Corte suprema di cassazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Corte suprema di cassazione

La scheda: Corte suprema di cassazione

La Corte suprema di cassazione, nell'ordinamento giuridico vigente nella Repubblica Italiana, rappresenta il giudice di legittimità di ultima istanza delle sentenze emesse dalla magistratura ordinaria.
Svolge funzioni di corte di cassazione e di corte suprema, le ultime condivise con la Corte costituzionale della Repubblica Italiana.
Essa è unica sul territorio nazionale e ciò costituisce un'ulteriore garanzia per la sua funzione nomofilattica, la quale consiste nell'assicurare l'esatta osservanza e l'uniforme interpretazione delle norme di diritto. In tal senso le sue sentenze costituiscono un criterio orientatore della giurisprudenza nazionale, la quale nell'assumere le proprie decisioni può tenere conto delle sentenze emesse della Corte. A tal fine presso la Cassazione è incardinato un ufficio noto come Ufficio del Massimario, la cui funzione è quella di enucleare i princìpi di diritto espressi dalla Corte nelle sue pronunce.
A causa del loro particolare abbigliamento (usato specialmente per le occasioni più formali come l'inaugurazione dell'anno giudiziario o certe assemblee del Consiglio Superiore della Magistratura), costituito da toga rossa con bordo di pelliccia di ermellino, cappello di velluto e talvolta guanti bianchi, spesso ci si riferisce ai giudici della Cassazione come agli "ermellini".



Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione

Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione

Cronaca 10 settembre 2018 17:13 Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione ROMA – Chat, mailing list e newsletter sono da considerare come corrispondenza privata, “chiusa e inviolabile”, la cui segretezza va “tutelata”. Per questo non è possibile attribuire una “valenza diffamatoria” ai messaggi diffusi all’interno di gruppi ristretti attraverso queste “nuove forme di comunicazione”. Con [...]

CORTE DI CASSAZIONE SCONFESSA CORTE EDU

CORTE DI CASSAZIONE SCONFESSA CORTE EDU

CORTE DI CASSAZIONE SCONFESSA CORTE EDU CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA NESSUNA ANALOGIA PER LA SENTENZA CEDU CHE DEFINI’ IL CASO CONTRADA La sentenza n. 36505/2018 depositata lo scorso 30 luglio ha preso posizione in ordine alla effettiva efficacia dei principi espressi dalla Corte Europea dei Diritti Dell’Uomo (di seguito Corte EDU) nella nota Sentenza del 14.04.2015 per il caso Contrada contro Italia. In particolare, la Suprema Corte è [...]

IL TENTATO OMICIDIO DI MICHELE LETTIERI AVVENUTO A PIGNATARO MAGGIORE NEL 2014: LA CORTE DI CASSAZIONE HA CONFERMATO LA CONDANNA A CARICO DI RAFFAELE LUBRANO E FRANCESCO PARISI – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA

PIGNATARO MAGGIORE/VITULAZIO – La prima sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza numero 36981/2018, ha confermato la condanna a carico di Raffaele Lubrano e Francesco Parisi (cognati) per il tentato omicidio di Michele Lettieri, avvenuto in Pignataro Maggiore il 10 aprile 2014. La Suprema Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso di Francesco Parisi e ha altresì condannato il ricorrente al pagamento delle spese processuali e al versamento della [...]

Cassazione: ferie non godute, stretta su monetizzazione

Cassazione: ferie non godute, stretta su monetizzazione

Respinta richiesta ex primario che aveva accumulato 246 giorni

Cassazione, nessun nesso vaccini-autismo, stop indennizzo

Cassazione, nessun nesso vaccini-autismo, stop indennizzo

La Corte ribadisce, 'manca ragionevole probabilita' scientifica'

Pagliuca: Cassazione vicina a professionisti e contribuenti

Pagliuca: Cassazione vicina a professionisti e contribuenti

Milano (askanews) - La Cassazione, con sentenza depositata il 18 luglio, ha ribadito che per esercitare una professione bisogna essere iscritti ad un albo. E' un pronunciamento che va a rafforzare i principi di tutela dei cittadini che si rivolgono ai professionisti per vedere soddisfatte le proprie esigenze in campi e attività specifiche. Ma è anche un segnale che il mondo delle professioni interpreta come valorizzazione necessaria di quel patrimonio di [...]

La Cassazione ribadisce "Non c'è ralazione tra autismo e vaccini"

La Cassazione ribadisce "Non c'è ralazione tra autismo e vaccini"

La Cassazione ha respinto la richiesta di risarcimento di un genitore riguardo presunti danni dovuti ai vaccini

Cassazione, nessun nesso fra autismo e vaccini

Cassazione, nessun nesso fra autismo e vaccini

(ANSA) – La Cassazione dice di nuovo no alla correlazione tra vaccini e autismo, e all’indennizzo chiesto da un uomo che ritiene che il figlio si sia ammalato a seguito della vaccinazione obbligatoria Cinquerix (contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite e haemophilus influenzae b) ed Engerix B (contro l’epatite b), somministrate nel 2001. La Corte ha confermato quanto stabilito da tribunale e Corte d’Appello di Napoli sulla base di due diverse [...]

Cassazione, no domiciliari a Brusca

Cassazione, no domiciliari a Brusca

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – Il “ravvedimento” non può essere presunto “sulla base della sola collaborazione” e dell’assenza di attuali collegamenti con la mafia, ma “richiede ulteriori, specifici, elementi” e “una maggiore attenzione verso le vittime”. Sulla base di questo principio la Cassazione ha negato i domiciliari al boss mafioso pentito di san Giuseppe Jato (Pa) Giovanni Brusca, confermando quanto stabilito nell’ottobre scorso dal [...]

Cassazione annulla assoluzione dell'ex infermiera di Lugo

Cassazione annulla assoluzione dell'ex infermiera di Lugo

   La prima sezione penale della Cassazione ha annullato l’assoluzione di Daniela Poggiali, l’ex infermiera di Lugo, nel Ravennate, accusata di omicidio volontario per la morte di una sua paziente, Rosa Calderoni, di 78 anni, tramite somministrazione di potassio. La prima sezione penale, presieduta da Antonella Mazzei, ha accolto il ricorso del procuratore generale di Bologna e delle parti civili e ordinato un Appello bis.    

Cassazione, vittima si ubriaca stupro senza aggravante

Cassazione, vittima si ubriaca stupro senza aggravante

Nel caso di uno stupro, se la vittima è ubriaca per avere assunto volontariamente alcol, alla pena non può essere aggiunta l’aggravante nel caso di uso di sostanze alcoliche o stupefacenti. La Cassazione ha rinviato a nuovo processo, per rivedere la pena al ribasso, un caso di stupro di gruppo, commesso da due 50enni, ai danni di una ragazza. I tre erano andati a cena e la donna aveva bevuto tanto da “non riuscire ad autodeterminarsi”. Era andata al [...]

Cassazione:ragazza ubriaca,no aggravante

Cassazione:ragazza ubriaca,no aggravante

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Nel caso di uno stupro, se la vittima è ubriaca per avere assunto volontariamente alcol, alla pena non può essere aggiunta l’aggravante nel caso di uso di sostanze alcoliche o stupefacenti. La Cassazione ha rinviato a nuovo processo, per rivedere la pena al ribasso, un caso di stupro di gruppo, commesso da due 50enni, ai danni di una ragazza. I tre erano andati a cena e la donna aveva bevuto tanto da “non riuscire ad [...]

Migranti: Cassazione, dire 'andate via' e' razzismo

Migranti: Cassazione, dire 'andate via' e' razzismo

Applicabile aggravante anche senza riferimento a razza

Migranti andate via:Cassazione,razzismo

Migranti andate via:Cassazione,razzismo

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Per l’aggravante dell’odio razziale è “irrilevante l’esplicita manifestazione di superiorità razziale” e può essere applicata anche nel caso di espressione generiche di disprezzo verso gli stranieri come “che venite a fare qua… Dovete andare via”. Lo precisa la Cassazione che ha confermato l’aggravante della finalità di discriminazione razziale, e il relativo aumento di pena, a un 40enne, accusato di lesioni, in [...]

Cassazione, bolletta della luce spia del fisco

Cassazione, bolletta della luce spia del fisco

Attenzione alla bolletta della luce sulle abitazioni indicate come prima casa da non residenti e che godono delle agevolazioni come Imu, Ici e Tari. Ecco perché.

Cassazione, Parnasi resti in carcere

Cassazione, Parnasi resti in carcere

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Deve restare in carcere Luca Parnasi, l’imprenditore al centro dell’inchiesta sulla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Lo ha stabilito la sesta sezione penale della Cassazione, rigettando il ricorso della difesa, che chiedeva l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Nell’udienza a porte chiuse svoltasi in mattinata la procura generale aveva chiesto di dichiarare inammissibile il ricorso. [...]

Sanders attacca nomina conservatore Kavanaugh a Corte Suprema Usa

Sanders attacca nomina conservatore Kavanaugh a Corte Suprema Usa

Washintgon, (askanews) - L'ex candidato alle presidenziali americane e senatore indipendente Bernie Sanders ha attaccato la nomina da parte di Donald Trump del giudice conservatore Brett Kavanaugh alla Corte suprema degli Stati Uniti. "Siete pronti a dire alla Corte suprema che pensiamo sia assurdo che abbiano dato il diritto costituzionale a un miliardario per comprarsi le elezioni e poi dicono alle donne che non hanno il diritto costituzionale di controllare il [...]

Usa, Trump sceglie Brett Kavanaugh per la Corte Suprema

Usa, Trump sceglie Brett Kavanaugh per la Corte Suprema

Washington (askanews) - Donald Trump ha annunciato il nome del suo candidato alla Corte Suprema: si tratta di Brett M. Kavanaugh, 53 anni, giudice del Maryland. È una figura di spicco tra i conservatori e aveva fatto parlare di sé per le sue battaglie contro i suoi colleghi liberal nominati da Barack Obama. Kavanaugh - se confermato dal Senato - dovrebbe prendere il posto di Anthony Kennedy, che giorni fa ha annunciato la sua decisione di andare in pensione. [...]

Kavanaugh il conservatore giudice Corte suprema Usa

Kavanaugh il conservatore giudice Corte suprema Usa

Donald Trump nomina il giudice Brett Kavanaugh alla Corte suprema, al posto di Anthony Kennedy. Favorito dall’establishment repubblicana, insider di Washington e scettico della regolamentazione. Brett Kavanaugh, il 53enne giudice della corte di appello, e’ nominato dal presidente Donald Trump alla Corte Suprema al posto di Anthony Kennedy. Sposato con due figlie, Kavanaugh nei suoi ultimi 20 anni di carriera e’ stato il vice di Kenneth Starr nelle indagini [...]

Usa, Trump nomina conservatore Kavanaugh giudice Corte Suprema

Usa, Trump nomina conservatore Kavanaugh giudice Corte Suprema

Plaude lobby armi. Democratici: a rischio obamacare e aborto