Corti supreme nazionali

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

In questa categoria: Consiglio di Stato della Repubblica francese

Nell'ordinamento amministrativo della Francia, il Consiglio di Stato (in francese: Conseil d'État) è un organo con funzioni consultive e giurisdizionali. Nel primo ordine di competenze, di carattere amministrativo, fornisce consulenza al governo in materie giuridiche e amministrative. Si noti che la Costituzione francese obbliga ...

Corte suprema di cassazione

La Corte suprema di cassazione, nell'ordinamento giuridico vigente nella Repubblica Italiana, rappresenta il giudice di legittimità di ultima istanza delle sentenze emesse dalla magistratura ordinaria.
Svolge funzioni di corte di cassazione e di corte suprema, le ultime condivise con la Corte costituzionale della Repubblica Ita...

Cassazione, vittima si ubriaca stupro senza aggravante

Cassazione, vittima si ubriaca stupro senza aggravante

Nel caso di uno stupro, se la vittima è ubriaca per avere assunto volontariamente alcol, alla pena non può essere aggiunta l’aggravante nel caso di uso di sostanze alcoliche o stupefacenti. La Cassazione ha rinviato a nuovo processo, per rivedere la pena al ribasso, un caso di stupro di gruppo, commesso da due 50enni, ai danni di una ragazza. I tre erano andati a cena e la donna aveva bevuto tanto da “non riuscire ad autodeterminarsi”. Era andata al [...]

Cassazione:ragazza ubriaca,no aggravante

Cassazione:ragazza ubriaca,no aggravante

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Nel caso di uno stupro, se la vittima è ubriaca per avere assunto volontariamente alcol, alla pena non può essere aggiunta l’aggravante nel caso di uso di sostanze alcoliche o stupefacenti. La Cassazione ha rinviato a nuovo processo, per rivedere la pena al ribasso, un caso di stupro di gruppo, commesso da due 50enni, ai danni di una ragazza. I tre erano andati a cena e la donna aveva bevuto tanto da “non riuscire ad [...]

Migranti: Cassazione, dire 'andate via' e' razzismo

Migranti: Cassazione, dire 'andate via' e' razzismo

Applicabile aggravante anche senza riferimento a razza

Migranti andate via:Cassazione,razzismo

Migranti andate via:Cassazione,razzismo

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Per l’aggravante dell’odio razziale è “irrilevante l’esplicita manifestazione di superiorità razziale” e può essere applicata anche nel caso di espressione generiche di disprezzo verso gli stranieri come “che venite a fare qua… Dovete andare via”. Lo precisa la Cassazione che ha confermato l’aggravante della finalità di discriminazione razziale, e il relativo aumento di pena, a un 40enne, accusato di lesioni, in [...]

Cassazione, bolletta della luce spia del fisco

Cassazione, bolletta della luce spia del fisco

Attenzione alla bolletta della luce sulle abitazioni indicate come prima casa da non residenti e che godono delle agevolazioni come Imu, Ici e Tari. Ecco perché.

Cassazione, Parnasi resti in carcere

Cassazione, Parnasi resti in carcere

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Deve restare in carcere Luca Parnasi, l’imprenditore al centro dell’inchiesta sulla realizzazione del nuovo stadio della Roma. Lo ha stabilito la sesta sezione penale della Cassazione, rigettando il ricorso della difesa, che chiedeva l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip. Nell’udienza a porte chiuse svoltasi in mattinata la procura generale aveva chiesto di dichiarare inammissibile il ricorso. [...]

Usa, Trump sceglie Brett Kavanaugh per la Corte Suprema

Usa, Trump sceglie Brett Kavanaugh per la Corte Suprema

Washington (askanews) - Donald Trump ha annunciato il nome del suo candidato alla Corte Suprema: si tratta di Brett M. Kavanaugh, 53 anni, giudice del Maryland. È una figura di spicco tra i conservatori e aveva fatto parlare di sé per le sue battaglie contro i suoi colleghi liberal nominati da Barack Obama. Kavanaugh - se confermato dal Senato - dovrebbe prendere il posto di Anthony Kennedy, che giorni fa ha annunciato la sua decisione di andare in pensione. [...]

Kavanaugh il conservatore giudice Corte suprema Usa

Kavanaugh il conservatore giudice Corte suprema Usa

Donald Trump nomina il giudice Brett Kavanaugh alla Corte suprema, al posto di Anthony Kennedy. Favorito dall’establishment repubblicana, insider di Washington e scettico della regolamentazione. Brett Kavanaugh, il 53enne giudice della corte di appello, e’ nominato dal presidente Donald Trump alla Corte Suprema al posto di Anthony Kennedy. Sposato con due figlie, Kavanaugh nei suoi ultimi 20 anni di carriera e’ stato il vice di Kenneth Starr nelle indagini [...]

Usa, Trump nomina conservatore Kavanaugh giudice Corte Suprema

Usa, Trump nomina conservatore Kavanaugh giudice Corte Suprema

Plaude lobby armi. Democratici: a rischio obamacare e aborto

Lega, Cassazione: 'Per Bossi i soldi ci sono, dica dove'

Lega, Cassazione: 'Per Bossi i soldi ci sono, dica dove'

 E’ “onere dell’imputato” Umberto Bossi “indicare al Pm dove indirizzare le ricerche per rinvenire i fondi allo stato non rinvenuti in disponibilità della Lega ma”, secondo il ‘Senatur’, “esistenti”. Lo dice la Cassazione nelle motivazioni di conferma del sequestro di beni personali di Bossi fino a 40 milioni, e lo esorta a dire dove sono finiti i soldi che – secondo l’accusa – ha truffato allo Stato. L’ex leader ha sostenuto che i [...]

Loris: legale madre, valutiamo il ricorso in Cassazione

Loris: legale madre, valutiamo il ricorso in Cassazione

Presidente Corte Suprema sfida Varsavia

Presidente Corte Suprema sfida Varsavia

(ANSA) – VARSAVIA, 4 LUG – In Polonia il primo presidente della Corte suprema, la giudice Malgorzata Gersdorf, ha sfidato il presidente della repubblica Andrzej Duda, e si è presentata stamani al lavoro nella sede della Corte, nonostante l’entrata in vigore della nuova legge che ha mandato in pensione lei e altri giudici dell’alta corte. Un provvedimento per il quale la Commissione europea ha aperto una procedura di infrazione nei confronti del governo di [...]

Cassazione: 'Sequestrare conti Lega'. Salvini: Processo politico

Cassazione: 'Sequestrare conti Lega'. Salvini: Processo politico

“Ovunque venga rinvenuta” qualsiasi somma di denaro riferibile alla Lega Nord – su conti bancari, libretti, depositi – deve essere sequestrata fino a raggiungere 49 milioni di euro, provento della truffa allo Stato per la quale e’ stato condannato in primo grado l’ex leader leghista Umberto Bossi. Lo sottolinea la Cassazione nelle motivazioni che accolgono il ricorso del pm di Genova contro Matteo Salvini contrario ai sequestri a ‘tappeto’. Il [...]

Corte Suprema Usa, cattolica in pole

Corte Suprema Usa, cattolica in pole

(ANSA) – WASHINGTON, 3 LUG – E’ la giudice federale Amy Coney Barrett, 47 anni, cattolica fervente, la donna della short list che Donald Trump potrebbe nominare lunedì prossimo alla Corte suprema per sostituire il dimissionario Anthony Kennedy. Lo scrivono i media Usa, scartando Sandra Day O’Connor perchè ultimamente avrebbe deluso molti conservatori. “Il presidente Trump è sempre più tentato dall’ipotesi di selezionare la prima donna giudice [...]

Presto nomina a Corte Suprema Usa

Presto nomina a Corte Suprema Usa

(ANSA) – WASHINGTON, 30 GIU – Donald Trump fissa la data: il prossimo 9 luglio annuncerà la sua scelta per sostituire alla Corte suprema il giudice 81enne Anthony Kennedy che nei giorni scorsi ha comunicato il suo ritiro. Trump ha già ridotto a 5 la lista dei papabili, fra i nomi presi in considerazione ci sono anche due donne. E già in queste ore il presidente Usa potrebbe incontrare di persona un paio di possibili candidati, nel golf club di sua [...]

Trump: annuncio 9/7 per Corte suprema

Trump: annuncio 9/7 per Corte suprema

(ANSA) – WASHINGTON, 29 GIU – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto ai giornalisti che annuncera’ lunedi’ 9 luglio la sua scelta per la sostituzione del giudice Anthony Kennedy alla corte suprema. Trump ha sottolineato che ci sono anche due donne fra i nomi che sta prendendo in considerazione per il posto, in una lista di papabili ridotta a cinque persone.

PEC piena, Cassazione rigetta ricorso contro Agenzia delle Entrate

PEC piena, Cassazione rigetta ricorso contro Agenzia delle Entrate

Siete un professionista o un’azienda e non vi prendete troppa “cura” della vostra casella di posta elettronica certificata? Fate attenzione, perché questa disattenzione potrebbe costarvi molto caro. Una recente sentenza della Corte di Cassazione, infatti, stabilisce che una casella PEC piena non può essere una valida giustificazione per non aver ricevuto un messaggio o notifica. Gli Ermellini sono stati chiamati a dirimere una questione che li riguardava [...]

Usa, la Corte suprema dà ragione a Trump: il muslim ban è legale

Usa, la Corte suprema dà ragione a Trump: il muslim ban è legale

Washington (askanews) - La Corte suprema americana dà ragione a Donald Trump: il muslim ban (o travel ban) è legale e il presidente non ha violato la costituzione quando a settembre 2017 ha firmato un provvedimento per vietare l'ingresso negli Stati Uniti ai cittadini di alcune nazioni a maggioranza musulmana: Libia, Iran, Somalia, Siria, Yemen, Corea del Nord e, in parte, dal Venezuela. Quello di settembre era il terzo provvedimento analogo dopo che i due [...]

American Express festeggia la sentenza della Corte Suprema

American Express festeggia la sentenza della Corte Suprema

(Teleborsa) - Sessione positiva per American Express, in controtrend a Wall Street con un rialzo dell'1,57%. Il colosso finanziario statunitense festeggia la sentenza della Corte Suprema secondo la quale la società non ha violato le leggi antitrust federali vietando ai commercianti di offrire promozioni o sconti su carte rivali che addebitano loro commissioni più basse.

Negli Usa tasse sulle vendite online

Negli Usa tasse sulle vendite online

(ANSA) – NEW YORK, 22 GIU – Gli stati americani possono iniziare a riscuotere tasse sulle vendite online da quei rivenditori sul web che al momento non le fanno pagare ai loro clienti. Lo stabilisce la Corte Suprema che, con 5 voti a favore e 4 contrari, ribalta la decisione del 1992 che ha reso il web una zona esentasse. La decisione del 1992 metteva al riparo i venditori dal dover far pagare le tasse se non avevano una presenza fisica nello stato in cui [...]