Delfino Pescara 1936

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Pescara Calcio

La scheda: Pescara Calcio

Il Delfino Pescara 1936, meglio conosciuto semplicemente come Pescara, è una società calcistica italiana con sede nella città di Pescara. Attualmente milita in Serie B.
Fondata nel 1936 con la denominazione "Società Sportiva Pescara", la squadra ha disputato sette campionati di Serie A, un campionato di Divisione Nazionale e trentacinque campionati di Serie B, risultando essere l'unica squadra di calcio dell'Abruzzo ad aver raggiunto la massima serie del campionato italiano. Nei suoi 81 anni di storia, il club ha vinto, classificandosi al primo posto, cinque campionati: due di Serie B (1986-1987, 2011-2012), uno di Serie C (1973-1974), uno di Serie D (1972-1973) e uno di Promozione (1951-1952).
Inoltre vanta la 40ª miglior tradizione sportiva fra i club che hanno militato in Serie A, e occupa il 53º posto nella classifica perpetua dal 1929.
Il club è stato dichiarato fallito il 19 dicembre 2008, il 20 gennaio 2009 viene rilevato all'asta fallimentare da un nuovo assetto societario che fa capo all'imprenditore della pasta Giuseppe De Cecco e all'imprenditrice edile Deborah Caldora, figlia di Armando, storico presidente della squadra ai tempi della prima promozione in Serie A. La società mantiene lo stemma, i risultati e i piazzamenti del Pescara Calcio nato nel 1936. Nel 2011 la presidenza viene assunta da Daniele Sebastiani, precedentemente amministratore delegato del club.
La squadra disputa le partite interne nello stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia di Pescara e ha come colori sociali il bianco e l'azzurro.



Delfino Pescara 1936 Calcio:
Biancazzurri, Delfini
Segni distintivi:
Uniformi di gara Casa Trasferta Terza divisa
CasaTrasfertaTerza divisa
Colori sociali: Bianco e azzurro
Simboli: Delfino
Inno: Evviva Pescara
Dati societari:
Città: Pescara
Nazione:  Italia
Confederazione: UEFA
Federazione: FIGC
Campionato: Serie B
Fondazione: 1936
Presidente: Daniele Sebastiani
Allenatore: Zdeněk Zeman
Stadio: Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (20.515 posti)www.pescaracalcio.com
Palmarès:
Titoli nazionali: 2 campionati di Serie B
Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

Juventus, Allegri: ”Con l’Inter sfida scudetto, difficile giochi Buffon”

Juventus, Allegri: ”Con l’Inter sfida scudetto, difficile giochi Buffon”

Sabato allo Stadium il derby d’Italia, il tecnico bianconero: ”Non sarà una sfida decisiva, noi come loro Roma, Napoli e Lazio lotteremo fino alla fine per il…

Parla dal carcere il professore arrestato

Parla dal carcere il professore arrestato

Il professore si difende dal carcere: una follia la storia con la 15enne ma ero innamorato. Sono pronto a dimettermi.

Gasp, l'anti Sarri

Gasp, l'anti Sarri

L'Atalanta si prepara alla sfida con il Napoli

Chi è Silvia Di Vincenzo, la fidanzata di Matteo Politano

Chi è Silvia Di Vincenzo, la fidanzata di Matteo Politano

Classe 1992, Silvia Di Vincenzo è la ragazza che ha rubato il cuore di Matteo Politano. Il calciatore del Sassuolo e la giovane stanno insieme da oltre 7 anni, molto prima che il fuoriclasse del 1993 venisse notato dai grandi club sportivi. La loro storia d'amore è nata quando entrambi erano ancora minorenni. Lei sognava di diventare una dottoressa, lui di fare il calciatore, emulando le gesta di campioni come Totti e Vucinic. Quando la carriera di Politano ha [...]

Mazzarri, è trionfo social

Mazzarri, è trionfo social

Le frasi storiche dell'allenatore granata

Torino, Mazzarri si presenta

Torino, Mazzarri si presenta

Cairo: "Non ero contento di Miha"

Il Torino a Mazzarri, parlano i tifosi

Il Torino a Mazzarri, parlano i tifosi

L'opinione deila curva Maratona

Torino: via Mihajlovic, c'è Mazzarri

Torino: via Mihajlovic, c'è Mazzarri

Svolta sulla panchina granata dopo il ko nel derby di Coppa Italia

Il 2017 della Piccinini

Il 2017 della Piccinini

L'eterna pallavolista: "Io non mollo"

Insigne vuol dire gol

Insigne vuol dire gol

Il Napoli si gode Lorenzinho. Aspettando Mertens

FOTO: Pescara Calcio

Loghi storici del Pescara.

Loghi storici del Pescara.

Mario Tontodonati, bomber del Pescara anni quaranta.

Mario Tontodonati, bomber del Pescara anni quaranta.

Giancarlo Cadè

Giancarlo Cadè

Vincenzo Zucchini

Vincenzo Zucchini

Gian Piero Gasperini

Gian Piero Gasperini

Giovanni Galeone

Giovanni Galeone

Luigi De Canio, tecnico degli abruzzesi nella stagione 1998-99.

Luigi De Canio, tecnico degli abruzzesi nella stagione 1998-99.

Colucci: l'Inter non ci ha snobbati

Colucci: l'Inter non ci ha snobbati

Le parole dell'allenatore del Pordenone dopo la bella gara di San Siro

Napoli senza Insigne

Napoli senza Insigne

L'azzurro salta la sfida col Feyenoord

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

ROMA - “La mia partecipazione a questo progetto è nata tre anni fa”. Dopo aver vinto il Grande Fratello nel 2011 e aver fatto qualche esperienza in tv, Andrea Cocco è passato al grande schermò con The Broken Key, film con Christopher Lambert, Geraldine Chaplin e Rutger Hauer: “Ho incontrato Louis Nero, regista di The Broken Key, al Festival del Cinema di Venezia – ha spiegato a “Vero” - Proiettarono un film fuori concorso al quale avevo preso parte, [...]

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

“La mia partecipazione a questo progetto è nata tre anni fa”. Dopo aver vinto il Grande Fratello nel 2011 e aver fatto qualche esperienza in tv, Andrea Cocco è passato al grande schermò con The Broken Key, film con Christopher Lambert, Geraldine Chaplin e Rutger Hauer: “Ho incontrato Louis Nero, regista di The Broken Key, al Festival del Cinema di Venezia – ha spiegato a “Vero” - Proiettarono un film fuori concorso al quale avevo preso parte, lui [...]

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

GF11, Andrea Cocco dal reality a Hollywood: "Ecco come mi hanno scelto per il film con Christopher Lambert"

ROMA - “La mia partecipazione a questo progetto è nata tre anni fa”. Dopo aver vinto il Grande Fratello nel 2011 e aver fatto qualche esperienza in tv, Andrea Cocco è passato al grande schermò con The Broken Key, film con Christopher Lambert, Geraldine Chaplin e Rutger Hauer: “Ho incontrato Louis Nero, regista di The Broken Key, al Festival del Cinema di Venezia – ha spiegato a “Vero” - Proiettarono un film fuori concorso al quale avevo preso parte, [...]

Juventus, Allegri:"L'importante è ritrovare la forma"

Juventus, Allegri:"L'importante è ritrovare la forma"

Juventus-Crotone 3-0

Le confessioni di Massimiliano

Le confessioni di Massimiliano

Un papà, un atleta, una persona che cerca di affrontare sempre con serenità le sfide!

Champions, Di Francesco: Atletico voleva vittoria più di noi

Champions, Di Francesco: Atletico voleva vittoria più di noi

Madrid (askanews) - "Siamo venuti qua per cercare di portare a casa la qualificazione. Non ci siamo riusciti perché l'Atletico ha voluto forse più di noi questa vittoria, specialmente nel secondo tempo, dove noi siamo stati poco attenti e poco bravi nel gestire alcuni palloni. Per il resto, tutti quanti in questa fase della stagione ci auguravamo di arrivare a giocarci in casa una partita per la qualificazione di Champions. L'Atletico è una grande squadra, ha [...]

Champions League, Allegri: era importante non subire gol

Champions League, Allegri: era importante non subire gol

Torino (askanews) - "Non era semplice giocare contro il Barcellona. Avevo chiesto ai ragazzi di fare una prestazione, oltre che tecnica, di atteggiamento positivo e di cuore, perché quando giochi contro queste squadre ci vuole l'aiuto di tutti. E bisognava migliorare la fase difensiva. Oggi lo zero a zero, che è il primo della stagione, è un buon risultato. Un risultato importante perchè non subire gol, non sembra ma ti dà fiducia. Sopprattutto ci riabituiamo [...]

Calcio, Di Francesco: Atletico aggressivo, Roma non si accontenti

Calcio, Di Francesco: Atletico aggressivo, Roma non si accontenti

Roma, (askanews) - "Devo dire che abbiamo affrontato alla grande il derby e sono convinto che i ragazzi prepareranno questa sfida al meglio, perché sappiamo che abbiamo davanti una squadra che in Europa ha fatto sempre bene, abbiamo un buon margine di vantaggio ma non ci dobbiamo accontentare e affrontare questa partita con grande determinazione per portare a casa un risultato positivo": lo ha affermato l'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco nel corso della [...]