Ebrei francesi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

In questa categoria: Roman Pola?ski

Roman Pola?ski, nato Rajmund Roman Thierry Lieblin...

Marc Chagall

Marc Chagall (Vitebsk, 7 luglio 1887 – Saint-Pau...

Savelij Grigor'evi? Tartakover

Savelij Grigor'evi? Tartakover (Rostov sul Don, 21...

Sonia Terk Delaunay

Sonia Terk Delaunay (Hradyz'k, 14 novembre 1885 â€...

Claude Lelouch

Claude Lelouch (Parigi, 30 ottobre 1937) è un reg...

Benoît Mandelbrot

« Bottomless wonders spring from simple rules wh...

Lo spread risale oltre 270 punti dopo le parole di Moscovici

Lo spread risale oltre 270 punti dopo le parole di Moscovici

Asia chiude in ordine sparso dopo accordo Usa-Canada  – Le Borse asiatiche in ordine sparso dopo il recente accordo Usa-Messico-Canada (Usmca), che sostituisce così il Nafta. Chiusi i mercati cinesi per festività. Tokyo (+0,52%) archivia la seduta in rialzo, mantenendosi sui massimi in 27 anni, in scia all’apprezzamento del dollaro sullo yen. La divisa nipponica si assesta ai minimi in 10 mesi e mezzo sul dollaro a quota 113,90, ed è stabile sull’euro [...]

Monito di Moscovici, ogni euro di debito è tolto ai servizi

Monito di Moscovici, ogni euro di debito è tolto ai servizi

BRUXELLES – “Se gli italiani continuano a indebitarsi, cosa succede? Il tasso di interesse aumenta, il servizio del debito diventa maggiore. Gli italiani non devono sbagliarsi: ogni euro in più per il debito è un euro in meno per le autostrade, per la scuola, per la giustizia sociale“: lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici ospite della tv francese Bfm. “Voglio continuare il dialogo con le autorità italiane, dicendo che [...]

Di Maio contro Moscovici, sforò il 3%

Di Maio contro Moscovici, sforò il 3%

(ANSA) – ROMA, 26 SET – Il commissario europeo Pierre Moscovici, che ha invitato l’Italia a mantenere il deficit sotto il 2%, “quando era ministro dell’Economia ha abbondantemente sforato il 3% violando proprio quelle stesse regole che oggi vorrebbe far rispettare. Non venga quindi a fare la morale a noi”. Lo afferma su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio aggiungendo: “Stiamo lavorando per la crescita della ricchezza degli italiani e non sarà [...]

L'arte di Marc Chagall a Mantova e il lavoro di Antonella Cappuccio.

L'arte di Marc Chagall a Mantova e il lavoro di Antonella Cappuccio.

Le opere di Marc Chagall in mostra a Mantova

Tajani, linguaggio Moscovici non consono

Tajani, linguaggio Moscovici non consono

(ANSA) – POTENZA, 15 SET – “A me non piace quello che ha detto Moscovici: quello non è un linguaggio consono a un commissario europeo, non deve aggredire o offendere un Paese membro, qui non ci sono dittatori. Il nostro è un Paese democratico”. Lo ha detto il Presidente del Parlamento Ue, Antonio Tajani, a Potenza per gli Stati generali di FI in Basilicata.

Europee: Moscovici, paura dei populisti

Europee: Moscovici, paura dei populisti

(ANSA) – PARIGI, 12 SET – “Per la prima volta nella mia vita di europeo ho paura”: lo ha detto il commissario Ue agli affari economici, Pierre Moscovici, parlando delle elezioni europee del 2019, in conferenza stampa a Parigi. Moscovici ha evocato lo spettro di un “minaccia essenziale, esistenziale” per l’Europa. Vale a dire “l’attacco dei populisti alla democrazia liberale, e quando dico liberale – ha tenuto a puntualizzare – parlo della [...]

Moscovici, con deficit non c'e' rilancio

Moscovici, con deficit non c'e' rilancio

(ANSA) – PARIGI, 12 SET – Il commissario Ue agli affari economici, Pierre Moscovici, ha avvertito l’Italia che ridurre il debito pubblico è nel suo stesso “interesse”. Chi pensa che si possano rilanciare gli investimenti aumentando il deficit, ha aggiunto in conferenza stampa a Parigi, dice “una bugia”. Rivolgendosi, più in particolare, a Matteo Salvini, ha poi sottolineato che Bruxelles non ha mai impedito all’Italia di “realizzare gli [...]

Gheddafi Jr. accusa, soldi a Sarkozy

Gheddafi Jr. accusa, soldi a Sarkozy

(ANSA) – PARIGI, 11 SET – Il figlio del colonnello Muhammar Gheddafi torna ad accusare Nicolas Sarkozy. In una lettera inviata quest’estate alla giustizia francese e rivelata dal quotidiano Le Monde, Saif Al-Islam Gheddafi dice che la campagna presidenziale che nel 2007 portò il candidato dell’Ump (gli attuali Républicains) all’Eliseo venne finanziata dalla Libia. Nella missiva Saif Al-Islam – che è ancora ricercato dalla corte penale [...]

Chagall tra avanguardia e tradizione

Chagall tra avanguardia e tradizione

(ANSA) – ROMA, 9 SET – Il pennello per dare spazio al linguaggio del sogno e proporre allo sguardo sfumature di stati d’animo, insolite associazioni e ambiguità evocative, tra la libertà formale dell’avanguardia e la tradizione russa ebraica orientale: il mondo di Chagall è protagonista a Mantova dove, a Palazzo della Ragione, è allestita fino al 3 febbraio la grande mostra “Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia”, a cura di [...]

L'eurozona avverte Italia sui conti, Moscovici: prevalga serietà

L'eurozona avverte Italia sui conti, Moscovici: prevalga serietà

Roma, (askanews) - L'eurozona avverte l'Italia: deve rispettare le regole di bilancio Ue e puntare a ridurre il deficit strutturale e il debito pubblico, anche perché questa è la strada da seguire se si vogliono aumentare gli investimenti. Lo ha affermato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, dicendosi "molto positivo e costruttivo" in vista del dialogo con il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, e fiducioso sul fatto che alla fine [...]

Pittura, teatro e poesia: una versione di Chagall a Mantova

Pittura, teatro e poesia: una versione di Chagall a Mantova

Mantova (askanews) - "Dimmi Chagall perché questa musica / Tutto ciò che si vede a bassa voce si nega / Dimmi Chagall è tutto solo pittura, /Solo inganno per gli occhi. Dimmi Chagall quale strano linguaggio / Il quadro parla al contempo senza parlare / E di cosa mai l'immagine è immagine / Come il fiore nascosto nel cuore del grano". I versi di Louis Aragon sono un buon modo per entrare nella mostra "Marc Chagall - Come nella pittura così nella poesia", [...]

Un punto "pazzesco" per re Roger

Un punto "pazzesco" per re Roger

Federer ha messo a segno un colpo straordinario il più curioso e fortuito

Francia: Cohn-Bendit forse per Hulot

Francia: Cohn-Bendit forse per Hulot

(ANSA) – PARIGI, 1 SET – Daniel Cohn-Bendit, ex leader del Sessantotto ed ex europarlamentare Verde, è stato contattato dal capo de La Republique en Marche, partito di maggioranza in Francia, Christophe Castaner, per ipotizzare un suo inserimento nel governo al posto del dimissionario ministro della Transizione ecologica, Nicolas Hulot. L’informazione è del Journal du Dimanche, secondo il quale tutto si deciderà domani durante un incontro fra [...]

I cani "visti" da Erwitt a Treviso

I cani "visti" da Erwitt a Treviso

(ANSA) – ROMA, 25 AGO – “Come gli umani, solo con più capelli”: è il titolo della mostra con cui Treviso alla Casa dei Carraresi celebra l’intenso rapporto tra l’uomo con il cane, di cui domani si celebra la Giornata Mondiale, attraverso gli scatti del grande Elliott Erwitt. L’esposizione, che durerà dal 22 settembre al 3 febbraio, raccoglie la copiosa e originalissima produzione del grande fotografo dedicata al migliore amico dell’uomo. [...]

Carige, lista Malacalza con Modiano

Carige, lista Malacalza con Modiano

(ANSA) – MILANO, 23 AGO – Malacalza Investimenti, titolare del 23,95% di Carige, ha presentato i 10 nomi che compongono la lista per il prossimo Cda dell’Istituto ligure all’assemblea dei soci del prossimo 20 settembre. Tra i nomi si leggono quello di Pietro Modiano, Lucrezia Reichlin, Fabio Innocenzi, Stefano Lunardi, Salvatore Bragantini, Francesca Balzani, Lucia Calvosa, Chiara Del Prete, Luisella Bergero e Stefano Dagnino. Modiano, ex Intesa Sanpaolo e [...]

Grecia, Moscovici: dal 10 settembre prima missione post-programma

Grecia, Moscovici: dal 10 settembre prima missione post-programma

Roma, (askanews) - "La Grecia sarà oggetto di una struttura di miglioramento di sorveglianza post-programma, con la commissione alla guida delle operazioni. Posso annunciare che la prima missione post-programma in Grecia si svolgerà durante la settimana del 10 settembre": lo ha dichiarato il commissario per gli Affari Economici dell'UE, Pierre Moscovici, in conferenza stampa a Bruxelles. "La fine del programma non è la fine del cammino. È una tappa [...]

LA FORTUNA DEI ROTHSCHILD

LA FORTUNA DEI ROTHSCHILD

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni esiste un detto popolare che afferma "la fortuna è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo" e noi aggiungiamo che va sempre nella stessa direzione... favorendo i soliti massocapitalisti. Perché facciamo questa affermazione? Perché abbiamo notato alcune strane coincidenze verificatesi a seguito dell'"incidente" aereo, accaduto l'8 marzo [...]

Jo Squillo: Sonia Rykiel, la collezione per l'estate 2018

Jo Squillo: Sonia Rykiel, la collezione per l'estate 2018

Divertente, giovane e fresca.

Moscovici,aggiustamento non per crescita

Moscovici,aggiustamento non per crescita

(ANSA) – BRUXELLES, 12 LUG – “Ricordo che l’aggiustamento strutturale è indipendente dalla crescita”: lo ha detto il commissario agli affari economici Pierre Moscovici a chi gli chiedeva un commento sull’intenzione del Governo italiano di non fare aggiustamento strutturale per non compromettere la crescita. “Quando ero ministro – ha aggiunto – l’aggiustamento strutturale (della Francia, ndr) era superiore 1 punto percentuale all’anno. E non [...]

Palazzo Ragione riapre con Chagall

Palazzo Ragione riapre con Chagall

(ANSA) – MILANO, 11 LUG – La pittura onirica e fiabesca di Marc Chagall conquista il Palazzo della Ragione di Mantova, che dal 5 settembre 2018 al 13 gennaio 2019 riaprirà le sue porte al pubblico dopo il restauro ed esporrà 130 opere dell’artista bielorusso nella mostra “March Chagall come nella pittura, così nella poesia”. Tra i capolavori esposti anche il ciclo completo dei sette teleri del Teatro ebraico da camera di Mosca, per cui Chagall aveva [...]