Diritto italiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

In questa categoria: Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate è una agenzia pubblica italiana c...

Legge Calderoli

La legge n. 270 del 21 dicembre 2005 è quella che ha modi...

Equitalia

Agenzia delle Entrate
Inps
Equitalia Sezione Giustiz...

Pentitismo

Il pentitismo è una tendenza comportamentale umana in bas...

Corte suprema di cassazione

La Corte suprema di cassazione, nell'ordinamento giuridico...

Accursio

Accursio, conosciuto anche come Accorso da Bagnolo e in la...

Terremoto 4.3 nel piacentino, nessun danno a cose o persone

Terremoto 4.3 nel piacentino, nessun danno a cose o persone

Una scossa di terremoto è stata distintamente avvertita dalla popolazione in provincia di Piacenza. Secondo le rilevazioni dell’Ingv la scossa, alle 18.41, ha avuto una magnitudo 4,3 nella scala Richter, con epicentro nella zona di Gropparello e a una profondità di 28 chilometri. Al momento non si ha notizia di danni a cosa o persone. Sempre nella stessa zona ha fatto seguito una seconda scossa, di magnitudo più bassa, 2.6. L’area interessata è tra [...]

PROCLAMATO con conseguente blocco del lavoro straordinario dal 18 05 2018 al 01 06 2018 all'Istituto di vigilanza privata EUROPOLICE di Castel San Giorgio (SA)

17 maggio 2018 lo stato di agitazione nei confronti dell'istituto di vigilanza Europolice di Castel San Giorgio, con l'astensione della prestazione del lavoro straordinario. Per una serie di problematiche mai risolte, nonostante le reiterate richieste di codesta Organizzazione Sindacale. Al termine della procedura di raffreddamento e conciliazione se le nostre richieste rimarranno inascoltate, si procederà alla proclamazione dello sciopero. Il Segretario [...]

Argentina Regioni e province

Litoral Norte Centro Andina Patagonia Siti da visitare

Massimo Carlotto chiude la stagione di Parma di Mangia come scrivi

Massimo Carlotto chiude la stagione di Parma di Mangia come scrivi

Massimo Carlotto chiude la stagione di Parma di Mangia come scrivi Venerdì 25 maggio all'Antica Tenuta Santa Teresa insieme al bluesman Ale Ponti PARMA – La stagione di Parma della rassegna Mangia come scrivi si chiude con uno dei più grandi scrittori italiani. Sarà Massimo Carlotto l'ospite d'onore della cena "Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane" (che prende il titolo proprio dall'ultimo libro con protagonista l'Alligatore, uscito alcuni mesi fa per [...]

Problemi della reintegrazione

Problemi della reintegrazione   1. La reintegrazione Secondo il consolidato orientamento della Suprema Corte, l’ordine di reintegrazione è incoercibile, vale a dire non suscettibile di esecuzione in forma specifica, in quanto generalmente si ritiene che la riammissione in azienda implichi un infungibile comportamento attuativo e collaborativo del datore di lavoro, il quale è l’unico soggetto legittimato ad impartire al lavoratore le direttive più opportune [...]

Abuso d'ufficio - Cass. pen 6.2.2004 n. 4945

Abuso d'ufficio con mortificazione della personalit� della dipendente   Cassazione, sezione VI penale,6 febbraio 2004 n.4945 6 febbraio 2004, n. 4945 �  O. A., Direttore del Laboratorio di Igiene e Profilassi della Provincia di Ragusa c. L. Virginia, dirigente di 1� livello.   Abuso d�ufficio da parte di pubblico ufficiale, ex art. 323 c.p. � Consistito in accantonamento del dirigente sottordinato per ritorsione a testimonianza resa contro il superiore [...]

Pubblico impiego non privatizzato e mobbing: Cons. Stato n. 2515/08

Pubblico impiego non privatizzato: per far valere il demansionamento bisogna impugnare gli atti presupposti   Consiglio di Stato, sezione V,  27 maggio 2008, n. 2515 – Pres. Frascione – Rel. Poli - Azienda Ospedaliera Universitaria della Seconda Università degli Studi di Napoli (avv. R. di Salvo, P. Scognamiglio, Zurlo) c. M. Della V. S. (avv. E. e A. Leperino, M. Venezia)   Mobbing e demansionamento nel P.I. non privatizzato – Pregiudizialità [...]

Produttività dei magistrati - Cass. sez. un. n. 14487/03 -

NIENTE ATTENUANTI PER I MAGISTRATI “FURBI”   Corte Suprema di Cassazione  Sezioni Unite Civili, Sentenza 17 Aprile – 29 settembre 2003 n. 14487 – Pres. Carbone – Rel. Napoletano – PM. Cinque (conf.)- Ric. Schettino.   E’ correttamente motivata ed esente da censure la decisione del Csm la quale, analizzando il tipo di decisioni depositate dal magistrato, e comparandole con la produttività di altri colleghi addetti al medesimo ufficio, accerti che [...]

Dimissioni per giusta causa provate tramite registrazione colloqui - Cass. n.10430 del 2007

Dimissioni per giusta causa provate tramite registrazione colloqui - Misura dell'indennizzo  per risoluzione ante tempus nel contratto a termine  o  a tempo indeterminato con clausola di durata minima garantita   Cass., sez. lav., 8 maggio 2007, n. 10430 - Pres. Senese – Rel. De Renzis - Pm Patrone (diff.) – Ricorrente: Giotto Immobiliare Sas – Controricorrente: Di Noto   Prova tramite registrazione -  Utilizzo a fini di prova presuntiva e non come [...]

Mobbing e dequalificazione nel pubblico impiego

Mobbing e dequalificazione nel pubblico impiego: disconoscimento   Trib. Salerno, sez. lav.,  20 ottobre 2006 – Giud. Mancuso -  X.Y. c. Azienda Ospedaliera OO.RR.   Mobbing e dequalificazione nel pubblico impiego – Asserita genericità delle vessazioni allegate, temporalmente imprecisate e talune antecedenti al 1.7.1998 – Comunque, ad avviso del magistrato, non riconducibili a lesione di diritti soggettivi – Infondatezza della domanda.   Del tutto [...]

Cass. n. 21826 del 2006 - Demansionamento del capo del personale

Accertato demansionamento del capo del personale: prova presuntiva, per lunga durata, del danno professionale   Cass., sez. lav., 12 ottobre 2006 n. 21826 – Pres.De Luca – Est. Stile -  La Panoramica snc (avv. De Dominicis, Fallagrassa) c. Amoroso Franco (avv. Vacirca, De Cesare)   Demansionamento del capo del personale, confinato (a seguito di affidamento a società concessionaria del servizio di trasporto pubblico ) in compiti meramente  esecutivi – [...]

Confermato dalla Cassazione il mobbing di massa dell'Ilva di Taranto - Cass. pen. n. 31413 del 2006

Confermati  dalla Cassazione i reati per il "mobbing di massa" della Palazzina Laf dell'Ilva di Taranto   Cassazione – Sezione sesta penale (up) – sentenza 8 marzo-21 settembre 2006, n. 31413 – Pres. Legnasi – Rel. Rotundo  – Ricorrente Riva ed altri.   Mobbing di massa della Palazzina Laf di Taranto – Reati di tentata violenza privata e di frode processuale – Sussistenza.   La singolare vicenda oggetto del processo “si innestava [...]

Cass. 22551 del 2006 -La lunga durata del demansionamento costituisce prova presuntiva

La lunga durata del demansionamento costituisce prova presuntiva del danno professionale   Cass., sez. lav.,  20 ottobre 2006 n. 22551 – Pres. Est. Lupi  Rel. Balletti – P.M. Sepe (conf.) –  Cutaia A., Romito D. (avv. Cipriani, Crugnola, Imberti) c. Telecom Italia SpA (avv. Maresca, Tosi).   Demansionamento di durata pressoché triennale – La lunga durata costituisce prova presuntiva di danno alla professionalità (attitudine al disimpegno di mansioni [...]

Nesso di causalità del danno biologico: riscontro in termini di probabilità qualificata - Cass. 2729/2008

Danno biologico da demansionamento: riscontro in termini di "probabilità qualificata" del nesso di causalità   Cass. sez. lav., 7 febbraio 2008, n. 2729 – Ricorrente: M.V. – Controricorrente: Croce Rossa Italiana   Demansionamento con risarcimento danno biologico – Prova da parte del lavoratore del nesso eziologico della patologia – Necessità di riscontro in termini di “probabilità qualificata” e non già di mera “possibilità” come da [...]

Cass. n. 26561 del 17.12.2007 - Danno esistenziale da ritardata reintegra

Danno esistenziale da ritardata reintegra: deve essere provato, non è risarcibile apoditticamente   Cass., sez. lav., 17 dicembre 2007, n. 26561 - Pres. Ciciretti – Rel. Celentano- Pm Abbritti (concl. diff.) – Ricorrente: Bnl Spa – Banca Nazionale del Lavoro – Controricorrente: Moranda   Danno esistenziale da ritardo nel reintegro in azienda - Non è in re ipsa - Onere probatorio - Necessità e propedeuticità alla liquidazione equitativa.   Il quarto [...]

La predisposizione ad una sindrome neurovegetativa non esclude il nesso di causalità - Cass. n. 8179/09

La predisposizione ad una sindrome neurovegetativa non esclude il nesso di causalità aziendale per il danno biologico   Cass., sez. lav., 3 aprile 2009 n. 8179 – Pres. De Luca – Rel. Napoletano – Comune di San Bartolomeo in Galdo (avv. Romano, Miracolo, Pittalis) c. Fo.Ve. (avv. Parente)   Demansionamento con danno biologico – Eccezione di malattia preesistente in base a pregressa  certificazione della lavoratrice – Inidoneità a inficiare il nesso di [...]

Nelle aziende con articolazione complessa il mobbing non è reato - Cass. pen. n. 26594/2009

Nelle aziende con articolazione complessa il mobbing  non è riconducibile al reato di maltrattamenti ex art. 572 c.p.   Cass. pen., VI sez., 26 giugno 2009 n. 26594 – Pres. Lattanzi – Rel. Milo   Mobbing in azienda di grandi dimensioni e con organizzazione complessa - Non ricorre il reato ex art. 572 c.p. perché non sussistono quei rapporti interpersonali stretti che caratterizzano il rapporto para-familiare.   Affinché il rapporto che lega il lavoratore [...]

Cass. n. 20616 -06 - Prova danno da demansionamento per presunzioni

Prova per presunzioni del danno da demansionamento: correttezza   Cass., sez. lav., 22 settembre 2006 n. 20616 – Pres. Sciarelli – Rel. Celentano – P.M.  Matera (concl. conf.) -  Santi (avv. Muggia, Gobessi, Parodi, Pileggi) c. Centro Sviluppo Materiali Csm Spa (avv. Irace, Giordano, Crialese).   Risarcimento del danno da demansionamento – Prova desunta per presunzioni – Legittimità – Liquidazione equitativa in base al 100% della retribuzione – [...]

Difficile riscontro del demansionamento nel pubblico impiego - Cass. n. 8740 del 2008

(Torna alla Sezione Mobbing)

CORTE Di CASSAZIONE - SEZIONE LAVORO

Controlli di malattia persecutori e risarcimento danni per aggravamento di sindrome depressivo ansiosa   Cass. sez. lav. 19 gennaio 1999, n. 475 - Pres.  Sommella - Est.  Miani Canevari - PM.  Buonajuto (concl. conf.)- Edilsalento S.rl. c. Carone.   Malattia del lavoratore - Visite di controllo - Richiesta dei datore di lavoro all'Inps di effettuare continue visite domiciliari di controllo - Illegittimità - Aggravamento della malattia con invalidità [...]