il 22 settembre alle ore 14.00 su Disney Channel. La storia è ambientata nella città di Seabrook, una tranquilla cittadina conformista, cinquanta anni dopo l'apocalisse degli zombie. Oggi, gli zombie non rappresentano alcuna [...]

Francesco come Wojtyla "Mafiosi convertitevi"

Francesco come Wojtyla "Mafiosi convertitevi"

Papa Francesco a Palermo 25 anni dopo la morte di Don Puglisi.

Amnesty attacca Suu Kyi per giornalisti

Amnesty attacca Suu Kyi per giornalisti

(ANSA) – BEIRUT, 13 SET – Amnesty International si è scagliata oggi contro la premio Nobel per la pace e premier de facto della Birmania, Aung San Suu Kyi, accusandola di “difendere l’indifendibile” per avere giustificato la condanna di due giornalisti della Reuters da parte di una corte di Yangon. Secondo Minar Pimple, direttore di Amnesty per le operazioni globali dire che questo caso ‘non ha nulla a che vedere con la libertà di espressione’ e [...]

5 cose che non sai su "Sinatra" di Gué Pequeno

5 cose che non sai su "Sinatra" di Gué Pequeno

Venerdì 14 settembre uscirà il nuovo album di Gué Pequeno, “Sinatra”. Un disco che contiene dodici tracce che segnano il ritorno in grande stile sulle scene del rapper. Prima della trap, era Gué Pequeno. Il rapper, diventato famoso con i mitici Club Dogo, rivendica di essere sempre stato un pioniere in questo stile musicale: chi aveva messo in rima gli stessi temi prima della Dark Polo Gang e di Sfera Ebbasta? Gué Pequeno, naturalmente. Dopo il grande [...]

Chi è Cosculluela, rapper che canta con Gué Pequeno in “Sinatra”

Chi è Cosculluela, rapper che canta con Gué Pequeno in “Sinatra”

Una carriera da rapper e da produttore discografico: Gué Pequeno, pseudonomino di Cosimo Fini, ha collaborato negli anni con diversi artisti del panorama musicale tra cui J-Ax e Marracash. Il rapper milanese, classe 1980, sta ora per pubblicare il suo nuovo album dal titolo “Sinatra”. E non è l’unico: la stagione autunnale infatti, ha in serbo tante nuove uscite musicali. Il disco di Gué Pequeno invece, in uscita il 14 settembre, conta ben 12 brani, [...]

Suu Kyi difende condanna giornalisti

Suu Kyi difende condanna giornalisti

(ANSA) – ROMA, 13 SET – Il governo birmano avrebbe potuto gestire meglio la questione dei Rohingya: lo ha ammesso la Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, già duramente criticata dalla comunità internazionale e dell’Alto commissario dell’Onu per i diritti umani, Zeid Ra’ad Al Hussein, per avere giustificato le malefatte dei militari contro la minoranza musulmana. Intervenendo oggi al World Economic Forum di Hanoi, Suu Kyi ha comunque difeso la decisione [...]

Blair, Labour di Corbyn non è più il mio

Blair, Labour di Corbyn non è più il mio

(ANSA) – LONDRA, 7 SET – Tony Blair si arrende alla svolta a sinistra del Partito Laburista e comincia a guardare all’ipotesi di una terza forza, pur senza evocare al momento apertamente una scissione né rivendicare ruoli per se stesso. “Il Labour è profondamente cambiato” sotto la leadership di Jeremy Corbyn, oggi è un tipo diverso di partito”, dice l’ex premier britannico in un’intervista a Nick Robinson, della Bbc, ammettendo come ormai [...]

Onu, Suu Kyi doveva dimettersi per genocidio Rohingya

Onu, Suu Kyi doveva dimettersi per genocidio Rohingya

Alto commissario per i diritti umani: 'Giustifico' i militari'

Onu, Suu Kyi doveva dimettersi

Onu, Suu Kyi doveva dimettersi

Parere dell'Alto Commissario per i Diritti Umani

Rohingya: Onu, Suu Kyi doveva dimettersi

Rohingya: Onu, Suu Kyi doveva dimettersi

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – La leader birmana Aung San Suu Kyi avrebbe dovuto dimettersi dopo la violenta campagna militare contro la minoranza musulmana Rohingya l’anno scorso: lo ha detto alla Bbc l’Alto commissario Onu per i diritti umani uscente Zeid Ra’ad Al Hussein. I tentativi del premio Nobel per la pace di giustificare le azioni dei militari sono “profondamente deplorevoli”, ha aggiunto. Il giudizio dell’Alto commissario segue il rapporto di [...]

Gosling, Armstrong astronauta anti-eroe

Gosling, Armstrong astronauta anti-eroe

(ANSA) – VENEZIA, 29 AGO – Tra rumori di ferraglia nello spazio, tecnologia vintage, claustrofobia, orgoglio americano e un inedito anti-eroe astronauta, forse anche troppo distaccato verso moglie e famiglia, arriva al Lido ‘First Man’ (‘Il primo uomo’) film che apre la 75/ma Mostra di Venezia. Diretto da Damien Chazelle (La La Land) interpretato da Ryan Gosling, Jason Clarke e Claire Foy e prodotto dalla Universal Pictures (in sala dal 31 agosto) il [...]

Theresa May visita la cella di Nelson Mandela

Theresa May visita la cella di Nelson Mandela

"La sua eredita' vive nei sogni dei giovani in Sud Africa e nel mondo"

Onu, Suu Kyi non ha prevenuto crimini

Onu, Suu Kyi non ha prevenuto crimini

(ANSA) – GINEVRA, 27 AGO – La leader birmana Aung San Suu Kyi “non ha usato la sua posizione di capo del governo de facto, né la sua autorità morale, per arginare o impedire gli eventi in corso nello stato di Rakhine” contro i Rohingya, sostiene il rapporto della Missione d’inchiesta indipendente dell’Onu sulla Birmania. Le autorità civili birmane – si legge nel documento – avevano poco margine, ma “attraverso le loro azioni e omissioni, le [...]

Guè Pequeno, nuovo album Sinatra il 14/9

Guè Pequeno, nuovo album Sinatra il 14/9

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – Sinatra è il titolo del nuovo album di Gué Pequeno in uscita per Island/Def Jam il 14 di settembre. L’artista torna nel 2018 con un nuovo disco, il primo che vede la collaborazione con il suo nuovo team BHMG. Punto di riferimento assoluto nel suo genere e artista italiano più ascoltato su Spotify nel 2017 grazie all’album Gentleman, doppia certificazione Platino e diverse settimane in vetta alla classifica, è il rapper più [...]

Fed: Powell,avanti graduale rialzi tassi

Fed: Powell,avanti graduale rialzi tassi

(ANSA) – NEW YORK, 24 AGO – Un aumento graduale dei tassi di interesse é appropriato se la ripresa resta solida e al momento ci sono buone ragioni per prevedere che la crescita economica continuerà. Lo afferma il presidente della Fed, Jerome Powell, al suo esordio a Jackson Hole. “Se la forte crescita continua, ulteriori graduali aumenti dei tassi di interesse saranno appropriati”, afferma Powell. “L’economia è forte, l’inflazione è vicina al [...]

Borsa: Europa fiacca con Powell su tassi

Borsa: Europa fiacca con Powell su tassi

(ANSA) – MILANO, 24 AGO – Rallentano il passo le principali borse europee dopo la dichiarazione del presidente della Fed Jerome Powell sulla crescita economica che rende “appropriato un graduale aumento dei tassi” al summit di Jackson Hole. Milano (Ftse Mib +0,43%) resta in testa davanti a Madrid (+0,2%), e Parigi (+0,09%), mentre Londra (+0,03%) si porta sulla parità e Francoforte (-0,09%) gira in negativo. Positivi gli indici Usa (+0,33% Dow Jones e [...]

FED, a Jackson Hole fari accesi sul discorso di Powell

FED, a Jackson Hole fari accesi sul discorso di Powell

Finisce oggi la vacanza dei banchieri centrali. C'è infatti il tradizionale appuntamento estivo (che si protrarrà anche domani) organizzato dalla FED a Jackson Hole, nel Wyoming. Anche se ufficialmente il tema del simposio di quest'anno è l'impatto economico dei "nuovi monopoli" creati dalle super imprese (tipo Amazon), di sicuro i vertici della politica monetaria internazionale toccheranno anche altri temi caldi come i dazi e la crisi turca. Tutti gli invitati [...]