Cucina lombarda

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Cucina lombarda

La scheda: Cucina lombarda

La cucina lombarda accomuna gastronomie di provincie diverse storicamente e ortograficamente,con una serie di prodotti gastronomici tipici della produzione agricola della regione. Un denominatore comune lo si riconosce nei piatti derivati dai prodotti agricoli disponibili in funzione delle sue risorse naturali:le acque di laghi e fiumi,i pascoli, quindi pesce d'acqua dolce, i latticini,la carne bovina e suina,il riso e il mais. Sui metodi di elaborazione e di cottura di questi alimenti hanno avuto influenza le dominazioni che nel corso dei secoli vi si sono succedute:dai celti ai romani,fino agli austriaci,spagnoli e francesi di un più recente passato.Non per nulla,le saporite polpette di carne cotta che i milanesi chiamano mondeghili, prendono il nome dalle consorelle catalane,che in quella lingua si dicono appunto mandonguilles. La cucina lombarda è caratterizzata dalle lunghe cotture,dai bolliti come la casseruola, dagli stufati,dagli intingoli adatti ad accompagnarsi alla polenta più che al pane,dal riso e dalle paste ripiene più che dalla pasta di grano duro, dal burro e dal lardo più che dall olio. Sono specialità tipiche della Lombardia: la büsèca, ovvero la trippa cucinata in un modo particolare (in asciutto o in brodo), la luganega, ovvero la salsiccia, la pulénta üncia, ovvero la polenta ai formaggi e al burro cucinata in un modo particolare, il tocch, altra varietà molto particolare di polenta al burro. Esistono poi ricette, dolci e bevande tipiche di particolari località, quali i nocciolini e il vespetrò (di origine savoiarda) di Canzo, oltre che i vari tipi locali di frittelle, che prendono nomi diversi (cutiscia, cutizza, miascia, paradèll, turtèll...) in base agli ingredienti ed al metodo di preparazione. Un altro piatto famoso della Valtellina sono i pizzoccheri.



Risotto di mare al profumo di timo

Risotto di mare al profumo di timo

Il risotto di mare al profumo di timo si prepara pulendo i frutti di mare e tritando lo scalogno, successivamente andrà unito l’alloro con i frutti di mare per poi amalgamare il tutto con il riso. Ecco i passaggi per la ricetta risotto di mare al profumo di timo.

Insalata di fichi,grana e prosciutto crudo Marialaura

Insalata di fichi,grana e prosciutto crudo Marialaura Ingredienti Insalata iceberg o cappuccia fichi freschi grana a scaglie prosciutto crudo a dadini sale pepe olio ,aceto balsamico Preparazione Lavate fichi ed insalata, tagliate i primi in 4 e l' insalata a julienne. Mettete tutto in una ciotola e condite con olio,sale,pepe,aceto balsamico, grana in scaglie e prosciutto Mescolate e servite ben freddo

Spezzatino di pollo al Marsala

 Spezzatino di pollo al Marsala Marialuara Ingredienti 350 gr di petto di pollo tagliato a dadoni 100 gr di porro tagliato a rondelle sottili 1 bicchiere di Marsala sale pepe 4 cucchiai di olio Preparazione Versate l olio in una casseruola e unite subito il porro e far appassite per 3 minuti a fiamma medio-bassa.quando inizia ad appassire aggiungete lo spezzatino di pollo e fatelo rosolare sempre a fiamma medio bassa e mescolando .condite col sale e pepe, [...]

Risotto al brachetto

Risotto al brachetto

Scopriamo come preparare questo risotto, un appetitoso primo piatto autunnale, facile da realizzare.

NON E SORPRENDENTE. E UN VOTO DI TESTA NON DI PANCIA. ORGOGLIOSO D'ESSERE UN BRESCIANO.

NON E SORPRENDENTE. E UN VOTO DI TESTA NON DI PANCIA. ORGOGLIOSO D'ESSERE UN BRESCIANO.

La sorprendente vittoria di Del Bono a Brescia.Il sindaco uscente del PD ha vinto con più del 50 per cento dei voti: dice che il suo segreto è "non essere arroganti" L’eccezionalità di Brescia, quindi, ha fatto pensare a molti osservatori che il merito della vittoria sia in buona parte della buona prova da amministratore che ha offerto Del Bono.MA ANCHE DI UN VOTO DI TESTA NON DI PANCIA. ORGOGLIOSO D'ESSERE UN BRESCIANO. In realtà la linea tenuta da Del [...]

Per Facebook nuova grana sulla privacy. Società: "Nessun dato su server Huawei"

Per Facebook nuova grana sulla privacy. Società: "Nessun dato su server Huawei"

(Teleborsa) - Nessuna nuova violazione dei dati personali di utenti da parte di Facebook. Lo sostiene la compagnia, colpita dai rumors di un nuovo scandalo, dopo quello eclatante di Cambridge Analytica che ha coinvolto 87 milioni di utenti. Questa volta, la big dei social sarebbe accusata di aver stretto degli accordi di "condivisione dati" con 60 produttori di smartphone, fra cui i quattro giganti asiatici Huawei, Lenovo, Oppo e TLC, consentenso [...]

Fusilli con pesto di zucchine e taleggio

Fusilli con pesto di zucchine e taleggio

Un favoloso primo piatto: si realizza in poco tempo, è economico ma soprattutto sano e gustoso! Buon appetito!

Risotto ai canestrelli

Risotto ai canestrelli

Un risotto cremoso con crema di piselli, robiola e canestrelli: quale sarà il piatto vincente?

Uccide la moglie e si toglie la vita nel Bresciano

Uccide la moglie e si toglie la vita nel Bresciano

Omicidio suicidio a Ome in provincia di Brescia. Un uomo di origini romene ha ucciso la moglie, 50 anni, anche lei romena, e poi si è tolto la vita. E’ avvenuto all’interno di un appartamento in Piazza Aldo Moro. A lanciare l’allarme è stato il figlio della coppia.

Uccide moglie e si suicida nel Bresciano

Uccide moglie e si suicida nel Bresciano

(ANSA) – BRESCIA, 4 GIU – Omicidio-suicidio a Ome in provincia di Brescia. Un uomo di origini romene ha ucciso la moglie, 50 anni, anche lei romena, e poi si è ammazzato. E’ avvenuto all’interno di un appartamento in piazza Aldo Moro. A lanciare l’allarme è stato il figlio della coppia.

Cestino di grana con insalata di gallinella

Cestino di grana con insalata di gallinella

Una ricetta molto particolare da rifare a casa e da postare sui vs. social.

Risotto al radicchio

Risotto al radicchio

Dalla bellissima pizza Vescovado di Caorle una sfida a colpi di ricette.

Spezzatino di pollo e patate

Spezzatino di pollo e patate

Spezzatino di pollo e patate Ingredienti 600 gr di petto di pollo 700 gr di passata di pomodoro basilico olio 4/5 patate 1cipolla sale pepe Preparazione Tagliate la cipolla finemente Tagliate le patate e il pollo a pezzetti in padella in olio rosolate la cipolla, aggiungete le patate rosolate, dopo alcuni minuti il pollo, rosolate e infine la passata regolare di sale e pepe, mettete il coperchio e cuocete per circa 15-20 Minuti a crudo aggiungete olio e basilico

Risotto al baccalà

Risotto al baccalà

Un primo piatto di pesce che allieterà il palato delle persone che ami.

Bigoli con ragù d'anatra

Bigoli con ragù d'anatra

Una ricetta invitante condita con un ragù bianco insaporito con noce moscata.

Gnocchi zafferano pesto e stracciatella

Gnocchi zafferano pesto e stracciatella

Un ricetta in perfetto stile Cotto E Mangiato, semplice ma molto gustosa e originale

Zuppa di cozze e zafferano

Zuppa di cozze e zafferano

una ricetta speciale, ideale per chi ama questo mitile e cerca sempre nuovi modi per farlo.

Fave con pancetta Antonietta

Fave con pancetta Antonietta Ingredienti 1 kg fave 1 etto pancetta 1 cipolla sale q b olio Preparazione Sbucciate e lavate le fave in un tegame mettete l'olio e la cipolla tagliata finemente unite la pancetta e fare dorare insieme alla cipolla poi unite le fave, fate cuocere aggiungete acqua aggiustate di sale a metà cottura

Fagiolini con pancetta Marialaura

Fagiolini con pancetta Marialaura Ingredienti 500 gr di fagiolini mezza cipolla 100 gr di pancetta affumicata tagliata a striscioline mezzo bicchiere di aceto rosso mezzo cucchiaio di zucchero prezzemolo tritato sale pepe. Preparazione Mondate e lavate i fagiolini,portate ad ebollizione una pentola d'acqua salata e tuffatevi i fagiolini, cuoceteli al dente,scolateli e passateli sotto l acqua fredda. Pelate la cipolla,affettatela sottilmente e mettetela in padella [...]

Insalata di carciofi, pecorino e pancetta

Insalata di carciofi, pecorino e pancetta

L’insalata di carciofi, pecorino e pancetta si prepara velocemente pulendo i carciofi e tagliandoli a listerelle sottili dopo averli tenuti in acqua acidulata col succo di limone.