Elezioni dei partiti politici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

In questa categoria: Elezioni primarie in Italia

Le elezioni primarie in Italia sono uno strumento elettorale atto alla scelta di candidati interni a un partito politico o a una coalizione. In Italia questo tipo di ...

Elezioni primarie di %22Italia. Bene Comune%22 del 2012

Voce principale: Italia. Bene Comune.
Le elezioni primarie di "Italia. Bene Comune" del 2012 sono elezioni primarie avvenute in Italia per individuare il leader de...

Elezioni primarie del Partito Democratico del 2007

Voce principale: Partito Democratico.
Le elezioni primarie del Partito Democratico si sono svolte come atto costituente del principale partito del centrosinistra i...

Elezioni primarie del Partito Democratico del 2009

Voce principale: Partito Democratico.
Le elezioni primarie del Partito Democratico del 2009 si sono svolte domenica 25 ottobre 2009, per individuare il segretario ...

Elezioni primarie de %22L'Unione%22 del 2005

Voce principale: L'Unione.
Le elezioni primarie de "L'Unione" si sono tenute il 16 ottobre 2005, per individuare il leader della coalizione di centrosinistra in vi...

Pd, Martina: 'Congresso ci sarà, faremo le primarie a gennaio'

Pd, Martina: 'Congresso ci sarà, faremo le primarie a gennaio'

“Hai ragione Giuliano, questo è un invito formale. Vediamoci Paolo Gentiloni, Matteo Renzi e Minniti per essere operativi e per limiti miei di movimento: martedì da me a cena. Invito pubblico per renderlo più incisivo ma risposta privata va benissimo”. Lo scrive su twitter Carlo Calenda lanciando un invito ufficiale cena a Gentiloni, Minniti e Renzi. L’invito è contenuto in un tweet con cui l’ex ministro risponde a Giuliano Da Empoli che sempre via [...]

Pd: Martina, primarie a gennaio 2019

Pd: Martina, primarie a gennaio 2019

(ANSA) – GENOVA, 16 SET – “Il congresso ci sarà, faremo le primarie a gennaio, basta con questa idea che tutti possono dire di tutto, basta con la parole in libertà”. Lo dichiara il segretario nazionale del Pd Maurizio Martina stasera a Genova confermando che il congresso del partito ci sarà a gennaio 2019.

Renziani, congresso Pd in autunno

Renziani, congresso Pd in autunno

(ANSA) – ROMA, 11 APR – Convocare il congresso del Pd in autunno o al più tardi a febbraio del 2019. E’ la linea su cui si attestano i renziani – confermano diverse fonti – in vista dell’assemblea del 21 aprile. Se si convocherà il congresso resterà in carica, da statuto, il presidente Matteo Orfini. L’alternativa sarebbe – spiegano – scegliere un segretario che si impegni a indire le primarie prima delle europee. La discussione tra i Dem [...]

RENZI è STATO SCELTO DAL POPOLO PD.... non possono essere le correnti e i giornali politicizzati a dire cosa deve fare il PD.  Si faranno le primarie nei circoli e poi le primarie aperte, il popolo deciderà.

RENZI è STATO SCELTO DAL POPOLO PD.... non possono essere le correnti e i giornali politicizzati a dire cosa deve fare il PD. Si faranno le primarie nei circoli e poi le primarie aperte, il popolo deciderà.

E il Pd si fa anti-renziano: no al governo con il M5s, ma Renzi lasci subito. Lunedì la richiesta in direzione. Minoranze e pezzi di maggioranza si saldano contro il segretario: ipotesi Martina per la reggenza. Quando ho letto VIA RENZI a caratteri cubitali, la prima cosa che ho pensato è che gli avessero dedicato una via a Firenze ... Continua l'ossessione dei media alle sorti di Renzi.... se non fosse ovvio il giochetto che le si è già rotto in mano (ma [...]

Renzi: "Se perde il Pd salta il sistema. Coalizione ma senza primarie. Il candidato premier sono io"

Renzi: "Se perde il Pd salta il sistema. Coalizione ma senza primarie. Il candidato premier sono io"

I 10 anni del partito festeggiati senza Prodi. “Tenda o no, questa è casa sua. Mdp non vuole ricucire”.

Veramente la maggioranza degli elettori PD lo ha scelto come segretario, ma si sa per voi minoranza PD la democrazia vale solo se vi conviene, volete riprovare a fare le primarie? prendereste un 'altra serie di schiaffi come le ultime 2 volte.

Renzi: "Cercano di mettermi da parte ma non mollo. Alleanze e arriviamo al 40%" Dopo la disfatta in Sicilia che non é, nel centrosinistra si discute di premiership. Bersani lancia Grasso: "Ha il profilo giusto". Rosato: "Gentiloni nome spendibile". Emiliano a Radio Capital: "Il segretario ci stupisca e ricompatti la coalizione"  Dopo la disfatta in Sicilia, il Partito democratico si prepara alla resa dei conti  interna e discute sul candidato premier. Una gran [...]

E già volano gli stracci. Prendo il popcorn.Ahaha! Cambio leader? E allora a che servono le primarie?

Pd, si allarga il fronte anti Renzi: assedio sul cambio leader, ora spunta la carta Minniti La moral suasion dei padri nobili Prodi e Veltroni per una svolta. Il Guardasigilli punta su Gentiloni, Pisapia vede Grasso. Ma potrebbe prevalere la carta del ministro dell'Interno.Ma quando mai la Sicilia è stata di sinistra?Vinse Crocetta ma con PD che aveva tutto sommato i voti di adesso,e poi teniamo conto del vento di destra che soffia in Europa e non saranno i [...]

Renzi, leader viene deciso da primarie

Renzi, leader viene deciso da primarie

(ANSA) – ROMA, 6 NOV – “Chi è il leader del Pd lo decidono le primarie, cioè la democrazia interna. Non lo decidono le correnti, non lo decide il software di un’azienda privata, non lo decide Di Maio”. Così Matteo Renzi replicando, su fb, al forfait di Luigi Di Maio al confronto tv.

Delle primarie di casaleggio

Se non sanno nemmeno far funzionare una piattaforma (ma non sono una società di capitali che tra l'altro dovrebbe capirne di 'ste cose???) , me li figuro a far funzionare l'Italia.... 

Delle primarie di casaleggio

Se non sanno nemmeno far funzionare una piattaforma (ma non sono una societ� di capitali che tra l'altro dovrebbe capirne di 'ste cose???) , me li figuro a far funzionare l'Italia....�

Renzi: io sono il candidato premier, deciso dalle primarie

Renzi: io sono il candidato premier, deciso dalle primarie

Roma, 19 set. (askanews) – “Io sono il candidato premier, lo hanno deciso le primarie ma non lo decide il Pd se non avrà il 40%”. Lo ha detto Matteo Renzi a Cartabianca su Rai 3. “Se ci sono le condizioni uno fa il premier” e “io sono convinto che il Pd possa farcela ad arrivare al 40%. Il Pd deve provarci”, ha aggiunto.

La solita (tragi)commedia a cinque stelle.Venghino venghino Siori e Siore, il Circo Barnum presenta il suo spettacolo più emozionante: Le Primarie !!! Venghino...Venghino...

Ci sono 8 candidati alle primarie del M5S. Ma l'unico di cui avete sentito parlare è Luigi Di Maio. Prendere in giro queste "primare alla Kim-Jong-Un" è come sparare sulla Croce Rossa, almeno con persone di media conoscenza e intelligenza. Eppure il grillino medio (il 30% degli italiani, sia chiaro) è tutto contento per questa parodia della democrazia, che lui vede invece come vero momento di libertà dove i cittadini potranno scegliere il loro candidato [...]

Primarie e regole M5s a rischio, ricorsi dietro l'angolo

Primarie e regole M5s a rischio, ricorsi dietro l'angolo

Sono appena iniziate e già sono a rischio ricorso le “primarie” per la scelta del candidato che porterà il M5s alle elezioni politiche come aspirante premier. In un gioco che sembra quasi uno scherzo del destino, il Movimento nato e diventato grande proprio grazie al suo Non Statuto, più passa il tempo più è costretto a fare i conti con quelle regole che si è voluto dare. Attese per mesi le regole per le candidature alla premiership sono state [...]

M5S: in 7 sfidano Di Maio a primarie

M5S: in 7 sfidano Di Maio a primarie

(ANSA) – ROMA, 18 SET – Cicchetti Vincenzo, Fattori Elena, Frallicciardi Andrea Davide, Ispirato Domenico, Novi Gianmarco, Piseddu Nadia, Zordan Marco: sono i 7 candidati che si propongono oltre a Luigi Di Maio, per la premiership M5S. Lo comunica il blog di Beppe Grillo.

Verso il Di Maio day, se vince le primarie sarà capo del movimento

Verso il Di Maio day, se vince le primarie sarà capo del movimento

Roma, 15 set. (askanews) – Molti sondaggi recenti lo danno leggermente in testa nelle preferenze degli elettori, ma non abbastanza, a leggi elettorali invariate, per garantirsi la possibilità di governare da soli nella prossima legislatura. E’ il Movimento 5 stelle, che nel prossimo weekend alla kermesse riminese Italia 5 stelle annuncerà il nome del suo candidato premier. Si sapeva già che avrà la facoltà di comporre la lista dei ministri (assistito [...]

Lega, oggi il voto delle primarie

Lega, oggi il voto delle primarie

Gli elettori oggi hanno scelto il nuovo segretario del partito, domenica prossima l'annuncio del risultato.

Ma che festeggia questo? Ha vinto contro Paperoga e Ciccio di Nonna Papera e dalle ultime primarie (cioè da quando c'è lui) ha perso un terzo (1.000.000) di elettori!

Ma che festeggia questo? Ha vinto contro Paperoga e Ciccio di Nonna Papera e dalle ultime primarie (cioè da quando c'è lui) ha perso un terzo (1.000.000) di elettori!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Festeggia? Ma cosa festeggia? Ha vinto? Ma contro chi? Paperoga e Ciccio di Nonna Papera? E poi il crollo dei votanti. Affluenza in calo di un milione rispetto al 2013, partecipazione dimezzata nelle regioni rosse. Dal 2013, cioè da quando c'è lui...! Circa un terzo dei votanti in meno rispetto al 2013, poco meno di un milione di elettori perso in un giro di segreteria. E poi, affluenza dimezzata [...]

Renzi ha stravinto le primarie. I pro e i contro del suo ritorno

Renzi ha stravinto le primarie. I pro e i contro del suo ritorno

Le primarie del PD sono finalmente finite, senza nessuna sorpresa o novità. Ha vinto Renzi che guiderà di nuovo il partito nel tentativo di arginare e superare l’ascesa del populismo 3.0 di Grillo con il suo (esclusivamente suo) Movimento 5 Stelle. Tra chi esulta (il 70%) e chi invece auspicava un cabiamento, anche se parlare di rinnovamento con un Emiliano era piuttosto paradossale, ci sono dei pro e dei contro da considerare che proviamo ad elencarvi di [...]

Le primarie del PD

Le primarie del PD

Simona Bonafè e Giovanni Toti commentano le primarie del PD, dove Matteo Renzi è risultato vicitore assoluto.

Renzi riparte dal successo delle primarie

Renzi riparte dal successo delle primarie

Dopo il successo alle primarie, Renzi deve affrontare il tema della riforma elettorale.