Scopri tutto su Death

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Death. Cerca invece Death.

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Morte

La scheda: Morte

La morte è la cessazione di quelle funzioni biologiche che definiscono gli organismi viventi. Si riferisce sia ad un evento specifico, sia ad una condizione permanente ed irreversibile. Con la morte, termina l'esistenza di un vivente o più ampiamente di un sistema funzionalmente organizzato. La morte non può essere definita se non in relazione alla definizione di vita, anch'essa relativamente ambigua. Da una visione atea in un punto spazio-tempo infinito, la morte non esisterebbe in quanto l'universo non perde comunque le proprie funzioni, essendo quindi una condizione relativa.



Nella cultura occidentale, e quindi in Italia, il corpo del defunto, deposto in una bara, può solitamente subire tre destini diversi:
Inumazione - La bara, ermeticamente chiusa e di solo legno, viene sepolta sotto terra (profondità non inferiore a 2 metri).
Tumulazione - La bara, ermeticamente chiusa da una cassa di zinco, viene murata in un loculo o in tomba privata, anche di grande dimensione.
Cremazione - Prevede l'incenerimento della salma in bara dentro forni speciali. Le ceneri, raccolte in un'urna, possono essere tumulate in loculo o in tomba o sparse in ambiente (aria, mare e terra) o in appositi spazi nei cimiteri. In questo caso la legislazione si differenzia da paese a paese.
Nella quasi totalità delle culture, si celebra una cerimonia commemorativa detta funerale, che può essere spesso religiosa, ma anche civile. Le tombe si trovano generalmente accorpate in terreni civici destinati a tale scopo, chiamati cimiteri, ove il necroforo si occupa, poi, materialmente della sepoltura e di altre operazioni tecniche e pratiche riguardanti le salme. I cimiteri sono, in genere, considerati luoghi sacri o di rispetto. Oggi, come in passato, se a morire è una personalità importante si procede talvolta a una sorta di imbalsamazione, sul modello degli antichi faraoni egiziani. Tale destino è riservato ai papi o ad alcune personalità politiche, come Lenin o Mao Zedong.

Scontri raduno suprematisti bianchi in Usa, 3 morti

Scontri raduno suprematisti bianchi in Usa, 3 morti

Auto su corteo antirazzista, oltre 35 feriti. Polemica su Trump

Autobus si schianta in galleria, 36 morti in Cina

Autobus si schianta in galleria, 36 morti in Cina

Nella provincia di Shaanxi

Un "morto" in piena forma

Un "morto" in piena forma

Durante un conflitto con i narcotrafficanti la Mares riconosce tra loro Ivan di Meo che però si dà alla fuga...

Far west a Foggia, 4 morti

Far west a Foggia, 4 morti

4 morti in una sparatoria in strada a Foggia. Obiettivi dell'agguato un capo clan e suo cognato.

Sisma in Cina, bilancio sale a 19 morti e 263 feriti

Sisma in Cina, bilancio sale a 19 morti e 263 feriti

Pechino (askanews) - Sono almeno 19 le vittime accertate del violento terremoto che ha colpito la regione del Sichuan in Cina, tra questi - secondo quanto riporta il South China Morning Post - anche quattro stranieri: una canadese, due sudcoreani e un francese. I feriti sono 263. Il terremoto ha colpito in particolare la contea di Jiuzhaigou, una destinazione turistica nelle spettacolari montagne dell'altopiano di Qinghai-Tibet. L'isolamento della regione e un [...]

Morti per droga: di chi è la colpa?

La morte di un ragazzo per droga solleva sempre aspre polemiche su di chi siano le responsabilità. C'è chi accusa il governo di non fare abbastanza per reprimere il traffico di droga. Chi accusa lo spacciatore di vendere morte e dolore. Chi incolpa la scuola di non educare i ragazzi e chi bacchetta la famiglia accusandola di essere assente nel controllare i propri figli. Nessuno però sembra responsabilizzare gli stessi ragazzi mettendoli in guardia contro i [...]

Nigeria, aperto il fuoco in chiesa cattolica: decine di morti tra i fedeli

Gli assalitori hanno sparato prima a un uomo e poi aperto il fuoco indiscriminatamente contro gli altri presenti. Una cinquantina i feriti. È ancora incerto il… %image%

Vietnam, inondazioni e colate di fango: 26 morti, 15 dispersi

Vietnam, inondazioni e colate di fango: 26 morti, 15 dispersi

Hanoi (askanews) - Almeno 26 morti accertati e 15 dispersi, questo il drammatico bilancio delle frane e delle inondazioni che hanno colpito il Vietnam settentrionale. Secondo il dipartimento della Protezione civile di Hanoi, dall'inizio di agosto a causa delle piogge torrenziali, le inondazioni hanno seminato morte e distruzioni nelle province di Dien Bien, Yen Bai, Son La, Cao Bang e Lai Chau. Nel Nordovest del paese oltre 650 case sono state distrutte o [...]

Nubifragi a Nord, danni e 4 morti

Nubifragi a Nord, danni e 4 morti

Colpiti da alberi e fulmine. A centro-sud afa e incendi

FOTO: Morte

Bara di sicurezza degli anni Venti dell'Ottocento

Bara di sicurezza degli anni Venti dell'Ottocento

Maestro del Trionfo della Morte, Trionfo della Morte, Palazzo Abatellis, Palermo

Maestro del Trionfo della Morte, Trionfo della Morte, Palazzo Abatellis, Palermo

Iconografia del Mietitore, Statua della cattedrale di Treviri (Germania)

Iconografia del Mietitore, Statua della cattedrale di Treviri (Germania)

La Morte su un Cavallo Bianco in un'incisione di Gustave Doré

La Morte su un Cavallo Bianco in un'incisione di Gustave Doré

Attacco a chiesa cattolica in Nigeria, 11 morti

Attacco a chiesa cattolica in Nigeria, 11 morti

Raffiche sulla folla durante la Messa

Stavolta sarà difficile per i suoi avversari non constatare la morte dell’autore

Maurice Blanchot (1907-2003) Stavolta sarà difficile per i suoi avversari non constatare la morte dell’autore. Pare che lo scrittore Maurice Blanchot, già dissolto e raccolto in un’opera che abbraccia almeno sei decenni, si sia finalmente arreso alla defezione inaggirabile. L’istante della sua morte, concessogli e negatogli quando ebbe la chance di sottrarsi in extremis ad un plotone d’esecuzione germanico nel 1944, si è dato lo scorso 20 febbraio, [...]

L’articolo che segue è quello pubblicato in occasione della morte di Georges Palante su un giornale locale bretone (Palante, n

L’articolo che segue è quello pubblicato in occasione della morte di Georges Palante su un giornale locale della Bretagna, dove Palante (nato nel nord-est della Francia nel 1862) viveva ormai da tempo in qualità di docente. (…) la morte di Palante Georges Palante, professore di filosofia al liceo di Saint-Brieuc, si è ucciso con un colpo di rivoltella Saint-Brieuc, 6 agosto dal nostro corrispondente Saint-Brieuc è rimasta scossa alla notizia della tragica [...]

Bomba d'acqua, un morto a Cortina

Bomba d'acqua, un morto a Cortina

Le violenti piogge hanno provocato una frana che ha travolto e ucciso una donna

'Per 16 giorni abbiamo abbracciato la morte'

'Per 16 giorni abbiamo abbracciato la morte'

Sheban Al, regista iracheno, racconta il terribile viaggio coi figli

Bomba d'acqua, un morto a Cortina

Bomba d'acqua, un morto a Cortina

Improvvisa bomba d'acqua: una donna è morta nella sua auto travolta da fango e detriti.

La morte sospetta di Antonella

La morte sospetta di Antonella

Il corpo di Antonella viene ritrovato carbonizzato dentro un'auto, gli inquirenti sospettano subito che sia una messinscena.

Riflessioni su morte e risurrezione

Percorsi di Fede HOMEPAGE   Testi di riflessione sulla morte e la risurrezione   1 Corinzi 2,9-10 - [9]Sta scritto nelle Sacre Scritture: Quelle cose che occhio non vide, né orecchio udì, né mai entrarono in cuore di uomo, queste ha preparato Dio per coloro che lo amano. [10]Ma a noi Dio le ha rivelate per mezzo dello Spirito; lo Spirito infatti scruta ogni cosa, anche le profondità di Dio. Cfr. Is 64,1-3; 65,17   Dalla Costituzione Pastorale del Concilio [...]

la corsa della morte

BATTAGLIA NAVALE DELLO JUTLAND NAVAL BATTLE OF JUTLAND 31 MAGGIO 1916  - 1° GIUGNO 1916 STORIA / HISTORY LA   "CORSA DELLA MORTE" DEGLI INCROCIATORI DA BATTAGLIA TEDESCHI / THE RACED OF THE DEATH OF THE GERMAN BATTLECRUISERS Ed ancora una volta Scheer spingeva avanti le siluranti e dava l'ordine "incrociatori da battaglia sul nemico". Gli incredibili incrociatori da battaglia di Hipper, benchè già duramente provati, si lanciarono sulle navi di Jellicoe come un [...]

CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL PARTIGIANO ALDO MARIANI

 Una notizia triste per la nostra città.Il funerale di Aldo Mariani, partigiano padernese, sarà celebrato oggi 1 agosto alle ore 15 a Cassina Amata. Sul blog di Rifondazione si può leggere un breve ricordo. Nel video YouTube la premiazione avvenuta in Consiglio Comunale il 27 aprile 2015