Criminali italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: Eliseo Baruffaldi

Eliseo Baruffaldi (Turano, 1581 circa – Gargnano, 11 novembre 1606) è stato un brigante italiano, suddito del Principato v...

Cesare Battisti (1954)

Cesare Battisti (Cisterna di Latina, 18 dicembre 1954) è un ex terrorista e scrittore italiano.
È noto principalmente pe...

Ludwig (serial killer)

Marco Furlan (Padova, 16 gennaio 1960) e Wolfgang Abel (Düsseldorf, 25 marzo 1959) sono due serial killer che commisero omic...

Silvio Berlusconi

Membro della Commissione per gli affari esteri, i diritti dell'uomo, la sicurezza comune e la politica di difesa (dal 21 lugl...

Pentitismo

Il pentitismo è una tendenza comportamentale umana in base alla quale un soggetto membro di un'organizzazione criminale deci...

Enrico De Pedis

Enrico De Pedis, detto Renatino (Roma, 15 maggio 1954 – Roma, 2 febbraio 1990), è stato un criminale italiano e boss dell'...

Di Maio a Grillo "Ilva? Decido io"

Di Maio a Grillo "Ilva? Decido io"

Di Maio replica a Grillo che per lo stabilimento di Taranto parla di riconversione verde.

Eliseo diventa marchio per merchandising

Eliseo diventa marchio per merchandising

(ANSA) – PARIGI, 5 GIU – Portachiavi, cravatte e altri prodotti di merchandising: secondo Lettre A, la presidenza francese riflette alla possibilità di creare una linea di prodotti con il marchio ‘Elysée-Présidence de la République’. “La sfida è proprio quella di determinare quale sia la strategia migliore per declinare e distribuire il marchio Elysée-Présidence de la République. Se l’apertura di una boutique online rimane un’opzione, [...]

Blitz polizia contro fiancheggiatori Messina Denaro

Blitz polizia contro fiancheggiatori Messina Denaro

Perquisizioni in provincia di Trapani, 17 indagati. Oltre 150 uomini impegnati

Trapani, blitz contro i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

Trapani, blitz contro i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

Roma, (askanews) - Blitz della polizia di Trapani per colpire la rete di fiancheggiatori del latitante Matteo Messina Denaro e raccogliere ulteriori elementi utili alla sua cattura. Perquisizioni in tutta la zona tra Castelvetrano, Mazara del Vallo, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta e Campobello di Mazara, 17 gli indagati nell'operazione coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo. Si tratta di soggetti, fanno sapere gli inquirenti, che negli anni [...]

Blitz contro i fiancheggiatori  di Messina Denaro

Blitz contro i fiancheggiatori di Messina Denaro

Blitz della Polizia contro la rete di fiancheggiatori che protegge la latitanza del boss Matteo Messina Denaro: dall’alba sono in corso una serie di perquisizioni disposte dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo in diversi comuni della provincia di Trapani. Complessivamente sono 17 gli indagati nella nuova inchiesta. Le perquisizioni sono scattate a Castelvetrano, Mazara del Vallo, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta e Campobello di Mazara nei confronti [...]

Blitz contro rete vicina Messina Denaro

Blitz contro rete vicina Messina Denaro

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – Blitz della Polizia contro la rete di fiancheggiatori che protegge la latitanza del boss Matteo Messina Denaro: dall’alba sono in corso una serie di perquisizioni disposte dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo in diversi comuni della provincia di Trapani. Complessivamente sono 17 gli indagati nella nuova inchiesta. Le perquisizioni sono scattate a Castelvetrano, Mazara del Vallo, Partanna, Santa Ninfa, Salaparuta e [...]

Palagiustizia:rinvio udienza Berlusconi

Palagiustizia:rinvio udienza Berlusconi

(ANSA) – BARI, 04 GIU – È stata rinviata al prossimo 16 novembre l’udienza preliminare dei confronti di Silvio Berlusconi e Valter Lavitola, accusati di induzione a rendere false dichiarazioni all’autorità giudiziaria sulla vicenda escort. Oggi era prevista la lettura del dispositivo, cioè la decisione del giudice sulla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Procura di Bari quattro anni fa. Come tutte le udienze ordinarie senza detenuti, [...]

Cadavere di 35enne trovato in piscina

Cadavere di 35enne trovato in piscina

(ANSA) – LODI, 4 GIU – Il cadavere di una donna di 35 anni, di origini nigeriane, è stato trovato in una piscina che si trova all’interno della cascina Reghinera, a Cavacurta, frazione di Castelgerundo (Lodi). La Procura di Lodi ha aperto un’inchiesta, l’autopsia servirà per chiarire le cause della morte. Al momento le indagini si svolgono in ogni direzione. L’area del ritrovamento è stata posta sotto sequestro.

Grillo a maestre in protesta: Non disperate, c'e' buon governo

Grillo a maestre in protesta: Non disperate, c'e' buon governo

Grillo alla festa del Movimento

Grillo alla festa del Movimento

Beppe Grillo suona la campanella: segna il passaggio tra un passato che si allontana e un futuro che sta arrivando.

Berlusconi: faremo opposizione rigorosa

Berlusconi: faremo opposizione rigorosa

Berlusconi: no a pauperismo e giustizialismo e a chi mette in pericolo i conti pubblici.

Pamela, legali, stralcio Lucky e Awelima

Pamela, legali, stralcio Lucky e Awelima

(ANSA) – MACERATA, 1 GIU – I legali di Desmond Lucky e Lucky Awelima, i due nigeriani in carcere indagati insieme a Innocent Oseghale per l’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne romana fatta a pezzi a Macerata il 30 gennaio scorso, hanno fatto istanza al Procura di Macerata per andare a giudizio immediato nei confronti dei loro assistiti per il reato di detenzione e spaccio di stupefacenti. Stralciando così per il momento la loro posizione dal processo [...]

Governo: Grillo, sognare si può

Governo: Grillo, sognare si può

(ANSA) – ROMA, 1 GIU – “Si può sognare, lo puoi fare. In alto i cuori!”. Lo scrive su twitter Beppe Grillo con chiaro riferimento all’inizio dell’esperienza di governo del M5S e pubblicando una foto che ritrae l’ex comico e Gianroberto Casaleggio che si stringono la mano.

Mostro di Firenze: spunta l’ipotesi Zodiac

Mostro di Firenze: spunta l’ipotesi Zodiac

Il caso del mostro di Firenze, uno degli assassini seriali che ha più terrorizzato l'Italia tra gli anni '70 e '80, non ha mai avuto una conclusione certa e definitiva e, uno dei principali sospettati a riguardo, Pietro Pacciani, è deceduto nel 1998 dopo l'assoluzione in appello. Il mostro è stato responsabile dell'uccisione di 14 giovani, quasi tutte coppie, e l'inchiesta a riguardo, datata 1981, non ha mai potuto contare su alcuna ammissione di [...]

Libia, al Sarraj e generale Haftar riuniti all'Eliseo con Macron

Libia, al Sarraj e generale Haftar riuniti all'Eliseo con Macron

Parigi, (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha riunito i quattro principali attori del conflitto in Libia all'Eliseo, per cercare di organizzare elezioni e far uscire il Paese dalla crisi, sette anni dopo la caduta del colonnello Muammar Gheddafi. Il primo ministro del governo di unità nazionale riconosciuto dalle Nazioni Unite, Fayez al Sarraj, il generale Khalifa Haftar, uomo forte dell'Est del Paese, il presidente della Camera dei [...]

Izzo evoca il mostro di Firenze, nesso con scomparsa Corazzin

Izzo evoca il mostro di Firenze, nesso con scomparsa Corazzin

Il giallo sulla scomparsa di Rossella Corazzin, la 17enne Pordenonese sparita nel 1975 a Tai di Cadore (Belluno) potrebbe intrecciarsi con quello del mostro di Firenze. A unire le due vicende sarebbe la figura di Francesco Narducci, il medico morto nel 1985, legato ai misteri del mostro di Firenze. A chiamarlo in causa è ancora Angelo Izzo, secondo cui Rossella sarebbe stata tenuta prigioniera, violentata e uccisa nel settembre 1975 proprio nella villa sul [...]

E SE DI MAIO FOSSE CASCATO NELLA RETE DI BERLUSCONI/SALVINI?

E SE DI MAIO FOSSE CASCATO NELLA RETE DI BERLUSCONI/SALVINI?

La politica è una “cosa” maledettamente seria. Non a caso esiste la facoltà universitaria di Scienza Politiche. Faccio questa breve premessa perché, dopo che ieri sera il premier incaricato di formare il governo del cambiamento targato M5S-Lega, professor Conte, ha rimesso il mandato al Presidente della Repubblica visto che non c'era verso di convincere Salvini e Di Maio a sostituire nella lista dei ministri al Ministero dell'Economia il nome del professor [...]

Grillo, mercato parla a posto italiani

Grillo, mercato parla a posto italiani

(ANSA) – ROMA, 28 MAG – “Questa mattina sono uscito e ho visto questa cosa avvilente, le persone non parlano, guardano nel vuoto, come se fossero state sostituite da un alieno come nei film di fantascienza. Perché la gente non parla? Perché è avvilita la gente? Perché c’è qualcuno che parla al posto di milioni di italiani: il mercato. Il mercato oggi è lo pseudonimo del capitalismo più avvilente e di predazione che abbiamo in Italia”. Lo [...]

Berlusconi riabilitato

Berlusconi riabilitato

Berlusconi riabilitato, ecco come può tornare in Parlamento Con il Rosatellum non serve il voto anticipato, ma basta che un seggio uninominale resti vacante per far scattare elezioni suppletive. Biancofiore (FI): "Per lui c'è già un posto a ottobre dopo le urne nel mio Trentino Alto-Adige. Potrebbe essere quello del collegio di Pergine Valsugana" di ROSALBA CARBUTTI Pubblicato il 12 maggio 2018 Silvio Berlusconi  Roma, 12 maggio 2018 - Gli effetti della [...]

Libia: Eliseo, conferenza martedì

Libia: Eliseo, conferenza martedì

(ANSA) – PARIGI, 27 MAG – L’Eliseo ha annunciato questa mattina ufficialmente la conferenza internazionale sulla Libia che “si svolgerà sotto l’egida delle Nazioni Unite martedì 29 maggio” al palazzo della presidenza francese. “In presenza della comunità internazionale – si legge in un comunicato -, il presidente della Repubblica accoglierà i rappresentanti del governo libico e una delegazione di soggetti politici che rappresentano le [...]