Scopri tutto su Diritto commerciale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Diritto commerciale

Il diritto commerciale è una branca del diritto privato che regola i rapporti attinenti alla produzione e allo scambio della ricchezza. Più in particolare, regola ed ha per oggetto i contratti conclusi tra operatori economici e tra essi ed i loro clienti privati, nonché gli atti e le attività delle società. Comprende quindi anche il diritto privato delle società.

Borsa, in calo il controvalore degli scambi del 17/11/2017

Borsa, in calo il controvalore degli scambi del 17/11/2017

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 2,3 miliardi di euro, in calo rispetto ai 2,46 miliardi della vigilia. I contratti si sono attestati a 261.138, rispetto ai 296.181 precedenti. Tra i 223 titoli trattati, 114 hanno chiuso in flessione, mentre 96 azioni hanno terminato la seduta di oggi in progresso. Stabili le restanti 13 azioni.

Antitrust: multa per 11 mln a tre banche

Antitrust: multa per 11 mln a tre banche

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – L’Antitrust ha inflitto una multa per complessivi 11 milioni di euro a UniCredit, Banca Nazionale del Lavoro e Intesa San Paolo per aver “adottato condotte aggressive, in violazione degli articoli 24 e 25 del Codice del Consumo, aventi ad oggetto la pratica dell’anatocismo bancario, ovvero il calcolo degli interessi sugli interessi a debito nei confronti dei consumatori”. Lo comunica l’Authority, spiegando, nel dettaglio, che [...]

Creval: a fondo in Borsa dopo lungo stop

Creval: a fondo in Borsa dopo lungo stop

(ANSA) – MILANO, 17 NOV – Seduta da dimenticare per Creval in Piazza Affari. Il titolo della Banca valtellinese ha ceduto il 25,22% a 0,86 euro ed è stato a lungo congelato dagli scambi, con soli 900mila pezzi passati di mano in chiusura a fronte di una media giornaliera nell’ultimo mese di oltre 2,1 milioni. Da inizio anno la Banca ha ceduto quasi il 77% bruciando in 9 sedute oltre 200 milioni di euro.

1 minuto in Borsa 17 novembre 2017

1 minuto in Borsa 17 novembre 2017

(Teleborsa) - Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente, che continuano gli scambi sulla parità. In contro trend Piazza Affari, protagonista di una sessione in rosso. Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in luce Unipol, con un ampio progresso dell'1,25%. Le peggiori performance, invece, si registrano su Telecom Italia, che ottiene -1,96%. Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a 144 punti, con un calo di 2 punti, mentre il [...]

Equita presenta domanda di ammissione a quotazione in Borsa

Equita presenta domanda di ammissione a quotazione in Borsa

(Teleborsa) - Dopo che l'IPO di Equita Sim, ha preso il via lo scorso 13 novembre, Equita Group ha presentato a Borsa Italiana, in data 16 novembre 2017, la domanda di ammissione funzionale alle negoziazioni delle azioni ordinarie della Società su AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Carige, Consob sospende titoli da Borsa

Carige, Consob sospende titoli da Borsa

(ANSA) – MILANO, 17 NOV – Come successo con Mps lo scorso 23 dicembre Consob sospende dalle negoziazioni in borsa i titoli Carige “in quanto l’attuale contesto informativo non garantisce la trasparenza, l’ordinato svolgimento delle negoziazioni e la tutela degli investitori, in ragione dell’incertezza in merito all’operazione di aumento di capitale e alle eventuali iniziative in corso da parte della Banca e delle competenti autorità per la vigilanza [...]

Borsa: Asia in positiva, Tokyo (+0,2%)

Borsa: Asia in positiva, Tokyo (+0,2%)

(ANSA) – MILANO, 17 NOV – Borse asiatiche in terreno positivo con gli investitori che guardano con ottimismo alla crescita globale con i passi in avanti verso la riforma fiscale negli Stati Uniti. Le Borse cinesi archiviano la settimana con una seduta in calo dopo la decisione della banca centrale cinese che ha iniettato liquidità nel sistema finanziario. Tokyo chiude le contrattazioni poco variata (+0,20%) con lo yen che si rivaluta ai massimi in un mese, a [...]

Siemens taglia 6.900 posti di lavoro

Siemens taglia 6.900 posti di lavoro

(ANSA) – BERLINO, 16 NOV – Siemens taglia 6.900 posti nel mondo e chiude due fabbriche in Germania. Il colosso tedesco, che nei giorni scorsi aveva annunciato “tagli dolorosi”, ha ufficializzato oggi la decisione a Monaco. Gli stabilimenti che verranno chiusi sono quelli di Goerlitz e Lipsia, dove lavorano 920 dipendenti, complessivamente. Particolarmente colpito dai tagli è il comparto “Power and gas”, che vedrà una contrazione di 6100 posti. [...]

Energia elettrica, aumenta il prezzo di acquisto in Borsa

Energia elettrica, aumenta il prezzo di acquisto in Borsa

(Teleborsa) - Nel mese di ottobre il prezzo medio di acquisto dell'energia elettrica in Borsa (PUN) segna un aumento del 3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Lo segnala l'ultima newsletter mensile del GME, la società che si occupa del monitoraggio e gestione della Borsa elettrica.  Ad ottobre il prezzo dell'energia elettrica sale a 54,66 euro/MWh, registrando un aumento su base annua (+1,58 €/MWh; +3,0%) tutto concentrato nelle ore fuori picco [...]

Borsa: Europa sale, Milano +0,27%

Borsa: Europa sale, Milano +0,27%

(ANSA) – MILANO, 16 NOV – Borse europee positive da Madrid (+1,21%) a Parigi (+0,65%), da Francoforte (+0,45%) a Milano (+0,27%) e Londra (+0,12%), con i futures Usa in rialzo in attesa delle richieste di sussidi, previste in lieve calo, così come l’indice della fiducia economica della Fed di Filadelfia, mentre si prevede in rialzo la produzione industriale. Salgono i titoli automobilistici dopo i dati sulle vendite in Europa, con Volkswagen (+1,98% in primo [...]

1 minuto in Borsa 16 novembre 2017

1 minuto in Borsa 16 novembre 2017

(Teleborsa) - Poco mossa la borsa di Milano, che non si allinea all'andamento rialzista delle altre borse di Eurolandia. Risultato positivo a Piazza Affari per il settore Chimico (+4,01%). In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto Materie prime, che riporta una flessione di -0,49%. L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,18. Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, in Unione Europea annunciati i [...]

Borsa: Europa sale, Milano -0,1%

Borsa: Europa sale, Milano -0,1%

(ANSA) – MILANO, 16 NOV – Borse europee positive con il prosieguo del balletto delle trimestrali, che avvantaggiano alcuni titoli come 3i Group (+3,23%) e Royal Mail (+3,55%). Bene anche Bouygues (+4,96%), che ha alzato le stime sull’intero esercizio in virtù dell’aumento di clienti. Francoforte (+0,47%) e Madrid (+0,48%) guidano i rialzi seguite da Parigi (+0,35%), cauta Londra (+0,07%) negativa Milano (-0,14%), penalizzata dalle banche dopo l’annuncio [...]

Borsa: Asia su di giri, Tokyo +1,47%

Borsa: Asia su di giri, Tokyo +1,47%

(ANSA) – MILANO, 16 NOV – Rialzano la testa le Borse di Asia e Pacifico dopo una sequenza di cinque sedute negative a partire da Tokyo, in crescita dell’1,47%. Più caute Seul (+0,66%), e Sydney (+0,16%), in controtendenza Taiwan (-0,05%) e Shanghai (-0,1%), mentre Hong Kong (+0,82%) e Mumbai (+0,86%) seguono l’onda rialzista. Tra le cause del rimbalzo il calo dello yen sul dollaro, propizio per i titoli dei grandi esportatori, e la lunga serie di [...]

Borsa, sostanzioso decremento per il controvalore degli scambi del 16/11/2017

Borsa, sostanzioso decremento per il controvalore degli scambi del 16/11/2017

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 2,46 miliardi di euro, in calo del 18,53%, rispetto ai 3,02 miliardi della vigilia. I contratti si sono attestati a 296.181, rispetto ai 369.706 precedenti. Su 222 titoli azionari trattati in Piazza Affari, 69 hanno terminato la seduta con una flessione, mentre i rialzi sono stati 148. Invariate le rimanenti 5 azioni.

Modulo Cauzioni

ACCADEMIA  D'ARTE  DRAMMATICA                                                      "PIETRO  SCHAROFF"  (Fondata da Aldo Rendine nel 1946, prima in Italia ad adottare il Metodo Stanislavskij) Direttore: Luigi Rendine        Sede Operativa:  Via La Spezia, 21 -  00182 ROMA       MODULO CAUZIONI     Io sottoscritto Allievo                        Cognome:          [...]

Frequenze e canalizzazioni TV

Frequenze e canalizzazioni TV    Radio FM CATV

Saggi finali 2003

ACCADEMIA  D'ARTE  DRAMMATICA                                                  "PIETRO  SCHAROFF" (Fondata da Aldo Rendine nel 1946, prima in Italia ad adottare il Metodo Stanislavskij) Diretta da: Luigi Rendine                                                                          00182 Roma - V. La Spezia 21 Tel./Fax: [...]

COPYRIGHT - F.S.R. "Fondazione Severino Rigodanzo"

      SEDE   Legale / Sociale / Virtuale F.S.R. Via Boschi, 29 35030 Cervarese Santa Croce Padova Italy [ www.severinorigodanzo.it ] [ info@severinorigodanzo.it ] [ studiooperativo@libero.it ]   INFO LINE [ +393474666243 ] [ +390499915590 ]   REGISTRAZIONE Dall’incontro tenutosi il 10 Gennaio dell’anno 2001, a Cervarese Santa Croce (PD) e a distanza di un lungo periodo (nove anni), necessario per elaborare il testo, si è convenuti il 15 Maggio 2009, di [...]

Borsa Italiana, in forte aumento il controvalore degli scambi del 15/11/2017

Borsa Italiana, in forte aumento il controvalore degli scambi del 15/11/2017

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura di Borsa Italiana, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 3,02 miliardi di euro, con un incremento di ben 389,7 milioni, pari al 14,83% rispetto ai precedenti 2,63 miliardi. I volumi scambiati sono passati da 0,92 miliardi azioni della seduta precedente agli odierni 0,93 miliardi. A fronte dei 225 titoli scambiati, sono giunte richieste di acquisto per 49 azioni. In lettera invece [...]

Agcom avvia consultazione su proroga banda 3,5 GHz

Agcom avvia consultazione su proroga banda 3,5 GHz

(Teleborsa) - Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha disposto l’avvio del procedimento e della relativa consultazione pubblica in merito alle richieste di proroga dei diritti d’uso in banda 3,5 GHz avanzate dalle società ARIA, Go Internet S.p.A., Linkem S.p.a. e Telecom Italia S.p.a. Tali istanze di proroga sono state inoltrate all'Autorità dal Ministero dello Sviluppo Economico al fine di conoscere le valutazioni di Agcom [...]