Emmanuel Macron

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Emmanuel Macron

La scheda: Emmanuel Macron

Emmanuel Jean-Michel Frédéric Macron (Amiens, 21 dicembre 1977) è un funzionario e politico francese, presidente della Repubblica francese (e, in quanto tale, coprincipe di Andorra e protocanonico d’onore della Basilica di San Giovanni in Laterano) a partire dal 2017. Ha inoltre ricoperto la carica di ministro dell'economia, dell'industria e del digitale dal 2014 al 2016, nel secondo governo Valls.


Emmanuel Macron:
25º Presidente della Repubblica francese:
In carica:
Inizio mandato: 14 maggio 2017
Capo del governo: Édouard Philippe
Predecessore: François Hollande
Presidente di En Marche !:
Durata mandato: 6 aprile 2016 – 8 maggio 2017
Predecessore: carica creata
Successore: Catherine Barbaroux (ad interim)
Ministro dell'economia, dell'industria e del digitale:
Durata mandato: 26 agosto 2014 – 30 agosto 2016
Presidente: François Hollande
Capo del governo: Manuel Valls
Predecessore: Arnaud Montebourg
Successore: Michel Sapin
Dati generali:
Partito politico: En Marche ! (dal 2016) Indipendente (2009-2016) PS (2006-2009)
Tendenza politica: Liberalismo sociale, Terza via, Europeismo
Titolo di studio: Laurea in filosofia, Master in amministrazione pubblica
Università: Università di Parigi-Nanterre IEP Parigi ENA
Professione: Banchiere, politico
Firma:
Emmanuel Macron d'Andorra:
S.E. Coprincipe del Principato di Andorra:
In carica: dal 14 maggio 2017 (1 anni)
Incoronazione: 14 maggio 2017
Predecessore: François Hollande d'Andorra
Altri titoli: Presidente della Repubblica francese
Nascita: Amiens, 21 dicembre 1977

Da Canada 50mln dollari a Unrwa

Da Canada 50mln dollari a Unrwa

(ANSA) – WASHINGTON, 13 OTT – Il Canada ha stanziato 50 milioni di dollari di finanziamenti per l’Unrwa, l’agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi in Medio Oriente. Una decisione che segue quella degli Usa di ritirare il loro contributo di 350 milioni di dollari all’anno all’agenzia.

Imprenditore il mandante omicidio Kuciak

Imprenditore il mandante omicidio Kuciak

(ANSA) – BRATISLAVA, 2 OT – Mandante dell’omicidio del cronista slovacco Jan Kuciak sarebbe un controverso imprenditore slovacco Marian Kocner. Stando al giornale Dennik N, è quello che ha confessato alla polizia Zoltan Andruszko, uno dei quattro accusati. Kocner è da giugno in custodia cautelare per il sospetto di aver falsificato cambiali per un valore di 70 milioni di euro. In passato ha partecipato a operazioni sospette sul mercato immobiliare: [...]

EVENTI: Emmanuel Macron

Nel 1999 lavora come assistente editoriale di Paul Ricœur, filosofo protestante francese impegnato nella redazione della sua ultima opera, "La Mémoire, l'Histoire, l'Oubli".

Dal 2012 al 2014 venne nominato vicesegretario generale della presidenza della Repubblica, un ruolo di alto livello nel personale del presidente Hollande.

Nel 2004, alla fine dei suoi studi all'ENA, entra a far parte del corpo interministeriale di ispezione generale delle finanze (Inspection générale des Finances (IGF).

Il 26 agosto 2014 fu nominato ministro dell'economia e delle finanze nel secondo governo Valls, sostituendo Arnaud Montebourg.

Dal 2006, collabora anche con la fondazione Jean-Jaurès.

Il 22 febbraio 2017 François Bayrou annuncia l'intenzione di non candidarsi alle presidenziali e propone a Emmanuel Macron un'alleanza, che viene da questi accettata.

Nel 2016 si dimette dall'IGF.

Nel marzo del 2016 esprime l'augurio che François Hollande si presenti alle elezioni presidenziali del 2017 in quanto "candidato legittimo".

Nel 2016 Macron ha proposto che la Francia "assicuri le proprie forniture nei materiali più strategici usando tre leve: l'economia circolare e il recupero dei materiali contenuti nella fine della vita dei prodotti, la diversificazione delle forniture per superare le politiche geopolitiche e per portare più competitività, la creazione di nuove miniere di dimensioni ragionevoli in Francia, pur rispettando i migliori standard sociali e ambientali".

Il 30 giugno 2008 è co-relatore della commissione per le professioni del diritto.

Nel 2007 viene nominato relatore per la commissione per la liberalizzazione e la crescita, chiamata anche "Commissione Attali" della quale entra a far parte, nominato per decreto, nel marzo 2014.

Uomo minaccia esplosione su Piazza Rossa

Uomo minaccia esplosione su Piazza Rossa

(ANSA) – MOSCA, 3 OTT – Le forze dell’ordine hanno impedito l’accesso a un tratto adiacente alla Piazza Rossa, nei pressi della cattedrale di San Basilio, poiché un uomo, fermato dalla polizia per aver infranto un semaforo rosso con l’auto, ha minacciato di provocare un’esplosione, forse con una bombola di gas. Lo riportano i media russi. Al momento sarebbero in corso trattative fra l’uomo e la polizia.

Migranti, Salvini a Macron: 'Non accettiamo lezioni da voi'

Migranti, Salvini a Macron: 'Non accettiamo lezioni da voi'

Matteo Salvini di nuovo all’attacco del presidente francese Emmanuel Macron. “Non accettiamo lezioni di diritto – ha detto il ministro dell’Interno – e di umanità da parte del signor Macron. Negli ultimi mesi ha blindato le frontiere con l’Italia e ha respinto più di 50mila immigrati, soprattutto donne e bambini”. Salvini replica così alle parole del presidente francese che ieri aveva detto: ‘”C’e’ una crisi politica tra l’Italia e il [...]

Macron,no unilateralismo,porta conflitti

Macron,no unilateralismo,porta conflitti

(ANSA) – NEW YORK, 25 SET – “La comunità internazionale che abbiamo creato si basa sul rispetto della parola data. Ma oggi viviamo un momento di crisi profonda dell’ordine internazionale liberale”: lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron aprendo il suo discorso davanti all’Assemblea generale dell’Onu. “C’è la tentazione della legge del più forte, dell’unilateralismo che porta inevitabilmente al conflitto, al tutti contro [...]

Libia: Macron, basta status quo, si voti

Libia: Macron, basta status quo, si voti

(ANSA) – NEW YORK, 25 SET – Emmanuel Macron, intervenendo all’Onu, ha ribadito come la Francia e’ per l’organizzazione subito di elezioni in Libia. “Solo questo puo’ accelerare la strada verso una soluzione duratura. Lo status quo fa guadagnare terreno solo ai trafficanti e ai terroristi”, ha aggiunto il presidente francese, per il quale “La Ue deve essere unita su questo obiettivo”.

Manovra, Di Maio vuole il modello Macron

Manovra, Di Maio vuole il modello Macron

Conte vede Tria e il ragioniere dello Stato dopo le polemiche

Trump vede Macron, colloqui Siria e Iran

Trump vede Macron, colloqui Siria e Iran

(ANSA) – NEW YORK, 25 SET – Il presidente Donald Trump ha parlato di Siria, Iran e di scambi commerciali con il presidente francese Emmanuel Macron a margine dei lavori dell’Onu. I due leader, afferma la Casa Bianca, si sono impegnati a lavorare in modo coordinato per affrontare le sfide globali.

Di Maio punta al modello Macron:  'Misure in deficit'

Di Maio punta al modello Macron: 'Misure in deficit'

“Ci siamo riuniti stamattina per la manovra economica, continueremo nel pomeriggio, stiamo curando tutti i dettagli sino a quando delibereremo la nota aggiuntiva al Def” ha detto il premier, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi facendo il punto sulla manovra e annunciando il prosieguo del vertice con i ministri Giovanni Tria, Paolo Savona, Riccardo Fraccaro, il sottosegretario Giancarlo Giorgetti e i viceministri al Mef Massimo Garavaglia e [...]

Francia: Macron sempre in caduta libera

Francia: Macron sempre in caduta libera

Emmanuel Macron continua la sua caduta libera nei sondaggi d’opinione e raggiunge un nuovo record negativo di popolarità dall’inizio del mandato, 16 mesi fa.     Secondo uno studio Ifop pubblicato da Le Journal du Dimanche, il presidente passa dal 34% di “soddisfatti” del suo operato in agosto al 29% di settembre. Il 70% si dice “scontento” dell’azione del capo dello stato, contro il 66% di agosto. Macron aveva raggiunto score eccezionali [...]

FOTO: Emmanuel Macron

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron nel 2014

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Emmanuel Macron con la moglie Brigitte Trogneux nel 2017

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Macron esulta dopo la vittoria della Nazionale francese al campionato del mondo 2018

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con i leader del G7 del 2017 a Taormina, Sicilia

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Emmanuel Macron con l'ex Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni

Macron con Vladimir Putin

Macron con Vladimir Putin

Francia: Macron sempre in caduta libera

Francia: Macron sempre in caduta libera

(ANSA) – PARIGI, 23 SET – Emmanuel Macron continua la sua caduta libera nei sondaggi d’opinione e raggiunge un nuovo record negativo di popolarità dall’inizio del mandato, 16 mesi fa. Secondo uno studio Ifop pubblicato da Le Journal du Dimanche, il presidente passa dal 34% di “soddisfatti” del suo operato in agosto al 29% di settembre. Il 70% si dice “scontento” dell’azione del capo dello stato, contro il 66% di agosto. Macron aveva raggiunto [...]

Macron, Frontex sia più forte

Macron, Frontex sia più forte

(ANSA) – SALISBURGO, 20 SET – A un certo punto, come è successo per la Brexit, sarà necessario avere delle regole, “i paesi che non vogliono più Frontex e più solidarietà usciranno da Schengen, quelli che non vogliono più Europa non avranno i fondi strutturali”. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, facendo un lungo ragionamento sui paesi che generano “tensioni e problemi” in Europa, tra i quali ha citato quelli che “non [...]

Trump minaccia Paesi Mo sul petrolio

Trump minaccia Paesi Mo sul petrolio

(ANSA) – WASHINGTON, 20 SET – Donald Trump torna a scagliarsi contro l’alto prezzo del petrolio, minacciando i Paesi del Medio Oriente produttori di greggio: “Noi proteggiamo i Paesi del Medio Oriente, non sarebbero sicuri a lungo senza di noi, e ancora continuano a premere per prezzi del petrolio sempre più alti! Ce ne ricorderemo. Il monopolio Opec deve abbassare i prezzi ora!”, ha twittato.

Migranti, Macron: 10mila unità in Frontex per proteggere confini

Migranti, Macron: 10mila unità in Frontex per proteggere confini

Roma, (askanews) - "Appoggio la proposta della Commissione di aumentare il numero del personale Frontex e portarlo a diecimila per proteggere i nostri confini. Discuteremo proprio di questo oggi, di sicurezza interna, è una cosa essenziale se vogliamo l'efficienza, abbiamo frontiere comuni quindi dobbiamo proteggerle dall'esterno". Così il presidente francese, Emmanuel Macron, parlando da Salisburgo prima della sessione quotidiana del vertice informale dei capi [...]

Affaire Benalla, la smentita: "non ero il gorilla di Macron"

Affaire Benalla, la smentita: "non ero il gorilla di Macron"

Parigi, 19 set. (askanews) - Nuovi nubi si addensano su Alexandre Benalla. L'ex addetto alla sicurezza del presidente Emmanuel Macron è stato interrogato al Senato da una commissione d'inchiesta sull'aggressione che ha gettato scandalo sull'Eliseo. Benalla era finito sulle prime pagine in luglio, quando Le Monde rivelò che era lui l'uomo filmato mentre maltrattava un paio di dimostranti, alla sfilata del primo maggio. Benalla appariva con l'elmetto da [...]

Francia: Collomb lascia dopo europee

Francia: Collomb lascia dopo europee

(ANSA) – PARIGI, 18 SET – Dopo Nicolas Hulot, un altro peso massimo del governo francese lascia l’incarico, anche se non lo farà prima di giugno 2019, dopo le elezioni europee: in un’intervista a L’Express, il ministro dell’Interno Gerard Collomb ha annunciato che sarà candidato sindaco nel 2020 al Comune di Lione e lascerà il governo per dedicarsi alla campagna elettorale. “Sono lontane le municipali – ha detto Collomb, 71 anni – se fino a [...]

Migranti, Kurz: obiettivo non fare neanche partire le navi

Oggi cancelliere austriaco da Macron. Nuovo scontro Asselborn-Salvini

Sempre più in basso la popolarità di Macron

Sempre più in basso la popolarità di Macron

Sempre più giù la popolarità di Macron: il 71% dei francesi non ha un parere positivo.

Macron: reddito universale contro la poverta'

Macron: reddito universale contro la poverta'

Il presidente in calo si gioca la carta sociale. Piano da 8 mld

MACRON E IL REDDITO UNIVERSALE

IN QuiFinanza,13 settembre 2018 Macron annuncia un reddito universale contro la povertà Il presidente francese: "Con una legge nel 2020 creeremo un reddito universale per consentire a tutti di vivere decentemente" “Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron mette a punto un piano contro la povertà da 8 miliardi di lire che guarda con favore ad un reddito universale per le famiglie più povere, misura che in qualche modo ricalca quella del [...]