Elton Hercules

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Elthon John

La scheda: Elthon John

Sir Elton Hercules John, nome d'arte di Reginald Kenneth Dwight (Londra, 25 marzo 1947), è un cantautore, compositore e musicista britannico.
È uno dei maggiori artisti del rock contemporaneo, con la sua intensa attività musicale ha infatti contribuito notevolmente alla diffusione del piano rock e negli anni settanta è stato la principale espressione del movimento, pur vantando comunque una produzione che spazia dal symphonic rock al glam rock, al pop rock, all'hard rock.
Nel corso della sua ormai cinquantennale carriera ha venduto ufficialmente oltre 400 milioni di dischi, che ne fanno uno dei cantautori di maggior successo di sempre: per ciò che concerne le vendite discografiche internazionali è l'artista solista britannico più affermato di tutti i tempi e il quinto in assoluto. Inoltre, insieme all'autore Bernie Taupin, forma una delle coppie di compositori più famose e prolifiche nella storia della musica contemporanea, attiva pressoché ininterrottamente dal 1967.
Nel 1994 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, mentre nel 1998 è stato fatto Cavaliere (Knight Bachelor) dalla Regina Elisabetta II per servigi resi alla musica, alla cultura inglese e alla beneficenza (la sua Elton John AIDS Foundation costituisce una delle principali organizzazioni non profit esistenti al mondo: ha raccolto finora oltre 150 milioni di dollari utilizzati per supportare programmi di lotta contro la malattia in 55 paesi del mondo). Era comunque già stato investito, nel 1996, del titolo di Commendatore dell'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (CBE).
Nel 1997 la Royal Academy of Music di Londra lo ha accolto come membro onorario. Nel 2004 la rivista Rolling Stone lo ha inserito al 49º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di tutti i tempi, lo stesso magazine lo ha posizionato al 38º posto nella sua lista delle 100 migliori voci di tutti i tempi.
Nel 2008 la rivista Billboard lo ha inserito al terzo posto di una lista nella quale compaiono i nomi dei cento artisti più importanti della Hot 100, definendolo come il più importante artista solista di sesso maschile.
Il musicista è divenuto famoso per brani come Your Song, Rocket Man, Candle in the Wind (canzone avente inizialmente come protagonista Marilyn Monroe e dedicata successivamente a Lady Diana nel 1997), Goodbye Yellow Brick Road, Crocodile Rock, Daniel, Tiny Dancer, Don't Let the Sun Go Down on Me, Don't Go Breaking My Heart, Sorry Seems To Be The Hardest Word e Sacrifice. È suo il singolo più venduto della storia: Candle in the Wind 1997/Something About the Way You Look Tonight vendette oltre 40 milioni di copie, e tutti gli incassi furono devoluti al Diana, Princess of Wales Memorial Fund.
Elton John ha inserito più di 50 hits nelle prime 40 posizioni delle classifiche inglesi e americane, nove album consecutivamente al primo posto nella classifica statunitense, 56 brani nella Top 40 di Billboard, sedici nella Top 10, quattro al secondo posto e nove al primo posto nella medesima classifica, ha conquistato 25 dischi di platino e 35 d'oro, ha vinto sei Grammy Awards e nel 1994 ha composto (insieme al paroliere Tim Rice) la colonna sonora del film d'animazione della Disney Il Re Leone, nella quale spicca la canzone premio Oscar Can You Feel the Love Tonight?. Con Elton John il pianoforte, che è sempre stato il suo simbolo, è tornato ad essere un protagonista assoluto del rock in un'epoca in cui i chitarristi la facevano da padrone, sia nella fase compositiva, che, soprattutto, negli spettacoli live, dove il performer e il suo strumento diventano un'unica cosa.
Elton John nella sua carriera ha composto oltre 700 canzoni, la quasi totalità pubblicate ufficialmente, ed è noto per la velocità con la quale compone. Anche l'attività concertistica è tra le più intense di tutti i tempi: a partire dalla fine degli anni sessanta ha suonato in oltre 3500 concerti e nel 2008 ha completato il suo personale record di essersi esibito in tutti i 50 stati dell'unione USA. Sono da citare inoltre le numerose collaborazioni con altri artisti di notevole fama.
Il 25 gennaio 2018 annuncia l'ultimo tour della sua carriera che lo vedrà impegnato in circa 300 date. Il tour sarà intitolato "Goodbye Yellow Brick Road" e avrà Gucci come sponsor.


Harry e Meghan, Elton John canterà durante il ricevimento

Harry e Meghan, Elton John canterà durante il ricevimento

Elton John canterà per il principe Harry e Meghan Markle durante il ricevimento in onore del loro matrimonio in programma sabato al castello di Windsor. Lo rivela il sito di gossip americano Tmz, bruciando di nuovo – come nel caso dell’annuncio dell’assenza del padre della sposa – la macchina informativa della corte britannica: capace fino a qualche giorno fa di dosare ogni anticipazione e d’indirizzare la narrativa dell’evento, salvo ritrovarsi ora [...]

Elton John canterà al matrimonio reale tra Harry e Meghan

Elton John canterà al matrimonio reale tra Harry e Meghan

E' confermato, stando alle rivelazioni del sito TMZ, Elton John non solo sarà ospite gradito al matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle, ma si esibirà nuovamente, 21 anni dopo la sua “Candle in the wind”, per la famiglia reale. Il cantante avrebbe già spostato alcune date di concerti che avrebbe dovuto tenere al Caesar's Palace di Las Vegas il 18 e 19 maggio. Il sito Tmz cita fonti vicine al cantante, che avrebbero data per certo una vera e propria [...]

EVENTI: Elthon John

Nel 1999, inoltre, Elton appare come cartone animato nella serie South Park, dove canta Wake up Wendy, scritta per l'occasione.

Nel 1999, sempre per la Disney e ancora su testi di Rice, ha composto Aida, rilettura dell'opera di Giuseppe Verdi, altro buon successo (durato sei anni) a Broadway, in seguito rappresentata in varie lingue (la versione italiana ha debuttato nel 2007 a Genova).

Nel 1999, inoltre, Elton appare come cartone animato nella serie South Park, dove canta Wake up Wendy, scritta per l'occasione.

Nel 1999, sempre per la Disney e ancora su testi di Rice, ha composto Aida, rilettura dell'opera di Giuseppe Verdi, altro buon successo (durato sei anni) a Broadway, in seguito rappresentata in varie lingue (la versione italiana ha debuttato nel 2007 a Genova).

Nel 1999, inoltre, Elton appare come cartone animato nella serie South Park, dove canta Wake up Wendy, scritta per l'occasione.

Nel 1999, sempre per la Disney e ancora su testi di Rice, ha composto Aida, rilettura dell'opera di Giuseppe Verdi, altro buon successo (durato sei anni) a Broadway, in seguito rappresentata in varie lingue (la versione italiana ha debuttato nel 2007 a Genova).

Nel 1976 vede la luce Blue Moves, album doppio, che inizierà a segnare un calo nelle vendite soprattutto negli Stati Uniti, che esce a fine anno trainato dalla hit Sorry Seems to Be the Hardest Word (saranno pubblicati come singoli anche Crazy Water e Bite Your Lip (Get Up and Dance!)).

Nel 1976 vede la luce Blue Moves, album doppio, che inizierà a segnare un calo nelle vendite soprattutto negli Stati Uniti, che esce a fine anno trainato dalla hit Sorry Seems to Be the Hardest Word (saranno pubblicati come singoli anche Crazy Water e Bite Your Lip (Get Up and Dance!)).

Nel 1976 vede la luce Blue Moves, album doppio, che inizierà a segnare un calo nelle vendite soprattutto negli Stati Uniti, che esce a fine anno trainato dalla hit Sorry Seems to Be the Hardest Word (saranno pubblicati come singoli anche Crazy Water e Bite Your Lip (Get Up and Dance!)).

Nel 2009 la rockstar concede al rapper Dj Ironik di campionare Tiny Dancer per la creazione di un brano, il risultato prodotto (Tiny Dancer (Hold Me Closer)) raggiunge una numero 3 UK.

Nel 2009 la rockstar concede al rapper Dj Ironik di campionare Tiny Dancer per la creazione di un brano, il risultato prodotto (Tiny Dancer (Hold Me Closer)) raggiunge una numero 3 UK.

Nel 2009 la rockstar concede al rapper Dj Ironik di campionare Tiny Dancer per la creazione di un brano, il risultato prodotto (Tiny Dancer (Hold Me Closer)) raggiunge una numero 3 UK.

Nel 1979 viene pubblicato The Thom Bell Sessions come EP, risultato della produzione di Bell.

Nel 1979 viene pubblicato The Thom Bell Sessions come EP, risultato della produzione di Bell.

Nel 1979 viene pubblicato The Thom Bell Sessions come EP, risultato della produzione di Bell.

Nel 1971 Elton lavora senza sosta tra lo studio e il palco: escono Friends, colonna sonora del film omonimo (noto in Italia come Due ragazzi che si amano) commissionata dalla Paramount e composta da canzoni firmate John/Taupin (l'unico singolo pubblicato sarà il brano omonimo Friends) e da pezzi strumentali scritti da Buckmaster, e l'album live 17-11-70 (11-17-70 negli USA), registrazione di un concerto radiofonico tenuto a New York, pubblicato per frenare la circolazione di bootleg che già imperversavano sul mercato americano.

Nel 1971 Elton lavora senza sosta tra lo studio e il palco: escono Friends, colonna sonora del film omonimo (noto in Italia come Due ragazzi che si amano) commissionata dalla Paramount e composta da canzoni firmate John/Taupin (l'unico singolo pubblicato sarà il brano omonimo Friends) e da pezzi strumentali scritti da Buckmaster, e l'album live 17-11-70 (11-17-70 negli USA), registrazione di un concerto radiofonico tenuto a New York, pubblicato per frenare la circolazione di bootleg che già imperversavano sul mercato americano.

Nel 1971 Elton lavora senza sosta tra lo studio e il palco: escono Friends, colonna sonora del film omonimo (noto in Italia come Due ragazzi che si amano) commissionata dalla Paramount e composta da canzoni firmate John/Taupin (l'unico singolo pubblicato sarà il brano omonimo Friends) e da pezzi strumentali scritti da Buckmaster, e l'album live 17-11-70 (11-17-70 negli USA), registrazione di un concerto radiofonico tenuto a New York, pubblicato per frenare la circolazione di bootleg che già imperversavano sul mercato americano.

Nel 2004 la rivista Rolling Stone lo ha inserito al 49º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di tutti i tempi, lo stesso magazine lo ha posizionato al 38º posto nella sua lista delle 100 migliori voci di tutti i tempi.

Nel 2004 la rivista Rolling Stone lo ha inserito al 49º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di tutti i tempi, lo stesso magazine lo ha posizionato al 38º posto nella sua lista delle 100 migliori voci di tutti i tempi.

Nel 2004 la rivista Rolling Stone lo ha inserito al 49º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di tutti i tempi, lo stesso magazine lo ha posizionato al 38º posto nella sua lista delle 100 migliori voci di tutti i tempi.

Nel 1992 Elton partecipa al tributo al compianto amico Freddie Mercury (Freddie Mercury Tribute Concert), interpretando Bohemian Rhapsody con i Guns N' Roses (il cui leader Axl Rose lo introdurrà nella Rock and Roll Hall of Fame due anni dopo) e The Show Must Go On da solo.

Nel 1992 Elton partecipa al tributo al compianto amico Freddie Mercury (Freddie Mercury Tribute Concert), interpretando Bohemian Rhapsody con i Guns N' Roses (il cui leader Axl Rose lo introdurrà nella Rock and Roll Hall of Fame due anni dopo) e The Show Must Go On da solo.

Nel 1992 Elton partecipa al tributo al compianto amico Freddie Mercury (Freddie Mercury Tribute Concert), interpretando Bohemian Rhapsody con i Guns N' Roses (il cui leader Axl Rose lo introdurrà nella Rock and Roll Hall of Fame due anni dopo) e The Show Must Go On da solo.

Nel 1973 fa uscire due dischi destinati ad avere notevole successo sulla scena musicale mondiale, sempre prodotti da Dudgeon.

Nel 1973 fa uscire due dischi destinati ad avere notevole successo sulla scena musicale mondiale, sempre prodotti da Dudgeon.

Nel 1973 fa uscire due dischi destinati ad avere notevole successo sulla scena musicale mondiale, sempre prodotti da Dudgeon.

Nel 1994 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, mentre nel 1998 è stato fatto Cavaliere (Knight Bachelor) dalla Regina Elisabetta II per servigi resi alla musica, alla cultura inglese e alla beneficenza (la sua Elton John AIDS Foundation costituisce una delle principali organizzazioni non profit esistenti al mondo: ha raccolto finora oltre 150 milioni di dollari utilizzati per supportare programmi di lotta contro la malattia in 55 paesi del mondo).

Nel 1994 John scrive col paroliere Tim Rice le canzoni della colonna sonora del film della Disney Il Re Leone, che gli frutta un Premio Oscar per Can You Feel the Love Tonight (ottengono una candidatura anche Circle of Life e Hakuna Matata) e un Grammy per la migliore interpretazione maschile.

Nel 1994 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, mentre nel 1998 è stato fatto Cavaliere (Knight Bachelor) dalla Regina Elisabetta II per servigi resi alla musica, alla cultura inglese e alla beneficenza (la sua Elton John AIDS Foundation costituisce una delle principali organizzazioni non profit esistenti al mondo: ha raccolto finora oltre 150 milioni di dollari utilizzati per supportare programmi di lotta contro la malattia in 55 paesi del mondo).

Nel 1994 John scrive col paroliere Tim Rice le canzoni della colonna sonora del film della Disney Il Re Leone, che gli frutta un Premio Oscar per Can You Feel the Love Tonight (ottengono una candidatura anche Circle of Life e Hakuna Matata) e un Grammy per la migliore interpretazione maschile.

Nel 1994 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, mentre nel 1998 è stato fatto Cavaliere (Knight Bachelor) dalla Regina Elisabetta II per servigi resi alla musica, alla cultura inglese e alla beneficenza (la sua Elton John AIDS Foundation costituisce una delle principali organizzazioni non profit esistenti al mondo: ha raccolto finora oltre 150 milioni di dollari utilizzati per supportare programmi di lotta contro la malattia in 55 paesi del mondo).

Nel 1994 John scrive col paroliere Tim Rice le canzoni della colonna sonora del film della Disney Il Re Leone, che gli frutta un Premio Oscar per Can You Feel the Love Tonight (ottengono una candidatura anche Circle of Life e Hakuna Matata) e un Grammy per la migliore interpretazione maschile.

Nel 2005 il brano Ghetto Gospel, prodotto da Eminem campionando parte del ritornello dell'eltoniana Indian Sunset all'interno di un rap del defunto Tupac Shakur, raggiunge la numero 1 UK, mentre debuttano due musical teatrali composti da Elton: Billy Elliot the Musical (su testi di Lee Hall), ispirato all'omonimo film, ha un grande successo a Londra, mentre The Vampire Lestat, scritto assieme a Taupin e tratto dai racconti di Anne Rice, è un grosso fiasco per la Warner Bros.

Nel 2005 è stata la volta di Billy Elliot the Musical, tratto dall'omonimo film inglese, con testi di Lee Hall (autore anche della sceneggiatura del film), enorme successo dei teatri londinesi e arrivato anche a Broadway nel 2008.

Nel 2005 il brano Ghetto Gospel, prodotto da Eminem campionando parte del ritornello dell'eltoniana Indian Sunset all'interno di un rap del defunto Tupac Shakur, raggiunge la numero 1 UK, mentre debuttano due musical teatrali composti da Elton: Billy Elliot the Musical (su testi di Lee Hall), ispirato all'omonimo film, ha un grande successo a Londra, mentre The Vampire Lestat, scritto assieme a Taupin e tratto dai racconti di Anne Rice, è un grosso fiasco per la Warner Bros.

Nel 2005 è stata la volta di Billy Elliot the Musical, tratto dall'omonimo film inglese, con testi di Lee Hall (autore anche della sceneggiatura del film), enorme successo dei teatri londinesi e arrivato anche a Broadway nel 2008.

Nel 2005 il brano Ghetto Gospel, prodotto da Eminem campionando parte del ritornello dell'eltoniana Indian Sunset all'interno di un rap del defunto Tupac Shakur, raggiunge la numero 1 UK, mentre debuttano due musical teatrali composti da Elton: Billy Elliot the Musical (su testi di Lee Hall), ispirato all'omonimo film, ha un grande successo a Londra, mentre The Vampire Lestat, scritto assieme a Taupin e tratto dai racconti di Anne Rice, è un grosso fiasco per la Warner Bros.

Nel 2005 è stata la volta di Billy Elliot the Musical, tratto dall'omonimo film inglese, con testi di Lee Hall (autore anche della sceneggiatura del film), enorme successo dei teatri londinesi e arrivato anche a Broadway nel 2008.

Nel 1975 la MCA distribuisce negli USA l'album d'esordio Empty Sky (che raggiunge la posizione numero 6 in classifica) ed il successo americano prosegue con il primo posto di Philadelphia Freedom, iniziale incursione di Elton nel soul di Philadelphia in voga a metà anni settanta.

Nel 1975 la MCA distribuisce negli USA l'album d'esordio Empty Sky (che raggiunge la posizione numero 6 in classifica) ed il successo americano prosegue con il primo posto di Philadelphia Freedom, iniziale incursione di Elton nel soul di Philadelphia in voga a metà anni settanta.

Nel 1975 la MCA distribuisce negli USA l'album d'esordio Empty Sky (che raggiunge la posizione numero 6 in classifica) ed il successo americano prosegue con il primo posto di Philadelphia Freedom, iniziale incursione di Elton nel soul di Philadelphia in voga a metà anni settanta.

Nel 1997 la Royal Academy of Music di Londra lo ha accolto come membro onorario.

Nel 1997 la star festeggia i propri 50 anni camuffato da Re Luigi XIV, ma poco tempo dopo, muoiono tragicamente i suoi due cari amici Gianni Versace e Diana Spencer.

Nel 1997 è andato in scena il pluripremiato The Lion King, scritto con Tim Rice dall'omonimo film Disney, è uno dei musical di maggior successo dell'ultimo decennio, è ancora stabilmente presente a Broadway e ha iniziato a girare per i teatri di tutto il mondo.

Nel 1997 la Royal Academy of Music di Londra lo ha accolto come membro onorario.

Nel 1997 la star festeggia i propri 50 anni camuffato da Re Luigi XIV, ma poco tempo dopo, muoiono tragicamente i suoi due cari amici Gianni Versace e Diana Spencer.

Nel 1997 è andato in scena il pluripremiato The Lion King, scritto con Tim Rice dall'omonimo film Disney, è uno dei musical di maggior successo dell'ultimo decennio, è ancora stabilmente presente a Broadway e ha iniziato a girare per i teatri di tutto il mondo.

Nel 1997 la Royal Academy of Music di Londra lo ha accolto come membro onorario.

Nel 1997 la star festeggia i propri 50 anni camuffato da Re Luigi XIV, ma poco tempo dopo, muoiono tragicamente i suoi due cari amici Gianni Versace e Diana Spencer.

Nel 1997 è andato in scena il pluripremiato The Lion King, scritto con Tim Rice dall'omonimo film Disney, è uno dei musical di maggior successo dell'ultimo decennio, è ancora stabilmente presente a Broadway e ha iniziato a girare per i teatri di tutto il mondo.

Nel 2008 la rivista Billboard lo ha inserito al terzo posto di una lista nella quale compaiono i nomi dei cento artisti più importanti della Hot 100, definendolo come il più importante artista solista di sesso maschile.

Nel 2008 il pianista di Pinner partecipa, assieme al suo amico Neil Tennant (membro del celebre duo dei Pet Shop Boys), a un singolo natalizio dei Killers disponibile solo come download (Joseph, Better You Than Me).

Nel 2008 la rivista Billboard lo ha inserito al terzo posto di una lista nella quale compaiono i nomi dei cento artisti più importanti della Hot 100, definendolo come il più importante artista solista di sesso maschile.

Nel 2008 il pianista di Pinner partecipa, assieme al suo amico Neil Tennant (membro del celebre duo dei Pet Shop Boys), a un singolo natalizio dei Killers disponibile solo come download (Joseph, Better You Than Me).

Nel 2008 la rivista Billboard lo ha inserito al terzo posto di una lista nella quale compaiono i nomi dei cento artisti più importanti della Hot 100, definendolo come il più importante artista solista di sesso maschile.

Nel 2008 il pianista di Pinner partecipa, assieme al suo amico Neil Tennant (membro del celebre duo dei Pet Shop Boys), a un singolo natalizio dei Killers disponibile solo come download (Joseph, Better You Than Me).

Nel 1974 viene pubblicato Caribou, primo di tre album registrati ai Caribou Studios di Jim e Jeff Guercio tra i monti del Colorado: esso ospita ancora una volta il percussionista Ray Cooper (diventato ormai membro della Elton John Band), i Tower of Power ai fiati e, ai cori, Dusty Springfield (nella hit-single The Bitch Is Back) e parte dei Beach Boys (nell'altro singolo Don't Let the Sun Go Down on Me).

Nel 1974 viene pubblicato Caribou, primo di tre album registrati ai Caribou Studios di Jim e Jeff Guercio tra i monti del Colorado: esso ospita ancora una volta il percussionista Ray Cooper (diventato ormai membro della Elton John Band), i Tower of Power ai fiati e, ai cori, Dusty Springfield (nella hit-single The Bitch Is Back) e parte dei Beach Boys (nell'altro singolo Don't Let the Sun Go Down on Me).

Nel 1974 viene pubblicato Caribou, primo di tre album registrati ai Caribou Studios di Jim e Jeff Guercio tra i monti del Colorado: esso ospita ancora una volta il percussionista Ray Cooper (diventato ormai membro della Elton John Band), i Tower of Power ai fiati e, ai cori, Dusty Springfield (nella hit-single The Bitch Is Back) e parte dei Beach Boys (nell'altro singolo Don't Let the Sun Go Down on Me).

Il 25 marzo 2007 batte ogni record di esibizioni al Madison Square Garden (60 concerti) con un live celebrativo per i 60 anni, presentato dall'ex Presidente Bill Clinton con parole esultanti e festeggiato da un'immensa folla di celebrità.

Il 25 marzo 2007 batte ogni record di esibizioni al Madison Square Garden (60 concerti) con un live celebrativo per i 60 anni, presentato dall'ex Presidente Bill Clinton con parole esultanti e festeggiato da un'immensa folla di celebrità.

Il 25 marzo 2007 batte ogni record di esibizioni al Madison Square Garden (60 concerti) con un live celebrativo per i 60 anni, presentato dall'ex Presidente Bill Clinton con parole esultanti e festeggiato da un'immensa folla di celebrità.

Nel 2010, la rockstar riprogramma le date degli spettacoli con Joel e annuncia nuovi show in coppia con Ray (con questo tour, è in Italia a Milano, Roma, Trani e Taormina), il 31 gennaio, inoltre, duetta per la prima volta con Lady Gaga in occasione della cerimonia dei Grammy Awards, e qualche mese dopo il Greatest Hits Tour con la Elton John Band prosegue come di consuetudine: due show particolarmente significativi si sono tenuti in Marocco (il 26 maggio, davanti ad oltre 40.

Nel 2010, la rockstar riprogramma le date degli spettacoli con Joel e annuncia nuovi show in coppia con Ray (con questo tour, è in Italia a Milano, Roma, Trani e Taormina), il 31 gennaio, inoltre, duetta per la prima volta con Lady Gaga in occasione della cerimonia dei Grammy Awards, e qualche mese dopo il Greatest Hits Tour con la Elton John Band prosegue come di consuetudine: due show particolarmente significativi si sono tenuti in Marocco (il 26 maggio, davanti ad oltre 40.

Nel 2010, la rockstar riprogramma le date degli spettacoli con Joel e annuncia nuovi show in coppia con Ray (con questo tour, è in Italia a Milano, Roma, Trani e Taormina), il 31 gennaio, inoltre, duetta per la prima volta con Lady Gaga in occasione della cerimonia dei Grammy Awards, e qualche mese dopo il Greatest Hits Tour con la Elton John Band prosegue come di consuetudine: due show particolarmente significativi si sono tenuti in Marocco (il 26 maggio, davanti ad oltre 40.

Nel 1966, al Cromwelliam Club in South Kensington, Long John Baldry, cantante abbastanza conosciuto nel sottobosco musicale londinese dell'epoca, propone ai Bluesology di diventare la sua band e di accompagnarlo nelle sue varie serate.

Nel 1966, al Cromwelliam Club in South Kensington, Long John Baldry, cantante abbastanza conosciuto nel sottobosco musicale londinese dell'epoca, propone ai Bluesology di diventare la sua band e di accompagnarlo nelle sue varie serate.

Nel 1966, al Cromwelliam Club in South Kensington, Long John Baldry, cantante abbastanza conosciuto nel sottobosco musicale londinese dell'epoca, propone ai Bluesology di diventare la sua band e di accompagnarlo nelle sue varie serate.

Nel 1965, incidono il loro primo 45 giri, Come Back Baby, pubblicato dalla Fontana Records (ebbe scarso successo commerciale, come il successivo Mr.

Nel 1965, incidono il loro primo 45 giri, Come Back Baby, pubblicato dalla Fontana Records (ebbe scarso successo commerciale, come il successivo Mr.

Nel 1965, incidono il loro primo 45 giri, Come Back Baby, pubblicato dalla Fontana Records (ebbe scarso successo commerciale, come il successivo Mr.

Nel 1987 vengono pubblicati il brano Flames of Paradise (duetto con Jennifer Rush che riscuote successo nella Repubblica Federale Tedesca con una numero 8 e in Svizzera con una numero 7) e il terzo Greatest Hits.

Nel 1987 vengono pubblicati il brano Flames of Paradise (duetto con Jennifer Rush che riscuote successo nella Repubblica Federale Tedesca con una numero 8 e in Svizzera con una numero 7) e il terzo Greatest Hits.

Nel 1987 vengono pubblicati il brano Flames of Paradise (duetto con Jennifer Rush che riscuote successo nella Repubblica Federale Tedesca con una numero 8 e in Svizzera con una numero 7) e il terzo Greatest Hits.

Nel 1989 Elton duetta con Aretha Franklin nel singolo Through the Storm, dedica inoltre a Bernie il suo trentesimo album Sleeping with the Past (numero 23 USA, numero 6 in Italia), dichiarato omaggio alla musica soul anni sessanta, l'album debutta al numero 6 in UK ma i due singoli Sacrifice e Healing Hands, dapprima usciti separatamente, hanno scarsi riscontri.

Nel 1989 Elton duetta con Aretha Franklin nel singolo Through the Storm, dedica inoltre a Bernie il suo trentesimo album Sleeping with the Past (numero 23 USA, numero 6 in Italia), dichiarato omaggio alla musica soul anni sessanta, l'album debutta al numero 6 in UK ma i due singoli Sacrifice e Healing Hands, dapprima usciti separatamente, hanno scarsi riscontri.

Nel 1989 Elton duetta con Aretha Franklin nel singolo Through the Storm, dedica inoltre a Bernie il suo trentesimo album Sleeping with the Past (numero 23 USA, numero 6 in Italia), dichiarato omaggio alla musica soul anni sessanta, l'album debutta al numero 6 in UK ma i due singoli Sacrifice e Healing Hands, dapprima usciti separatamente, hanno scarsi riscontri.

L'11 settembre 2013 Elton John decide di rendere disponibile in streaming gratuito il nuovo album The Diving Board fino all'uscita prevista il 24.

L'11 settembre 2013 Elton John decide di rendere disponibile in streaming gratuito il nuovo album The Diving Board fino all'uscita prevista il 24.

L'11 settembre 2013 Elton John decide di rendere disponibile in streaming gratuito il nuovo album The Diving Board fino all'uscita prevista il 24.

Nel 1962 forma la sua prima band, i The Corvettes: egli è presente al pianoforte elettrico, gli altri membri sono Stuart Brown (voce e chitarra) e Geoff Dyson (basso), a breve si sarebbe aggiunto al gruppo Mike Inkpen (batteria).

Nel 1962 forma la sua prima band, i The Corvettes: egli è presente al pianoforte elettrico, gli altri membri sono Stuart Brown (voce e chitarra) e Geoff Dyson (basso), a breve si sarebbe aggiunto al gruppo Mike Inkpen (batteria).

Nel 1962 forma la sua prima band, i The Corvettes: egli è presente al pianoforte elettrico, gli altri membri sono Stuart Brown (voce e chitarra) e Geoff Dyson (basso), a breve si sarebbe aggiunto al gruppo Mike Inkpen (batteria).

Il 25 aprile 2017 viene data notizia di una grave infezione contratta da John in Sudamerica a causa della quale ha rischiato di morire.

Il 25 aprile 2017 viene data notizia di una grave infezione contratta da John in Sudamerica a causa della quale ha rischiato di morire.

Il 25 aprile 2017 viene data notizia di una grave infezione contratta da John in Sudamerica a causa della quale ha rischiato di morire.

Nel 1983, comunque, John decide di ritornare alle origini e di ispirarsi al periodo d'oro della sua carriera: riprende quindi la collaborazione fissa con Bernie e con la band storica Johnstone-Murray-Olsson.

Nel 1983, comunque, John decide di ritornare alle origini e di ispirarsi al periodo d'oro della sua carriera: riprende quindi la collaborazione fissa con Bernie e con la band storica Johnstone-Murray-Olsson.

Nel 1983, comunque, John decide di ritornare alle origini e di ispirarsi al periodo d'oro della sua carriera: riprende quindi la collaborazione fissa con Bernie e con la band storica Johnstone-Murray-Olsson.

Nel 1986, John iniziò ad accusare dei seri problemi alla voce sempre più roca, come si può notare nell'album Live in Australia with the Melbourne Symphony Orchestra, nel gennaio del 1987 affrontò quindi una complicata operazione alla gola per rimuovere dei noduli dalle corde vocali, inizialmente si parlò di un'infezione, ma in tempi recenti la star ha dichiarato che tutto fu causato da un abuso eccessivo di varie droghe.

Nel 1986, John iniziò ad accusare dei seri problemi alla voce sempre più roca, come si può notare nell'album Live in Australia with the Melbourne Symphony Orchestra, nel gennaio del 1987 affrontò quindi una complicata operazione alla gola per rimuovere dei noduli dalle corde vocali, inizialmente si parlò di un'infezione, ma in tempi recenti la star ha dichiarato che tutto fu causato da un abuso eccessivo di varie droghe.

Nel 1986, John iniziò ad accusare dei seri problemi alla voce sempre più roca, come si può notare nell'album Live in Australia with the Melbourne Symphony Orchestra, nel gennaio del 1987 affrontò quindi una complicata operazione alla gola per rimuovere dei noduli dalle corde vocali, inizialmente si parlò di un'infezione, ma in tempi recenti la star ha dichiarato che tutto fu causato da un abuso eccessivo di varie droghe.

Nel 1963 dai Corvettes trae origine una nuova band, chiamata Bluesology: Dyson viene rimpiazzato da Rex Bishops e la nuova formazione costituisce la prima, vera, esperienza professionale di Elton John.

Nel 1963 dai Corvettes trae origine una nuova band, chiamata Bluesology: Dyson viene rimpiazzato da Rex Bishops e la nuova formazione costituisce la prima, vera, esperienza professionale di Elton John.

Nel 1963 dai Corvettes trae origine una nuova band, chiamata Bluesology: Dyson viene rimpiazzato da Rex Bishops e la nuova formazione costituisce la prima, vera, esperienza professionale di Elton John.

Nel 1985 John è una figura di spicco del concerto benefico Live Aid.

Nel 1985 John è una figura di spicco del concerto benefico Live Aid.

Nel 1985 John è una figura di spicco del concerto benefico Live Aid.

Il 25 gennaio 2018 annuncia l'ultimo tour della sua carriera che lo vedrà impegnato in circa 300 date.

Il 24 gennaio 2018 annuncia che il tour 2018 sarà il suo ultimo tour e che potrebbe ritirarsi dal mondo della musica.

Il 25 gennaio 2018 annuncia l'ultimo tour della sua carriera che lo vedrà impegnato in circa 300 date.

Il 24 gennaio 2018 annuncia che il tour 2018 sarà il suo ultimo tour e che potrebbe ritirarsi dal mondo della musica.

Il 25 gennaio 2018 annuncia l'ultimo tour della sua carriera che lo vedrà impegnato in circa 300 date.

Il 24 gennaio 2018 annuncia che il tour 2018 sarà il suo ultimo tour e che potrebbe ritirarsi dal mondo della musica.

Harry e Meghan, Elton John canterà

Harry e Meghan, Elton John canterà

(ANSA) – LONDRA, 17 MAG – Elton John canterà per il principe Harry e Meghan Markle durante il ricevimento in onore del loro matrimonio in programma sabato al castello di Windsor. Lo rivela il sito di gossip americano Tmz, bruciando di nuovo – come nel caso dell’annuncio dell’assenza del padre della sposa – la macchina informativa della corte britannica: capace fino a qualche giorno fa di dosare ogni anticipazione e d’indirizzare la narrativa [...]

Come Il Diavolo E L’Acquasanta! Parte Seconda – Restoration: Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin

Come Il Diavolo E L’Acquasanta! Parte Seconda – Restoration: Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin

VV.AA. – Restoration: Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin – MCA/Universal CD Eccomi a parlare, come promesso, di Restoration, tributo alla musica di Elton John curato dal suo paroliere Bernie Taupin, che si contrappone al già recensito Revamp, progetto di cui invece si è occupato in prima persona Elton stesso. Se Revamp ha più difetti che pregi (e non è una sorpresa visti i personaggi coinvolti), Restoration si propone come il disco [...]

Come Il Diavolo E L’Acquasanta! Parte Prima: Revamp - Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin

Come Il Diavolo E L’Acquasanta! Parte Prima: Revamp - Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin

VV.AA – Revamp: Reimagining The Songs Of Elton John & Bernie Taupin – Island/Universal CD Non è la prima volta che viene dedicato un tributo alle canzoni di Elton John: il più famoso di essi è stato sicuramente il doppio Two Rooms, uscito nel 1991, che vedeva partecipare superstar più o meno valide, tra le quali ricordo Eric Clapton, Sting, Beach Boys, The Who, Sinead O’Connor, Tina Turner, Phil Collins e Jon Bon Jovi. Oggi però, in occasione [...]

Elton John compie 71 anni e festeggia a Roma col marito: ecco cosa hanno mangiato

Elton John compie 71 anni e festeggia a Roma col marito: ecco cosa hanno mangiato

Elton John compie 71 anni e decide di festeggiare il compleanno a Roma: accompagnato dal marito, il leggendario cantante e compositore britannico ha scelto un noto ristorante di Trastevere per godersi la buona cucina capitolina. Elton John e David Furnish, in compagnia dello stilista di Gucci, Alessandro Michele, e del compagno, hanno cenato insieme al ristorante Antica Pesa, uno dei preferiti dai vip più noti a livello mondiale. Tra Elton John e Alessandro [...]

Elton John compie 71 anni e festeggia a Roma col marito: ecco cosa hanno mangiato

Elton John compie 71 anni e festeggia a Roma col marito: ecco cosa hanno mangiato

Elton John compie 71 anni e decide di festeggiare il compleanno a Roma: accompagnato dal marito, il leggendario cantante e compositore britannico ha scelto un noto ristorante di Trastevere per godersi la buona cucina capitolina. Elton John e David Furnish, in compagnia dello stilista di Gucci, Alessandro Michele, e del compagno, hanno cenato insieme al ristorante Antica Pesa, uno dei preferiti dai vip più noti a livello mondiale. Tra Elton John e Alessandro [...]

Revamp, star celebrano brani Elton John

Revamp, star celebrano brani Elton John

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – Esce il 6 aprile, su etichetta Virgin Emi, ‘Revamp’, raccolta delle più importanti canzoni firmate da Elton John e dal co-writer Bernie Taupin reinterpretate da una selezione dei più importanti artisti del momento. L’album abbraccia una vasta gamma di stili, mettendo in luce l’influenza che sir Elton ha avuto su tutti i generi che caratterizzano la musica pop, partendo dall’hip hop/soul (Q-Tip, Mary J Blige), passando per [...]

Elton John contro un fan durante un concerto

Elton John contro un fan durante un concerto

Elton John ha perso le staffe durante il concerto al Colosseum di Las Vegas. La star, che è solita invitare il pubblico sul palco quando canta il brano Saturday Night's Alright For Fighting a un certo punto si è interrotto andandosene via visibilmente arrabbiato. A infastidirlo è stato un fan che si è avvicinato troppo durante l'esibizione, fino a toccarlo. «F...ck off!», sembra dirgli Elton John prima di lasciare il piano e scomparire dietro le quinte, [...]

Elton John inveisce contro un fan durante un concerto

Elton John inveisce contro un fan durante un concerto

La pop star Elton John ha perso le staffe durante il concerto al Colosseum di Las Vegas. La star, che è solita invitare il pubblico sul palco quando canta il brano Saturday Night's Alright For Fighting a un certo punto si è interrotto andandosene via visibilmente arrabbiato. A infastidirlo è stato un fan che si è avvicinato troppo durante l'esibizione, fino a toccarlo. «F...ck off!», sembra dirgli Elton John prima di lasciare il piano e scomparire dietro le [...]

FOTO: Elthon John

Elton_John

Elton_John

Elthon_John

Elthon_John

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

La Royal Academy of Music di Londra, presso la quale Elton intraprese i propri studi musicali

Elton John, doppia data in Italia

Elton John, doppia data in Italia

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – Toccherà anche l’Italia il tour di addio di Elton John. Tra le date europee, che prenderanno il via da Vienna l’1 maggio 2019, c’è anche l’Arena di Verona, dove sir Elton si esibirà il 29 e 30 maggio del prossimo anno. I due spettacoli si aggiungono alla lunga lista delle tappe del tour europeo, inizialmente annunciato come parte dell’epico tour finale presentato alla Gotham Hall di New York a gennaio. Dopo Vienna, i primi [...]

Elton John furioso durante il concerto a Las Vegas: inveisce contro un fan e se ne va

Elton John furioso durante il concerto a Las Vegas: inveisce contro un fan e se ne va

Elton John ha perso le staffe durante il concerto al Colosseum di Las Vegas. La star, che è solita invitare il pubblico sul palco quando canta il brano Saturday Night's Alright For Fighting a un certo punto si è interrotto andandosene via visibilmente arrabbiato. A infastidirlo è stato un fan che si è avvicinato troppo durante l'esibizione, fino a toccarlo. «F...ck off!», sembra dirgli Elton John prima di lasciare il piano e scomparire dietro le quinte, [...]

Elton John ricorda Lady D: "Facemmo pace poco prima della sua morte. Harry è davvero innamorato"

Elton John ricorda Lady D: "Facemmo pace poco prima della sua morte. Harry è davvero innamorato"

Il principe Harry è pronto a convolare a nozze con la sua Meghan Markle e chi, come Elton John, lo conosce bene e da molto tempo, assicura: «È totalmente innamorato, l'ho visto e sono felice per lui». Il cantante britannico, 70 anni, ha infatti concesso un'intervista a 'People' in cui ha parlato della sua amicizia con Lady Diana e con i suoi due figli, Harry e William. Il primogenito di Carlo e Diana è ormai sposato da quasi sette anni con Kate Middleton e [...]

Elton John annuncia il ritiro dai concerti

Elton John annuncia il ritiro dai concerti

"Dopo il tour farò solamente il papà".

Elton John: voglio fare il papa' full time

Elton John: voglio fare il papa' full time

'Priorita' bambini', prossimo tour sara' l'ultimo

Elton John annuncia il ritiro: "Prossimo tour sarà l?ultimo"

Elton John annuncia il ritiro: "Prossimo tour sarà l?ultimo"

Ora è ufficiale: Sir Elton John si ritira dalle scene. L'indiscrezione che circolava già da alcune ore è stata confermata dall'artista durante un'evento a New York. "Le mie priorità sono cambiate - ha detto al pubblico dopo aver suonato i suoi più grandi successi - ora devo pensare a mio marito e alla mia famiglia, ai miei figli". Il suo prossimo tour, che con oltre 300 date in tutto il mondo lo terrà impegnato fino al 2020, sarà quindi l'ultimo.

Elton John annuncia il ritiro: "Prossimo tour sarà lʼultimo"

Elton John annuncia il ritiro: "Prossimo tour sarà lʼultimo"

Ora è ufficiale: Sir Elton John si ritira dalle scene. L'indiscrezione che circolava già da alcune ore è stata confermata dall'artista durante un'evento a New York. "Le mie priorità sono cambiate - ha detto al pubblico dopo aver suonato i suoi più grandi successi - ora devo pensare a mio marito e alla mia famiglia, ai miei figli". Il suo prossimo tour, che con oltre 300 date in tutto il mondo lo terrà impegnato fino al 2020, sarà quindi l'ultimo.

L'addio di Elton John ai concerti: prima viene la mia famiglia

L'addio di Elton John ai concerti: prima viene la mia famiglia

New York (askanews) - Elton John dice addio ai concerti dal vivo e il prossimo tour che sta per cominciare sarà l'ultimo. Lo ha dichiarato lo stesso artista britannico nel corso di un evento a New York. "Non smetterò di fare musica - ha dichiarato - continuerò a scrivere canzoni e a fare dischi ma le mie priorità oggi sono cambiate. Ho figli, voglio essere parte della loro vita e accompagnarli alle partite di calcio". "Farewell Yellow Brick Road", che [...]

Elton John, storia di una rockstar

Elton John, storia di una rockstar

Elton John è da sempre un'icona della musica mondiale e nel corso della sua carriera ha venduto ufficialmente ben oltre 400 milioni di dischi. Riviviamo le tappe più importanti della sua storia di icona della musica pop e rock.

Elton John si ritira, il prossimo sarò l'ultimo tour

Elton John si ritira, il prossimo sarò l'ultimo tour

Elton John dice addio alle scene. Il prossimo tour che sta per cominciare sara’ l’ultimo. “Le priorità sono cambiate. Ho figli, voglio essere parte della loro vita”, ha detto Rocket Man” in un evento-spettacolo a New York. L’ANNUNCIO DI ELTON JOHN Sir Elton era stato costretto a cancellare nei mesi scorsi le date americane di alcuni sui concerti a causa di un improvviso e forte malanno patito a bordo di un volo appena decollato da Santiago del Cile.