Elsa Fornero

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Elsa Fornero

La scheda: Elsa Fornero

Elsa Maria Fornero (San Carlo Canavese, 7 maggio 1948) è un'economista, accademica e politica italiana.
Ha ricoperto la carica di Ministro del lavoro e delle politiche sociali, con delega alle pari opportunità, nel governo Monti, dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013.


Elsa Fornero:
Elsa Fornero al Festival dell'economia di Trento nel 2012
Ministro del lavoro e delle politiche sociali con delega alle pari opportunità:
Durata mandato: 16 novembre 2011 – 28 aprile 2013
Presidente: Mario Monti
Predecessore: Maurizio Sacconi (lavoro) Mara Carfagna (pari opportunità)
Successore: Enrico Giovannini (lavoro) Josefa Idem (pari opportunità)
Dati generali:
Partito politico: Indipendente
Tendenza politica: Vicina al centro-sinistra
Professione: Economista Accademica Professore universitario

Salvini a Calenda, mai con il Pd

Salvini a Calenda, mai con il Pd

(ANSA) – SAN GIULIANO (CAMPOBASSO), 16 APR – “Io dialogo con tutti, ma l’unico punto fermo è che con il Pd non si può fare nulla. A Calenda dico, mamma mia! Un governo con chi ha approvato la Fornero o vuole gli immigrati che cosa potrebbe fare?”. Così il leader della Lega boccia l’apertura del ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda a favore di un coinvolgimento del Pd nella formazione del futuro governo.

De Pierro auspica un governo con Di Maio e Salvini?

De Pierro auspica un governo con Di Maio e Salvini?

De Pierro, auspico un governo con Di Maio e Salvini     Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Gli italiani hanno affidato loro il consenso decretando che fossero i vincitori delle elezioni politiche ed è giusto che governino. In democrazia funziona così. Però  voglio che dimostrino di non aver preso per il culo gli elettori e cancellino immediatamente la legge Fornero. Poi realizzino la più grande illusione della storia politica italiana, il reddito di [...]

Rispondi

EVENTI: Elsa Fornero

Il 16 novembre 2011 è stata nominata Ministro del lavoro e delle politiche sociali con delega alle Pari opportunità del governo Monti.

Nel 2013 ha ricevuto il Premio Ezio Tarantelli del Club dell'economia per la migliore idea economica dell'anno.

Nel 2001 ha ricevuto (ex aequo con Ignazio Musu) il premio Saint Vincent per l'economia.

Il 20 marzo 2012 annunciò il disegno di legge sulla riforma del mercato del lavoro risultata da mesi di trattativa con le parti sociali intervenendo sullo storico articolo 18 dello statuto dei lavoratori.

Dal 1993 al 1998 è stata consigliera comunale al Comune di Torino, eletta con la lista "Alleanza per Torino" a sostegno del sindaco di centro-sinistra Valentino Castellani.

Nel 2003 ha ricevuto (ex aequo con Olivia Mitchell) il premio INA-Accademia dei Lincei per gli studi in materia assicurativa.

Nel 2014 è entrata nel consiglio di amministrazione della Centrale del Latte di Torino in qualità di consigliera indipendente.

Inps, Tito Boeri: ‘cancellare la legge Fornero è impossibile’. Previsti nuovi tagli

Inps, Tito Boeri: ‘cancellare la legge Fornero è impossibile’. Previsti nuovi tagli

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Inps, Tito Boeri: ‘cancellare la legge Fornero è impossibile’. Previsti nuovi tagli   Tito Boeri, presidente dell’Inps, lo ripete da mesi: cancellare la legge Fornero è impossibile. Sulle pensioni ancora oggi dalla politica arrivano “promesse da marinaio, insostenibili”, aveva detto nel pieno della campagna elettorale, quando soprattutto Lega e M5S parlavano di mettere mano in modo [...]

Pensioni: in arrivo una Fornero bis

Pensioni: in arrivo una Fornero bis

In campagna elettorale è stato un cavallo di battaglia soprattutto della Lega di Salvini: l'abolizione della riforma Fornero sulle pensioni. Ora però, mentre la politica cerca soluzioni per arrivare alla formazione di un governo dopo Pasqua, arrivano gli appelli alla prudenza. Da parte della Bce, che ha lanciato l'allarme sul rischio per i conti pubblici, ma anche dal presidente dell'inps Tito Boeri, secondo cui la cancellazione della riforma è impossibile e [...]

Salvini,Di Maio?, Ragioniamo su progetto

Salvini,Di Maio?, Ragioniamo su progetto

(ANSA) – ROMA, 14 MAR – Tra lei e Di Maio c’è una contesa sui ruoli? “Non mi interessa chi vince: abbiamo un programma e chiunque venga al governo con noi deve impegnarsi a cancellare la legge Fornero, a ridurre le tasse al 15%, a rendere l’Italia più federale e meno burocratica. Se ci sono altri suggerimenti a partire da questo presupposto siamo ben contenti di accoglierli. Sui nomi e sui ruoli non ci sono pregiudizi di partenza, mi interessa il [...]

Salvini, linea post-voto non cambia

Salvini, linea post-voto non cambia

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – “Non andremo mai al governo se non potremo fare quello che vogliamo realizzare, cancellare la legge Fornero, controllare l’immigrazione clandestina e ridiscutere i trattati europei. Per questo la linea post-voto non cambia: Chiederemo in Parlamento i voti” che mancano al centrodestra. Lo ribadisce il leader della Lega Matteo Salvini al Consiglio federale del partito.

Salvini, azzeriamo Fornero

Salvini, azzeriamo Fornero

(ANSA) – ROMA, 27 FEB – “Abbiamo firmato un patto, sulle pensioni c’è scritto nel programma azzeramento della Fornero, anche Berlusconi l’ha firmato”. Lo ha ribadito il leader della Lega Matteo Salvini a Rtl 102.5 sottolineando che “chi dice che la Fornero non si tocca fa il male dell’Italia e dei ragazzi che non trovano lavoro”. La proposta della Lega è quello di consentire il ritiro dal lavoro “con 41 anni di contributi o con quota 100 tra [...]

Da Monti alla Fornero: i manifesti della Lega

Fonte foto:Â Il Giornale I manifesti della Lega 2 Sezione:Â Politica %image%

Grasso, sbagliato abolire l. Fornero

Grasso, sbagliato abolire l. Fornero

(ANSA) – ROMA, 22 FEB – “Abolire” la riforma Fornero sulle pensioni “è sbagliato, bisogna rimetterla in ordine e riformarla in relazione alle categorie, al tipo di lavoro e alle esigenze delle persone”. Così il leader di LeU Pietro Grasso al forum Facebook-ANSA.

Il superamento della legge Fornero

Il superamento della legge Fornero

Alessandro Di Battista espone le intenzioni del M5S in materia di pensioni.

FOTO: Elsa Fornero

Elsa Fornero giura nelle mani del presidente della Repubblica (16 novembre 2011).

Elsa Fornero giura nelle mani del presidente della Repubblica (16 novembre 2011).

Elsa Fornero con il marito Mario Deaglio (2012).

Elsa Fornero con il marito Mario Deaglio (2012).

Bonino,irresponsabile chiedere l'abrogazione legge Fornero

Bonino,irresponsabile chiedere l'abrogazione legge Fornero

“Non sono feticista. La legge Fornero si può modificare, limare ma tenendo conto della compatibilità”, ha detto Bonino. “Per capire la legge Fornero si deve tornare al contesto in cui fu fatta. Come tutte le leggi la puoi modificare, anche se chi ne chiede l’abolizione vorrei sapere dove trova le risorse. Ciò non toglie che non possa essere limata, ma i lavori usuranti sono stati già tolti e la speranza di vita è di 80 anni. Bisogna che tutto stia [...]

Bonino,irresponsabile abrogare l.Fornero

Bonino,irresponsabile abrogare l.Fornero

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “Non sono feticista. La legge Fornero si può modificare, limare, ma tenendo conto della compatibilità”. Lo dice Emma Bonino, leader di +Europa, al forum Facebook Ansa. “Per capire la legge Fornero – osserva – si deve tornare al contesto in cui venne fatta. Come tutte le leggi la puoi modificare, anche se chi ne chiede l’abolizione vorrei sapere proprio dove trova le risorse…. Ciò non toglie che non possa essere [...]

Boeri, tornare a pre-Fornero costa 85mld

Boeri, tornare a pre-Fornero costa 85mld

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Ripristinare le condizioni di accesso alla pensione precedenti la riforma Fornero, costerebbe inizialmente 14 miliardi di euro l’anno e, a regime, 20 miliardi. Lo ha detto il presidente dell’Inps, Tito Boeri, spiegando che il debito implicito previdenziale sarebbe pari a 5 punti di Pil, ovvero circa 85 miliardi di euro.

Il politico che insulta gli italiani ci mancava. Sin'ora erano stati i tecnici tipo Padoa Schioppa o Fornero.

Alessandro Di Battista: "Non mi pento e non mi scuso per aver dato dei rincoglioniti agli italiani. Si assumano le proprie responsabilità" Di Battista rincara la dose: "Si lamentano, ma non fanno nulla per cambiare" Io sono un rincoglionito che ogni giorni si assume la responsabilitá di andare al lavoro, di discutere con amici, conoscenti e oppositori di vario genere sulle possibilitá di cambiamento. Aspiro ad avere una Italia giusta e a dimensione umana, che [...]

Da giovani a fisco: i programmi elettorali a confronto - I TESTI

Da giovani a fisco: i programmi elettorali a confronto - I TESTI

Fisco e pensioni: la campagna elettorale punta i riflettori, come è tradizione, sul taglio delle tasse e sul capitolo della previdenza: diventato sempre più centrale nel dibattito pubblico. Da Forza Italia al M5s passando per Liberi e Uguali, tutti tranne il Pd, puntano a rivedere la legge Fornero; i Dem invece preferiscono puntare sui giovani immaginando – secondo quanto si legge in una bozza del programma – addirittura un assegno di garanzia da 700 euro [...]

Salvini: la Fornero va cambiata

Salvini: la Fornero va cambiata

Il candidato premier della Lega espone le sue idee.

Cottarelli,20 punti Pil per stop Fornero

Cottarelli,20 punti Pil per stop Fornero

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – La riforma della Fornero si può anche abolire ma costa “in termini cumulati 20 punti percentuali di Pil” e non risolve gli automatismi sull’età della pensione, che restano comunque agganciati all’aspettativa di vita per effetto di altre riforme precedenti. E la flat tax “si può fare se si trovano coperture” che non siano “incerte” come l’ipotesi che la misura si possa autofinanziare. A dirlo è Carlo Cottarelli, [...]

Salvini a Cav, la Fornero si cancella

Salvini a Cav, la Fornero si cancella

(ANSA) – ROMA, 27 JAN – “A Berlusconi dico ‘Patti chiari, amicizia lunga’. Via la legge Fornero. E’ il primo punto del programma del centro-destra che abbiamo firmato tutti”. Lo ha detto Matteo Salvini replicando all’intervista di Silvio Berlusconi. “Con gli italiani ho preso un impegno prima personale e poi come partito. La Fornero va cancellata. È una legge ingiusta, sbagliata, che porta povertà e disperazione nelle famiglie”, conclude.

Canone Rai, tasse, Fornero: quanto costano davvero le promesse elettorali

Canone Rai, tasse, Fornero: quanto costano davvero le promesse elettorali

Passate le Feste, la campagna elettorale per le Elezioni Politiche di marzo entra nel vivo. Al solito roboanti le promesse, quasi tutte di natura fiscale e/o pensionistica, mentre nessuno accenna a come reperire le risorse per le promesse di cui sopra. Dall'abolizione della riforma Fornero alla cancellazione delle tasse universitarie, passando per il reddito di cittadinanza e il Canone Rai, ne abbiamo già sentite parecchie. Al di là delle critiche di merito, gli [...]

Padoan difende a spada tratta la Riforma Fornero

Padoan difende a spada tratta la Riforma Fornero

(Teleborsa) - Mancano poco meno di due mesi alle prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018, e già i partiti delineano i propri programmi elettorali. Dalla cancellazione della Riforma Fornero  all'abolizione del canone Rai, all'azzeramento delle tasse universitarie.  Abolire la riforma Fornero, come prevedono i programmi elettorali del centro destra, "sarebbe un gravissimo errore", perché "è uno dei pilastri del sistema pensionistico italiano e della [...]