Scopri tutto su Crisi economiche

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Pamela Anderson
In rilievo

Pamela Anderson

In questa categoria: Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del '29, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio...

Subprime

Subprime (Subprime lending), B-Paper, near-prime o second chance sono termini della lingua inglese che indicano quei prestiti che, nel contesto finanziario statunitense, vengono concessi ad un soggetto che non può accedere ai tassi di interesse di m...

PIGS

PIGS, PIIGS (o GIPSI), PIIGGS e PIGGS sono acronimi utilizzati da giornalisti economici, per lo più di lingua inglese, per riferirsi a diversi Paesi dell'Unione europea, in particolare Portogallo, Italia, Irlanda, Grecia e Spagna, le cui iniziali fo...

Crv-Acr Corsi e Percorsi formativi .. combattiamo le dipendenze da GIOCO! da Acr- Aics

 Rieccoci... riceviamo e pubblichiamo!Buongiorno... Crv-Acr il Baggese, il 20 maggio, come sicuramente saprà, (saprete) Milano sarà attraversata da una mobilitazione popolare per la coesione sociale e per riaffermare il valore dell'accoglienza e dell'integrazione. Il PD che si è sempre impegnato per rendere possibile, anche attraverso gli amministratori locali, un'accoglienza aperta e diffusa, parteciperà alla manifestazione del 20 maggio. Nella nostra [...]

Le discoteche non reggono alla crisi

Le discoteche non reggono alla crisi

Fonte: La Stampa   Dal 2008 gli incassi sono diminuiti del 18,1%. E’ la nemesi della discoteca: da principessa a Cenerentola. In Italia, fino al 2005, sui locali da ballo era fondata l’economia della notte, poi il declino. Negli ultimi 15 anni le discoteche sono crollate nel numero (da 5mila a 2800) e nel volume d’affari (dagli 8 miliardi di euro annui del 2002 ai 5,3 miliardi di oggi). E così, nel paesaggio urbano, si stagliano come relitti da [...]

Lavoro, crollano contratti tempo indeterminato. In calo richieste Cig, ma è boom di licenziamenti

Lavoro, crollano contratti tempo indeterminato. In calo richieste Cig, ma è boom di licenziamenti

Nei primi tre mesi del 2017 sono stati attivati quasi 400.000 contratti a tempo indeterminato (398.866 per la precisione, comprese le trasformazioni) con un calo del 7,4% sullo stesso periodo del 2016. Lo rileva l'Inps nell'Osservatorio sul precariato, sottolineando che le cessazioni di contratti stabili nello stesso periodo sono state 381.329 e che quindi il saldo resta attivo per 17.537 unità (in calo rispetto al saldo positivo di 41.731 dei primi tre mesi 2016 [...]

Draghi spinge l'Europa fuori dalla crisi: "E' alle spalle"

Draghi spinge l'Europa fuori dalla crisi: "E' alle spalle"

(Teleborsa)Dopo anni di  austerità, ci pensa Mario Draghi a spingere l'Europa fuori dalla crisi verso una fase di moderato ottimismo. La crisi economica dell’Eurozona "è alle nostre spalle", la "ripresa è solida e sempre più ampia": lo ha detto il presidente della Bce nel discorso tenuto in occasione del conferimento del dottorato honoris causa dell’Università di Tel Aviv. Ma "servono ulteriori progressi. Il lavoro è lontano dall’essere esaurito e le [...]

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Sembra avere un momento di crisi la love story tra Luca Argentero, che ha da poco messo fine alla sua relazione con Myriam Catania, e la neo fidanzata Cristina Marino. I due sembrano aver deciso di prendere in periodo di riflessione: “Luca Argentero ha espresso il desiderio di diventare padre – fa sapere la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” - proprio ora che la ex moglie Myriam Catania sta per partorire il primo figlio dal nuovo compagno [...]

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Sembra avere un momento di crisi la love story tra Luca Argentero, che ha da poco messo fine alla sua relazione con Myriam Catania, e la neo fidanzata Cristina Marino. I due sembrano aver deciso di prendere in periodo di riflessione: “Luca Argentero ha espresso il desiderio di diventare padre – fa sapere la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” - proprio ora che la ex moglie Myriam Catania sta per partorire il primo figlio dal nuovo compagno [...]

Istat: la crisi ha spazzato via borghesia e classe operaia

Istat: la crisi ha spazzato via borghesia e classe operaia

(Teleborsa)La crisi, si sa, non guarda in faccia a nessuno. Dal panorama sociale italiano scompaiono il ceto medio e la classe operaia, mentre aumentano le diseguaglianze: è questa la fotografia, con tante ombre e poche luci,  scattata dall’Istat nel suo report annuale del 2017. Ceto medio e classe operaia bye bye - La classe operaia e il ceto medio "sono sempre state le più radicate nella struttura produttiva del nostro Paese" ma "oggi la prima - osserva [...]

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Luca Argentero e Cristina Marino in crisi: "L'amore stenta a decollare"

Sembra avere un momento di crisi la love story tra Luca Argentero, che ha da poco messo fine alla sua relazione con Myriam Catania, e la neo fidanzata Cristina Marino. I due sembrano aver deciso di prendere in periodo di riflessione: “Luca Argentero ha espresso il desiderio di diventare padre – fa sapere la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” -  proprio ora che la ex moglie Myriam Catania sta per partorire il primo figlio dal nuovo compagno [...]

Serenissima Calcio - Busto 81

  La Serenissima cade contro la prima della classe, un Busto 81 di gran lunga superiore a tutte le avversarie finora incontrate, e i numeri lo stanno a dimostrare. Certo è che con un po' di attenzioni in più il divario sarebbe potuto essere inferiore. Comunque tanto di cappello ai bustesi per la qualità del loro organico, tutti ragazzi del 1999. Sabato prossimo altra gara difficile a Rho, contro una Victor che le ha vinte tutte tranne contro il Busto 81. [...]

Bellezza: è boom per i trattamenti contro le rughe

Bellezza: è boom per i trattamenti contro le rughe

Vedersi belli davanti allo specchio, a costo di ricorrere al medico o al chirurgo estetico: ormai è un fatto comune sia per gli uomini che per le donne, anche in età molto giovane. Le italiane concentrano la loro attenzione sulla correzione dei volumi e sulla ridefinizione delle labbra, i nostri connazionali di sesso maschile non vogliono più saperne delle rughe del viso, mentre i giovani, anche minorenni, ricorrono a trattamenti estetici curativi soprattutto [...]

Virtus Vigne Nuove - NotizieDallaRete - Crisi - Il Parlamento boccia il taglio degli stipendi ai parlamentari

   Home  La Società  Squadre  Scuola Calcio  Link  Bacheca  Notizie dalla... Rete! Il Parlamento boccia il taglio degli stipendi, ancora intatti i costi della politica   Ce l'hanno fatta anche stavolta. Mentre chiedono sacrifici agli italiani, gli onorevoli mantengono il loro stipendio intatto, e i costi della politica non cambiano. Perchè è stato dichiarato "inammissibile" l'emendamento al decreto sviluppo che proponeva di ridurre gli stipendi dei [...]

Virtus Vigne Nuove - NotizieDallaRete - Crisi - Il Parlamento boccia il taglio degli stipendi ai parlamentari

   Home  La Società  Squadre  Scuola Calcio  Link  Bacheca  Notizie dalla... Rete!   Chi avrebbe scommesso su un risultato diverso del voto? La Spending Review rimane tutta nostra! Non di certo degli Onorevoli e delle loro "onorevoli" spettanze! NO della Commissione Industria del Senato all'emendamento al Decreto Sviluppo che mirava alla riduzione degli stipendi dei Parlamentari (deputati e senatori). Ci stupiamo? Come potremmo pensare che i nostri [...]

La grande crisi dei partiti europei

La grande crisi dei partiti europei

Un militante sventola la bandiera del Partito Democratico Fonte originale: Internazionale (di Bernard Guetta)   Era scritto. Ancor più rapidamente del previsto, l’elezione di Emmanuel Macron e l’irruzione di una nuova forza politica sulla scena francese stanno mettendo a dura prova l’unità dei grandi partiti della sinistra, della destra e dell’estrema destra. Ma al di là delle [...]

Boom di richieste per il servizio civile, rimedio contro la disoccupazione

Boom di richieste per il servizio civile, rimedio contro la disoccupazione

Se state cercando lavoro, c'è un'opportunità interessante da prendere in considerazione: il servizio civile. In tempi di crisi, 433 euro di indennità mensile possono far comodo. Inoltre, in un caso su 4 al termine del servizio civile si viene assunti dove si è lavorato per un anno. Ecco perché in tre anni le richieste sono più che triplicate: dalle 15mila del 2004 alle 50mila del 2017. "Negli ultimi anni le domande hanno superato di oltre tre volte il numero [...]

Banca Mediolanum chiude aprile con un boom di raccolta

Banca Mediolanum chiude aprile con un boom di raccolta

(Teleborsa) - Banca Mediolanum ha chiuso il mese di naprile con una raccolta netta positiva pari a +480 milioni di euro. In particolare, la raccolta netta in Fondi e Gestioni è pari a +614 milioni. “Una raccolta di oltre 600 milioni di euro in fondi e gestioni rende aprile il mese più ricco dell’anno fino ad ora, mostrando un trend in costante crescita e con un mix di elevata qualità” ha dichiarato Massimo Doris, Amministratore delegato di Banca [...]

Foto di famiglia della show-girl, è boom di like. Li riconosci?

Foto di famiglia della show-girl, è boom di like. Li riconosci?

La mamma di una famosa showgirl ha postato sul suo profilo Instagram una foto di famiglia di circa 25 anni fa. La riconoscete? A condividere lo scatto, Veronica Cozzani, la mamma di Belen Rodriguez. Nella foto la signora Rodriguez assomiglia tantissimo alle due figlie, Belen e Cecilia. Mentre Jeremias, il fratello di Belen, sembra più simile a papà Gustavo. “Famiglia numerosa”, commenta Veronica. Il ritratto di famiglia conquista la Rete con un boom di like.

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma regina della trasgressione e del fetish. Secondo un'inchiesta dell'Adnkronos aumentano quelli che scelgono un sabato sera non convenzionale, come Luca, un ragazzo sulla trentina incontrato in una sala piena di ragazzi vestiti per lo più di nero. Molti indossano maschere e collare, qualche ragazza gira al guinzaglio con il partner fasciata in un abito di latex, o con indosso solo un tanga e calze a rete. Al lato della pista un tappeto di uomini sdraiati a [...]

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma regina della trasgressione e del fetish. Secondo un'inchiesta dell'Adnkronos aumentano quelli che scelgono un sabato sera non convenzionale, come Luca, un ragazzo sulla trentina incontrato in una sala piena di ragazzi vestiti per lo più di nero. Molti indossano maschere e collare, qualche ragazza gira al guinzaglio con il partner fasciata in un abito di latex, o con indosso solo un tanga e calze a rete. Al lato della pista un tappeto di uomini sdraiati a [...]

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma capitale del fetish: boom di fruste e guinzagli, maschere e collari

Roma regina della trasgressione e del fetish. Secondo un'inchiesta dell'Adnkronos aumentano quelli che scelgono un sabato sera non convenzionale, come Luca, un ragazzo sulla trentina incontrato in una sala piena di ragazzi vestiti per lo più di nero. Molti indossano maschere e collare, qualche ragazza gira al guinzaglio con il partner fasciata in un abito di latex, o con indosso solo un tanga e calze a rete. Al lato della pista un tappeto di uomini sdraiati a [...]

A tavola si cambia: meno pane e pasta ma per gli italiani "boom" del riso

A tavola si cambia: meno pane e pasta ma per gli italiani "boom" del riso

(Teleborsa) - Inaspettata novità per pranzi e cene nelle case italiane. A tavola il consumo del riso è aumentato del 3%, l'acquisto della pasta è diminuito della stessa percentuale mentre il pane registra un vero e proprio crollo, scendendo del 3%. Minimo storico dal 17 marzo 1861, giorno della proclamazione del Regno d'Italia e quindi dell'Unità nazionale. E' quanto emerge da una analisi Coldiretti sul cambiamento dei comportamenti alimentari degli italiani, [...]