Emmanuel Macron

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Emmanuel Macron

La scheda: Emmanuel Macron

Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron (Amiens, 21 dicembre 1977) è un funzionario e politico francese, presidente della Repubblica francese (oltre che coprincipe di Andorra) a partire dal 2017. Ha inoltre ricoperto la carica di ministro dell'economia, dell'industria e del digitale dal 2014 al 2016, nel secondo governo Valls.


Emmanuel Macron:
25º Presidente della Repubblica francese:
In carica:
Inizio mandato: 14 maggio 2017
Capo del governo: Édouard Philippe
Predecessore: François Hollande
Presidente di En Marche !:
Durata mandato: 6 aprile 2016 – 8 maggio 2017
Predecessore: carica creata
Successore: Catherine Barbaroux (ad interim)
Ministro dell'economia, dell'industria e del digitale:
Durata mandato: 26 agosto 2014 – 30 agosto 2016
Presidente: François Hollande
Capo del governo: Manuel Valls
Predecessore: Arnaud Montebourg
Successore: Michel Sapin
Dati generali:
Partito politico: En Marche ! (dal 2016) Indipendente (2009-2016) PS (2006-2009)
Tendenza politica: Liberalismo sociale, Terza via, Europeismo
Titolo di studio: Laurea in filosofia, Master in amministrazione pubblica
Università: Università di Parigi-Nanterre IEP Parigi ENA
Professione: Banchiere, politico
Firma:
Emmanuel Macron d'Andorra:
S.E. Coprincipe del Principato di Andorra:
In carica: dal 14 maggio 2017 (1 anni)
Incoronazione: 14 maggio 2017
Predecessore: François Hollande d'Andorra
Altri titoli: Presidente della Repubblica francese
Nascita: Amiens, 21 dicembre 1977

Francia, Macron sugli Champs Elysée: al via parata del 14 luglio

Francia, Macron sugli Champs Elysée: al via parata del 14 luglio

Parigi, (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha inaugurato le festività per il 14 luglio percorrendo gli Champs-Elysées al fianco del capo di Stato maggiore dell'Esercito, prima della tradizionale parata militare che si svolge in questa giornata di Festa nazionale (Presa della Bastiglia). Celebrazioni che si svolgono sotto massima allerta: ben 12.000 gli agenti dispiegati a Parigi e nella sua regione questo 14 luglio, anche in previsione della [...]

Mondiali, Macron: tutta la Francia con i Bleus domenica

Mondiali, Macron: tutta la Francia con i Bleus domenica

Bruxelles, (askanews) - Dal Belgio, dove si è concluso il summit della Nato, il presidente francese Emmanuel Macron si è felicitato che la nazionale di calcio sia sostenuta da tutto il paese con "molto entusiasmo", in vista della finale del Mondiale domenica, in cui i Bleus incontreranno la Croazia. "Abbiamo due belle squadre e avete il sostegno per i nostri Bleus. Non faccio alcun pronostico, ma ci sarà l'intero paese dietro di loro con molta forza, molto [...]

EVENTI: Emmanuel Macron

Nel 1999 lavora come assistente editoriale di Paul Ricœur, filosofo protestante francese impegnato nella redazione della sua ultima opera, "La Mémoire, l'Histoire, l'Oubli".

Dal 2012 al 2014 venne nominato vicesegretario generale della presidenza della Repubblica, un ruolo di alto livello nel personale del presidente Hollande.

Nel 2004, alla fine dei suoi studi all'ENA, entra a far parte del corpo interministeriale di ispezione generale delle finanze.

Il 26 agosto 2014 fu nominato ministro dell'economia e delle finanze nel secondo governo Valls, sostituendo Arnaud Montebourg.

Dal 2006, collabora anche con la fondazione Jean-Jaurès.

Il 22 febbraio 2017 François Bayrou annuncia l'intenzione di non candidarsi alle presidenziali e propone a Emmanuel Macron un'alleanza, che viene da questi accettata.

Nel 2016 si dimette dall'IGF.

Nel marzo del 2016 esprime l'augurio che François Hollande si presenti alle elezioni presidenziali del 2017 in quanto "candidato legittimo".

Nel 2016 Macron ha proposto che la Francia "assicuri le proprie forniture nei materiali più strategici usando tre leve: l'economia circolare e il recupero dei materiali contenuti nella fine della vita dei prodotti, la diversificazione delle forniture per superare le politiche geopolitiche e per portare più competitività, la creazione di nuove miniere di dimensioni ragionevoli in Francia, pur rispettando i migliori standard sociali e ambientali".

Il 30 giugno 2008 è co-relatore della commissione per le professioni del diritto.

Nel 2007 viene nominato relatore per la commissione per la liberalizzazione e la crescita, chiamata anche "Commissione Attali" della quale entra a far parte, nominato per decreto, nel marzo 2014.

Vertice Nato: Trump si vanta, Macron smentisce aumenti contributi

Vertice Nato: Trump si vanta, Macron smentisce aumenti contributi

Bruxelles, (askanews) - Un vertice in gran parte concentrato sui contributi finanziari quello dell'Alleanza Atlantica concluso a Bruxelles. Donald Trump è arrivato facendo la voce grossa e in conferenza stampa ha dichiarato di aver avuto successo: "Per anni i presidenti sono arrivati a questi vertici e hanno parlato di enormi spese per gli Stati Uniti, ora abbiamo compiuto enormi progressi. Tutti sono d'accordo per aumentare i loro contributi a livelli prima [...]

Conte, Macron? Difenderemo posizioni

Conte, Macron? Difenderemo posizioni

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Con il presidente francese Emmanuel Macron “non c’è alcuna acrimonia, alcuna particolare conflittualità, ma una chiara posizione da parte dell’Italia. Il rapporto è ottimo, però per quanto riguarda le questioni specifiche sull’immigrazione la nostra posizione è risoluta e la difenderemo in tutte le sedi”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa al termine del vertice Nato a Bruxelles, spiegando che [...]

Macron smentisce Trump, no nuove spese

Macron smentisce Trump, no nuove spese

(ANSA) – BRUXELLES, 12 LUG – “La cifra di 33 miliardi evocata dal presidente Usa corrisponde all’aumento di spesa che è già parte della strategia” per centrare il target del 2% del Pil: lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron sottolineando che “tutti si sono impegnati sulla traiettoria” già concordata. “Trump ha riaffermato il suo impegno nella Nato e penso che sia una buona cosa”, ha proseguito.

Macron e Brigitte a finale Coppa Mondo

Macron e Brigitte a finale Coppa Mondo

(ANSA) – PARIGI, 11 LUG – Il presidente francese Emmanuel Macron e la moglie Brigitte voleranno domenica a Mosca per sostenere l’Equipe de France qualificatasi nella finale della Coppa del Mondo: è quanto riferiscono fonti dell’Eliseo a quattro giorni dalla cruciale sfida del Mondiale di calcio di Russia 2018. Già ieri sera, il presidente era a San Pietroburgo per assistere alla semifinale col Belgio in cui la Francia si è imposta per 1 a 0. “Siamo [...]

Macron a semifinale con ragazzo banlieue

Macron a semifinale con ragazzo banlieue

(ANSA) – PARIGI, 10 LUG – Si chiama Yannel, a 12 anni, ed è stato scelto dal presidente francese, Emmanuel Macron, per assistere alla semi-finale di questa sera a San Pietroburgo tra Francia e Belgio. Un’esperienza unica per questo studente di Créteil, nella banlieue di Parigi. “I miei amici non ci credono”, dice lui, intervistato da France Info. Eppure Yannel non è stato scelto a caso. L’estate scorsa, durante una visita ufficiale, Macron lo [...]

Macron vede parlamentari a Versailles

Macron vede parlamentari a Versailles

(ANSA) – PARIGI, 9 LUG – Il presidente francese, Emmanuel Macron, ritrova oggi dopo un anno, nel castello di Versailles, deputati e senatori riuniti in Congresso. A loro ribadirà le priorità e la rotta da seguire durante il suo quinquennio di presidenza, in un momento di forte calo di popolarità dell’Eliseo. L’appuntamento è caratterizzato dal boicottaggio dell’estrema sinistra della France Insoumise e di un buon numero di parlamentari della [...]

Renzi, Macron è chiave contro populisti

Renzi, Macron è chiave contro populisti

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – “Di Maio dice che il nemico numero uno é Macron. Capisco che attaccare i francesi ti dà like su Fb, specie durante i Mondiali, ma Emmanuel Macron è uno dei punti di riferimento contro i populisti, per impedire che diventino con la Lega delle leghe la prima forza del Parlamento Ue”. Così Matteo Renzi all’assemblea del Pd.

Macron in Africa, sicurezza e migranti

Macron in Africa, sicurezza e migranti

(ANSA) – PARIGI, 02 LUG – Il presidente francese, Emmanuel Macron, comincia oggi una visita di tre giorni che lo vedrà impegnato in Mauritania, dove è atteso al summit dell’Unione africana, e poi in Nigeria. Nell’agenda della missione diplomatica figura in primo piano la questione della sicurezza, in particolare il leader francese ribadirà la volontà della Francia di aiutare gli africani ad assicurare la loro sicurezza nel quadro della forza G5 [...]

FOTO: Emmanuel Macron

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con il Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Emmanuel Macron con il Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Macron silura ambasciatore in Ungheria

Macron silura ambasciatore in Ungheria

(ANSA) – PARIGI, 2 LUG – Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha sostituito all’istante l’ambasciatore di Francia in Ungheria, Eric Fournier, che – in pieno vertice europeo sui migranti – aveva diffuso una nota interna in cui tesseva le lodi della politica del governo ungherese di Viktor Orban. Secondo il sito Mediapart, che si è procurato la nota, Fournier ha denunciato “la magiarofobia” della stampa “francese e anglosassone” lodando [...]

Migranti, Macron difende "immagine di unità" fornita dall'Ue

Migranti, Macron difende "immagine di unità" fornita dall'Ue

Parigi (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha difeso "l'immagine di unità e di efficienza" offerto dall'Europa dopo l'accordo raggiunto a Bruxelles sulla questione migratoria. Ricevendo i primi ministri ceco e slovacco all'Eliseo, Andrej Babis e Peter Pellegrini il presidente francese ha affermato di non credere a "alla fatalità delle logiche dei blocchi all'interno della nostra Unione". "In questi tempi difficili, dobbiamo invece trovare un [...]

Macron,non credo a voci di blocchi in Ue

Macron,non credo a voci di blocchi in Ue

(ANSA) – PARIGI, 30 GIU – “Non credo alle voci che parlano di blocchi nell’Unione europea. In questi tempi difficili bisogna ritrovare un volto unito nel rispetto della nostra storia comune. E’ quello che abbiamo fatto a conclusione dei negoziati con Andrej Babis, primo ministro della Repubblica ceca, Peter Pellegrini, primo ministro della Slovacchia, e tutti gli omologhi europei, trovando soluzioni comuni sulla questione migratoria”. E’ quanto [...]

E' scontro tra Conte e Macron sull'accordo Ue sui migranti

E' scontro tra Conte e Macron sull'accordo Ue sui migranti

L’accordo sui migranti faticosamente raggiunto tra i 28 nella lunga notte di trattative si rivela alle prime luci dell’alba di Bruxelles per quello che è: un’intesa per salvare la faccia ed evitare l’implosione dell’Unione ma che risolve poco o nulla. E la lite a distanza tra il premier Giuseppe Conte ed il presidente francese Emmanuel Macron sui centri volontari per i migranti diventa emblematica del caos.  Ecco il testo delle conclusioni del [...]

Conte, gelo con Macron. "Lo smentisco sui centri"

Conte, gelo con Macron. "Lo smentisco sui centri"

Berlusconi: "La nostra politica estera non può ridursi ad un'esibizione muscolare".

Conte, Macron? Era stanco, lo smentisco

Conte, Macron? Era stanco, lo smentisco

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – “Macron era stanco, lo smentisco. Abbiamo finito alle 5” di mattina. Così il premier Giuseppe Conte ha risposto in conferenza stampa a una domanda sulle dichiarazioni del presidente francese, secondo cui i centri di accoglienza dei migranti si faranno solo nei Paesi di primo sbarco e non in Francia. Nell’accordo raggiunto “non si fa riferimento a un Paese di primo transito o di secondo transito”, ha precisato Conte, [...]

Macron,concetto paese primo arrivo resta

Macron,concetto paese primo arrivo resta

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – “Il concetto di Paese di primo arrivo non si può cancellare”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron al termine del vertice Ue, ribadendo che i centri di controllo per i migranti dovranno essere nei Paesi di primo sbarco.

Trump disse a Macron di abbandonare l'Ue

Trump disse a Macron di abbandonare l'Ue

(ANSA) – WASHINGTON, 29 GIU – Donald Trump avrebbe suggerito al presidente francese Emmanuel Macron, durante il loro incontro alla Casa Bianca, di uscire dalla Ue offrendogli un accordo commerciale bilaterale più vantaggioso. Lo riferisce il Washington Post. “Perché non lasci la Ue?”, gli avrebbe detto. La Casa Bianca non ha commentato, ma non ha comunque smentito la notizia.

Vertice Ue, Macron: trovata soluzione europea su immigrazione

Vertice Ue, Macron: trovata soluzione europea su immigrazione

Bruxelles (askanews) - "Dopo 9 ore di discussione e lavoro è stato trovato un accordo e questa per la Francia è una buona notizia. È frutto di un lavoro congiunto, è stata la cooperazione europea a prevalere sulla scelta di un non accordo o di decisioni nazionali che non sarebbero state nè efficaci nè sostenibili". Lo ha detto il presidente francese Macron al termine del vertice europeo sui migranti.

Vertice UE, veto di Conte senza intesa sui migranti. Ma in serata incontro con Macron

Vertice UE, veto di Conte senza intesa sui migranti. Ma in serata incontro con Macron

(Teleborsa) - Il Presidente del Consiglio italiano l'aveva detto al suo arrivo a Bruxelles: "Se questa volta non dovessimo trovare disponibilità da parte degli altri Paesi europei potremmo chiudere questo Consiglio senza approvare conclusioni condivise". E così nel tardo pomeriggio la linea dura del Premier ha di fatto bloccato ogni soluzione. Ma in serata, è il presidente francese Macron, con un tweet, ad annunciare il disgelo, precisando di essere al [...]