District of Columbia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Washington

La scheda: Washington

Washington D.C. (AFI: /ˈwɔʃʃinton/, in inglese ) è la capitale degli Stati Uniti d'America, con una popolazione di 672 228 abitanti (5 582 170 abitanti nell'area metropolitana). Si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti a circa 50 km dal mare, a sud dello stato del Maryland, a nord dello stato della Virginia e a 374 km circa a sud di New York.
La città di Washington coincide territorialmente e politicamente con il Distretto di Columbia (in inglese: District of Columbia, in sigla D.C., distretto federale previsto dalla Costituzione dell'Unione e formalizzato dal District of Columbia Organic Act del 1801), di cui è parte integrante. Infatti, mentre in origine il distretto comprendeva le contee di Washington (donata dallo stato del Maryland) ed Alexandria (donata dallo stato della Virginia), in seguito ad un referendum del 1846 quest'ultima è tornata allo stato della Virginia e ha cambiato nome in Contea di Arlington.
Di conseguenza con il District of Columbia Organic Act del 1871, il Congresso ha ufficialmente soppresso la contea di Washington (che comprendeva l'attuale città di Washington), sottoponendo l'intero territorio dapprima ad un unico governatore di nomina presidenziale, poi, dal 1845, ad un triumvirato composto da due politici e un ingegnere.
Da allora, nonostante la città di Washington e il distretto di Columbia restino ufficialmente entità distinte, sono diventati, nel linguaggio colloquiale, equivalenti.
Ciononostante, l'area metropolitana di Washington deborda dai confini del distretto, estendendosi anche su 7 contee del Maryland (Anne Arundel, Calvert, Charles, Frederick, Howard, Montgomery e Prince George's), su 5 contee della Virginia (Arlington, ovvero l'ex Contea di Alexandria, Fairfax, Loudon, Prince William e Stafford) e su 5 città autonome dello stesso Stato (Alexandria, Fairfax, Falls Church, Manassas e Manassas Park). Gran parte dell'area è collegata da un servizio di metropolitana.
Nel 1973 le richieste per una maggiore democrazia nel distretto portarono all'approvazione del District of Columbia Home Rule Act, la legge che soppresse il triumvirato e affidò l'amministrazione cittadina a un sindaco eletto dal popolo, il Mayor, e a un Consiglio comunale, il Council of the District. Il distretto, che gode di 3 voti nel collegio dei Grandi elettori del Presidente dell'Unione, non prevede nella propria legislazione la pena di morte.
Hanno sede a Washington le principali istituzioni di governo degli Stati Uniti (Presidente, Congresso, Corte Suprema), molti ministeri ed enti federali, e alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l'Organizzazione degli Stati Americani.



Washington D.C. distretto federale:
Washington District of Columbia
Localizzazione:
Stato:  Stati Uniti
Amministrazione:
Governatore: Muriel Bowser (D) dal 2015
Territorio:
Coordinate: 38°53′42.4″N 77°02′12″W / 38.895111°N 77.036667°W38.895111, -77.036667 (Washington D.C.)Coordinate: 38°53′42.4″N 77°02′12″W / 38.895111°N 77.036667°W38.895111, -77.036667 (Washington D.C.)
Altitudine: 0-125 m s.l.m.
Superficie: 177 km²
Abitanti: 672 228[1] (2015)
Densità: 3 797,9 ab./km²
Stati federati confinanti: Maryland, Virginia
Altre informazioni:
Cod. postale: 20001-20098, 20201-20599
Prefisso: 202
Fuso orario: UTC-5
ISO 3166-2: US-DC
Nome abitanti: washingtoniani
Cartografia:
Washington D.C.
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Fmi:economia Italia rallenta, Pil 2018 si ferma a +1,2%

Fmi:economia Italia rallenta, Pil 2018 si ferma a +1,2%

Dazi minaccia, in gioco 0,5% pil. Migranti fra rischi mondo

Casa Bianca, Trump rispetta May

Casa Bianca, Trump rispetta May

(ANSA) – BRUXELLES, 13 LUG – La Casa Bianca ha fatto sapere che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump “apprezza e rispetta moltissimo” il primo ministro britannico Theresa May, pur criticata dal tycoon in una intervista esclusiva al Sun in cui la accusava di aver inficiato, con il suo piano, quello che il suo Paese si aspettava dalla Brexit. Nell’intervista, Trump affermava anche che il piano per i futuri rapporti tra Regno Unito e Unione europea [...]

Casa Bianca, Trump-Conte per rafforzare la cooperazione

Casa Bianca, Trump-Conte per rafforzare la cooperazione

“Insieme gli Stati Uniti e l’Italia cercheranno di approfondire la cooperazione nel fronteggiare i conflitti globali e promuovere la prosperita’ economica tra le due sponde dell’Atlantico“: lo afferma la Casa Bianca in una nota in cui ufficializza la visita del premier italiano Giuseppe Conte dal presidente americano Donald Trump il prossimo 30 luglio.  “L’Italia e’ un importante alleato Nato, un partner leader in Afghanistan e Iraq, e partner [...]

Conte alla Casa Bianca il prossimo 30 luglio

Conte alla Casa Bianca il prossimo 30 luglio

(Teleborsa) - E' ufficiale: il 30 luglio prossimo il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà ricevuto alla Casa Bianca dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. "La visita - si legge in una nota di Palazzo Chigi - costituirà l’occasione per riaffermare la solidità e la centralità del legame di amicizia ed alleanza fra l’Italia e gli Stati Uniti, sia sul piano bilaterale che multilaterale. I due Paesi approfondiranno la loro collaborazione, [...]

Casa Bianca, enorme vittoria su bando

Casa Bianca, enorme vittoria su bando

(ANSA) – WASHINGTON, 26 GIU – Una “vittoria enorme per il popolo americano e per la Costituzione”. Così la Casa Bianca descrive la decisione oggi della Corte suprema che conferma il bando emanato dal presidente Usa Donald Trump contro gli arrivi da alcuni paesi musulmani e mette fine ad una battaglia legale cominciata di fatto all’indomani dell’emanazione del provvedimento. La Casa Bianca parla inoltre di questo come un “momento di forte rivincita, [...]

Tempi duri per staff della Casa Bianca

Tempi duri per staff della Casa Bianca

Cacciati da locali. Sanders: inaccettabili appelli a molestare team

Argentina paralizzata da sciopero generale contro governo e Fmi

Argentina paralizzata da sciopero generale contro governo e Fmi

Roma, (askanews) - L'Argentina è paralizzata da uno sciopero generale di 24 ore indetto dai principali sindacati contro il rigore del governo e l'ultimo accordo firmato dal presidente Mauricio Macri con il Fondo monetario internazionale (Fmi). I gruppi più radicali hanno anche organizzato manifestazioni che hanno bloccato l'accesso a Buenos Aires dove sono stati schierati centinaia di agenti di polizia. Senza treni, autobus o taxi, la città è rimasta quasi [...]

Conti pubblici, FMI chiede rispetto regole bilancio

Conti pubblici, FMI chiede rispetto regole bilancio

(Teleborsa) - La direttrice del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde, invita i governi dell'area euro a ridurre il debito pubblico.   "Ogni Paese dell'area dell'euro ha la responsabilità di rispettare le regole fiscali comuni e ridurre il debito pubblico nei casi in cui sia troppo elevato" - afferma Lagarde alla "Conferenza Euro a 20" a Dublino - aggiungendo che l'Eurozona può adottare misure per introdurre una maggiore condivisione del rischio [...]

Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

500 famiglie riunite. Regna confusione, amministrazione spaccata

Argentina, via libera FMI a prestito 50 miliardi dollari

Argentina, via libera FMI a prestito 50 miliardi dollari

(Teleborsa) - Semaforo verde dal board del Fondo Monetario Internazionale (FMI) al prestito da 50 miliardi di dollari, in tre anni, per l'Argentina. Si tratta del prestito più grande concesso dal Fondo guidato da Christine Lagarde, nella sua storia e, apre una nuova fase nei rapporti fra l'istituto di Washington e il Paese. Il piano proposto dalle autorità di Buenos Aires - spiega il Fondo in una nota - punta a "rafforzare l'economia del paese riportando [...]

FOTO: Washington

Il teatro Ford nel XIX secolo, luogo dell'assassinio del Presidente Lincoln, avvenuto nel 1865

Il teatro Ford nel XIX secolo, luogo dell'assassinio del Presidente Lincoln, avvenuto nel 1865

Folla che circonda la Reflecting Pool durante la Marcia su Washington per il lavoro e la libertà del 1963

Folla che circonda la Reflecting Pool durante la Marcia su Washington per il lavoro e la libertà del 1963

Il piano di L'Enfant per Washington, DC, modificato da Andrew Ellicott nel 1792

Il piano di L'Enfant per Washington, DC, modificato da Andrew Ellicott nel 1792

Washington, DC, è diviso in quattro quadranti

Washington, DC, è diviso in quattro quadranti

La Casa Bianca

La Casa Bianca

Edifici residenziali a Logan Circle

Edifici residenziali a Logan Circle

Eastern Market a Capitol Hill ospita venditori di cibo e bancarelle artigianali

Eastern Market a Capitol Hill ospita venditori di cibo e bancarelle artigianali

Agenzia Funebre Bianca

L'Agenzia Funebre Bianca si è trasferita al seguente indirizzo WEB: www.agenziafunebrebianca.it Se la nuova pagina non si dovesse aprire automaticamente entro pochi attimi, cliccate sul link qui sopra.

USA, FMI conferma stime di crescita per 2018 e 2019

USA, FMI conferma stime di crescita per 2018 e 2019

(Teleborsa) - Il Fondo Monetario Internazionale ha confermato le stime di crescita degli Stati Uniti per il 2018 e il 2019, rispettivamente al 2,9% e 2,7% dopo il +2,3% del 2017.   "Nonostante le buone prospettive di breve termine, una serie di vulnerabilità si stanno formando per il lungo termine", avverte però l'istituto di Washington, affermando che la politica fiscale statunitense potrebbe essere un rischio poiché il taglio delle tasse e l'aumento [...]

Argentina, FMI deciderà su aiuti il prossimo 20 giugno

Argentina, FMI deciderà su aiuti il prossimo 20 giugno

(Teleborsa) - Argentina sempre più vicina al "salvataggio" da parte del Fondo Monetario Internazionale. La Direttrice dell'Istituzione con sede a Washington, Christine Lagarde, ha annunciato che il via libera formale alla linea di credito di 50 miliardi di dollari concordata a inizio mese è atteso il 20 giugno prossimo. Lagarde ha spiegato che il Board del fondo esaminerà il piano economico elaborato da Buenos Aires mentre la valutazione formale della [...]

Caos Casa Bianca, pure Kelly pensa addio

Caos Casa Bianca, pure Kelly pensa addio

(ANSA) – NEW YORK, 11 GIU – Donald Trump vola a Singapore nel tentativo di fare la storia con l’incontro con il leader nord coreano Kim Jong-un. Ma nella West Wing della Casa Bianca regna il caos, con numerosi funzionari pronti a lasciare in quello che molti prevedono come un ”esodo” dopo le elezioni di medio termine di novembre. Lo riporta il New York Times, sottolineando che a ipotizzare un’uscita ci sono il capo dello staff della Casa Bianca, John [...]

Fmi in aiuto dell'Argentina, salvataggio da 50 mld dld

Fmi in aiuto dell'Argentina, salvataggio da 50 mld dld

E' prestito maggiore storia Fondo.Cifra oltre attese del mercato

Argentina, accordo con l'FMI. In arrivo 50 miliardi di dollari

Argentina, accordo con l'FMI. In arrivo 50 miliardi di dollari

(Teleborsa) - L'Argentina potrà contare su un sostegno finanziario di 50 miliardi di dollari per riemergere dall'attuale periodo di crisi. Ad un mese esatto dall'SOS lanciato dal Presidente Macri, le autorità argentine e il Fondo Monetario Internazionale hanno raggiunto un accordo per l'erogazione di 50 miliardi di dollari in tre anni. L'intesa deve essere ora approvata dal Board del FMI, che prima dovrà passare al vaglio il piano economico elaborato dal [...]

FMI in aiuto dell'Argentina

FMI in aiuto dell'Argentina

Accordo da 50 miliardi di dollari in tre anni

Argentina, accordo Fmi da 50 mld di dlr

Argentina, accordo Fmi da 50 mld di dlr

(ANSA) – NEW YORK, 8 GIU – Il Fmi e l’Argentina hanno raggiunto un accordo da 50 miliardi di dollari su tre anni che supera di gran lunga le attese del mercato, che scommetteva su 30 miliardi di dollari. L’intesa arriva più velocemente del previsto, anche se il board del Fondo deve ancora approvarla. Si tratta – ha affermato il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde – di un’intesa ”disegnata dal governo argentino, che punta a rafforzare [...]

Argentina, accordo Fmi da 50 mld di dlr

Argentina, accordo Fmi da 50 mld di dlr

(ANSA) – NEW YORK, 8 GIU – Il Fmi e l’Argentina hanno raggiunto un accordo da 50 miliardi di dollari su tre anni che supera di gran lunga le attese del mercato, che scommetteva su 30 miliardi di dollari. L’intesa arriva più velocemente del previsto, anche se il board del Fondo deve ancora approvarla. Si tratta – ha affermato il direttore generale del Fmi, Christine Lagarde – di un’intesa ”disegnata dal governo argentino, che punta a rafforzare [...]

FMI fiducioso sul nuovo Governo italiano

FMI fiducioso sul nuovo Governo italiano

(Teleborsa) - Il Fondo Monetario Internazionale è "fiducioso" sul fatto il nuovo Governo in Italia perseguirà politiche in grado preservare la stabilità e a questo scopo "sarebbe importante preservare le finanze pubbliche e costruire sulle riforme già fatte, piuttosto che rovesciarle". E' quanto ha affermato il portavoce del FMI, Gerry Rice. Parlando del neonato Governo, Rice ha spiegato: "E' chiaramente all'inizio. Abbiamo fiducia che l'Italia avvierà [...]