Criminali italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Eliseo Baruffaldi

Eliseo Baruffaldi (Turano, 1581 circa – Gargnano, 11 novembre 1606) è stato un brigante italiano, suddito del Principato v...

Cesare Battisti (1954)

Cesare Battisti (Cisterna di Latina, 18 dicembre 1954) è un ex terrorista e scrittore italiano.
È noto principalmente pe...

Ludwig (serial killer)

Marco Furlan (Padova, 16 gennaio 1960) e Wolfgang Abel (Düsseldorf, 25 marzo 1959) sono due serial killer che commisero omic...

Silvio Berlusconi

Membro della Commissione per gli affari esteri, i diritti dell'uomo, la sicurezza comune e la politica di difesa (dal 21 lugl...

Pentitismo

Il pentitismo è una tendenza comportamentale umana in base alla quale un soggetto membro di un'organizzazione criminale deci...

Enrico De Pedis

Enrico De Pedis, detto Renatino (Roma, 15 maggio 1954 – Roma, 2 febbraio 1990), è stato un criminale italiano e boss dell'...

Berlusconi: è una manovra pericolosa

Berlusconi: è una manovra pericolosa

"E' una manovra che non piace all'Europa, ma non farà bene neanche agli italiani", questo il commento del leader di Forza Italia.

Usa: per Unabomber 'Trump come un padre'

Usa: per Unabomber 'Trump come un padre'

(ANSA) – NEW YORK, 27 OTT – L’Unabomber Cesar Sayoc ha lavorato nel suo passato come Dj in un club dove si e’ esibita anche Stormy Daniels, la porno star che ha avuto una relazione con il presidente Donald Trump. Lo riporta la Cnn. L’Unabomber Cesar Sayoc ”era perso. In Donald Trump ha trovato un padre”. Lo afferma Ron Lowy, il legale della famiglia dell’uomo fermato per i pacchi bomba inviati a esponenti democratici. In un’intervista alla Cnn, [...]

Usa: incriminato Unabomber, ha spedito 13 pacchi bomba

Usa: incriminato Unabomber, ha spedito 13 pacchi bomba

Cesar Sayoc, l’uomo arrestato per i pacchi bomba, è stato formalmente incriminato per avere inviato almeno 13 ordigni esplosivi a persone critiche del presidente Donald Trump, inclusi Barack Obama e Hillary Clinton. Un altro pacco bomba, il 14mo, era indirizzato – secondo quanto ha riferito la Cnn – al donatore dei democratici Tom Steyer, ma è stato intercettato dall’Fbi. Steyer è un miliardario noto per il suo spot pubblicitario che chiede [...]

Usa: incriminato Unabomber

Usa: incriminato Unabomber

(ANSA) – WASHINGTON, 27 OTT – Cesar Sayoc, l’uomo arrestato per i pacchi bomba, è stato formalmente incriminato per avere inviato almeno 13 ordigni esplosivi a persone critiche del presidente Donald Trump, inclusi Barack Obama e Hillary Clinton. Un altro pacco bomba, il 14mo, era indirizzato – secondo quanto ha riferito la Cnn – al donatore dei democratici Tom Steyer, ma è stato intercettato dall’Fbi. Steyer è un miliardario noto per il suo spot [...]

Usa: Unabomber è un ex spogliarellista

Usa: Unabomber è un ex spogliarellista

(ANSA) – NEW YORK, 26 OTT – Cesar Sayoc, l’Unabomber fermato per aver inviato pacchi bomba a esponenti democratici, è un ex spogliarellista ossessionato dal fitness, che aveva come sogno nel cassetto quello di diventare lottatore professionista. Lo riportano i media americani citando alcune fonti, secondo le quali Sayoc aveva anche problemi con l’uso di steroidi.

La lettera di Berlusconi

La lettera di Berlusconi

"Io in campo per una nuova Europa"

GFVip, la Marchesa attaccata da Patrizia De Blanck: «La denuncio, per lei ho rifiutato il reality. È la nuova Wanna Marchi»

GFVip, la Marchesa attaccata da Patrizia De Blanck: «La denuncio, per lei ho rifiutato il reality. È la nuova Wanna Marchi»

“Mi sono limitata a dire la verità. Lei mi ha dato della poveraccia, ma rispedisco le offese al mittente. La Del Secco vede negli altri i difetti che non sopporta Il in se stessa. E stata lei a offendermi e a denunciarla sarò io”, dopo l’incontro nella casa del Grande Fratello Vip con la (falsa, secondo lei) Marchesa D’Aragona Daniela Del Secco, Patrizia de Blanck rispedisce al mittente le minacce legali e anzi promette che sarà lei a denunciarla. Dopo [...]

Pentito, clan su business migranti

Pentito, clan su business migranti

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “L’affare dei migranti ha da sempre interessato le mafie e riguarda anche lo smantellamento delle imbarcazioni che li trasportano, che, insieme al clan Ercolano di Catania, era effettuato tramite un’impresa che si trova nel territorio di Pozzallo”. E’ quanto scrive il giornalista Paolo Borrometi nel suo primo libro “Un morto ogni tanto” da oggi in libreria (edito Solferino) denunciando gli affari che le mafie fanno in [...]

Provenzano: Salvini, decidono italiani

Provenzano: Salvini, decidono italiani

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “La Corte Europea di Strasburgo ha ‘condannato’ l’Italia perché tenne in galera col carcere duro il ‘signor’ Provenzano, condannato a 20 ergastoli per decine di omicidi, fino alla sua morte. Ennesima dimostrazione dell’inutilità di questo ennesimo baraccone europeo. Per l’Italia decidono gli Italiani, non altri”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

Boss Zagaria indagato,minacce in carcere

(ANSA) – NAPOLI, 25 OTT – Nuove grane per l’ex boss del clan dei Casalesi, Michele Zagaria, a cui la Procura di Milano contesta episodi di violenza e minacce in carcere anche al direttore della struttura detentiva di Milano Opera, oltre che ad alcuni psichiatri. Durante un colloquio con un medico l’ex boss ha detto: “Il direttore lo paragono a una busta dell’immondizia e io l’immondizia la butto fuori”. Zagaria ha anche preso a bastonate, [...]

Grillo usa l'autismo per attaccare i politici, bufera

Grillo usa l'autismo per attaccare i politici, bufera

“Non è bello prendere in giro noi autistici, darci degli psicopatici e usarci come oggetto di scherno”. Con queste parole sul blog Pernoiautistici Gianluca Nicoletti, giornalista e scrittore, con sindrome di Asperger e il cui figlio è autistico, commenta alcune frasi pronunciate ieri da Beppe Grillo al Circo Massimo che hanno scatenato dure reazioni e una vera e propria bufera di commenti, spesso molto polemici e critici, sui social. “L’autismo è la [...]

Grillo nella bufera

Grillo nella bufera

La battuta sui politici autistici genera polemiche. Insorgono le associazioni.

Battuta di Grillo sull'autismo, è bufera. Renzi: "Mi fai schifo"

Battuta di Grillo sull'autismo, è bufera. Renzi: "Mi fai schifo"

“Non è bello prendere in giro noi autistici, darci degli psicopatici e usarci come oggetto di scherno”. Con queste parole sul blog Pernoiautistici Gianluca Nicoletti, giornalista e scrittore, con sindrome di Asperger e il cui figlio è autistico, commenta alcune frasi pronunciate ieri da Beppe Grillo al Circo Massimo che hanno scatenato dure reazioni e una vera e propria bufera di commenti, spesso molto polemici e critici, sui social. “L’autismo è la [...]

Breaking News delle ore 9.00, Grillo contro il Colle: Bufera

Breaking News delle ore 9.00, Grillo contro il Colle: Bufera

Bolzano, Lega primo partito

Attacco al Colle, Grillo è tornato

Attacco al Colle, Grillo è tornato

Alla festa dei 5 Stelle a Roma Beppe Grillo attacca il Quirinale.

Beppe Grillo al Circo Massimo

Beppe Grillo al Circo Massimo

Il fondatore del M5S, attacca il Presidente Mattarella dichiarando che ha troppi poteri.

Grillo attacca il Colle, Conte: noi fino al 2023

Grillo attacca il Colle, Conte: noi fino al 2023

Beppe Grillo: "troppi poteri al Quirinale" ma i 5Stelle prendono le distanze. Di Mio sulle europee: "pronti a cambiare l'UE".

Grillo, togliere poteri a Capo Stato

Grillo, togliere poteri a Capo Stato

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – “Dovremmo togliere i poteri al capo dello Stato, dovremmo riformarlo. Il vilipendio… un capo dello Stato che presiede il Csm, capo delle forze armate. Non e’ più in sintonia col nostro modo di pensare”. Lo afferma Beppe Grillo dal palco di Italia 5 Stelle parlando della vicenda in cui è stato accusato di vilipendio.

Fidarsi di Salvini? Grillo tace e ride

Fidarsi di Salvini? Grillo tace e ride

(ANSA) – ROMA, 21 OTT – Dopo 4 mesi direbbe ancora che di Salvini ci si può fidare? Lo chiedono i cronisti a Beppe Grillo quando lascia l’hotel Forum per andare al Circo Massimo ma lui non risponde ed ostenta una risata sardonica. Poi di fronte alle insistenze dei giornalisti si trincera: “Ma tu che problemi hai in casa per venire a fare queste domande alla gente?”.

Berlusconi, auspico presto fine governo

Berlusconi, auspico presto fine governo

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – “C’è tanta amarezza perché stiamo portando l’Italia in in una direzione che farà il male di tutti. Siamo già isolati in Ue quindi auspico la fine di questo governo il più presto possibile”. Lo afferma il leader di Fi silvio Berlusconi parlando a Laives a Bolzano.