Diritto penale italiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Diritto penale italiano

Voce principale: Diritto penale.
Il diritto penale italiano è il diritto penale vigente nella Repubblica Italiana.

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Grande Fratello Vip 2018, quasi "rissa" nella Casa. Francesco Monte a Elia Fongaro: «Mi ribolle il sangue»

Bagarre nella casa del Grande Fratello Vip. Sarebbe scoppiata una furiosa lite tra Francesco Monte e Elia Fongaro. Francesco sarebbe andato su tutte le furie per alcuni atteggiamenti, a suo dire, non rispettosi dell'ex velino. Tutto sarebbe nato da un banale diverbio dopo mangiato e da lì sarebbe volate parole grosse. Ma andiamo con ordine. Elia si sarebbe lamentato con i coinquilini che hanno iniziato a sparecchiare mentre lui stava ancora mangiando. L'ex [...]

«Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta»

«Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta»

Cronaca 28 ottobre 2018 «Ho subìto due furti in soli dieci giorni Mi viene voglia di chiudere la ditta» Lo sfogo di Otello Leggerini, titolare della casa editrice Cld «Mi hanno portato via i computer con i dati d’archivio» di DANIELA SALVESTRONI PONTEDERA - «Quattro furti nel giro di pochi anni, che uniti alle compagnie assicurative che tendono a liquidarti con pochi euro, alla crisi economica e alla pressione fiscale, possono indurre un [...]

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

Dopo 12 anni di silenzi, Olindo Romano, condannato assieme alla moglie Rosa Bazzi all'ergastolo per la strage di Erba, parla per la prima volta in tv. Lo fa dal carcere con il nostro Antonino Monteleone, nel sesto appuntamento dell'inchiesta di Marco Occhipinti e Monteleone sui quattro omicidi del 2006

Rapina e tentato omicidio

Rapina e tentato omicidio

Cronaca 27 ottobre 2018 IN CASSAZIONE Rapina e tentato omicidio Processo da rifare per 3 imputati Di Riccardo Lo Verso PALERMO - L'accusa di rapina regge, ma la condanna per tentato omicidio è stata annullata con rinvio. Sarà celebrato un nuovo processo d'appello che dovrà tenere conto de rilievi della Cassazione. In secondo grado Gaetano Castiglione aveva avuto 13 anni e 4 mesi, 12 anni e quattro mesi ciascuno per Gianluca De Biasio e Salvatore Bruno. [...]

Reagisce a rapina, spara ed è investito

Reagisce a rapina, spara ed è investito

(ANSA) – CASERTA, 27 OTT – Voleva fermare il ladro che gli stava rubando il camion, ha così imbracciato il fucile da caccia facendo fuoco e colpendo il bandito, finendo poi per essere investito dal mezzo. L’episodio si è verificato questa mattina a Francolise, nel Casertano. L’imprenditore ha riportato una frattura alla gamba, l’albanese una ferita all’occhio; lo straniero è tuttora ricoverato al Cardarelli di Napoli, dove è in prognosi [...]

L'eorina gialla e la strage silenziosa tra i più giovani

L'eorina gialla e la strage silenziosa tra i più giovani

Sono diverse le vittime, giovanissime, di questa droga letale.

Incendio nel Reggiano, morta una donna

Incendio nel Reggiano, morta una donna

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 26 OTT – Una donna di 64 anni è morta carbonizzata all’interno dell’appartamento in cui viveva e dove si è sviluppato un incendio, in provincia di Reggio Emilia. Le fiamme sono divampate nel pomeriggio, intorno alle 16 in via Cimabue a Castellarano, nel comprensorio ceramico. A dare l’allarme ai vigili del fuoco, due residenti all’ultimo piano che sono riusciti a mettersi in salvo, segnalando però la presenza della donna. I [...]

41bis a Provenzano, Italia condannata

41bis a Provenzano, Italia condannata

La Corte Europea condanna il nostro paese per aver violato i diritti umani del boss di Cosa Nostra, deceduto a giugno scorso.

Incendio nell'Agordino non avanza più

Incendio nell'Agordino non avanza più

(ANSA) – BELLUNO, 25 OTT – Non avanza più, anche se resta esteso su un fronte di 7 chilometri, il gigantesco incendio che da ieri interessa i boschi della Valle di San Lucano, nell’agordino. Lo riferiscono fonti dei Vigili del fuoco. Il rogo è stato combattuto per tutta la giornata, anche con quattro Canadair e tre elicotteri, che hanno sganciato tonnellate d’acqua. Sono state evacuate dalle abitazioni per precauzione una dozzina di persone, ma nelle [...]

Strasburgo condanna l'Italia per il 41bis a Provenzano

Strasburgo condanna l'Italia per il 41bis a Provenzano

La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di continuare la detenzione di [...]

Piazza S.Carlo, chiusa inchiesta rapine

Piazza S.Carlo, chiusa inchiesta rapine

(ANSA) – TORINO, 25 OTT – La Procura di Torino ha chiuso le indagini sulla cosiddetta banda dello spray accusata di avere messo a segno una serie di furti e rapine, in Italia e all’estero, tra cui quelli di piazza San Carlo, la sera del 3 giugno 2017, quando una serie di ondate di panico provocarono oltre 1.500 feriti e un morto. Nell’inchiesta coordinata dai pm Roberto Sparagna e Paolo Scafi gli indagati sono undici giovani di origine marocchina, quattro [...]

ALESSIO CONTI TRUFFA YAHABBA WARNING

E' UN TRUFFATORE SERIALE NON MANDATEGLI SOLDI SPARISCE SUBITO DOPO E' UNA TRUFFA STATECI LONTANO

Italia condannata per 41bis a Provenzano

Italia condannata per 41bis a Provenzano

(ANSA) – STRASBURGO, 25 OTT – La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso. Secondo i giudici, il ministero della giustizia italiano ha violato il diritto di Provenzano a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Allo stesso tempo la Corte di Strasburgo ha affermato che la decisione di [...]

Sorella Uva a giudizio per diffamazione

Sorella Uva a giudizio per diffamazione

(ANSA) – MILANO, 25 OTT – “I processi vengono fatte alle famiglie delle vittime……ma non mi fate paura….lo ribadisco Giuseppe Uva è stato picchiato in quella caserma”: così su fcebook Lucia Uva, sorella di Giuseppe, morto nel 2008, commenta il suo rinvio a giudizio, insieme ad altre otto persone, con l’accusa di diffamazione nei confronti di due carabinieri e sei poliziotti. “Sempre a testa alta il 4 aprile 2019 siamo a processo. Io lo ridico e [...]

Arrestato rapinatore seriale di anziani

Arrestato rapinatore seriale di anziani

(ANSA) – BARI, 25 OTT – Un “pericoloso” rapinatore seriale, specializzato nelle rapine ai danni di anziani è stato arrestato da polizia e carabinieri sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare. Si tratta di Fulvio Signore, 51enne pluripregiudicato foggiano, accusato di aver messo a segno, nelle città di Trani e Barletta, numerose rapine ai danni di anziani che avevano appena riscosso la pensione. Quando i pensionati entravano nel portone delle [...]

Pamela, Oseghale dal gup il 26 novembre

Pamela, Oseghale dal gup il 26 novembre

(ANSA) – MACERATA, 22 OTT – Si terrà il 26 novembre prossimo davanti al gup di Macerata Claudio Bonifazi l’udienza preliminare a carico di Innocent Oseghale, 29enne pusher nigeriano accusato di aver ucciso e fatto a pezzi la 18enne romana Pamela Mastropietro il 30 gennaio scorso. I reati contestati dal procuratore Giovanni Giorgio sono omicidio volontario, vilipendio, occultamento di cadavere e violenza sessuale. Alcune accuse sono supportate dalla [...]

Australia: carcere duro per la prof pugliese che trasportava droga

Australia: carcere duro per la prof pugliese che trasportava droga

Elisa Salatino, 40 anni, è originaria di Fasano. Faceva l’insegnante in un istituto tecnico di Bari e nel novembre del 2017 aveva preso due giorni di permesso per “motivi familiari”. Il vero motivo, però, era un altro: la donna era volata da Roma a Melbourne con 5 kg di cocaina in valigia, divisa in cinque pacchetti nascosti in un doppiofondo del bagaglio. Giunta all'aeroporto di Melbourne, la donna era stata beccata dalla polizia australiana che, durante [...]

truffa da mail vendittimaurizio@virgilio.it

Io descritto cosa successo ...la mia mail bloccata vendittimaurizio@virgilio.it è stata oggetto di una truffa stanotte sono partite strane mail di richiesta di denaro a tutti i miei contatti ...ma non riesco ad aprire la mail mi dice password errata...ho parlato con polizia postale mi hanno detto di esporr denuncia ma debbo portarmi la mail da cui è partito il messaggio ..tutto parte da un oggetto messo in vendita su subito.it potete contattarmi al 3356899549 [...]

Rispondi

Furto e peculato, indagate 10 persone

Furto e peculato, indagate 10 persone

(ANSA) – MASSA (MASSA CARRARA), 18 OTT – Sottraevano carburante, pezzi di ricambio e attrezzi utili alla manutenzione degli autobus, facendo uso personale dell’officina in cui lavorano: questa l’ipotesi di accusa della procura di Massa Carrara che ha aperto un fascicolo iscrivendo nel registro degli indagati, per furto e peculato, una decina di persone tra dipendenti del Ctt (Compagnia toscana trasporti) di Massa Carrara e ditte esterne. Per cinque persone [...]

Incendi: Sala invoca sanzioni esemplari

Incendi: Sala invoca sanzioni esemplari

(ANSA) – MILANO, 18 OTT – Sull’incendio scoppiato a Milano, in un deposito di rifiuti tra il quartiere Bovisasca e quello di Quarto Oggiaro “bisogna sottolineare due fatti. Il primo è che lì i rifiuti non potevano esser stoccati, il secondo è che, non nascondiamoci dietro un dito, l’incendio potrebbe essere doloso e i responsabili vanno identificati e colpiti in modo esemplare perché Milano lo chiede”. Lo ha spiegato il sindaco della città, [...]