Deputati della XV Legislatura

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

La scheda: Deputati della XV Legislatura della Repubblica Italiana

Voce principale: Elezioni politiche italiane del 2006.
Questo elenco riporta i nomi dei deputati della XV Legislatura della Repubblica Italiana dopo le elezioni politiche del 2006.

Beatrice Lorenzin: 'Mai al governo con il centrodestra'

Beatrice Lorenzin: 'Mai al governo con il centrodestra'

“Ho fatto una scelta molto netta cinque anni fa quando ho lasciato FI dove ho militato fin da ragazzina perché non era più lo stesso e la scelta di far cadere il governo Letta avrebbe assicurato l’instabilità al Paese. Abbiamo avuto ragione. Al forum Facebook-Ansa Beatrice Lorenzin, ministro della Salute e leader di Civica Popolare in campo con il Pd, risponde così a chi le chiede se sia immaginabile un suo appoggio a un governo di centrodestra. [...]

Grasso, no Gentiloni? Fece legge truffa

Grasso, no Gentiloni? Fece legge truffa

(ANSA) – BOLOGNA, 19 FEB – Paolo Gentiloni premier? “Non dimentichiamo che Gentiloni è quello che ha posto tre fiducie alla Camera e cinque al Senato per approvare una legge elettorale truffa, perché come abbiamo visto si dà un voto a una lista e si eleggono altri di un altra lista”. Lo ha detto il leader di Liberi e Uguali, Pietro Grasso, a Bologna, a margine di una iniziativa elettorale su Istruzione e Ricerca.

Renzi apre: 'Decide il Colle, ma Gentiloni può giocarsi le carte'

Renzi apre: 'Decide il Colle, ma Gentiloni può giocarsi le carte'

Apre all’ipotesi di Paolo Gentiloni premier e sulle larghe intese chiude ad allenaze con “gli estremisti”. Matteo Renzi è ospite a ‘In 1/2 ora in più’ insieme al ministro dell’Interno Marco Minniti. Il leader del Pd torna anche sull’appello fatto ai cattolici in mattinata. Perchè – evidenzia- ci sono 70 seggi in bilico. “Il premier potenziale – dice Renzi – lo decide il presidente della Repubblica. Ma chi ha fatto il presidente del [...]

Meloni, assenza Cav-Salvini? Perplessa..

Meloni, assenza Cav-Salvini? Perplessa..

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “Non so perché Salvini e Berlusconi abbiano scelto di non partecipare alla nostra manifestazione, mi lascia perplessa questa assenza”. Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, con i cronisti, appena arrivata all’Adriano, dove si tiene la ‘Manifestazione anti-inciucio’ promossa da Fratelli d’Italia. “Giudicheranno gli italiani”.

Romano Prodi sceglie 'Insieme' e investe Gentiloni

Romano Prodi sceglie 'Insieme' e investe Gentiloni

Annuncia la sua scelta per ‘Insieme’ e investe Paolo Gentiloni: l’ex premier, Romano Prodi, ha partecipato oggi ad un incontro elettorale, parlando di fronte all’attuale presidente del consiglio. “C’è una certa commozione nel tornare a un’assemblea politica dopo quasi nove anni – ha detto il fondatore dell’Ulivo -. E c’è commozione anche, proprio per il riconoscimento a Paolo del lavoro che sta facendo in un momento difficile in cui [...]

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

“Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma gli elettori il 4 marzo e che tutti dobbiamo rispettare la scelta degli elettori“. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, in conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel. “Dopo il voto – Ha evidenziato il premier – sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile“. [...]

Scajola assolto finanziamento illecito

Scajola assolto finanziamento illecito

(ANSA) – GENOVA, 16 FEB – L’ex ministro Claudio Scajola è stato assolto dal giudice di Imperia perché il fatto non sussiste dal reato di finanziamento illecito a singolo parlamentare. Scajola era accusato di aver ottenuto sconti particolari sui lavori di ristrutturazione di Villa Ninina, la residenza imperiese di famiglia. La sentenza è stata emessa dal giudice Caterina Lungaro a conclusione della replica del pm Alessandro Bogliolo che in requisitoria [...]

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Salvini e Meloni dettano l’agenda a Berlusconi”. A dirlo, il ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini, oggi a margine della proclamazione di Parma Capitale italiana della cultura 2020. “Basta guardarsi attorno – spiega Franceschini – pare che una volta il centro-destra era un centro-destra con una forte componente moderata. Forza Italia, al di là delle valutazioni su Berlusconi, copriva un’area moderata e [...]

Minniti in Grande Moschea Roma, emozione

Minniti in Grande Moschea Roma, emozione

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “E’ un’emozione e un onore essere qui, per me è la prima volta e nel momento in cui si entra in un luogo istituzionalmente votato al culto ci si sente sempre messi alla prova”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Marco Minniti, entrando alla Grande Moschea di Roma dove ha partecipato al convegno ‘Musulmani e italiani insieme per una società coesa’, organizzato in occasione dell’uscita del nuovo numero della rivista [...]

Minniti,unità nazionale no larghe intese

Minniti,unità nazionale no larghe intese

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Io ieri ho dato una risposta banale ad una domanda. Mi hanno chiesto se farei il ministro dell’Interno di un governo di unità nazionale, che è altra cosa rispetto ad un governo di larghe intese ed io ho risposto di sì purché ci sia il mio partito, aggiungendo che sarebbe un riconoscimento del mio lavoro, ma non la considero una cosa molto probabile e comunque è tutto nelle mani del presidente della Repubblica”. Così il [...]

Gentiloni, non ci sarà governo populista

Gentiloni, non ci sarà governo populista

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Berlino con Merkel sottolineando di non vedere “nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee”. “Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma [...]

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

E’ il disfattismo il nemico occulto e forse più insidioso del finale di campagna del Pd. Lo dice Matteo Renzi ai dirigenti che invita a battersi voto su voto. E lo dice Paolo Gentiloni a una gremita platea Dem a Catania: “Abbiamo cinque punti di svantaggio dal centrodestra, li possiamo recuperare. Ma ci manca la convinzione che possiamo dare un contributo alla vittoria del Pd e al prossimo governo del Paese: crediamoci, insieme”. E suona la carica: “La [...]

Giorgia Meloni: la politica

Giorgia Meloni: la politica

Il treno di Renzi come quello di amici miei? Il Centrodestra ha trovato la sua unità? "Prima di tutto gli italiani!".

Mattarella,Ue abbia base più democratica

Mattarella,Ue abbia base più democratica

(ANSA) – DUBLINO, 14 FEB – “Il consenso degli italiani nei confronti dell’Europa è diminuito in questi anni e bisogna recuperarlo. Dobbiamo cogliere l’opportunità di farlo in questa finestra che si apre da qui alle elezioni europee del 2019”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando a Dublino con il suo omologo irlandese Michael Higgins. “Le istituzioni Ue devono avere una base più democratica e devono garantire lavoro e futuro ai [...]

Macerata: gentiloni responsabile del problema immigrati

Non siamo razzisti e nemmeno fascisti siamo un popolo indignato, offeso e incazzato con chi mal ci governa! Stiamo ospitando gli immigrati clandestini per accedere ai fondi europei, perchè a roma devono avere le tasche piene di soldi. Gentiloni assassino!!!oratore dei miei coglioni, tira fuoori i fascisti per non ammettere le sue responsabilità al governo...Da chi dipende il numero degli immigrati in Italia e del loro controllo? sei un povero ignorante [...]

Gentiloni, coniugare dialogo e pace

Gentiloni, coniugare dialogo e pace

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Il patriottismo non è nulla di ostile verso altri paesi, verso persone di origine straniera, ma è una valore della nostra comunità e l’Italia deve dimostrare la capacità di collegare la passione per la propria identità con quella di essere il paese dell’apertura, del dialogo e della pace”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all’apertura dell’Anno Accademico della Scuola Ufficiali [...]

Tim: anche Vivendi ricorre a Mattarella

Tim: anche Vivendi ricorre a Mattarella

(ANSA) – MILANO, 13 FEB – Vivendi, seguendo la stessa strada di Tim, avrebbe presentato ricorso al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il primo decreto ex articolo 1 della legge sul golden power. Lo riferisce all’ANSA una fonte finanziaria qualificata. Una misura giocata nell’ultimo giorno utile e, come già per Tim, un ricorso ‘tecnico’, considerando che anche l’azionista francese è in una fase di dialogo costruttivo con Governo. Il [...]

Gentiloni,buona congiuntura non fermarsi

Gentiloni,buona congiuntura non fermarsi

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – La “congiuntura” favorevole dell’economia “non induca a rallentare il percorso sulle riforme, la serietà sui conti pubblici e non faccia allentare la presa sul debito pubblico”. Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario della Corte dei Conti.

Siria: Alfano, regime alimenta violenza

Siria: Alfano, regime alimenta violenza

(ANSA) – KUWAIT CITY, 13 FEB – “In Siria, negli ultimi tempi, abbiamo visto una escalation di violenza e una crisi umanitaria deteriorata, alimentata dal regime” di Damasco. Lo ha detto il ministro Angelino Alfano al summit ministeriale della Coalizione anti-Isis a Kuwait City. “Le reiterate brutalità, gli assedi, i bombardamenti sui civili, e i nuovi resoconti sull’uso di armi chimiche, creano le condizioni per il terrorismo di restare fiorente”, [...]

Alfano: 'Abbiamo sconfitto l'Isis, ora inizia la fase cruciale'

Alfano: 'Abbiamo sconfitto l'Isis, ora inizia la fase cruciale'

“Abbiamo sconfitto l’Isis” e liberato dal giogo jihadista “almeno 8 milioni di persone”. Inizia ora “la fase cruciale della nostra missione”, impedire “in ogni modo il rischio” che il sedicente Stato islamico “ritorni”. Lo ha detto il ministro Angelino Alfano intervendo alla ministeriale della Coalizione anti-Isis in corso a Kuwait City.