Dogi della Repubblica di Venezia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda: Dogi della Repubblica di Venezia

Per oltre mille anni, dal 697 al 1797, a capo della Repubblica di Venezia vi fu la figura del doge: antico duca del dominio bizantino, poi sovrano elettivo, nei secoli trasformatosi in supremo magistrato e immagine della maestà dello Stato, ma privo di potere.
Qui di seguito si riporta una lista dei dogi di Venezia.

SEBASTIANO VENIER

SEBASTIANO VENIER

I  CAPITANI  CORAGGIOSI SEBASTIANO VENIER IL CONDOTTIERO CHE SBARAGLIO' I TURCHI     Ci sono uomini che trascorrono tutta una vita operosa ricoprendo importanti cariche pubbliche senza peraltro lasciare di sé una traccia ai posteri; altri, invece, dominano per anni, decenni la scena politica con alterne vicende, meritando gloria e vituperio insieme, intricato miscuglio di grandezza non priva d'infamia (Napoleone, per esempio). C'è infine chi rimane nella [...]

Venezia: al Ducale torna busto Venier

Venezia: al Ducale torna busto Venier

(ANSA) - VENEZIA, 3 GIU - Un busto in marmo del doge Sebastiano Venier custodito a Palazzo Ducale è stato restituito alla città dopo il restauro. L'opera di Alessandro Vittoria, posta sull'architrave che dall'Armeria porta alla Scala dei Censori, è una delle più riuscite e vigorose della ritrattistica ufficiale tra Cinquecento e Seicento. Ritrae l'ammiraglio veneziano Sebastiano Venier, poi divenuto Doge, a viso scoperto, in armatura, con il mantello all'antica.

I GONZAGA DIGITALI

I GONZAGA DIGITALI

I Gonzaga, a detta di vari studiosi, sono stati tra i primi influencer della storia europea.   Leggi articolo 

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà.  Un Presidente affidabile !

Penso che il Presidente Mattarella sappia benissimo quello che fa e che farà. Un Presidente affidabile !

Il dissenso di Mattarella.Il monito del Colle che non sarà complice del default nazionale. Sullo sfondo il timore che il Def sia l'innesco del piano B.Se non ci saranno, come tutto lascia intendere, segni di resipiscenza su una manovra che già ha allarmato mercati e investitori, di fronte al deflagrare della crisi italiana Sergio Mattarella potrà essere annoverato come colui che il suo dissenso lo ha messo agli atti in tempo utile. È questo il senso politico [...]

Il governo rassicura Europa e Quirinale

Il governo rassicura Europa e Quirinale

Salvini e Di Maio rassicurano il Quirinale.

Mattarella firma dl per Genova

Mattarella firma dl per Genova

(ANSA) – ROMA, 28 SET – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto legge su Genova. Lo si è appreso al Quirinale. Il testo del decreto era arrivato ieri mattina al Quirinale, ma il dl nella forma definitiva predisposto per la firma è arrivato al presidente della Repubblica alle 14.30 di oggi ed è stato firmato da Mattarella alle 17.

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

Mattarella, Rostagno zittita voce libera

(ANSA) – ROMA, 26 SET – “Mauro Rostagno è stato barbaramente ucciso dalla mafia trent’anni or sono, mentre tornava nella sede della comunità terapeutica che aveva contribuito a fondare a Lenzi, nella provincia di Trapani. In quella esperienza riversava il suo impegno, le sue convinzioni, la sua passione civile”. Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricorda il giornalista Mauro Rostagno ucciso dalla mafia. “L’agguato criminale [...]

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

Mattarella: 'Toghe soggette solo alla legge, non ai media'

“L’attenzione e la sensibilità agli effetti della comunicazione non significa orientare le decisioni giudiziarie secondo le pressioni mediatiche né, tanto meno, pensare di dover difendere pubblicamente le decisioni assunte. La magistratura, infatti, non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge”. Lo ha ribadito il presidente Sergio Mattarella parlando ai vecchi e nuovi membri del Csm riuniti al Quirinale.

Colle, giudici soggetti solo alla legge

Colle, giudici soggetti solo alla legge

(ANSA) – ROMA, 25 SET – “L’attenzione e la sensibilità agli effetti della comunicazione non significa orientare le decisioni giudiziarie secondo le pressioni mediatiche né, tanto meno, pensare di dover difendere pubblicamente le decisioni assunte. La magistratura, infatti, non deve rispondere alle opinioni correnti perché è soggetta soltanto alla legge”. Lo ha ribadito il presidente Sergio Mattarella parlando ai vecchi e nuovi membri del Csm [...]

Buon Compleanno Presidente - Nasceva oggi, il 25 settembre del 1896, Sandro Pertini. Vogliamo ricordarlo con una delle sue testarde e cocciute prese di posizione: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

Buon Compleanno Presidente - Nasceva oggi, il 25 settembre del 1896, Sandro Pertini. Vogliamo ricordarlo con una delle sue testarde e cocciute prese di posizione: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Buon Compleanno Presidente - Nasceva oggi, il 25 settembre del 1896, Sandro Pertini. Vogliamo ricordarlo con una delle sue testarde e cocciute prese di posizione: “Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo” !!   Buon Compeanno Presidente il 25 settembre del 1896 nasceva Sandro Pertini, il Nostro Presidente. Vogliamo ricordarlo con una delle sue testarde e cocciute prese di posizione: [...]

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti

Mattarella, riflettere su eccidi nazisti

(ANSA) – ROMA, 19 SET – “Il mio auspicio e la mia più profonda convinzione” è che la strage nazista di Boves del ’43 nel cuneese possa “costituire momento di riflessione per le giovani generazioni circa le terribili prove che l’Italia ha dovuto affrontare per riconquistare libertà, democrazia e dignità nazionale”. Lo scrive il presidente Sergio Mattarella in un messaggio nella ricorrenza del settantacinquesimo anniversario dell’eccidio di [...]

Mattarella, sicurezza scuole è priorità

Mattarella, sicurezza scuole è priorità

(ANSA) – PORTOFERRAIO (ISOLA D’ELBA – LIVORNO), 17 SET – “La sicurezza della scuola presuppone anche la sicurezza dei suoi edifici. E’ un tema di primaria importanza, che impone fermezza e responsabilità a tutte le autorità pubbliche. Le famiglie hanno diritto alla sicurezza e alla tranquillità dei ragazzi”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’inaugurazione dell’anno scolastico a Portoferraio, all’isola [...]

Mattarella, allarme anche per papà bulli

Mattarella, allarme anche per papà bulli

(ANSA) – PORTOFERRAIO (ISOLA D’ELBA – LIVORNO), 17 SET – “Non possiamo ignorare che qualcosa si è inceppato, che qualche tessuto è stato lacerato nella società. Alcuni gravi episodi di violenza – genitori che hanno aggredito gli insegnanti dei propri figli – rappresentano un segnale d’allarme che non va sottovalutato. Il genitore-bullo non è meno distruttivo dello studente-bullo, il cui rifiuto cresce sempre di più nell’animo degli [...]

Scuola: 1000 alunni accolgono Mattarella

Scuola: 1000 alunni accolgono Mattarella

(ANSA) – Portoferraio (Isola d’Elba, Livorno), 17 Set – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato accolto dall’ovazione di oltre mille studenti e dei loro docenti, provenienti da 122 scuole di tutta Italia, all’ingresso nel Palasport di Portoferraio, all’Elba, per la cerimonia ufficiale di inizio dell’anno scolastico. Mattarella è entrato accompagnato dal ministro dell’Istruzione Marco Bussetti. Un lungo applauso in piedi dedicato [...]

Mattarella: 'Libertà di stampa  è fondamento della democrazia'

Mattarella: 'Libertà di stampa è fondamento della democrazia'

“Una stampa credibile, sgombra da condizionamenti di poteri pubblici e privati, società editrici capaci di sostenere lo sforzo dell’innovazione e dell’ allargamento della fruizione dei contenuti giornalistici attraverso i nuovi mezzi, sono strumenti importanti a tutela della democrazia. Questa consapevolezza deve saper guidare l’azione delle istituzioni“. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio all’Ad della [...]

Romolo + Giuly, guerra da ridere

Romolo + Giuly, guerra da ridere

(ANSA) – ROMA, 13 SET – Una Roma nord opulenta, snob, con botox e cocaina più diffusi delle buone maniere e una Roma sud coatta, ignorante, cafona e chiassosa, si fronteggiano senza esclusione di colpi nella nuova serie comedy di Fox, al debutto il 17 settembre in prima serata, ‘Romolo + Giuly. La guerra mondiale italiana’. E’ una reinterpretazione satirica (producono Wildside e Zerosix Productions) di Romeo Giulietta che nasce da un corto/teaser di [...]

Alicudi, "un viaggio per ricordare l'impegno del Presidente Pertini"

Alicudi, "un viaggio per ricordare l'impegno del Presidente Pertini"

di Enrico Cuccodoro Il viaggio ci ha condotto ad #Alicudi per ricordare la testimonianza e l'impegno che vigorosamente il #PresidentePertini assunse, come nel suo stile, verso gli abitanti dell'isola che esasperati da inascoltate lamentele e proteste, il 15 maggio 1884, si rivolsero direttamente a lui, lamentando i gravi disagi e le condizioni di abbandono che, da tempo, pativano. Il Presidente il giorno dopo rispose: "Sono con voi, alla gente che protesta esprimo [...]

Ilva: la soddisfazione del Colle

Ilva: la soddisfazione del Colle

(ANSA) – ROMA, 6 SET – L’accordo sull’Ilva siglato oggi al ministero dello Sviluppo economico da sindacati, azienda e commissari è stato accolto positivamente anche dal Quirinale. Da quanto filtra da ambienti del Colle la notizia della chiusura della lunghissima vertenza è stata accolta con “soddisfazione” dal presidente Sergio Mattarella.

Mattarella, non diffidare della scienza

Mattarella, non diffidare della scienza

(ANSA) – ARIANO IRPINO (AVELLINO), 5 SET – “Nei confronti della scienza non possiamo esprimere indifferenza o diffidenza verso le sue affermazioni e i suoi risultati”. Così il capo dello Stato Sergio Mattarella nel suo intervento all’apertura del meeting ‘Le due culture’ nel centro di ricerca Biogem. Parole accolte dall’applauso della platea.

Usa: ritrovate le scarpette di 'Dorothy', 13 anni dopo il furto

Usa: ritrovate le scarpette di 'Dorothy', 13 anni dopo il furto

New York (askanews) - L'Fbi ha ritrovato le celebri scarpette rosse indossate da Judy Garland nel film 'Il mago di Oz', 13 anni dopo il loro furto dal museo dedicato all'attrice che si trova nel suo luogo di nascita, a Grand Rapids, in Minnesota. Le scarpe, che avrebbero un valore di almeno un milione di dollari, erano state rubate il 28 agosto 2005, sfondando la teca in plexiglass che le conteneva con una mazza da baseball. 'Il mago di Oz' fu girato da Victor [...]

Mattarella, famiglie guardino a futuro

Mattarella, famiglie guardino a futuro

(ANSA) – ROMA, 25 AGO – “Santità, la ringrazio sentitamente per il messaggio che ha voluto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per l’Irlanda. L’Italia e la comunità internazionale guardano con vivo interesse a questa sua missione, segno della sua paterna vicinanza alle famiglie che, provenienti da numerosissimi paesi, si ritrovano a Dublino per ascoltare il suo alto messaggio evangelico e confermare il loro impegno ad [...]

Genova, Mattarella: "Accertamento rigoroso delle responsabilità"

Genova, Mattarella: "Accertamento rigoroso delle responsabilità"

Roma, (askanews) - "Sono momenti di dolore condiviso da tutta l'Italia che è unita in questo stato d'animo e le parole vanno spese in questa direzione perché un paese unito rende anche più forte ed efficace la severità dell'accertamento delle responsabilità, che vanno perseguite con rigore". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a margine delle esequie solenni delle vittime del crollo del ponte di Genova. "Genova è [...]