Deputati della XVI Legislatura

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

La scheda: Deputati della XVI Legislatura della Repubblica Italiana

Voce principale: Elezioni politiche italiane del 2008.
Questo elenco riporta i nomi dei deputati della XVI Legislatura della Repubblica Italiana dopo le elezioni politiche del 2008 per gruppo parlamentare di adesione nella "composizione storica".

Mogherini, da Kim positivo passo avanti

Mogherini, da Kim positivo passo avanti

(ANSA) – BRUXELLES, 21 APR – L’annuncio giunto dalla Corea del Nord è un “positivo passo avanti lungamente richiesto” che ora deve portare a una “completa, verificabile e irreversibile denuclearizzazione” del Paese nonchè “al pieno rispetto delle risoluzioni Onu e alla ratifica del trattato sulla messa al bando su test nucleari”. E’ quanto sottolinea in una nota l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini.

'Il nostro leader è Salvini, mai detto governo con il Pd'

'Il nostro leader è Salvini, mai detto governo con il Pd'

Torna in campo per sparigliare di nuovo le carte Silvio Berlusconi dopo le tensioni di ieri con il leader della Lega. “Lo stato di salute del centrodestra? Tutto bene. Anche ieri sera ho parlato con Giorgetti e siamo sempre assolutamente convinti che dobbiamo fare un governo: il centrodestra è unito e Matteo Salvini è la persona che deve esprimere il leader”, ha detto a Campobasso. Escludendo, tra l’akltro, di avere un filo diretto con i Dem. “Non ho [...]

Berlusconi, mai detto governo con il Pd

Berlusconi, mai detto governo con il Pd

(ANSA) – CAMPOBASSO, 21 APR – “Non ho mai detto di voler fare un governo coi voti del Pd. Non c’è nessun contatto in atto con il Pd. Ho solo detto che avremmo dovuto presentarci in Parlamento con il nostro programma e raccogliere i voti di tutti coloro che non ritenessero cosa buona per l’Italia e per loro andare a nuove elezioni”. Così Silvio Berlusconi a Campobasso.

Pd: Orlando, sarebbe utile un congresso

Pd: Orlando, sarebbe utile un congresso

(ANSA) – FIRENZE, 21 APR – “Il Pd non riesce ad imboccare la strada per una discussione che era già urgente il giorno dopo del voto ed ora diventa drammaticamente urgente. Tutti i modi in cui ci si può confrontare dentro e fuori il partito sono utili: compresa l’ipotesi di un congresso”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando. “Io credo che non bisogna avere paura di discutere, di riflettere, di trarre tutte le conseguenze dai [...]

Cav, nostro leader è sempre Salvini

Cav, nostro leader è sempre Salvini

(ANSA) – CAMPOBASSO, 21 APR – “Lo stato di salute del centrodestra? Tutto bene. Anche ieri sera ho parlato con Giorgetti e siamo sempre assolutamente convinti che dobbiamo fare un governo: il centrodestra è unito e Matteo Salvini è la persona che deve esprimere il leader”. Così Silvio Berlusconi, uscendo dal Centrum Palace di Campobasso prima di recarsi a Bagnoli sul Trigno, commenta lo stato di salute del centrodestra.

Fabrizio Cicchitto, già socialista oggi in Forza Italia, membro della commissione di indagine sui fatti accaduti nel luglio 2001 e responsabile del suo partito per la sicurezza, ha pubblicato da Bietti il volume Il G8 di Genova

Fabrizio Cicchitto, già socialista oggi in Forza Italia, membro della commissione di indagine sui fatti accaduti nel luglio 2001 e responsabile del suo partito per la sicurezza, ha pubblicato da Bietti il volume Il G8 di Genova. Mistificazione e realtà (Milano 2002). In un opuscolo uscito "alla macchia" per opera di un "libertario anonimo" un anno esatto dopo i fatti genovesi (La memoria in movimento, senza indicazione di luogo, 2002) abbiamo trovato il commento [...]

Lite Berlusconi-Salvini su Pd. Mattarella riflette due giorni

Lite Berlusconi-Salvini su Pd. Mattarella riflette due giorni

Ci sono spunti di riflessione, Mattarella saprà individuare il percorso migliore. Così la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, dopo aver incontrato il capo dello Stato, al quale ha riferito delle sue consultazioni sull’ipotesi di un governo sostenuto da M5s e centrodestra. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di prendersi due giorni di riflessione. Intanto Silvio Berlusconi torna a chiudere ai 5Stelle (‘Sono un pericolo per [...]

M5S, Stato-mafia obbliga Lega a decidere

M5S, Stato-mafia obbliga Lega a decidere

(ANSA) – ROMA, 20 APR – I vertici del Movimento 5 Stelle, a quanto apprende l’ANSA, in queste ore restano in attesa della prossima mossa di Matteo Salvini. La sentenza sulla trattativa Stato-mafia, si sottolinea, obbliga il leader della Lega a prendere una decisione. E comunque la sentenza di Palermo, assieme alle dichiarazione di oggi di Silvio Berlusconi, per i vertici del Movimento mettono una pietra tombale su ogni ipotesi di interlocuzione con Forza [...]

Salvini,Cav,insulto non costruisce nulla

Salvini,Cav,insulto non costruisce nulla

(ANSA) – (RHO-PERO) MILANO, 20 APR – “Berlusconi? Non l’ho sentito e non credo di sentirlo. L’insulto non serve a nulla e non costruisce nulla. Fino alle 15.15 sarò qua al Salone, poi dalle 15.30 farò un giro di telefonate e faremo le nostre proposte”. Lo ha detto il segretario della Lega Nord Matteo Salvini al Salone del Mobile.

Salvini, prendo in mano la situazione

Salvini, prendo in mano la situazione

(ANSA) – RHO-PERO (MILANO), 20 APR – “Mattarella si prende due giorni? Bene, meglio”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini. “Siamo la prima forza della maggioranza, non staremo a guardare, aspettiamo Mattarella e prenderemo in mano la situazione – ha detto durante la visita al Salone del Mobile – con chi faremo il governo se non con il Pd? Togliete il Pd e vedete cosa resta”.

Rosato,sostegno Pd a c.destra? Cav sogna

Rosato,sostegno Pd a c.destra? Cav sogna

(ANSA) – ROMA, 20 APR – “Berlusconi sogna se pensa di potersi prendere alcuni esponenti del Pd. E sogna ancora di più se pensa che possa esserci il Pd a sostegno di un governo con Salvini e la Meloni”. Lo dice Ettore Rosato, vicepresidente Pd della Camera, parlando con i giornalisti in Transatlantico. “Non faremo la ruota di scorta di nessuno”, aggiunge con riferimento sia al centrodestra che al M5s.

Rosato, "tocca a loro" è linea giusta

Rosato, "tocca a loro" è linea giusta

(ANSA) – ROMA, 20 APR – “La linea ‘tocca a loro’ era quella giusta: che provino loro”. Lo dice Ettore Rosato, vicepresidente Pd della Camera, commentando le trattative tra M5s e centrodestra per il governo. “Si è dimostrato che stanno facendo una grande confusione, ma all’interno di questa confusione che danneggia il paese, alla fine un accordo lo troveranno. Un accordo al ribasso, dopo aver sdoganato Fi e Berlusconi”, aggiunge.

Salvini, Governo con Pd? Sarà senza Lega

Salvini, Governo con Pd? Sarà senza Lega

(ANSA) – RHO-PERO (MILANO), 20 APR – “Sbaglia Berlusconi quando dice che gli italiani votano male e risbaglia quando dice che si deve riportare al governo il Pd. Non è rispettoso verso gli italiani e lo fa senza la Lega”: lo ha detto il segretario del Carroccio Matteo Salvini al Salone del Mobile.

Salvini, di tutto contro governo tecnico

Salvini, di tutto contro governo tecnico

(ANSA) – RHO-PERO (MILANO), 20 APR – “Vi dico solo, e lo ribadisco, che ho la netta sensazione che ci sia qualcuno che vuole perdere tempo, che non vuole nessun governo per arrivare a un governo tecnico alla Monti, telecomandato da Bruxelles per spennare gli italiani. E per evitare questa fregatura io farò tutto il possibile”: lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini questa mattina al Salone del Mobile. “Farò tutto quello che è possibile [...]

PAOLO GENTILONI OVVERO L'IPOCRISIA DEL POTERE MASSOCAPITALISTA

PAOLO GENTILONI OVVERO L'IPOCRISIA DEL POTERE MASSOCAPITALISTA

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.   di Andrea Montella Carissime compagne e compagni in questi giorni ci sono state alcune importanti dichiarazioni a proposito dell’intervento criminale di Usa, Francia, Gran Bretagna in Siria, che hanno dimostrato lo spessore politico del presidente del Consiglio, Gentiloni. “L’Italia non è un Paese neutrale, che sceglie di volta in volta con chi schierarsi tra l’alleanza [...]

Alfano, l'Austria ritira sui consolati

Alfano, l'Austria ritira sui consolati

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “Apprendiamo con soddisfazione che dal ministero degli Esteri austriaco è giunta notizia del ritiro del disegno di legge sull’Alto Adige” che riguardava l’apertura dei consolati austriaci agli altoatesini di lingua tedesca e ladina. “L’iter del procedimento legislativo è stato, infatti, bloccato”. Lo annuncia il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Governo: Salvini, si parte, ok dialogo

Governo: Salvini, si parte, ok dialogo

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “L’accordo con i cinquestelle è di parlare di cose da fare. Se cadono i veti si parte, si parla di programmi. Noi siamo disponibilissimi a farlo, come Di Maio chiede da tempo”. Così Matteo Salvini dopo il secondo giro di consultazioni a Palazzo Giustiniani. “Speriamo che oggi sia il giorno buono: confidiamo che si possa fare un governo di chi ha vinto le elezioni. Se cadono i veti, se cadono i ‘no’ si può iniziare a [...]

Governo: Salvini, novità da M5s

Governo: Salvini, novità da M5s

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “Sì, ci sono dei segnali di novità dal M5S, confidiamo oggi in quel che dirà Di Maio”. Così Matteo Salvini all’uscita da Palazzo Giustiniani. “Nutriamo la fondata speranza che si riesca finalmente a superare la politica del no che in molti hanno portato avanti fino a oggi”, aggiunge.

Alfano protesta con Vienna su consolati

Alfano protesta con Vienna su consolati

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “Il progetto di legge austriaco sulla protezione consolare per gli altoatesini di lingua tedesca e ladina si configura come assolutamente non conforme alle norme UE in materia di cittadinanza europea e in materia consolare e del tutto contrario al diritto internazionale. Per tale ragione, già ieri, abbiamo dato mandato all’ambasciatore d’Italia a Vienna di presentare una formale protesta al governo austriaco – basata su [...]

Ue: Gentiloni, egoismi bloccano bilancio

Ue: Gentiloni, egoismi bloccano bilancio

(ANSA) – BUCAREST, 19 APR – “Confidiamo che il semestre a guida rumena del Consiglio europeo, nei primi sei mesi del 2019, possa dare un contributo a ravvicinare le diverse posizioni, a impostare nel modo giusto la discussione sul quadro finanziario pluriennale dell’Ue che non può essere dominata da interessi egoistici che porterebbero alla difficoltà di arrivare a una soluzione positiva. Abbiamo ascoltato in questi mesi opinioni che rischiano di [...]