Ecologia industriale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Ecologia industriale

L'Ecologia industriale è una disciplina scientifica che nasce negli anni 90 ed ha come oggetto lo studio del sistema umano (inteso come sistema produttivo ma anche sociale e culturale) visto nel contesto del proprio ambiente, la biosfera.
Ecologia perché usa metodi di questa disciplina per lo studio dei flussi materiali ed energetici nei sistemi industriali. Industriale perché studia il sistema industriale (inteso in senso ampio, a includere industria, città, agricoltura, commercio etc.), anziché limitarsi allo studio dell'ambiente naturale.
La disciplina è fondata su un approccio interdisciplinare, che fa riferimento a scienze ambientali, ingegneria e scienze sociali.
Gli ecologisti industriali studiano gli impatti che le attività industriali hanno sulla disponibilità di risorse naturali, sulla capacità dell'ambiente di assorbire scarti (in senso ampio, a includere per esempio i gas serra nell'atmosfera), e sugli ecosistemi in cui viviamo.


Info - F.S.R. "Fondazione Severino Rigodanzo"

  ... percorsi culturali alternativi...   … la Necessità di Smaterializzare gli Oggetti a Cosa Serve - l’Inversa Gravità Provocata, Ci Rende Liberi - la Traccia Storica del Proprio Sé alla Moviola - il Pensiero Originario Va Oggettivamente Percepito e Calato su di Sé, a Nostra Immagine e di Come Vorremo Realmente Essere - l’Individuo che Si AutoCandida: [Diventare un Essere Invisibile] - le MeteoAstroInfluenze sui Corpi - la Clonazione delle Unità [...]

Migranti: Orban, bisogna rimpatriarli

Migranti: Orban, bisogna rimpatriarli

(ANSA) – BUDAPEST, 17 GIU – Nella polemica europea sulla migrazione non c’è posto per alcun compromesso, le frontiere devono essere difese. Lo ha detto il premier ungherese Viktor Orban, parlando all’università di lingua tedesca a Budapest, in occasione dell’anniversario della scomparsa dell’ex cancelliere Helmut Kohl. Secondo Orban, il futuro dell’Unione europea dipende dalla sua capacità di difendere i confini. I migranti già arrivati non [...]

Untore'Hiv:Ancona,sito anti negazionisti

Untore'Hiv:Ancona,sito anti negazionisti

(ANSA) – ANCONA, 15 GIU – Al via sul sito degli Ospedali Riuniti di Ancona uno specifico sportello on line per combattere le false informazioni sull’Hiv, riguardanti in particolare la negazione dell’esistenza di questa malattia. Lo ha lanciato il direttore generale dell’Ao Michele Caporossi, sulla scia del clamoroso caso dell”untore’ Claudio Pinti, che dopo aver contagiato decine di persone (228 secondo le sue dichiarazioni) continua a sostenere che [...]

Salvini, Italia comincia a dire no

Salvini, Italia comincia a dire no

(ANSA) – ROMA, 10 GIU – “Da oggi anche l’Italia comincia a dire NO al traffico di esseri umani, NO al business dell’immigrazione clandestina. Il mio obiettivo è garantire una vita serena a questi ragazzi in Africa e ai nostri figli in Italia”. Lo afferma il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Il governo Conte ottiene la fiducia alla Camera con 350 sì

Il governo Conte ottiene la fiducia alla Camera con 350 sì

Roma (askanews) - L'aula della Camera ha approvato la fiducia al governo Conte con 350 sì. I no sono stati 236, 35 gli astenuti. L'esito del voto, di cui ha dato lettura il presidente della Camera, Roberto Fico, è stato accolto da un lungo applauso dell'assemblea.

Dal Pd a Forza Italia i no dell'opposizione

Dal Pd a Forza Italia i no dell'opposizione

Il Pd in piazza promette opposizione dura. Berlusconi: "Noi fedeli al centrodestra, non possiamo che votare no al governo Conte".

E' L'ORA DEL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO, SPERIAMO IN BENE...

E' L'ORA DEL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO, SPERIAMO IN BENE...

E' proprio vero, le vie del Signore sono infinite. Quando ormai nessuno più ci sperava nella possibilità che,  dopo quasi 90 giorni dalle elezioni, potesse prendere vita un governo politico targato Lega-M5S, soprattutto dopo i fatti drammatici di domenica sera - il no del Presidente Mattarella al professor Savona quale  titolare del dicastero dell'economia; il niet di Salvini alla sostituzione di quello di Savona con un altro nome; remissione del mandato del [...]

Marcello Foa denuncia il piano europeo: massacrare l’Italia per annientare Lega e 5 Stelle..."

Marcello Foa denuncia il piano europeo: massacrare l’Italia per annientare Lega e 5 Stelle..."

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Marcello Foa denuncia il piano europeo: massacrare l’Italia per annientare Lega e 5 Stelle..."   A questo punto il disegno è chiaro: l’establishment europeo ha deciso di impedire ad ogni costo la nascita di un governo formato da Lega e 5 Stelle. E ha scelto la strada dell’oppressione assoluta, definitiva. Riepiloghiamo: Mattarella nega al governo Conte il diritto di presentarsi alle [...]

Visco: destino Italia è in Europa, taglio debito no scorciatoie

Visco: destino Italia è in Europa, taglio debito no scorciatoie

Roma (askanews) - "Il destino dell'Italia è quello dell'Europa". È in queste poche parole il senso politico delle Considerazioni finali del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco. Un lungo intervento, nel consueto appuntamento di fine maggio, che quest'anno ha preso la forma di un'agenda di governo per i prossimi mesi. Perchè il paese sta attraversando un momento "delicato" e i partiti dovrebbero indicare "con chiarezza e lungimiranza" gli obiettivi [...]

Chi ha detto "NO" al Grande Fratello?

Chi ha detto "NO" al Grande Fratello?

Il GF ha una brutta notizia per i ragazzi: qualcuno ha risposto "no" alla sua missione e il gruppo ne subirà le conseguenze

L'INCUBO SAVONA Salvini ha rischiato una crisi istituzionale pur di portarlo al governo. Perché?

L'INCUBO SAVONA Salvini ha rischiato una crisi istituzionale pur di portarlo al governo. Perché?

Il governo degli asinelli, allora, sembra proprio che stia per partire. Intanto, si è capito che questo Conte, il presidente incaricato, è un 5 stelle totale, a pieno titolo.  Lo show di ricevere i risparmiatori truffati dalle banche per assicurare loro che saranno rimborsati è una specie di marchio di fabbrica. Se sono stati truffati, e la truffa è un reato penale, se ne devono occupare i tribunali, non il presidente del Consiglio. Ma, forse, Conte intende [...]

MN QUEEN MARY

Tratto da QST/CQ 1985

MN CABO FRIO

M/N  " CABO FRIO " 1973 - PORTO DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO Domenico Caselli (of Guerrino, Peco', Fadanne and Luci', La Brezze, La Carlane family) .....AMARE E RICORDARE IL GRANDE PASSATO DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO E DEI SUOI FIGLI MARINAI.....

MN WORLD CRYSTAL

M/N " WORLD CRYSTAL" EX MN SPARTA Matr. l 0336627 di San Lorenzo - TSL 1599 - HP 2500 1998 Domenico Caselli di Guerrino of Peco' and Fadanne family

Salvini, Di Maio premier? 'No'

Salvini, Di Maio premier? 'No'

(ANSA) – ROMA, 14 MAG – “C’è da lavorare ancora”. Lo dice Matteo Salvini arrivando alla Camera con Giancarlo Giorgetti per partecipare al tavolo sul programma. A chi gli chiede se torni l’ipotesi di Di Maio premier, come è circolato nei giorni scorsi, risponde secco “no”.

Sana e le altre, vittime per un no alla famiglia

Sana e le altre, vittime per un no alla famiglia

Nuove svolte nelle indagini per l'omicidio della giovane pakistana. Lecce, 14enne cingalese promessa in sposa.

Calenda: 'Sull'Ilva c'è solo il no a tutti e tutto. Il tempo è poco'

Calenda: 'Sull'Ilva c'è solo il no a tutti e tutto. Il tempo è poco'

“C’è solo il no a tutti e tutto”. Così su Twitter il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda torna a parlare sul tavolo dell’Ilva di ieri. “La verità – scrive – è che si sono messi tutti a inseguire l’Usb. Uil e Fiom in testa. Dunque la proposta non c’è. C’è solo il no a tutti e tutto.” In altri due tweet, poi, il ministro rilancia i contenuti della proposta fatta ieri dal ministero al tavolo con i sindacati e una sua [...]

Renzi: 'M5S-Lega mantengano le folli promesse'

Renzi: 'M5S-Lega mantengano le folli promesse'

“Oggi tanti dicono: il governo Lega-CinqueStelle non piace all’Europa. Probabile, dico io. Aggiungo: non piace nemmeno a me, nemmeno a molti di noi. Ma dobbiamo parlarci chiaramente, amici: quello che conta non è ciò che piace a noi o alla Commissione Europea, ma ciò che piace agli italiani. Il 4 marzo il popolo ha parlato. E se la democrazia è una cosa seria, adesso tocca a loro; altrimenti tanto varrebbe non votare”. Lo scrive su Facebook l’ex [...]

Tina Cipollari dice addio a U&D, ma c'è il no di Maria De Filippi

Tina Cipollari dice addio a U&D, ma c'è il no di Maria De Filippi

Uomini e Donne potrebbe non essere più lo stesso programma che siamo abituati a vedere tutti i pomeriggi su Canale 5 se Tina Cipollari dirà addio a Maria De Filippi. Ebbene, secondo il settimanale Nuovo Tv, la vamp che ha massicciamente contribuito a rendere il dating show un cult per milioni di italiani, potrebbe ben presto abbandonare la sua poltrona, il percorso da tronista, Queen Mary e i suoi numerosi fan. Alla base di quella che sembrerebbe una decisione [...]

Tina Cipollari dice addio a U&D, ma c'è il no di Maria De Filippi

Tina Cipollari dice addio a U&D, ma c'è il no di Maria De Filippi

Uomini e Donne potrebbe non essere più lo stesso programma che siamo abituati a vedere tutti i pomeriggi su Canale 5 se Tina Cipollari dirà addio a Maria De Filippi. Ebbene, secondo il settimanale Nuovo Tv, la vamp che ha massicciamente contribuito a rendere il dating show un cult per milioni di italiani, potrebbe ben presto abbandonare la sua poltrona, il percorso da tronista, Queen Mary e i suoi numerosi fan. Alla base di quella che sembrerebbe una decisione [...]