Cucina milanese

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Cucina milanese

La scheda: Cucina milanese

Voce principale: Milano.
La cucina milanese è fortemente caratterizzata dagli elementi del territorio, quali la risicoltura e l'allevamento di bovini e suini, e annovera numerosi piatti rigorosamente locali. Nello stesso tempo, il ruolo di centro di scambio come capoluogo di una vasta regione, ne ha fatto anche una sorta di sommatoria delle cucine e tradizioni gastronomiche della Lombardia, con in più influenze e scambi con quelle dei dominatori che si sono succeduti nel tempo.
Tra i piatti più noti vi sono il risotto giallo con lo zafferano, la cotoletta, la cassoeula con vari tagli di maiale e verza, piatto calorico adatto alla stagione invernale (simile al bottaggio), tra i dolci abbiamo, il panettone, che altro non era che il pane grande preparato in occasione delle solennità natalizie.
Prima dell'evento ricordato come "mucca pazza" erano molto diffusi l'ossobuco alla milanese e il fritto misto alla milanese (con cervella e animelle). Il fritto è quasi del tutto scomparso per la difficoltà di reperire gli ingredienti di base e la disabitudine al loro uso.



La Milano italiana affrontò, sul finire dell'Ottocento, un elevato incremento dell'industrializzazione e quindi della popolazione: si assistette a ingenti flussi migratori verso la città con conseguente aumento della disoccupazione e quindi della povertà, questa condizione si ripercosse inevitabilmente sulle classi operaie del territorio, le quali, come emerso dall'inchiesta che il Ministro dei Lavori Pubblici Stefano Jacini promosse nel 1877, si nutrivano principalmente di polenta e baccalà fritto, accompagnati da pane di mistura e avanzi di salumeria.
La classe benestante, invece, continuava a godere di una cucina complessa, questa volta arricchita dal convogliare in città di alcuni cuochi molto prestigiosi che servivano le più note famiglie nobiliari quali Giuseppe Sorbiatti, inventore della moderna cotoletta alla milanese e Carlo Molina, cuoco del conte Ernesto Turati. Comincia in questi anni anche l'apertura verso tradizioni alimentari provenienti dall'estero, il cui esempio più emblematico è rappresentato dall'apertura della celebre azienda gastronomica Peck ad opera di un salumiere di Praga.

200 grammi a quanti litri corrispondono?

Allora... devo fare un risotto nella pentola a pressione. La ricetta mi dice di mettere due parti di acqua per 1 di riso: userò 200 grammi di riso, quant'acqua devo mettere? "ottimo suggerimento!"

Rispondi

Risotto alla milanese - passo passo con foto

Risotto alla milanese - passo passo con foto

Risotto alla milanese  Ingredienti 450 g di riso vialone nano 50 g di midollo di bue 1 cipolla 20 pistilli di zafferano (oppure 2 bustine di zafferano in polvere) 1,5 l di brodo di carne 100 g di burro 100 g di formaggio lodigiano (grana lodigiano) grattugiato Preparazione - Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente con un coltello a lama liscia. Mettetela in una casseruola con 50 g di burro e il midollo di bue sbriciolato, e lasciate rosolare a fuoco [...]

Zuppa di zucca Alexia

Zuppa di zucca Alexia Ingredienti 300 gr di zucca paprika un goccio di crema di latte crostini di pane raffermo olio evo a piacere rosmarino Preparazione Mondate la zucca che  cuocerete in brodo con una patata piccola una cipolla dorata, sale pepe, potete usare anche la pentola la a pressione in tal caso cuocete 15 minuti (dopo lo sfiato) e frullate e aggiunge paprika un goccio di crema di latte. Poi si preparano crostini di pane raffermo in forno a 180,olio [...]

Zuppa di porro e patate Marialaura

Zuppa di porro e patate Marialaura Ingredienti 4 patate grandi 2 porri 1 litro di brodo vegetale 1 cucchiaino di curcuma sale paprika timo tritato 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva A piacere pancetta croccante crostini Preparazione Tagliate a cubetti le patate  grandi e tritare i porri. Cuocete nel brodo vegetale,aggiungendo un cucchiaino di curcuma, sale, paprika e timo tritato. Quando saranno cotte aggiungete l'olio extravergine d'oliva Volendo potete [...]

La Zuppa di Limoni

La Zuppa di Limoni

C'è un'altra cosa che mi torna spesso a mente e sono alcuni piatti di cui mio padre andava matto. Mi affascinava vederlo mangiare perchè quando aveva di fronte un piatto che gli piaceva lo mangiava con gusto, emettendo rumori di piacere e commentandone il gusto che, quando raggiungeva il top, definiva “mondiale”. Erano diverse le pietanze che lo facevano “parlare” con il piatto, tipo la trippa, brodi e minestre di ogni tipo, il cous cous cucinato da mia [...]

Risotto allo zafferano con salame - Luigia

Risotto allo zafferano con salame - Luigia Ingredienti burro cipolla 400 gr di riso un 1/2 cipolla 3 etti di salame brodo q.b zafferano parmigiano grattugiato Preparazione In una casseruola mettete il burro, fate sciogliere adagio aggiungete la  cipolla sottile e fate dorare aggiungete il salame a pezzetti per circa 5 minuti, aggiungete il riso ed amalgamate il tutto pian piano, aggiungete brodo è zafferano, spegnete aggiungere parmigiano grattugiato e buon [...]

ZUPPA DI LEGUMI E CEREALI

ZUPPA DI LEGUMI E CEREALI

Come si prepara la zuppa di legumi e cereali1) La sera prima mettete a bagno in acqua fredda 100 gr di fagioli borlotti secchi, e il giorno seguente fateli lessare in acqua salata per un'ora.2) Preparate un trito con 1 cipolla, 2 carote e 2 gambi di sedano, più 2 spicchi d'aglio, il rosmarino e la salvia e mettete a soffriggere in due cucchiai di olio, quindi aggiungete 100 gr di lenticchie rosse e i borlotti insieme alla loro acqua di cottura. Portate lentamente [...]

Fuga dalla zuppa

Fuga dalla zuppa

Sono stata un’alunna disciplinata e diligente, non ho mai saltato una lezione forse anche perché ero in collegio, almeno questo mi ricordavo finché…. Sono tornata nel paese di montagna dove ho vissuto nei primi anni della mia infanzia e per fortuna quasi tutto quello che mi ricordavo c’è ancora.  Anche il portone del convento dove ho frequentato la scuola materna che allora era “l’asilo” : è ancora lì, intatto, come era allora e come è nei miei [...]

Zuppa di orzo perlato

Ingredienti 50 G Orzo Perlato 100 G Carota 50 G Sedano 80 G Porro 60 G Radice (o Foglie) Di Prezzemolo 50 G Pancetta 30 G Burro 1 Cipolla Piccola 120 Cl Fondo Di Selvaggina Sale Pepe Bianco 1 Grattatina Noce Moscata 1/2 Cucchiaino Maggiorana Tritata 1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato 2 Cucchiai Panna Montata Preparazione … Leggi tutto "Zuppa di orzo perlato" L'articolo Zuppa di orzo perlato proviene da Raccolta di Ricette della Cuoca Sveglia.

"Un dito umano nella zuppa di pesce", la foto da Taiwan diventa virale

"Un dito umano nella zuppa di pesce", la foto da Taiwan diventa virale

Trova un dito umano nella zuppa di pesce e lo pubblica sui social. Una ragazza di Taiwan ha mostrato le foto a un suo cugino dicendo che era quello che aveva trovato nella cena che stava cucinando la madre, e che sembrava proprio un dito umano. Il ragazzo ha così postato la foto sui social che è diventata in breve tempo virale e ha scatenato molte, a tratti anche disgustose, domande su come potesse essere finito un dito umano in una zuppa da servire alla [...]

FOTO: Cucina milanese

Un angolo del vecchio Verziere, nel 1920

Un angolo del vecchio Verziere, nel 1920

Pollame in una salumeria di via Spadari 1930[3]

Pollame in una salumeria di via Spadari 1930[3]

La peschiera dei giardini di via Guastalla, accanto alla Cerchia del Navigli

La peschiera dei giardini di via Guastalla, accanto alla Cerchia del Navigli

Riso Carnaroli, la varietà più adatta per preparare il risotto

Riso Carnaroli, la varietà più adatta per preparare il risotto

Milano, (1920) un venditore di acciughe

Milano, (1920) un venditore di acciughe

Un venditore di rane, 1930

Un venditore di rane, 1930

Un venditore di gamberi (1920)

Un venditore di gamberi (1920)

Quando è la stagione degli asparagi?

Ho mangiato un buonissimo risotto agli asparagi qualche sera fa. Sono di stagione adesso? Li trovo nei supermercati? "Non mi vorrei sbagliare ma gli asparagi si trovano in primavera, ora li trovi in supermercato surgelati...non sono proprio la stessa cosa ma ti assicuro che sono buoni anche quelli.  "

Rispondi

Mar Adriatico una zuppa di plastica

Mar Adriatico una zuppa di plastica

Uno studio internazionale ha rivelato il preoccupante livello di inquinamento di tutto il Mediterraneo Forse questa è la prova che le bandiere blu servono a poco quando intere distese di mozziconi di sigaretta, bottiglie di plastica, vetro, carte e rifiuti di tutti i tipi hanno letteralmente invaso il mar Adriatico.I risultati sono frutto di uno studio internazionale senza precedenti lungo 18 chilometri ci costa che ha rivelato come ogni due passi sulla sabbia si [...]

Cotolette di Riso

Cotolette di Riso

Ingredienti: 300 gr risotto avanzato (oppure 300 gr di riso cotto dove aggiungerete zafferano, una noce di burro e due cucchiai di parmigiano) 150 gr patate 3 cucchiai di parmigiano 1 uovo per la panatura: 1 uovo pangrattato olio di semi oppure olio extravergine di oliva Procedimento per fare le cotolette di riso: Se non avete risotto avanzato mettete 300 gr di riso in una pentola coperta da 1 dito di acqua con lo zafferano poi aggiungete una noce di burro, un [...]

Zuppa di cavolo nero

Zuppa di cavolo nero

INGREDIENTI:• 400 g di cavolo nero• 2 patate• 1 cipollina• 1 carota• 1 costa di sedano• 250 g di fagioli secchi• 1 foglia di alloro• 250 g di conserva di pomodoro• acqua calda qb• olio extavergine di oliva• sale• pepePreparazione: Per preparare la zuppa di cavolo nero la sera prima mettete in ammollo i fagioli in una ciotola piena d'acqua. In una capiente casseruola fate rosolare nell'olio d'oliva il sedano, la carota e la cipolla finemente [...]

Zuppa di cavoli gratinata in forno

Zuppa di cavoli gratinata in forno

Zuppa invernale con elementi in comune con la " soupa barbetta" tipica della cucina valdese.Mentre la soupa valdese viene fatta con i grissini e cuoce esclusivamente in forno questa zuppa prevede cottura in brodo sul fuoco, pane raffermo e gratinatura finale in forno. Ingredienti: 8 foglie di cavolo verza 1 patata media 1 cipolla piccola 1 pomodorino maturo ( facoltativo) pane secco ( possibilmente pan carrè raffermo) olio, sale , formaggio grattugiato q.b. [...]

REFERENDUM VINCE IL NO MALGRADO LE ZUPPE DI PESCE DI DE LUCA

Dopo aver bocciato nel 2006 la riforma costituzionale varata dal governo Berlusconi, dieci anni dopo gli italiani bocciano anche quella di Renzi che molti, inclusi Renzi e Napolitano, al fine di convincere gli elettori del centrodestra a votare Sì, giudicavano per molti aspetti simile a quella berlusconiana.  Per una volta la maggioranza degli italiani s'è dimostrata coerente con sé stessa. Ora cosa accadrà, lo sa solo Dio. Certo è una brutta batosta per lo [...]

Zuppa di Stoccafisso

Zuppa di Stoccafisso

La zuppa di stoccafisso è un piatto a base di pesce molto appetitoso e saporito. Una ricetta che si può preparare in anticipo ed è adatta per tutte le occasioni. Dopo averlo fatto riprendere in acqua, basterà aggiungere gli ingredienti riportati nella ricetta e alcuni aromi per ottenere un delizioso piatto in umido. Ingredienti per 4 persone: 800 g di patate 400 g di stoccafisso già ammollato 300 g di passata di pomodoro 2 spicchi d'aglio 10 g di prezzemolo 4 [...]

ZUPPA DI MAIS ALLA FRIULANA

ZUPPA DI MAIS ALLA FRIULANA

per 4 persone: INGREDIENTI: 600 g di spinaci 40 g di lardo 2 spicchi d'aglio 1 litro di brodo 100 g di farina di mais fine sale e pepe PREPARAZIONE: Lessate gli spinaci. Scolateli e tritateli. Rosolateli in tegame, con un trito d'aglio, poi diluite il tutto con il brodo e portate a ebollizione. Quando il bollore avrà avuto inizio, gettate nel brodo la farina gialla e lasciate cuocere il tutto dolcemente rimestando per quaranta minuti.

MANGIA UNA ZUPPA E TROVA UNO STRANO TIPO DI CARNE

MANGIA UNA ZUPPA E TROVA UNO STRANO TIPO DI CARNE

Trova una strana carne nella zuppa e sospetta si tratti di un pene.Una donna ha denunciato la presenza di uno strano alimento,non ben identificato,trovato un una zuppa pronta.La donna,come racconta Metro,aveva già mangiato gran parte della porzione prima di accorgersi di uno strano pezzo di carne dalla forma fallica.La zuppa in questione è il Tuo Zafi,un piatto tradizionale  ad Accra,in Ghana.Il sospetto è venuto anche al fratello di lei,che stava cenando [...]

MANGIA UNA ZUPPA E TROVA UNO STRANO TIPO DI CARNE

Trova una strana carne nella zuppa e sospetta si tratti di un pene.Una donna ha denunciato la presenza di uno strano alimento,non ben identificato,trovato un una zuppa pronta.La donna,come racconta Metro,aveva gi� mangiato gran parte della porzione prima di accorgersi di uno strano pezzo di carne dalla forma fallica.La zuppa in questione � il Tuo Zafi,un piatto tradizionale� ad Accra,in Ghana.Il sospetto � venuto anche al fratello di lei,che stava cenando [...]