Scopri tutto su Damiano Cunego

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

Damiano Cunego

La scheda: Damiano Cunego

Damiano Cunego (Verona, 19 settembre 1981) è un ciclista su strada italiano che corre per il team Nippo-Vini Fantini.
Professionista dal 2002, ha vinto il Giro d'Italia 2004, tre Giri di Lombardia (2004, 2007 e 2008) e un'Amstel Gold Race (2008), oltre ad un argento mondiale a Varese 2008.
È soprannominato "il Piccolo Principe" e "l'Astore del Montello".



Damiano Cunego:
Damiano Cunego al Giro d'Italia 2006
Nazionalità:  Italia
Altezza: 169[1] cm
Peso: 58[1] kg
Ciclismo:
Specialità: Strada
Squadra:  Nippo-Vini Fantini
Carriera:
Squadre di club:
2002-2004 Saeco
2005-2014 Lampre
2015- Nippo-Vini Fantini
Nazionale:
2004-2009 Italia
Palmarès:
 Mondiali
OroVerona 1999In linea Jr
ArgentoVarese 2008In linea
Statistiche aggiornate al maggio 2015

DAMIANO CUNEGO ...

Presenta la maglia per la sua ultima stagione agonistica ...e sotto la bici personalizzata per il 2018

GF CUNEGO 2009

Un pezzo di Santa Trinità scalata alla granfondo Cunego del 2009 ......... 

EVENTI: Damiano Cunego

Nel 2010 Cunego rinnova il contratto con la Lampre per altri cinque anninon ottiene alcuna vittoria, ma solo dei piazzamenti.

Nel 1999 conquista la vittoria juniores al campionato del mondo disputato nella natia Verona, arrivando in solitaria sotto lo striscione d'arrivo.

Nel 2009 dopo le ottime prestazioni conseguite l'anno precedente nelle corse di un giorno cambia preparazione per diventare più competitivo in questa specialità.

Nel 2013, dopo aver firmato il rinnovo contrattuale con la Lampre-Merida, debutta al Challenge de Mallorca.

Nel 2014 decide di iniziare presto la stagione, correndo il Tour de San Luis in Argentina nel mese di gennaio.

Nel 2006 diventa unico capitano per le corse a tappe visto il passaggio di Gilberto Simoni alla Sounier Duval-Prodir.

Il 21 luglio 2017 torna al successo, dopo oltre 4 anni di digiuno, imponendosi nella sesta tappa del Tour of Qinghai Lake, con arrivo in salita a 4100 metri di quota, dopo una fuga solitaria di 25 km.

Nel 2005 fa parte della formazione Lampre-Caffita, nata dalla fusione delle squadre professionistiche Lampre e Saeco per volontà di Mario Galbusera e Sergio Zappella, i patron dei gruppi industriali.

Nel 2008 cambia programmi ed obiettivi, escludendo il Giro d'Italia dai suoi piani stagionali e puntando tutto sul Tour de France a luglio.

Nel 2007 partecipa al Giro del Trentino, storica manifestazione pre Giro d'Italia la quale può dire molto sullo stato di forma degli atleti in vista della corsa rosa.

Cunego punta in alto: "E' solo l'inizio"

Cunego punta in alto: "E' solo l'inizio"

Damiano Cunego torna a brillare al Giro d'Italia. Il capitano della NIPPO - Fantini si è preso la maglia azzurra di miglior scalatore dopo la conquista del GPM del Colle San Pietro e ora alza l'asticella.   "Sono soddisfatto della mia azione, sento già una buona gamba - ha commentato il veronese  - Peccato non essere rimasto nel gruppetto di testa dove tra scatti e contro-scatti siamo poi stati ripresi dal gruppo, complimenti a Ulissi per aver portato a termine [...]

INFORTUNIO ALLE STRADE BIANCHE PER DAMIANO CUNEGO

Strade Bianche condizionate dalla caduta di Damiano Cunego per gli #OrangeBlue. Migliore piazzamento tra i team Professional con Grega Bole. “Mi opero, mi alleno e rientro al più presto, perché ho tanta voglia di correre e far bene.” Sono queste le prime parole di Damiano Cunego ancora sul bus del team al termine de la Strade Bianche. Una corsa dura e per veri gladiatori, con oltre 50 km di sterrato e purtroppo numerose cadute a condizionarla. In una di [...]

ANCHE DAMIANO CUNEGO .....

ANCHE DAMIANO CUNEGO .....

Si allena sulla Castelcerino! Sorprendente incontro ieri sul primo tratto della Castelcerino, sono alla fine della mia prima sezione di forza quando vedo salire dal tratto che arriva da Costeggiola alla metà salita un corridore arancio-blu. Ho capito subito che non era uno qualsiasi, già salire da li le affar serio e allo scollinamento ti vedo il Cunego nazionale, che affiancato alla macchina al seguito saliva di bel passo. E' sempre un piacere imbattersi in [...]

Lampre, tutti per Cunego

Lampre, tutti per Cunego

Lo staff tecnico del Team Lampre-Merida, in accordo con il consulente tecnico Michele Bartoli e con la dirigenza della squadra, ha definito la selezione dei 9 corridori che prenderanno parte al Giro d’Italia.   Ecco l’elenco degli atleti che hanno guadagnato la convocazione:   Winner Andrew Anacona Gomez, 25 anni, scalatore, professionista dal 2012, esordiente al Giro   Matteo Bono, 30 anni, completo, professionista dal 2006, 4 partecipazioni al Giro   [...]

Contador trionfa, Cunego flop

Contador trionfa, Cunego flop

E' sfumata proprio all'ultimo, nella cronometro conclusiva (25,9 km con partenza e arrivo a Markina-Xemein), la possibilità di Damiano Cunego di essere nella top 10 della classifica finale del Giro dei Paesi Baschi.   Sul piano cronometrico, il corridore della Lampre-Merida avrebbe in realtà cittadinanza nelle prime 10 posizioni della graduatoria generale, ma il gioco dei piazzamenti ha favorito Poels nella conquista del 10° posto. Stesso divario di Cunego e [...]

TOUR DE FRANCE , Cunego rivela "E' già tutto scritto"

TOUR DE FRANCE , Cunego rivela "E' già tutto scritto"

"Comandano americani, australiani ed inglesi, le loro squadre sono ricche e potenti, hanno i mezzi per piegare il ciclismo ai loro interessi e per gestire le tappe. E' inutile , il copione è praticamente già scritto." Questo che si sta svolgendo è il Centesimo Tour De France . E' una ricorrenza storica ma Cunego non si riconosce più in questo nuovo modo di intendere il ciclismo. “E’ tutto un ciclismo che non riconosco più – commenta Cunego – il [...]

GRANFONDO CUNEGO

GRANFONDO CUNEGO

Granfondo inedita, la Cunego a Verona. Molto bello il percorso, che si snoda dalla periferia scaligera all'altopiano dei Lessini, attraverso le prealpi. Il bello di queste granfondo è che permettono di percorrere strade nuove. Prima sfida per los menarrostos, Monti e Salati che conducono gara in coppia... ma la classifica dice che per 70 fottuti centesimi il Puma è davanti! Pantanina quinta di categoria e OT per il Nazzi con la nuova posizione in sella... poi [...]

Parigi Nizza 2012 - Mappa e Percorso con Basso, Cunego e Viviani.

Parigi Nizza 2012 - Mappa e Percorso con Basso, Cunego e Viviani.

Dal 4 al 11 Marzo  si svolge in Francia la Parigi Nizza 2012 (Paris-Nice) "gemella" della Tirreno Adriatico. Gemella perchè costituisce insieme alla corsa dei due mari il viatico di preparazione alla prima Classicissima di stagione la Milano Sanremo. Le cifre: edizione numero 70, 8 Tappe per un totale di 1,155.5 km da percorrere.Tra gli...

FOTO: Damiano Cunego

Damiano Cunego durante una cronometro del Giro d'Italia 2005, concluso al 18º posto

Damiano Cunego durante una cronometro del Giro d'Italia 2005, concluso al 18º posto

Damiano Cunego in azione durante la cronometro di Pontedera al Giro d'Italia 2006

Damiano Cunego in azione durante la cronometro di Pontedera al Giro d'Italia 2006

Damiano Cunego in allenamento durante il Tour de France 2010

Damiano Cunego in allenamento durante il Tour de France 2010

Parigi Nizza 2012 - Mappa e Percorso con Basso, Cunego e Viviani.

Parigi Nizza 2012 - Mappa e Percorso con Basso, Cunego e Viviani.

Dal 4 al 11 Marzo  si svolge in Francia la Parigi Nizza 2012 (Paris-Nice) "gemella" della Tirreno Adriatico. Gemella perchè costituisce insieme alla corsa dei due mari il viatico di preparazione alla prima Classicissima di stagione la Milano Sanremo.   Le cifre: edizione numero 70, 8 Tappe per un totale di 1,155.5 km da percorrere. Tra gli iscritti alla corsa organizzata dall'ASO (la stessa società del Tour) ci sono tra gli altri i nostri Basso e Cunego per la [...]

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO BEFFATO PER 4 SECONDI

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO BEFFATO PER 4 SECONDI

Cronometro amara per Damiano Cunego che dopo aver condotto il Giro della Svizzera per tutta la settimana viene superato nella prova contro il tempo da Levi Leipheimer che si aggiudica la corsa per soli 4 secondi. Successo di tappa di Fabian Cancellara che ha preceduto il trio Radioshack formato da Kloden, Leipheimer e Oliveira. Cunego ha chiuso 39mo a 2 minuti e sedici secondi. fonte: 24 ore di sport  http://www.24oredisport.com/?action=read&idnotizia=28391

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO TERZO A TRIESENBERG CONSERVA LA LEADERSHIP

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO TERZO A TRIESENBERG CONSERVA LA LEADERSHIP

L'olandese Kruijswijk ha vinto la sesta tappa del Giro di Svizzera, 157,7 km da Tobel-Tagerschen a Triesenberg (LIE). A 9" e' giunto l'americano Leipheimer e a 18" Damiano Cunego che conserva la maglia di leader nel Giro della Svizzera.

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO SECONDO A GRINDELWALD BALZA IN VETTA ALLA CLASSIFICA

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO SECONDO A GRINDELWALD BALZA IN VETTA ALLA CLASSIFICA

Con il secondo posto alle spalle dello slovacco Peter Sagan vincitore della terza tappa, 107 km da Brig-Glis a Grindelwald,  Damiano Cunego ha conquistato la maglia di leader del Giro di Svizzera. Terzo posto per il danese Fuglsang. Cunego giuda con 54" di vantaggio su Soler e 1'16" sull'olandese Mollema.

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO SECONDO A CRANS MONTANA

GIRO DI SVIZZERA: CUNEGO SECONDO A CRANS MONTANA

Mauricio Soler si e' imposto sul traguardo di Crans Montana, arrivo della seconda tappa del Giro di Svizzera.  Il corridore colombiano ha beffato i corridori italiani che alla fine raccolgono un secondo posto con un ottimo Damiano Cunego ed un quarto con Danilo Di Luca. Tra i due azzurri si è inserito sul gradino più basso del podio il lussemburghese Frank Schleck.

Damiano Cunego cede nella Crono al Giro di Svizzera. Vince Levi Liepheimer

Damiano Cunego cede nella Crono al Giro di Svizzera. Vince Levi Liepheimer

Levi Liepheimer vince l'edizione "giubileo" (come dicono su La2) del Giro di Svizzera soffiando la maglia a Damiano Cunego che dilapida un vantaggio di 1:49 sul vecchietto (38 primavere) americano ed ex compagno di Lance Armstrong.     Sui 32 Km della cronometro di Sciaffusa il Veronese giunge con 2:03 di ritardo da Levi Liepheimer, terzo al traguardo dietro la locomotiva Cancellara ed al compagno Kloden. Cunego è apparso troppo duro e scomposto su questo [...]

Damiano Cunego cede nella Crono al Giro di Svizzera. Vince Levi Liepheimer

Damiano Cunego cede nella Crono al Giro di Svizzera. Vince Levi Liepheimer

Levi Liepheimer vince l'edizione "giubileo" (come dicono su La2) del Giro di Svizzera soffiando la maglia a Damiano Cunego che dilapida un vantaggio di 1:49 sul vecchietto (38 primavere) americano ed ex compagno di Lance Armstrong.  Sui 32 Km della cronometro di Shaffusa il Veronese giunge con 1:53 di ritardo da Levi Liepheimer, terzo...

I convocati dell'italia per i mondiali di ciclismo Mendrisio 2009: Cunego capitano unico e Bettini tattico di Ballerini fuori corsa

I convocati dell'italia per i mondiali di ciclismo Mendrisio 2009: Cunego capitano unico e Bettini tattico di Ballerini fuori corsa

I convocati per i Mondiali di ciclismo Mendrisio 2009 L'Italia come nazione vincitrice ha diritto di portare Alessandro Ballan più altri 10 corridori (due riserve) che le spettano in base alla classifica di rendimento pubblicata della federazione internazionale. Ecco i convocati di Ballerini per la corsa in linea elite di Mendrisio: Alessandro Ballan. Vincitore a Varese 2008. Stefano Garzelli, 36 enna di Besano (Varese) che vive oramai a Mendrisio da un po'. [...]

Damiano Cunego (video) vince la 14a Tappa della Vuelta Granada - La Pandera

Damiano Cunego (video) vince la 14a Tappa della Vuelta Granada - La Pandera Il piccolo principe bissa il successo alla vuelta della scorsa settimana (Guarda il video di Damiano che trionfa nell'Ottava Tappa). Dopo una tappa di scarico in cui ha preso 28 minuti, ieri a la Pandera Damiano si è scatenato ed è andato in fuga (70 Km). Ai 15 dalla fine...

Damiano Cunego (video) vince la 14a Tappa della Vuelta Granada - La Pandera

Damiano Cunego (video) vince la 14a Tappa della Vuelta Granada - La Pandera Il piccolo principe bissa il successo alla vuelta della scorsa settimana (Guarda il video di Damiano che trionfa nell'Ottava Tappa). Dopo una tappa di scarico in cui ha preso 28 minuti, ieri a la Pandera Damiano si è scatenato ed è andato in fuga (70 Km). Ai 15 dalla fine si è involato verso la vittoria. Dietro un ottimo Basso ha messo alla frusta la Liquigas e si è mosso in prima [...]