Emilio Colombo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Emilio Colombo

La scheda: Emilio Colombo

Componente della IV Commissione per l'Esame dei Disegni di Legge (e Segretario dal 3 dicembre 1946) - Assemblea Costituente
Componente della IX Commissione (Agricoltura e alimentazione) - I legislatura
Componente della III Commissione (Finanze e Tesoro) - III legislatura
Componente della IX Commissione (Lavori Pubblici) - III legislatura
Componente della III Commissione (Esteri) - V, VI, VII, VIII, IX, X legislatura
Componente della XIII Commissione (Lavoro e Previdenza Sociale) - V legislatura
Componente della rappresentanza italiana al Parlamento europeo - VII legislatura
Componente della IV Commissione (Giustizia) - VIII legislatura
Componente della Commissione d'indagine ex articolo 58 (on. Cristofori)
Membro della commissione politica - I legislatura
Membro della commissione per le relazioni economiche esterne - III legislatura
Membro della commissione per gli affari istituzionali - III legislatura
Membro 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali)
Membro 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea)
Emilio Colombo (Potenza, 11 aprile 1920 – Roma, 24 giugno 2013) è stato un politico italiano. Esponente di spicco della Democrazia Cristiana, è stato il 15º presidente del Consiglio, più volte ministro (in particolare Ministro degli affari esteri, Ministro delle finanze, Ministro del tesoro e Ministro del bilancio) e presidente del Parlamento Europeo e presidente della Commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo. Senatore a vita dal 2003, alla sua morte era l'ultimo padre costituente ancora in vita.


Le 'Memorie' del Presidente Colombo

Le 'Memorie' del Presidente Colombo

(ANSA) - POTENZA, 25 LUG - Ripercorrere la vita di Emilio Colombo (1920-2013) significa rivivere in pieno la storia dell'Italia del secondo dopoguerra, fin dalla genesi dell'antifascismo, per arrivare alla seconda Repubblica, che lo stesso Colombo ha vissuto da padre nobile: un cammino, guidato dal senatore a vita prodigo di aneddoti e ricordi, e impreziosito da testimonianze illustri, che spaziano da Jacques Delors a Giorgio Napolitano. "Emilio Colombo. Memorie di [...]

Emilio Colombo, memorie di un Presidente

Emilio Colombo, memorie di un Presidente

Ecco il teaser del documentario Emilio Colombo. Memorie di un Presidente, presentato a Potenza, in anteprima nazionale, lunedì 25 luglio, presso il Teatro Stabile. Si ringrazia per la concessione il Centro ISST

Emilio Colombo, vita in un documentario

Emilio Colombo, vita in un documentario

(ANSA) - POTENZA, 12 LUG - "Emilio Colombo. Memorie di un Presidente" è il titolo del documentario di Alessandra Peralta e Cleto Cifarelli che sarà presentato in anteprima lunedì prossimo, 25 luglio, nel teatro "Stabile" di Potenza. Il documentario è frutto della condivisione da parte di Colombo (1920-2013) di un progetto del Centro di geomorfologia integrata per l'area del Mediterraneo, che si è sviluppato fra il 2009 e il 2013, per realizzare un "lungo [...]

EVENTI: Emilio Colombo

Il 7 ottobre 2011 a Losanna ricevette la medaglia d'oro della Fondazione Jean Monnet in riconoscimento dei suoi meriti nella nascita e nello sviluppo della Comunità Economica Europea e dell'Unione europea.

Il 7 ottobre 2011 a Losanna ricevette la medaglia d'oro della Fondazione Jean Monnet in riconoscimento dei suoi meriti nella nascita e nello sviluppo della Comunità Economica Europea e dell'Unione europea.

Dal 1977 al 1979 fu Presidente del Parlamento Europeo.

Dal 1977 al 1979 fu Presidente del Parlamento Europeo.

Nel 1979 ricevette il Premio Carlo Magno: fu il terzo italiano a ricevere questa onorificenza dopo Alcide De Gasperi e Antonio Segni.

Nel 1979 ricevette il Premio Carlo Magno: fu il terzo italiano a ricevere questa onorificenza dopo Alcide De Gasperi e Antonio Segni.

Dal 1993 al 1995 fu presidente dell'Internazionale Democratico-Cristiana.

Dal 1993 al 1995 fu presidente dell'Internazionale Democratico-Cristiana.

Il 24 novembre 2003 Emilio Colombo fu coinvolto nell'inchiesta sul giro di droga e prostituzione detta "operazione Cleopatra", sostenendo che il suo consumo avveniva per fini terapeutici, il politico porgerà, in seguito, le sue scuse alla Nazione.

Il 24 novembre 2003 Emilio Colombo fu coinvolto nell'inchiesta sul giro di droga e prostituzione detta "operazione Cleopatra", sostenendo che il suo consumo avveniva per fini terapeutici, il politico porgerà, in seguito, le sue scuse alla Nazione.

Dal 1986 al 2003 fu presidente dell'Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ente fondatore della Università Cattolica del Sacro Cuore.

Dal 1986 al 2003 fu presidente dell'Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ente fondatore della Università Cattolica del Sacro Cuore.

Il 14 giugno 1952 fu eletto sindaco di Potenza, incarico che lascerà nel dicembre 1954.

Il 14 giugno 1952 fu eletto sindaco di Potenza, incarico che lascerà nel dicembre 1954.

Dal 21 giugno 1963 al 6 agosto 1970 fu Ministro del tesoro.

Dal 21 giugno 1963 al 6 agosto 1970 fu Ministro del tesoro.

Raffaele NIGRO, Ricordo di Colombo europeo di Basilicata

  Raffaele NIGRO  Ricordo di Colombo europeo di Basilicata  Gazzetta del Mezzogiorno 13 aprile 2015, p. 13      Proveniente da famiglia borghese, padre di Reggio Calabria, una città dove sarebbe tornato con grande emozione durante i giorni della rivolta, e madre di Potenza, Emilio Colombo è stato con Aldo Moro uno degli statisti meridionali di maggior prestigio che l’Italia democristiana abbia conosciuto nel Novecento.       Io lo ricordo come il [...]

A Matera il ricordo di Emilio Colombo

A Matera il ricordo di Emilio Colombo

(ANSA) - MATERA, 11 APR - Uomini politici, scrittori e giornalisti hanno ricordato in serata, a Matera, in occasione del 95/o anniversario dalla nascita, l'opera e il ruolo svolto dallo statista lucano Emilio Colombo, attraverso il libro intervista 'Per l'Italia. Per l'Europa-Conversazione con Arrigo Levi''.

Area Europarlamento intitolata a Colombo

Area Europarlamento intitolata a Colombo

(ANSA) - STRASBURGO, 16 SET - Martin Schulz, presidente del Parlamento Ue, ha intitolato oggi alla memoria di Emilio Colombo, l'ultimo italiano a ricoprire la carica più prestigiosa del Pe, un'area dell'Eurocamera di Strasburgo. "Colombo - ha detto Schulz - è stato sempre un fervente sostenitore dell'integrazione europea". Un impegno per la costruzione europea sottolineato anche da Gianni Pittella, capogruppo S&D a Strasburgo e conterraneo del politico Dc.

Una targa in ricordo di Emilio Colombo

Una targa in ricordo di Emilio Colombo

(ANSA) - POTENZA, 11 APR - Una targa in ricordo di Emilio Colombo (1920-2013) - che fu uno dei Padri Costituenti, presidente del Consiglio, più volte ministro e presidente del Parlamento Europeo - è stata scoperta stamani a Potenza, sul muro della casa dove l'uomo politico visse. In un breve discorso, il sindaco di Potenza, Pietro Campagna, ha annunciato che il Comune gli intitolerà ''una importante piazza cittadina'' e realizzerà un monumento: ''La Regione, [...]

La politica, una ... carriera per caso di Emilio Colombo

     Molti lettori del libro di Colombo[1] resteranno sorpresi, se non increduli, nel leggere, nell’ultima pagina del primo capitolo e a conclusione del racconto della prima parte della sua storia personale, nell’Italia fascista, prima di iniziare la sua vita di uomo politico nell’Italia repubblicana, di un cattolico credente, attivo nelle organizzazioni cattoliche, che egli non ha mai cercato di far politica, anzi ha cercato in ogni modo di sfuggire alla [...]

In memoria del Presidente Emilio Colombo: ricordo di una giornata ferrarese nel Cinquantesimo anniversario della Riforma agraria

     Ho saputo con qualche giorno di ritardo la dolorosissima notizia della morte del presidente Colombo. Gli avevo telefonato appena dopo aver letto sul Corriere della Sera la notizia dell’imminente uscita del libro-intervista con Arrigo Levi. Egli non aveva ancora dato una scorsa ai giornali e si informò sul contenuto dell’articolo. Poi aggiunse: «Levi mi ha strattonato a più non posso e, alla fine, ho dovuto cedere. Non avevo voglia di riordinare i [...]

Emilio Colombo, una vita in parlamento

Emilio Colombo, una vita in parlamento

E' morto il senatore a vita Emilio Colombo

E' morto il senatore a vita Emilio Colombo

Emilio Colombo, il ricordo della Camera

Emilio Colombo, il ricordo della Camera

Quando l'equilibrio era ancora possibile. Una recensione di Piero Craveri al libro del sen. Emilio Colombo

Piero Craveri. figlio di Elena Croce e, quindi, nipote di Benedetto Croce, è uno storico italiano.  La recensione è stata pubblicata sul supplemento domenicale del Sole 24 Ore del 9 giugno 2013.  Colombo.pdf

Senato: D'Alia, Colombo fra le grandi personalita' della Repubblica

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - "I senatori dell'Udc-Svp e Autonomie, gruppo parlamentare che si onora di averlo come 'collega', formula i suoi piu' affettuosi auguri di compleanno al senatore Emilio Colombo, grazie a una prestigiosa storia personale, puo' essere annoverato tra le grandi personalita' della storia repubblicana del nostro Paese". Lo ha detto in aula a palazzo Madama il presidente dei senatori Udc, Gianpiero D'Alia, in occasione del 90° compleanno del [...]

Alessandra Amoroso, abito bianco in vista?

Alessandra Amoroso, abito bianco in vista?

Stando al settimanale ?Chi?, la cantante e il fidanzato Stefano Settepani si starebbero preparando per le imminenti nozze Abito bianco in vista per Alessandra Amoroso? Secondo alcune indiscrezioni rivelate dal magazine 'Chi', l'ex concorrente di 'Amici' e il suo fidanzato Stefano Settepani sarebbero occupati con i preparativi delle loro nozze, di cui però non sono ancora state rivelate la data e la ?Perché registrarsi a Zalando Privè?? (Articolo [...]

Elisabetta Canalis ritorno in Sardegna, con mamma Bruna alla ricerca del cappello bianco

Elisabetta Canalis ritorno in Sardegna, con mamma Bruna alla ricerca del cappello bianco

CARLOFORTE -  Per impegni di lavoro e approfittando della bella stagione Elisabetta Canalis ha lasciato temporaneamente la California, dove abita dai tempi della sua relazione con George Clooney, per tornare in Sardegna. ?Perché registrarsi a Zalando Privè?? (Articolo completo) Senza il marito Brian Perri al suo fianco, Elisabetta è stata fotografata da “Chi” mentre passeggia a Carloforte assieme alla mamma Bruna. Impegnata al telefonino, l’ex [...]

Ruby ter: il video agli atti del processo

Ruby ter: il video agli atti del processo

FOTO: Emilio Colombo

Emilio_Colombo

Emilio_Colombo

Emilio Colombo nel 1963

Emilio Colombo nel 1963

Emilio Colombo nel 1963

Emilio Colombo nel 1963

Ruby ter: in video Berlusconi a ragazze, chiedete impossibile

Ruby ter: in video Berlusconi a ragazze, chiedete impossibile

“Io non sono presidente di niente a Mediaset, sono fuori da Mediaset da 18 anni”. E’ così che Silvio Berlusconi, ripreso di nascosto col telefonino da una delle ragazze delle serate ad Arcore e seduto su un divano di villa San Martino, risponde alla pressanti richieste, definite “impossibili” dallo stesso ex premier, di alcune giovani in casa con lui che gli chiedono un lavoro in tv. Il video, di cui l’ANSA è venuta in possesso, è stato realizzato [...]

Salvini querela Saviano per post Fb

Salvini querela Saviano per post Fb

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha presentato denuncia querela nei confronti dello scrittore Roberto Saviano per il contenuto di alcuni post su facebook, ritenendole lesive “della reputazione del sottoscritto e del Ministero dell’Interno stesso”. La querela fa riferimento a un post pubblicato il 12 giugno scorso, in cui Saviano parlava della questione legata alla sua scorta, e a uno del 22 giugno, in cui Saviano [...]

Moavero, serve meccanismo Ue strutturale

Moavero, serve meccanismo Ue strutturale

(ANSA) – BAKU, 19 LUG – “Noi vorremmo che si arrivasse rapidamente a dei meccanismi con carattere più strutturale, quindi non solo emergenziali che affrontino i singoli casi”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero interpellato dai giornalisti a Baku – dove si trova insieme al presidente Mattarella – sulla richiesta italiana di istituire un comitato di crisi Ue sugli sbarchi. Il ministro degli Esteri ha spiegato che il Governo sta [...]

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Roma, (askanews) - "Fino ad oggi l'Italia si è sobbarcata quasi tutti i costi, economici e sociali, di tutte le persone che venivano giustamente salvate. Se l'Europa esiste, sono costi, economici e sociali che vanno divisi, perché il mare di tutti, non solo dell'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alla questione migranti.

Salvini, salviamo vite ma porti chiusi

Salvini, salviamo vite ma porti chiusi

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “Salveremo quante più vite è possibile facendo partire meno gente possibile”. Così risponde il vicepremier Matteo Salvini a chi gli chiede dell’intervento dei vescovi italiani sull’immigrazione. Ma riaprirete i porti alle Ong? “No”, risponde il ministro.

Cdp: Salvini, si chiude il 24? Sì

Cdp: Salvini, si chiude il 24? Sì

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Il 24 si risolve su Cassa depositi e prestiti? “Sì, anche se vi confesso che non seguo io le partite che sono in piedi”. Così risponde il vicepremier Matteo Salvini a chi lo interpella alla Camera. A chi gli chiede se Dario Scannapieco sia fuori gioco per Cdp, risponde: “Non seguo io la cosa, chiedetelo ad altri, su queste cose non posso essere di grande aiuto”.

Salvini, vertice nomine? Non lo sapevo

Salvini, vertice nomine? Non lo sapevo

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “Non sapevo che fosse stato convocato, non so neanche che sia stato sconvocato”. Così il vicepremier Matteo Salvini risponde alla Camera a chi gli domanda del vertice sulle nomine che era stato indetto a Palazzo Chigi. E a chi gli chiede a quando sia stato rinviato, replica: “Non sono io che li convoco, non sono io che li sconvoco”. E ancora, alle domande sui nomi per Cdp, risponde: “Non seguo io il dossier”.

La Corte di Strasburgo boccia la 'class action' sulle pensioni

La Corte di Strasburgo boccia la 'class action' sulle pensioni

La Corte europea dei diritti umani ha respinto, dichiarandolo inammissibile, il ricorso di 10.059 pensionati contro il decreto Poletti (2015) sulla perequazione delle pensioni dal 2012. Nella loro decisione, che è definitiva, i giudici di Strasburgo affermano che le misure prese dal governo e dal legislatore non violano i diritti dei pensionati.   I pensionati, rappresentati tutti dall’avvocato Pietro Frisani, avevano presentato ricorso a Strasburgo [...]

Mattarella, fare di più per il pianeta

Mattarella, fare di più per il pianeta

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Possiamo e dobbiamo fare di più per il nostro pianeta, facilitando la transizione verso energie pulite”. Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella, parlando oggi a Baku, in Arzebaijan, ultima tappa della sua missione nel Caucaso. “Lo sforzo richiesto non va inteso come un sacrificio, nemmeno – ha aggiunto il Capo dello Stato – per un paese ricco di materie prime come l’Arzebaijan. Al contrario va inteso come un [...]

Papa, 14 ottobre Nunzio Sulprizio santo

Papa, 14 ottobre Nunzio Sulprizio santo

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 19 LUG – Papa Francesco ha annunciato nel Concistoro di oggi che il 14 ottobre ci sarà la canonizzazione di Nunzio Sulprizio. Per la stessa data era già stata precedentemente annunciata la cerimonia di canonizzazione in Vaticano di Paolo VI e monsignor Oscar Romero. Nunzio Sulprizio è un laico e un giovane e la celebrazione della canonizzazione cadrà nel pieno del Sinodo dei vescovi dedicato proprio ai giovani. Era un [...]

Michelle Hunziker e Aurora: ecco il balletto che ha fatto impazzire il web

Michelle Hunziker e Aurora: ecco il balletto che ha fatto impazzire il web

Ancora una volta Michelle Hunziker e sua figlia Aurora spopolano sul web: un simpatico video di un balletto di coppia improvvisato da madre e figlia ha raccolto in poche ore oltre due milioni di visualizzazioni.

Borsellino: Mattarella, ricercare verità

Borsellino: Mattarella, ricercare verità

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – “Onorare la memoria del giudice Borsellino e delle persone che lo scortavano significa anche non smettere di cercare la verità su quella strage”. Lo afferma il presidente Sergio Mattarella in una dichiarazione nel ventiseiesimo anniversario della strage di via D’Amelio.

Legittima difesa, Salvini: nessuna liberalizzazione delle armi

Legittima difesa, Salvini: nessuna liberalizzazione delle armi

Roma, (askanews) - "Non si parla assolutamente di liberalizzazione delle armi né di Far West. Leggo con stupore e simpatia crescente il quotidiano la Repubblica che ogni giorno è meglio di Dylan Dog, e riescono a inventarsi la qualunque". Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in conferenza stampa alla Camera a proposito della proposta di legge sulla legittima difesa. "Il modello che preferisco è quello svizzero, non quello americano".

Salvini: su Regeni da Egitto promesso che giustizia sarà fatta

Salvini: su Regeni da Egitto promesso che giustizia sarà fatta

Roma, (askanews) - "Ci tengo a ringraziare il presidente egiziano con cui ho avuto modo di parlare su tanti temi per riallacciare una collaborazione tra Italia ed Egitto che è fondamentale, strategica e inevitabile. Su quanto accaduto a Giulio Regeni mi è stato promesso chiarezza e che giustizia verrà fatta dal presidente e dal ministro dell'Interno, con risposte certe in breve tempo". Lo ha riferito il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in conferenza [...]

Regeni: Salvini, da Egitto risposte certe in breve tempo

Regeni: Salvini, da Egitto risposte certe in breve tempo

 “Mi è stato promesso chiarezza e chiarezza sarà fatta, con risposte certe in breve tempo”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini di ritorno dall’incontro al Cairo con Al Sisi. “Con l’Egitto – ha aggiunto – la collaborazione è fondamentale, strategica e inevitabile. Ma la premessa è Regeni”.  Al Sisi a Salvini, su Regeni vogliamo fare giustizia  – Il presidente egiziano, Abdel Fattah Al Sisi ha confermato [...]

Mattarella: accoglienza e generosità sono valori irrinunciabili

Mattarella: accoglienza e generosità sono valori irrinunciabili

Roma, (askanews) - "L'accoglienza, la generosità e il confronto tra donne e uomini di culture, etnie e confessioni diverse costituiscono valori irrinunciabili, poiché solo coltivando il dialogo con l'"altro" siamo in grado di ampliare i nostri orizzonti, comprendere le sensibilità dei diversi popoli, riconoscere e affrontare le sfide, costruire il bene comune nelle nostre società". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo [...]

Decreto Dignità, è scontro  Di Maio-Confindustria

Decreto Dignità, è scontro Di Maio-Confindustria

E’ scontro fra Confindustria e il ministro Di Maio sul decreto dignità. CONFINDUSTRIA, LIMITA CRESCITA Il decreto dignità “pur perseguendo obiettivi condivisibili” rende “più incerto e imprevedibile il quadro delle regole” per le imprese “disincentivando gli investimenti e limitando la crescita”. Lo dice il dg di Confindustria Marcella Panucci in audizione alla Camera. Per le imprese occorre “evitare brusche retromarce sui processi di riforma [...]