Diritto penale italiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Diritto penale italiano

Voce principale: Diritto penale.
Il diritto penale italiano è il diritto penale vigente nella Repubblica Italiana.

Furto al supermercato Ecu, i ladri rubano generi alimentari

Furto al supermercato Ecu, i ladri rubano generi alimentari

Cronaca 12 settembre 2018 Furto al supermercato Ecu, i ladri rubano generi alimentari Bagnolo in Piano, hanno forzato la recinzione e la porta sul retro del punto vendita in via Vallli, hanno messpo a soqquadro gli uffici ma non hanno portato via nulla. Indagano i carabinieri BAGNOLO IN PIANO. Poco dopo le 4 di mattina di mercoledì 12 settembre, i carabinieri della stazione di Bagnolo in Piano, sono intervenuti in via Valli del comune di Bagnolo in Piano, [...]

Pasquale e Graziella dopo il disastro e' nato l'amore

Pasquale e Graziella dopo il disastro e' nato l'amore

La storia di una coppia di ottantenni, "in due siamo piu' forti"

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Sono senza Vergogna: Cuffaro condannato per favoreggiamento alla mafia, accolto in Sicilia da Micciché (Forza Italia) all'Ars nella sala dedicata a Piersanti Mattarella ...un calcio nelle palle ai cittadini onesti...! “La notizia che Micciché, in veste di Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, abbia autorizzato la presenza di Totò Cuffaro ad un convegno all’Ars è vergognosa. È [...]

Truffa a 3 mila risparmiatori, arresti

Truffa a 3 mila risparmiatori, arresti

(ANSA) – PORDENONE, 11 SET – Sono oltre tremila i risparmiatori truffati in Fvg e Veneto dall’organizzazione di falsi promotori finanziari sgominata dall’operazione del Comando provinciale della Gdf di Venezia, e perfezionata la notte scorsa con un centinaio di militari che hanno eseguito 17 misure cautelari e decine di perquisizioni e acquisizioni di dati. Il decreto ha disposto la custodia cautelare in carcere per il principale indagato, gli arresti [...]

Archiviata l'inchiesta  sull'agguato a Giuseppe Antoci

Archiviata l'inchiesta sull'agguato a Giuseppe Antoci

Il gip di Messina, Eugenio Fiorentino, ha archiviato l’inchiesta sull’agguato all’ex presidente del parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci nel maggio 2016. I criminali bloccarono l’auto blindata di Antoci mettendo pietroni sulla strada che da Cesarò porta a San Fratello e spararono alcuni colpi di arma da fuoco colpendo la vettura. Lo scrive la Gazzetta del Sud. Dietro l’auto di Antoci vi era un’altra vettura con a bordo il dirigente del commissariato di [...]

Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione

Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione

Cronaca 10 settembre 2018 17:13 Chat “private, nessuna diffamazione anche se si insulta il capo”, dice la Cassazione ROMA – Chat, mailing list e newsletter sono da considerare come corrispondenza privata, “chiusa e inviolabile”, la cui segretezza va “tutelata”. Per questo non è possibile attribuire una “valenza diffamatoria” ai messaggi diffusi all’interno di gruppi ristretti attraverso queste “nuove forme di comunicazione”. Con [...]

Rapina milionaria al Ritz

Rapina milionaria al Ritz

Parigi, rapina milionaria nel celebre hotel Ritz.

Rapina al portavalori, discusso il caso al Tribunale del Riesame

Rapina al portavalori, discusso il caso al Tribunale del Riesame

Cronaca 08/09/2018 10:00 Rapina al portavalori, discusso il caso al Tribunale del Riesame Latina - Chiesta la scarcerazione per Andrea Ciufo, nelle prossime ore la decisione Si è svolta ieri a Roma la discussione davanti ai giudici del Tribunale del Riesame per Andrea Ciufo, il 44enne di Latina, finito in carcere con l'accusa di aver partecipato alla rapina avvenuta lo scorso 20 luglio in viale Paganini, nel quartiere Q4 a Latina ai danni di un vigilantes. [...]

Mafia: disposto il 41bis per il capo dei Casamonica, Giuseppe

Mafia: disposto il 41bis per il capo dei Casamonica, Giuseppe

Su richiesta della Dda di Roma, confermata dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, è stato disposto il regime speciale previsto dall’articolo 41 bis ordinamento penitenziario, il cosiddetto “carcere duro”, nei confronti di Giuseppe Casamonica, ritenuto il capo dell’omonimo clan operante a Roma.  Giuseppe Casamonica era tornato in carcere lo scorso 17 luglio, quando i carabinieri del Comando provinciale di Roma, su mandato della Procura [...]

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza".

Mafie, la Dia: “Dopo morte Riina rischio atti di forza. A Roma gruppi criminali come in Sicilia, Calabria e Campania” Nell’ultimo rapporto semestrale della Direzione Investigativa Antimafia si legge che in alcune aree della Capitale ci sono formazioni criminali che, "basate su stretti vincoli di parentela, evidenziano sempre di più modus operandi assimilabili alla fattispecie prevista dall’articolo 416 bis". Il successore del capo dei capi? "Improbabile [...]

Con gli incendi dovremo convivere?

Con gli incendi dovremo convivere?

Con gli incendi dovremo convivere o stiamo sbagliando strategia? Ambiente & Veleni | 2 agosto 2018 Greenpeace Quest’anno, grazie a una primavera piovosa, l’Italia è stata finora risparmiata dagli incendi che hanno devastato in modo raccapricciante Paesi non troppo lontani (sperando che non vi siano colpi di coda d’agosto). Se la tragedia di Mati, in Grecia, ci ha sorpreso per l’enormità – purtroppo non per la localizzazione: ricordiamo i [...]

007 Gb, Novichok poteva fare una strage

007 Gb, Novichok poteva fare una strage

(ANSA) – LONDRA, 7 SET – Toni sempre più estremi nella polemica fra Gran Bretagna e Russia per il tentato avvelenamento nervino dell’ex spia doppiogiochista Serghiei Skripal e di sua figlia Iulia avvenuto il 4 marzo a scorso a Salisbury, dopo l’incriminazione di due sospetti esecutori indicati da Londra come agenti del Gru, l’intelligence militare di Mosca. Fonti anonime della sicurezza britannica, citate dal Times, sostengono che – in teoria – [...]

Ladri individuati grazie a sistema riconoscimento facciale

Due ladri georgiani sono stati arrestati dalla Polizia di Stato a Brescia, anche grazie a un sistema di riconoscimento facciale in uso alla Polizia scientifica. Lo ha comunicato la Questura di Brescia. “Sari, il nuovo e sofisticato programma della Polizia scientifica di riconoscimento delle immagini, ha permesso oggi alla Polizia di Stato di Brescia di arrestare due soggetti di origine georgiana ritenuti responsabili di un furto in abitazione commesso lo scorso [...]

Poteva essere una strage

Poteva essere una strage

Un'eslosione ha distrutto una villetta a Santa Marinella, sul litorale laziale

Truffa gratuito patrocinio, 123 indagati

Truffa gratuito patrocinio, 123 indagati

(ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 6 SET – Presentavano false attestazioni per riuscire ad ottenere il gratuito patrocinio – il pagamento delle spese legali da parte dello Stato – in processi in cui erano coinvolti. Per questo motivo la Guardia di finanza di Locri ha denunciato in stato di libertà 123 persone. I riscontri hanno interessato 337 autocertificazioni ed erano finalizzati a verificare la veridicità dei dati e delle informazioni contenute, [...]

Malato di sla massacrato per rapina

Malato di sla massacrato per rapina

Picchiato per una rapina a Milano nella zona della stazione Centrale

Cercava la strage a colpi di coltello

Cercava la strage a colpi di coltello

Aveva già colpito la badante che nel mantovano ha ucciso una bibliotecaria a coltellate.

Dalla Chiesa:Fico, grave colpo per Stato

Dalla Chiesa:Fico, grave colpo per Stato

(ANSA) – ROMA, 3 SET – “Desidero rivolgere i miei sentimenti di affettuosa vicinanza e solidarietà a tutti i partecipanti agli eventi organizzati in memoria del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, della sua consorte, Emanuela Setti Carraro e dell’agente della Polizia di Stato, Domenico Russo, assassinati il 3 settembre del 1982 a Palermo”. Così un messaggio del Presidente della Camera Roberto Fico. “Sempre in prima linea nel suo impegno quotidiano, [...]

Mafia, Palermo ricorda Libero Grassi 27 anni dopo

Mafia, Palermo ricorda Libero Grassi 27 anni dopo

Palermo (askanews) - Ventisette anni fa la mafia uccideva a Palermo Libero Grassi, imprenditore che pagò con la vita il coraggio di aver detto no alla mafia e al pagamento del pizzo. Simbolo di quella Sicilia che si ribella al malaffare, Libero Grassi capì che per sensibilizzare la gente e gli altri imprenditori nei confronti della lotta alla mafia, avrebbe dovuto esporsi mediaticamente rendendo pubblica la sua battaglia. Cosa che fece nel gennaio del 1991, [...]

Fico, figura Libero Grassi attualissima

Fico, figura Libero Grassi attualissima

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – “Il 29 agosto 1991 Libero Grassi fu ucciso dalla mafia. Pagò con la vita il coraggio di denunciare e di opporsi alla richiesta di pizzo da parte della criminalità organizzata. Il valore della testimonianza di Libero Grassi, cittadino e imprenditore, è più che mai attuale. E risiede soprattutto nel richiamo a far prevalere nelle scelte quotidiane il valore dell’integrità civile, della legalità, di un’economia sana”. Lo [...]