Daniel Ortega

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Daniel Ortega

La scheda: Daniel Ortega

Daniel José Ortega Saavedra (La Libertad, 11 novembre 1945) è un politico nicaraguense. È l'attuale presidente della repubblica del Nicaragua, dopo esserlo già stato dal 10 gennaio 1985 al 25 aprile 1990, durante il governo sandinista, è entrato in carica il 10 gennaio 2007.
Sposato con la poetessa Rosario Murillo, politicamente è vicino alle posizioni di Fidel Castro e Hugo Chávez. Dirigente del partito sandinista FSLN, è stato deputato all'Assemblea Nazionale del Nicaragua.



Daniel Ortega:
Presidente del Nicaragua:
In carica
Inizio mandato: 10 gennaio 2007
Vice presidente: Jaime Morales Carazo Omar Halleslevens
Predecessore: Enrique Bolaños
Durata mandato: 10 gennaio 1985 – 25 aprile 1990
Vice presidente: Sergio Ramírez Mercado
Predecessore: Sé stesso (come Coordinatore della Giunta di Ricostruzione Nazionale)
Successore: Violeta Chamorro
Coordinatore della Giunta di Ricostruzione Nazionale:
Durata mandato: 18 luglio 1979 – 10 gennaio 1985
Predecessore: Francisco Urcuyo Maliaños (Presidente ad interim)
Successore: Sé stesso (come Presidente)
Dati generali:
Partito politico: FSLN

Nicaragua: Ortega, 'vogliamo aiuto Onu'

Nicaragua: Ortega, 'vogliamo aiuto Onu'

(ANSA) – MANAGUA, 30 LUG – Il presidente del Nicaragua Daniel Ortega ha rivelato di essersi messo in contatto con il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres, con differenti organismi internazionali, e con il cardinale Leopoldo Brenes per “rafforzare la Commissione di dialogo” e poter così “ottenere buoni risultati” nella soluzione della crisi che attraversa il Paese centroamericano. Nell’anticipazione di una intervista che la Cnn in spagnolo [...]

Nicaragua, Ortega accusa: tentato golpe ordito da vescovi e Usa

Nicaragua, Ortega accusa: tentato golpe ordito da vescovi e Usa

Managua (askanews) - Il presidente del Nicaragua, Daniel Ortega ha attaccato i "criminali satanici", i vescovi cattolici e gli Stati Uniti, per l'ondata di proteste che ha colpito il Paese e che ha definito un tentativo di "colpo di Stato". Il Capo di Stato ha represso le contestazioni, che dice essere finanziate "dall'impero nordamericano", in maniera violenta. "Stiamo difendendo i nostri diritti le nostre decisioni non sono quelle di Washington, appartengono a [...]

EVENTI: Daniel Ortega

Il 25 febbraio 1990 nuove elezioni vedono la disfatta del FSLN di Daniel Ortega e la vittoria di Violeta Barrios de Chamorro, del partito UNO (Unión Nacional Opositora), alleanza di partiti opposti al governo sandinista appoggiata dall'amministrazione di George Bush sr.

Il 4 novembre 1984 il suo partito vince le elezioni presidenziali (67% dei voti favorevoli).

Il 5 novembre 2006 vince le elezioni presidenziali contro il candidato liberale (ALN, Alianza Liberal Nicaragüense) e filostatunitense Eduardo Montealegre.

Assedio a citta' simbolo della resistenza a Ortega

Assedio a citta' simbolo della resistenza a Ortega

Appello del nunzio apostolico, basta violenza in Nicaragua

In Nicaragua manifestazione pro Ortega per le vie di Managua

In Nicaragua manifestazione pro Ortega per le vie di Managua

Managua (askanews) - Migliaia di sostenitori del presidente Daniel Ortega sono scesi in piazza e hanno sfilato per le vie di Managua, capitale del Nicaragua, in un periodo in cui il Paese è scosso da un'ondata di manifestazioni e dimostrazioni da parte dell'opposizione, che hanno già provocato più di 220 morti in due mesi e mezzo.

Nicaragua: accordo per tregua tra Ortega e opposizione

Nicaragua: accordo per tregua tra Ortega e opposizione

Dopo settimane di violenze che hanno causato 170 morti

Nicaragua, oggi sciopero nazionale contro Ortega

Nicaragua, oggi sciopero nazionale contro Ortega

Argentina, a Buenos Aires protesta per politiche economiche Macri

Nicaragua: domani sciopero contro Ortega

Nicaragua: domani sciopero contro Ortega

(ANSA) – MANAGUA, 13 GIU – L’Alleanza Civica nicaraguense, che riunisce i settori della società civile opposti al presidente Daniel Ortega, ha proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore per domani, 14 giugno, per esigere che cessi la repressione della protesta di piazza, che ha già causato la morte di 147 persone in meno di due mesi, e il ripristino del “dialogo nazionale” con il governo sandinista. In un comunicato comune imprenditori e studenti, [...]

Nicaragua: vescovi incontrano Ortega

Nicaragua: vescovi incontrano Ortega

(ANSA) – MANAGUA, 7 GIU – La Conferenza episcopale del Nicaragua ha annunciato che si riunirà oggi con il presidente Daniel Ortega, per cercare di rilanciare il “dialogo nazionale” lanciato dal governo – nel quale la Chiesa è mediatore e testimone – e sospeso dai vescovi a causa della repressione delle proteste di piazza, a causa della quale sono morte almeno 127 persone dallo scorso 18 aprile. In un comunicato ufficiale, i vescovi del paese [...]

Nicaragua: marcia contro Ortega finisce nel sangue

Nicaragua: marcia contro Ortega finisce nel sangue

Almeno 11 morti in clima di terrore, la Chiesa sospende il dialogo

Marcia contro Ortega un bagno di sangue

Marcia contro Ortega un bagno di sangue

(ANSA) – MANAGUA, 31 MAG – La marcia convocata ieri contro il governo di Daniel Ortega in Nicaragua ha riunito centinaia di migliaia di persone a Managua, ma si è chiusa con un bagno di sangue: gruppi armati sandinisti hanno aperto il fuoco sui manifestanti, causando almeno tre morti e decine di feriti. La marcia di ieri – la più grande in Nicaragua degli ultimi 30 anni – era stata convocata in coincidenza con la Festa della Mamma da un gruppo di madri [...]

Violente manifestazioni in Nicaragua, in migliaia contro Ortega

Violente manifestazioni in Nicaragua, in migliaia contro Ortega

Roma, (askanews) - Vanno avanti da giorni le proteste in Nicaragua contro il governo del presidente Daniel Ortega. Migliaia di manifestanti sono scesi di nuovo in piazza a Managua con le bandiere bianche e viola. Un fiume umano ha invaso le strade chiedendo giustizia e denunciando le ultime violenze da parte della polizia che ha represso le proteste con il sangue. Nell'ultimo episodio, sempre a Managua, si sono viste scene di guerriglia urbana, con spari, lancio di [...]

Nicaragua: studenti, Ortega si dimetta

Nicaragua: studenti, Ortega si dimetta

(ANSA) – MANAGUA, 21 MAG – Il movimento studentesco nicaraguense ha chiesto oggi formalmente le dimissioni del presidente Daniel Ortega e della sua vicepresidente e moglie, Rosario Murillo, proposta appoggiata dal movimento dei “campesino” e altri settori della società civile. Victor Cuadras, leader degli studenti che sono stati all’avanguardia delle proteste che si susseguono nel paese da un mese – con almeno 43 morti e centinaia di feriti – ha [...]

Nicaragua: protesta contro Ortega

Nicaragua: protesta contro Ortega

(ANSA) – MANAGUA, 24 APR – Decine di migliaia di persone hanno partecipato ad una marcia pacifica ieri a Managua e in altre città del Nicaragua, in una massiccia manifestazione antigovernativa al termine di una settimana nella quale almeno 29 persone sono morte nelle proteste contro la riforma pensionistica voluta dal governo. La “camminata per la pace e il dialogo” era stata convocata dal Consiglio Superiore delle Aziende Private (Cosip) per opporsi alla [...]

Nicaragua:Ortega ritira riforma pensioni

Nicaragua:Ortega ritira riforma pensioni

(ANSA) – ROMA, 22 APR – Il presidente del Nicaragua Daniel Ortega ha deciso di ritirare la riforma del sistema pensionistico che negli ultimi giorni ha scatenato violenti scontri nel Paese provocando la morte di almeno 25 persone, tra le quali un giornalista. Ne dà notizia teleSUR TV.

Nicaragua, almeno 25 morti. Cronista ucciso durante diretta

Nicaragua, almeno 25 morti. Cronista ucciso durante diretta

   Il presidente del Nicaragua Daniel Ortega ha detto che il suo governo è pronto ad avviare negoziati sulla riforma del sistema pensionistico nazionale che ha scatenato violenti scontri nel Paese provocando la morte, secondo le ultime stime, di almeno 25 persone, incluso un giornalista, da mercoledì scorso. Il cronista, Angel Gahona, stava riprendendo i danni ad una banca nella cittadina costiera di Bluefields quando è stato colpito in diretta su Facebook [...]

Nicaragua: 25 morti. Ortega, 'trattiamo'

Nicaragua: 25 morti. Ortega, 'trattiamo'

(ANSA) – CITTA’ DEL MESSICO, 22 APR – Il presidente del Nicaragua Daniel Ortega ha detto che il suo governo è pronto ad avviare negoziati sulla riforma del sistema pensionistico nazionale che ha scatenato violenti scontri nel Paese provocando la morte, secondo le ultime stime, di almeno 25 persone, incluso un giornalista, da mercoledì scorso. L’ultimo bilancio delle vittime lo ha fornito il gruppo Cenidh che si batte per i diritti umani. In un [...]

Nicaragua, presidente Ortega pronto a trattare

Nicaragua, presidente Ortega pronto a trattare

Scontri su riforme hanno causato 25 morti negli ultimi giorni

Nicaragua, in fumo 5 ettari riserva

Nicaragua, in fumo 5 ettari riserva

(ANSA) – MANAGUA, 9 APR – Circa 5 mila ettari di foresta tropicale sono stati distrutti finora da un incendio iniziato martedì scorso all’interno della Riserva Biologica Indio Maiz, nell’estremo sudorientale del Nicaragua, sulla frontiera con il Costa Rica, in quello che potrebbe diventare uno dei disastri ecologici più importanti nella storia del paese centroamericano. “E’ una vera catastrofe e una vera emergenza”, ha detto Amaru Ruiz, [...]

Ortega, il fascino dell'osservazione

Ortega, il fascino dell'osservazione

(ANSA) – ROMA, 07 FEB – È un omaggio che con la sua imponenza colpisce lo sguardo e che richiede il giusto tempo di osservazione l’opera Landscape and Geometry (for P.P.P.) con cui Luis Felipe Ortega ha voluto ricordare Pier Paolo Pasolini nella sua prima personale italiana al Mattatoio di Roma dall’8 febbraio al 22 marzo. Intitolata “A Horizon Falls, A Shadow” e a cura di Lucilla Meloni la mostra presenta lavori dell’artista brasiliano che [...]

IL M5S NEL 1930 - UNA NOTA DI ORTEGA Y GASSET

Ortega y Gasset, il famoso saggista e filosofo spagnolo del secolo scorso, ha scritto in un suo libro (“La ribellione delle masse”), pubblicato nel 1930, un paragrafo che sembra perfetto per descrivere il Movimento 5 Stelle. Nessuno, credo, deplorerà che la gente si goda la vita oggi in maggior misura e numero di prima, dal momento che lo desidera e ne ha i mezzi. Il guaio è che questa decisione presa dalle masse - di esercitare le attività proprie delle [...]