Scopri tutto su Donald Trump

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Promessa di matrimonio
In rilievo

Promessa di matrimonio

Donald Trump

La scheda: Donald Trump

Donald John Trump (pronuncia americana: , New York, 14 giugno 1946) è un imprenditore, politico e personaggio televisivo statunitense, 45º presidente degli Stati Uniti d'America dal 20 gennaio 2017.
È figlio di Fred Trump, un facoltoso investitore immobiliare di New York, da cui è stato fortemente influenzato nel proposito di intraprendere una carriera nel medesimo settore. Ha frequentato la Wharton School of the University of Pennsylvania, lavorando allo stesso tempo nell'azienda paterna, la Elizabeth Trump & Son, di cui divenne socio dopo essersi laureato come baccelliere in economia nel 1968, tre anni più tardi rilevò in prima persona la gestione della compagnia, ribattezzandola Trump Organization. Durante la sua carriera imprenditoriale ha fatto costruire torri di uffici e grattacieli (tra cui la Trump Tower), numerosi hotel e casinò, oltre a diversi campi da golf e altro ancora in tutto il mondo, come la Trump International Hotel and Tower e la Trump Model Management.
Le sue strategie aggressive di gestione del marchio, il suo stile di vita e i suoi modi diretti hanno contribuito a renderlo un personaggio celebre, status sociale accresciuto anche da camei in film e serie televisive, apparizioni in diversi concorsi di bellezza come Miss Universo, Miss Teen USA e Miss USA (di cui è stato proprietario dal 1996 al 2015), così come dalla popolarità del programma televisivo The Apprentice, da lui stesso prodotto e condotto fra il 2004 e il 2015. Con un patrimonio stimato in 4,1 miliardi di dollari, è inoltre annoverato alla 324ª posizione nella lista delle persone più ricche del mondo stilata da Forbes nel 2016.
Dopo aver concorso senza successo alle primarie del Partito Riformista per le elezioni presidenziali del 2000, aderì dapprima al Partito Democratico e poi al Partito Repubblicano. Nel 2016 ha preso parte alle primarie repubblicane in previsione delle elezioni presidenziali del medesimo anno, ottenendo il maggior numero di delegati e diventando quindi il candidato del partito. Trump ha impostato la sua campagna elettorale su posizioni populiste, liberalconservatrici e isolazioniste. Smentendo gran parte delle previsioni della vigilia, ha vinto le elezioni presidenziali dell'8 novembre 2016, prevalendo sulla candidata del Partito Democratico Hillary Clinton e conseguendo la maggioranza del collegio elettorale che il 19 dicembre 2016 lo ha nominato formalmente nuovo capo di Stato.
Il 20 gennaio 2017, alla scadenza del secondo mandato di Barack Obama, si è insediato alla Casa Bianca come 45º presidente degli Stati Uniti d'America. Nel 2016 Forbes lo ha indicato come seconda persona più potente al mondo, mentre il settimanale statunitense TIME lo ha prescelto quale «persona dell'anno».



Donald Trump:
45º Presidente degli Stati Uniti d'America:
In carica:
Inizio mandato: 20 gennaio 2017
Vice presidente: Mike Pence
Predecessore: Barack Obama
Dati generali:
Partito politico: Repubblicano (1987–1999, 2009–2011, dal 2012) Precedenti: Indipendente (2011–2012) Democratico (1964–1987, 2001–2009) Riformista (1999–2001)
Tendenza politica: Conservatorismo liberale Populismo di destra Isolazionismo
Titolo di studio: Baccelliere in economia[1]
Università: Wharton School of the University of Pennsylvania
Professione: Imprenditore, politico e personaggio televisivo
Firma:

Casa Bianca, la 'rivoluzione' di Donald Trump avanza in maschera

Casa Bianca, la 'rivoluzione' di Donald Trump avanza in maschera

Milano, (askanews) - I primi cento giorni per ogni presidenza statunitense sono una tappa fondamentale, anche se virtuale e destituita di ogni concreta referenza nella scienza politica. A questo appuntamento, Donald Trump si presenta con una soglia di gradimento del 40%, la piu' bassa durante la cosiddetta 'luna di miele' con gli elettori, ottimisti di default. Trump, tuttavia, e' da sempre il re della contraddizione. Sara' anche il presidente meno popolare della [...]

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si e' schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire citta' come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente del Kentucky mantiene alta la fiducia in Trump. 'Sta cercando di [...]

Trump annuncia la sua riforma fiscale e cambia idea sul Nafta

Trump annuncia la sua riforma fiscale e cambia idea sul Nafta

Washington (askanews) - Donald Trump prova a chiudere in positivo i suoi primi 100 giorni alla Casa Bianca annunciando una ambiziosa riforma fiscale. 'Col piano di Trump avremo un grande taglio delle tasse per le aziende, una importante riforma e delle semplificazioni' ha detto il Segretario al Tesoro Steve Mnuchin annunciando le linee guida del piano pensato soprattutto per stimolare competitivita' e crescita. Per le aziende americane e' previsto un taglio [...]

Trump, primi 100 giorni con l'asso nella manica: "Taglio le tasse agli americani"

Trump, primi 100 giorni con l'asso nella manica: "Taglio le tasse agli americani"

Dite la verità. Quando, magari distrattamente davanti alla tv, vi siete imbattuti nella notizia sul maxitaglio delle tasse che Trump sta per mettere in atto, avete sognato, anche se eravate svegli, di essere cittadini americani. BORN IN THE USA...per qualche giorno - Anche solo a tempo determinato. Giusto il tempo, insomma, di provare l'ebbrezza e sentirsi più leggeri, senza il gravoso peso delle tasse sulle spalle. Del resto, il Tycoon l'aveva detto. E lo sta [...]

Wall Street prosegue incolore nonostante la riforma fiscale di Trump

Wall Street prosegue incolore nonostante la riforma fiscale di Trump

(Teleborsa) - Wall Street prosegue gli scambi sulla parità, confermando cautela per la preannunciata riforma fiscale di Donald Trump. Il mercato americano evidenzia così un andamento resistente, in linea con l'intonazione dei mercati europei, sulla scia dell'esito rassicurante del voto francese.   Nell'agenda macro, i dati sulle scorte di greggio hanno evidenziato un ulteriore calo. Dal fronte societario, molte le trimestrali in agenda. Una su tutte Twitter [...]

Trump farà il taglio delle delle tasse più grande della storia

Trump farà il taglio delle delle tasse più grande della storia

(Teleborsa) - Il Presidente americano Donald Trump farà il più grande taglio delle tasse della storia. Lo ha ribadito il Segretario al Tesoro, Steve Mnuchin, che aveva già preannunciato un imponente riforma fiscale. La riforma fiscale dell'Amministrazione Trump sarà presentata fra pochissime ore al Congresso. Mnuchin, nel corso di un evento a Washington, ha ribadito che la riforma fiscale è chiaramente una priorità per il Congresso e che Trump e Capitol [...]

Il TTIP non è morto, Trump pronto a riesumarlo

Il TTIP non è morto, Trump pronto a riesumarlo

Mentre l'attenzione di tutti è concentrata sulle tensioni con Siria e Corea del Nord e sul taglio delle tasse per le aziende americane, sfugge ai più che l'amministrazione trump sarebbe invece sul punto di fare marcia indietro riguardo i trattati di libero scambio. Segnatamente il TTIP, quello con l'Europa affossato poche settimane fa ed ora probabilmente pronto a tornare agli onori delle cronache. Il segretario al Commercio, Wilbur Ross, incontra in queste ore a [...]

Casa Bianca chiama ISS: Trump e l'astronauta Peggy Whitson

Casa Bianca chiama ISS: Trump e l'astronauta Peggy Whitson

Roma, (askanews) - Cosi' ci piace: la grande tecnologia americana che funziona. Casa Bianca chiama Stazione Spaziale internazionale: il presidente degli Stati uniti Donald Trump ha telefonato allo spazio per congratularsi con l'astronauta Peggy Whitson che ha battuto il record di permanenza americana nello spazio. Trump aveva a fianco l'immancabile figlia Ivanka e a sinistra l'astronauta Kate Rubins, per questa chiacchiera con i tre grandi americani, grandi grandi [...]

Incredibile quanti poveri cerebrolesi, solo critiche senza senso. Presto vedremo grillo o salvini fare pianGere TRUMP-MERKEL-PUTIN sarà un divertimento.

Trump molla a Gentiloni la patata bollente della Libia. "Non vedo un ruolo degli Stati Uniti in Libia, credo che gli Stati Uniti abbiano già abbastanza ruoli. Vedo un ruolo nella lotta all'Isis e questo è quello che faremo". Il presidente americano Donald Trump, in conferenza stampa a Washington al termine del faccia a faccia con il premier Paolo Gentiloni, dichiara il suo disimpegno dalla tragedia libica lasciando all'Italia la patata bollente e ringraziandola [...]

Incontro Gentiloni-Trump: Italia e Usa alleati contro terrorismo

Incontro Gentiloni-Trump: Italia e Usa alleati contro terrorismo

Washington, 21 apr. (askanews) - Le crisi in Libia e Siria, l'impegno dell'Italia nella Nato, il G7 di Taormina. Sono stati i temi al centro dell'incontro che si e' svolto alla Casa Bianca tra il presidente americano Donald Trump e il presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni. Un incontro che si e' aperto in un clima di serenita' nello studio ovale che pero' poco dopo e' stato turbato dalle notizie arrivate da Parigi durante il summit. 'Prima di tutto [...]

FOTO: Donald Trump

Trump all'età di diciotto anni presso la New York Military Academy il 30 giugno 1964

Trump all'età di diciotto anni presso la New York Military Academy il 30 giugno 1964

La Trump Tower sulla Fifth Avenue a Midtown Manhattan

La Trump Tower sulla Fifth Avenue a Midtown Manhattan

Wollman Rink a Central Park

Wollman Rink a Central Park

Trump Taj Mahal, al numero 1000 di Boardwalk ad Atlantic City, New Jersey

Trump Taj Mahal, al numero 1000 di Boardwalk ad Atlantic City, New Jersey

Il Boeing 757 di Trump, soprannominato

Il Boeing 757 di Trump, soprannominato "Trump Force One" durante la campagna presidenziale del 2016[97][98]

Il Trump Hotel Las Vegas, le cui finestre esterne sono dorate con un finissimo strato trasparente di oro a ventiquattro carati[103]

Il Trump Hotel Las Vegas, le cui finestre esterne sono dorate con un finissimo strato trasparente di oro a ventiquattro carati[103]

Trump a una partita di baseball nel 2009

Trump a una partita di baseball nel 2009

Lo zerbino preferito di Donald Trump: l'Italia

C’era da aspettarselo su come il tycoon della Casa Bianca avrebbe accolto il simbionte di Matteo Renzi, dopo che per tre mesi di campagna elettorale americana questi aveva parteggiato per la famiglia Clinton ruffianandosi con Obama! Come uno “zerbino” su cui pulirsi gli stivaloni da imperatore della più grande dittatura militare al mondo.Non parliamo delle risposte secche e fredde che Trump ha sbattuto sulla faccia da ebete del conte Gentiloni, quando questi [...]

Russia-Usa, leader Crimea: Sanzioni? Da Trump non m'aspetto nulla

Russia-Usa, leader Crimea: Sanzioni? Da Trump non m'aspetto nulla

Yalta (askanews) - Parla Sergej Aksenov, a capo della Repubblica di Crimea da quando la penisola e' stata annessa alla Russia, intervistato al III Forum Internazionale di Yalta. 'La situazione per la Crimea nell'arena internazionale sta cambiando in meglio. Come si dice, 'Gutta cavat lapidem', ossia la goccia scava la pietra - ha spiegato ad Askanews - i politici, i businessman e i giornalisti italiani vengono al Forum economico internazionale di Yalta gia' da tre [...]

I campioni dei Patriots da Trump, senza Brady e altri 6 compagni

I campioni dei Patriots da Trump, senza Brady e altri 6 compagni

Washington (askanews) - Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca, i New England Patriots, la squadra di football americano che ha vinto l'ultimo campionato Nfl. Assente per motivi familiari il quarterback e superstar della squadra Tom Brady. Alla cerimonia non hanno partecipato altri sei compagni tra questi, alcuni hanno specificato che la loro assenza e' dovuta a Trump.

OGGI LE COMICHE SONO ESIBITE DAL AMERICA DI TRUMP.

Usa-Corea tra giallo e farsa: Trump si è "perso" l'Invincibile Armada. La flotta ha continuato a navigare, per una settimana, nella direzione opposta. Allontanandosi sempre di più dal paese che doveva intimidire. Dov'è finita l'Invincibile Armada che Donald Trump stava mandando al largo della Corea del Nord? Ha continuato a navigare, per una settimana, nella direzione opposta. Allontanandosi sempre di più dal paese che doveva minacciare, intimidire, indurre [...]

Trump, ordine esecutivo per difendere lavoro e prodotti Usa

Trump, ordine esecutivo per difendere lavoro e prodotti Usa

Kenosha, Wisconsin (askanews) - I posti di lavoro devono andare prima ai lavoratori statunitensi. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha giustificato cosi' l'ordine esecutivo che ha l'obiettivo di modificare il programma per l'assegnazione dei visti che permettono alle aziende statunitensi di assumere lavoratori stranieri con competenze in settori specifici, un'agevolazione molto utilizzata dalle societa' hi-tech ma anche per assumere lavoratori stranieri [...]

Melania 'richiama' Donald Trump durante l'Inno Nazionale

Melania 'richiama' Donald Trump durante l'Inno Nazionale

Gaffe di Donald Trump al tradizionale Easter Egg Roll: la First Lady ha infatti dovuto ricordare al presidente di mettersi la mano sul cuore durante l'esecuzione dell'Inno Nazionale

Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox”

Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox”

Per anni ha avuto contro la procura di Perugia. Uscendone alla fine vittoriosa. Ora Amanda Knox, prima accusata e poi assolta nel processo sulla morte di Meredith Kercher, dovrà vedersela nientemeno che con il presidente americano Donald Trump. In una intervista riportata dal New York Times e dall’Indipendent, il vicino di casa, amico e consigliere di Trump, George Lombardi, ha dichiarato che il presidente è “molto arrabbiato” con la ragazza di Seattle. [...]

Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox”

Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox”

Per anni ha avuto contro la procura di Perugia. Uscendone alla fine vittoriosa. Ora Amanda Knox, prima accusata e poi assolta nel processo sulla morte di Meredith Kercher, dovrà vedersela nientemeno che con il presidente americano Donald Trump. In una intervista riportata dal New York Times e dall’Indipendent, il vicino di casa, amico e consigliere di Trump, George Lombardi, ha dichiarato che il presidente è “molto arrabbiato” con la ragazza di Seattle. [...]

Il consigliere di Trump: "Donald furioso con Amanda Knox"

Il consigliere di Trump: "Donald furioso con Amanda Knox"

Per anni ha avuto contro la procura di Perugia. Uscendone alla fine vittoriosa. Ora Amanda Knox, prima accusata e poi assolta nel processo sulla morte di Meredith Kercher, dovrà vedersela nientemeno che con il presidente americano Donald Trump. In una intervista riportata dal New York Times e dall'Indipendent, il vicino di casa, amico e consigliere di Trump, George Lombardi, ha dichiarato che il presidente è "molto arrabbiato" con la ragazza di Seattle. Motivo? [...]

Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox”

Per anni ha avuto contro la procura di Perugia. Uscendone alla fine vittoriosa. Ora Amanda Knox, prima accusata e poi assolta nel processo sulla morte di Meredith Kercher, dovrà vedersela nientemeno che con il presidente americano Donald Trump. In una intervista riportata dal New York Times e dall’Indipendent, il vicino di casa, amico e consigliere... L'articolo Il consigliere di Trump: “Donald furioso con Amanda Knox” proviene da Mondo Vips.