Scopri tutto su Cucina britannica

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Cucina britannica

La scheda: Cucina britannica

La cucina britannica (British cuisine) è influenzata sia dal clima temperato della nazione e dalla sua conformazione geografica insulare, sia dalla sua storia, prima tramite interazioni con altre nazioni europee e poi con l'importazione di ingredienti e idee da luoghi come l'America settentrionale, la Cina e l'India durante il periodo dell'Impero Britannico e come risultato del movimento migratorio postbellico.
Oltre a cibi tradizionali di antiche origini, quali pane e formaggi, carni arrosto o in umido, pasticci di carne e selvaggina, pesci d'acqua dolce o salata, sono di conseguenza molto diffusi anche alimenti quali la patata, il pomodoro e peperoncino provenienti dalle Americhe, spezie e curry dall'India nonché dal Bangladesh e piatti di fritto basati sulla cucina cinese e su quella tailandese. Anche la cucina francese e quella italiana, un tempo considerate estranee, sono divenute assai ammirate e imitate. La Gran Bretagna ha inoltre adottato con rapidità la novità del fast food dagli Stati Uniti e continua ad assorbire idee culinarie da tutto il mondo.



Tagliatelle con porro e salame felino IGP

Tagliatelle con porro e salame felino IGP

Un'eccellenza dell'Emilia Romagna impreziosisce il piatto preparato dallo chef Mariola.

Il mio gateau di patate

Il mio gateau di patate

Gateau di patate Ingredienti: 1,5 kg di patate, 100 g di prosciutto cotto a dadini, 4 uova, 100 g di parmigiano grattugiato, 100 g di pecorino, 100 g di provola affumicata o dolce in base ai vostri gusti, 150 g di mozzarella, 1 mazzetto di erbe miste fresche (prezzemolo, timo, basilico), 1 cucchiaio di latte, 120 g di burro, 50 g di pangrattato, sale e pepe q.b. (non esagerate perché il pecorino e la prova rendono il tutto molto saporito). Preparazione: Lessate [...]

Gateau o Gattò di patate e melanzane

Gateau o Gattò di patate e melanzane

Gattò di patate e melanzane Ingredienti 1 kg di patate a pasta gialla 500 g di melanzane violette 150 g di formaggio primosale 150 g di caciocavallo grattugiato 60 g di pangrattato 4 uova un ciuffo di prezzemolo olio di semi di arachide per friggere olio extravergine d'oliva primo sale Preparazione 1) Pulite le melanzane, tagliatele a fette spesse circa un cm e poi dividetele a tocchetti; scaldate abbondante olio di arachide in una padella, friggetevi le [...]

L'Angolo della poesia - La patata

      L'Angolo della Poesia - La patata -   Simpatica “lode” alla patata! Buona in tutte le salse, particolarmente saporita se nata dalle nostre parti. “…In tutto il mondo si cucina…, non fa male la patata…preferiam la marsicana…” Sia benedetta la patata ed il buon Dio che l'ha creata. In natura la regina, in tutto il mondo si cucina. Novella oppur d'annata da bianchi e neri è apprezzata, e non ci vuole una gran scienza per dir che non ne puoi [...]

Sogni Svedesi (Biscotti)

Ricette dolci Ricette salate spezzine Ricette salate genovesi     INGREDIENTI ·        350 g farina 00 ·        200 g zucchero ·        100 g burro ·        1 bustina zucchero vanigliato ·        1 dl olio di semi di arachide ·        1 cucchiaino da caffè (scarso) di sale ·        mandorle pelate (opzionale)       PREPARAZIONE Scaldare il forno a 180°. Mescolare il burro (ammorbidito precedentemente a [...]

Maxi sanzione Antitrust a gelati Algida

Maxi sanzione Antitrust a gelati Algida

(Teleborsa) - L’Autorità antitrust ha sanzionato con un’ammenda pecuniaria di oltre 60 milioni di euro Unilever Italia Mkt. Operations per aver violato l’art. 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea, ponendo in essere un abuso di natura escludente idoneo a ostacolare la crescita dei concorrenti nel mercato del gelato preconfezionato monodose da impulso, nel quale la società italiana della multinazionale anglo-olandese detiene una posizione [...]

Maxi sanzione Antitrust a gelati Algida

Maxi sanzione Antitrust a gelati Algida

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – I gelati Algida abusano della loro posizione dominante sul mercato e costano alla controllante Unilever una maxi sanzione da 60 milioni di euro. E’ quanto si legge in una nota del Garante, che sottolinea come la multa a Unilever Italiana nasca dall’abuso “di natura escludente idoneo a ostacolare la crescita dei concorrenti nel mercato del gelato preconfezionato monodose da impulso (cioè a consumo immediato, ndr)” dove sussiste la [...]

Frizzi di nuovo in tv, a sorpresa a La Prova del Cuoco

Frizzi di nuovo in tv, a sorpresa a La Prova del Cuoco

“Sto bene. Sto meglio”. Fabrizio Frizzi è riapparso in tv, con la sua solita risata dirompente, a sorpresa durante la diretta de La Prova del Cuoco su Rai1, per fare gli auguri ad Antonella Clerici nel giorno del suo compleanno. Ad annunciarlo è stato Carlo Conti e i due insieme hanno confermato la notizia: dal 15 dicembre Frizzi, che il 24 ottobre era stato colpito da un grave malore, riprenderà le redini de L’Eredità, momentaneamente passata a Conti. [...]

Frizzi in tv, sorpresa a Prova del Cuoco

Frizzi in tv, sorpresa a Prova del Cuoco

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – “Sto bene. Sto meglio”. Fabrizio Frizzi è riapparso in tv, con la sua solita risata dirompente, a sorpresa durante la diretta de La Prova del Cuoco su Rai1, per fare gli auguri ad Antonella Clerici nel giorno del suo compleanno. Ad annunciarlo è stato Carlo Conti e i due insieme hanno confermato la notizia: dal 15 dicembre Frizzi, che il 24 ottobre era stato colpito da un grave malore, riprenderà le redini de L’Eredità, [...]

Pasticcio di patate

Pasticcio di patate

Pasticcio di patate    Ingredienti 500 g di patate a pasta bianca 150 g di caciocavallo 150 g di pecorino fresco 80 g di pancetta affumicata 60 g di parmigiano 2 uova 1 spicchio di aglio 70 g di burro sale Preparazione 1) Spazzolate le patate e lessatele per 1/2 ora con tutta la buccia, quindi pelatele e passatele allo schiacciapatate. Tagliate la pancetta a dadini  e fateli rosolare in una padella antiaderente senza aggiungere altro grasso. 2) Tritate [...]

FOTO: Cucina britannica

L'arrosto della domenica (Sunday roast) è una combinazione di roast beef, patate arroste, verdure e budino dello Yorkshire (Yorkshire pudding).

L'arrosto della domenica (Sunday roast) è una combinazione di roast beef, patate arroste, verdure e budino dello Yorkshire (Yorkshire pudding).

Kedgeree, un tipico piatto servito a colazione durante l'epoca vittoriana

Kedgeree, un tipico piatto servito a colazione durante l'epoca vittoriana

Il caciocavallo podolico di Rignano Garganico diventa gelato

Il caciocavallo podolico di Rignano Garganico diventa gelato in quel di ImolaStatoQuotidiano.it | Oggi alle 12:03Abbonati ai feed di Statoquotidiano.it Imola – Rignano Garganico. Bartolo produce gelato artigianale e in occasione del Baccanale 2017 (anche se ultimato qualche giorno fa) ha presentato nel su...

Biscotti a base di mais di Storo

Biscotti a base di mais di Storo

Siamo nel laboratorio di Marco Salvotelli per conoscere meglio i suoi prodotti.

Raffinata e semplice...Apple pie (crostata di mele all'inglese)

Raffinata e semplice...Apple pie (crostata di mele all'inglese)

Apple pie (crostata di mele all'inglese) Ingredienti: 220 g di farina 00 100 g di burro 2 tuorli 700 g di mele Golden o renette (puoi anche mescolare a queste mele una o 2 mele verdi, tipo Granny Smith o rosate, tipo Pink Lady) 130 g di zucchero 1 limone, possibilmente non trattato 1 pizzico di cannella 1 pizzico di zenzero in polvere o 1 cucchiaio scarso del mix di 4 spezie per dolci (cannella, chiodi di garofano, noce moscata e zenzero) 1 pizzico di [...]

Torta di mele soffice light (senza burro)

Torta di mele soffice light (senza burro)

TORTA DI MELE SOFFICE CON LIMONE Una ricetta per la torta di mele leggera e dietetica grazie all’assenza di burro. Con questa preparazione otterrete una torta più soffice rispetto a quella classica. Ingredienti •4 MELE •100 gr. FARINA •50 gr. ZUCCHERO SEMOLATO •2 UOVA •1 dl LATTE SCREMATO •1 LIMONE BIOLOGICO •1 cucchiaino raso LIEVITO in POLVERE •Q.B. SALE •Q.B. ZUCCHERO A VELO Preparazione Iniziamo con la preparazione della nostra torta [...]

Biscotti Torciglioni. Biscotti veramente "da inzuppare" per la prima  colazione

Biscotti Torciglioni. Biscotti veramente "da inzuppare" per la prima colazione

  Biscotti Torciglioni                     Ecco dei biscotti veramente "da inzuppare" per la prima  colazione.  INGREDIENTI: 500 gr. di farina 150 gr. di zucchero 2 uova intere 120 gr. di latte 70 gr. di olio buccia grattugiata di un limone un pizzico di sale 1 bustina di lievito PREPARAZIONE Sbattere  leggermente le uova con lo zucchero in una ciotola. Aggiungere poi la farina setacciata con il lievito ed il resto degli [...]

Polpo, patate e mandorle

Polpo, patate e mandorle

Un secondo piatto gustoso e appetitoso, buon appetito!

Alberello di biscotto al cioccolato

Alberello di biscotto al cioccolato

L'alberello di biscotto e cioccolato vuole fare festa con voi! Lo potete utilizzare come segnaposto natalizio, o portarlo in tavola a fine pranzo. E' facile, si prepara in anticipo, e i bambini si divertono a decorarlo. Se volete preparare un dessert per Natale, ma non siete tanto brave come pasticcere, oppure non volete accendere il forno, l'alberello di biscotto e cioccolato è l'idea giusta. Inoltre si prepara in anticipo e si mette in freezer, poi al [...]

Cheesecake all'arancia

Cheesecake all'arancia

Questo tipo di torta è sempre squisita, ma in questa versione vi sorprenderà!

L’Istituto Professionale “ Enrico Mattei” di Vieste domani alla PROVA DEL CUOCO.

L’Istituto Professionale “ Enrico Mattei” di Vieste domani alla PROVA DEL CUOCO.

L’Istituto Professionale “ Enrico Mattei” di Vieste domani alla PROVA DEL CUOCO. Stampa Email L’Istituto Alberghiero “Enrico Mattei” di Vieste, in occasione del 50° Anniversario di nascita del professionale viestano, approda alla “Prova del cuoco”, nota trasmissione televisiva condotta dalla splendida Antonella Clerici.Nella giornata di domani, 23 novembre, saranno presenti negli studi Rai i docenti di Enogastronomia - Sala [...]

I biscotti Plasmon ora senza olio di Palma. L’azienda: “Vi abbiamo ascoltato” …Ma brutte carogne, SIAMO NOI CHE VI ABBIAMO SCOPERTO. Altrimenti avreste continuato ad avvelenare i nostri figli!

I biscotti Plasmon ora senza olio di Palma. L’azienda: “Vi abbiamo ascoltato” …Ma brutte carogne, SIAMO NOI CHE VI ABBIAMO SCOPERTO. Altrimenti avreste continuato ad avvelenare i nostri figli!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . I biscotti Plasmon ora senza olio di Palma. L’azienda: “Vi abbiamo ascoltato” …Ma brutte carogne, SIAMO NOI CHE VI ABBIAMO SCOPERTO. Altrimenti avreste continuato ad avvelenare i nostri figli!  Plasmon. L'esempio di come l'industria alimentare specula sulla pelle nostra e dei nostri figli. Hanno avvelenato noi ed i nostri figli con l'olio di palma (e chissà quale altro ingrediente per niente [...]