Enrico Ruggeri

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

Enrico Ruggeri

La scheda: Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri (Milano, 5 giugno 1957) è un cantautore, scrittore, conduttore televisivo e conduttore radiofonico italiano, vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo.


Enrico Ruggeri:
Enrico Ruggeri in concerto nel 2010
Nazionalità:  Italia
Genere: Rock[1] Pop rock[1][2] Rock alternativo[3][4][5][6]
Periodo di attività musicale: 1972 – in attività
Etichetta: SIF - CGD - PDU - SONY-BMG - Merak-Universal
Album pubblicati: 30
Studio: 27
Live: 3
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Enrico Ruggeri polemica su Twitter per il venditore di rose

Enrico Ruggeri polemica su Twitter per il venditore di rose

Il cantante Enrico Ruggeri è finito nell'occhio del ciclone dopo un episodio raccontato da lui stesso sul suo profilo “Twitter.” A cena con sua figlia, Ruggeri ha raccontato di essere stato avvicinato da uno straniero che vendeva rose, che avrebbe chiesto denaro all'artista per diversi minuti, per poi andar via perché non voleva monete. Il racconto ha provocato reazioni contrastanti sulla rete, con tanti fans che hanno dato ragione a Ruggeri, ma anche tanti [...]

Enrico Ruggeri e il venditore di rose: "Gli ho dato un euro, ma non voleva monete", polemiche sui social

Enrico Ruggeri e il venditore di rose: "Gli ho dato un euro, ma non voleva monete", polemiche sui social

Enrico Ruggeri racconta l'episodio che gli è capitato a cena con la figlia sul suo profilo twitter, è stato avvicinato dal solito venditore straniero di rose di turno, ha chiesto soldi al cantautore e poi è andato via dicendo che non voleva spiccioli, sul popolare social è stato attaccato di tutte le maniere. «A cena con mia figlia. Arriva il tipo delle rose, Adidas in tinta con la camicia. Insiste 3/4 minuti e dice che ha fame - scrive Ruggeri nel suo [...]

EVENTI: Enrico Ruggeri

Nel 2000 Ruggeri passa alla SONY-BMG.

Nel 1977 dalla fusione dei Champagne Molotov con la band Trifoglio, nascono i Decibel, con cui incide nel 1978 il primo album Punk, pubblicato per la Spaghetti Records, che si dimostra un insuccesso (poche centinaia di copie vendute).

Nel 1999 esce L'isola dei tesori, composto in prevalenza da brani scritti in passato per altri interpreti e gruppi, alcuni con la partecipazione degli stessi artisti.

Il 30 gennaio 2009 è uscito il lavoro dal titolo All in - L'ultima follia di Enrico Ruggeri, un triplo CD di brani inediti, tra i quali c'è anche il brano Incontri (Dimmi quand'è) che ha dato vita al jingle pubblicitario dell'Amaro Averna.

Il 23 novembre 1991 il singolo Peter Pan sale al secondo posto, subito dopo Black or White di Michael Jackson.

Nel 2002 Ruggeri partecipa con la ballata Primavera a Sarajevo al Festival di Sanremo: Andrea Mirò vi figura come autrice e direttrice d'orchestra.

Nel 2004 in Punk prima di te, reincide i sei ottavi del primo album dei Decibel insieme a cover di brani punk anni settanta dei Clash, David Bowie, Lou Reed, Sex Pistols e Ramones.

Nel 2006 inizia la sua prima esperienza televisiva, su Italia 1, con la conduzione della trasmissione Il bivio - Cosa sarebbe successo se , durata oltre un anno e riproposta nel 2007 e 2008.

Nel 1994 esce l'album Oggetti smarriti, che risente nei testi e nelle atmosfere della fine del matrimonio con la moglie Laura Ferrato (sposata nel 1986).

Nel 2005 pubblica Amore e guerra mentre l'anno successivo esce la raccolta Cuore, muscoli e cervello, triplo cofanetto anch'esso diviso tra materiale edito e inedito, dove Ruggeri tenta di suddividere la sua opera nelle tre categorie che ne compongono il titolo.

Nel 1997, passato alla casa discografica PDU, incide Domani è un altro giorno.

Nel 2008 esce un nuovo disco di inediti: Rock Show, dove Ruggeri torna al rock e parla in prima persona delle esperienze di cantautore sulla strada da ormai 30 anni.

Nel 1996 la crisi nei rapporti con la casa discografica CGD (passata da qualche anno sotto il controllo della statunitense Warner) determina l'insuccesso dell'ambizioso concept album Fango e stelle.

Il 6 luglio 2011 è tra i principali firmatari dell'appello promosso dalla SIAE atto a sostenere l'azione di lobby affinché venga difesa e approvata, nella sua prima e più stringente stesura, la delibera AgCom (presieduta da Corrado Calabrò) 668/2010, delibera che dichiara lo scopo di combattere possibili violazioni del diritto d'autore e di proteggere gli interessi economici legati all'industria discografica e del multimediale in rete, grazie a questa delibera, all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, semplice autorità amministrativa indipendente di nomina politica, si dovrebbe dare il potere di bloccare, oscurare, censurare o cancellare qualsiasi sito sospettato di violare un copyright, tramite una semplice azione amministrativa (anche indotta dalla segnalazione della lobby che si ritenesse danneggiata), senza il bisogno di una previa azione dell'autorità giudiziaria che dovrebbe appurare l'effettiva presenza del reato.

Nel 1988 realizza l'album La parola ai testimoni, utilizzando piattaforme digitali e strumenti elettronici, ottenendo un discreto riscontro.

Nel 1987 Enrico Ruggeri si ripresenta a Sanremo con Gianni Morandi e Umberto Tozzi (sodalizio nato nell'ambito del progetto benefico della Nazionale italiana cantanti).

Nel 1989 pubblica La giostra (Forte Editore), nel 1994 , per pudore (pronunciato virgola per pudore), nel 1997 Racconti e poesie e nel 2000 Piccoli Mostri.

Il 7 maggio 2013 Ruggeri pubblica il concept album Frankenstein, preceduto dal singolo "'Diverso dagli altri".

Nel 2013 Ruggeri partecipa a Canzonissima all'interno de I migliori anni su RAI 1 e conduce su RAI 5 I leggendari.

Il 14 febbraio 2015 è ospite durante l'ultima serata del Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti esibendosi con Tre Signori, inedito dedicato a Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Giorgio Faletti presente nel suo album uscito il medesimo anno dal titolo Pezzi di vita.

Il 13 dicembre 2015 viene annunciata la sua partecipazione alla 66ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione "Campioni" con il brano Il primo amore non si scorda mai, prodotto da Marco Barusso col quale si aggiudica il quarto posto e il Premio Lunezia come miglior testo fra quelli dei big in gara.

Nel 2015 inizia su Radio24 la conduzione di una trasmissione quotidiana, intitolata Il falco e il gabbiano (autori Francesca Del Rosso, Simona Capodanno, Francesca Filiasi, Dodo Occhipinti e Giovanni Savarese).

Il 12 agosto 2015 gli viene conferita la cittadinanza onoraria di Marotta, località balneare in provincia di Pesaro e Urbino, dove soggiornava da adolescente in estate, e che ha continuato a frequentare in tutti questi anni.

Nel 1981 Enrico Ruggeri intraprende la propria carriera solista prodotto da quello che diventerà il suo produttore storico, Silvio Crippa, e avviando la pluridecennale collaborazione con il chitarrista Luigi Schiavone.

L'11 Luglio 2014 pubblica il singolo "In un paese normale" in una versione riarrangiata dal produttore Marco Barusso e con la partecipazione del duo comico Ale e Franz nel video ufficiale.

Il 28 settembre 2014 torna a suonare insieme a Silvio Capeccia e Fulvio Muzio (Decibel) a Milano, cantando 6 brani dei Decibel fra cui la prima versione originale di Vivo da Re con il testo in inglese.

Nel 1984 Ruggeri torna al Festival di Sanremo con un altro successo, Nuovo swing, che segna la svolta verso lo stile degli chansonnier francesi.

Dal 1984 fa parte della Nazionale Italiana Cantanti, squadra di calcio impegnata in attività di solidarietà.

Nel 1986 sposa Laura Ferrato, la relazione si conclude nel 1994 quando conosce l'attuale compagna Andrea Mirò.

Nel 1985 dopo un tour e un singolo con Mimmo Locasciulli intitolato "Confusi in un playback", Ruggeri conosce una stagione di prolifica ispirazione che lo vede pubblicare tre lavori nel giro di diciotto mesi, album che ne sanciscono definitivamente l'ingresso nel novero dei cantautori italiani più apprezzati.

Il 6 febbraio 2018 i Decibel ritornano al Festival di Sanremo, a 38 anni di distanza, con la canzone Lettera dal Duca.

RUGGERI: Shaboo, la pericolosa metanfetamina in Italia

RUGGERI: Shaboo, la pericolosa metanfetamina in Italia

Milano è la nuova piazza della Shaboo, conosciuta anche come Crystal meth, una droga potentissima che crea una dipendenza immediata

RUGGERI: Prostituzione minorile, faccia a faccia con un pedofilo

RUGGERI: Prostituzione minorile, faccia a faccia con un pedofilo

Carlo è un uomo che frequenta ragazzini minorenni che si prostituiscono. Michael è uno di loro

RUGGERI: Ipnosi: attenzione agli abusi

RUGGERI: Ipnosi: attenzione agli abusi

Fin dove si può spingere? Lo abbiamo sperimentato con uno psicologo

RUGGERI: Interventi al seno low cost: replichiamo alla denuncia

RUGGERI: Interventi al seno low cost: replichiamo alla denuncia

Seni rovinati da un’operazione chirurgica. La clinica di cui avevamo parlato ci ha chiesto 90 milioni

RUGGERI: Un neonato tossicodipendente

RUGGERI: Un neonato tossicodipendente

Un bambino di soli due mesi vive con la madre, che fa uso di droga, in un appartamento di tossicodipendenti. Dovevamo intervenire

RUGGERI: Maestre sull’orlo di una crisi di nervi

RUGGERI: Maestre sull’orlo di una crisi di nervi

In un asilo vicino Roma una maestra è stata ripresa dalle telecamere delle forze dell’ordine mentre maltrattava dei bambini.

RUGGERI: Arrestata la falsa santona Paola… ma non è finita

RUGGERI: Arrestata la falsa santona Paola… ma non è finita

Paola Catanzaro, in arte Sveva Cardinale, arrestata per truffa perché avrebbe sottratto ai suoi fedeli milioni di euro.

Per Enrico.... tutto e subito

Oggi recupero un po' di punti. E per farlo scivolo veloce al 1991. Esce uno degli album più belli, per me, di Enrico Ruggeri, "Peter Pan". Tante belle canzoni. Diverse giù pubblicate sul blog. Diverse ma non questa dal titolo "Tutto subito" che è la vostra/nostra canzone del giorno. Buona settimana e buon ascolto. A domani!!Tutto subito (Enrico Ruggeri)Ti abbandoni liberi le maniTi abbandoni liberi le maniTi abbandoni liberi le maniDitemi di fare qualunque [...]

FOTO: Enrico Ruggeri

Ruggeri nel 1977 in concerto coi Decibel

Ruggeri nel 1977 in concerto coi Decibel

Ruggeri durante il Peter Pan Tour nel 1992

Ruggeri durante il Peter Pan Tour nel 1992

Ruggeri e il bassista Fabrizio Palermo in concerto nel 2007

Ruggeri e il bassista Fabrizio Palermo in concerto nel 2007

Enrico Ruggeri nel 2015, si riconosce il bassista Fabrizio Palermo e Luigi Schiavone

Enrico Ruggeri nel 2015, si riconosce il bassista Fabrizio Palermo e Luigi Schiavone

Ruggeri e J Ax lasciano la Siae per Soundreef

Ruggeri e J Ax lasciano la Siae per Soundreef

Enrico Ruggeri e J Ax hanno scelto di abbandonare la Siae per Soundreef. Dal 1 gennaio 2018 infatti sarà la società diretta da Davide D'Atri ad occuparsi della gestione dei diritti d'autore dei cantanti.  "L'arrivo di Enrico Ruggeri - ha spiegato D'Atri - è un grande onore per tutti noi. Lavorare con il suo repertorio ci rende contenti e orgogliosi del percorso fatto e conferma i progressi della nostra azienda". Un successo, quello di Soundreef, che sembra [...]

Enrico Ruggeri e J-Ax lasciano Siae per Soundreef

Enrico Ruggeri e J-Ax lasciano Siae per Soundreef

Enrico Ruggeri, vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo, e J-Ax lasciano la SIAE (Società Italiana Autori Editori) per affidare a Soundreef la raccolta e gestione dei diritti d’autore. L’accordo tra Ruggeri e la società fondata da Davide D’Atri è operativo dal primo gennaio di quest’anno. “L’arrivo di Enrico Ruggeri – commenta D’Atri, fondatore e amministratore delegato di Soundreef S.p.A. – è un grande onore per tutti noi. [...]

Enrico Ruggeri lascia Siae per Soundreef

Enrico Ruggeri lascia Siae per Soundreef

(ANSA) – MILANO, 5 GEN – Anche il cantautore Enrico Ruggeri, vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo, lascia SIAE (Società Italiana Autori Editori) per affidare a Soundreef la raccolta e gestione dei diritti d’autore. L’accordo tra l’artista e la società fondata da Davide D’Atri è operativo dal primo gennaio di quest’anno. “L’arrivo di Enrico Ruggeri – commenta D’Atri, fondatore e amministratore delegato di Soundreef S.p.A. – [...]

Musica: Enrico Ruggeri lascia Siae

Musica: Enrico Ruggeri lascia Siae

(ANSA) – MILANO, 5 GEN – Anche il cantautore Enrico Ruggeri, vincitore di due edizioni del Festival di Sanremo, lascia SIAE (Società Italiana Autori Editori) per affidare a Soundreef la raccolta e gestione dei diritti d’autore. L’accordo tra l’artista e la società fondata da Davide D’Atri è operativo dal primo gennaio di quest’anno. “L’arrivo di Enrico Ruggeri – commenta D’Atri, fondatore e amministratore delegato di Soundreef S.p.A. – [...]

RUGGERI: “Sono stato abusato da un cantante famoso”

RUGGERI: “Sono stato abusato da un cantante famoso”

Matteo ci racconta che quando aveva 16 anni e faceva il cameriere in un hotel è stato abusato da un cantante famoso.

RUGGERI: Le vittime del revenge porn

RUGGERI: Le vittime del revenge porn

Revenge Porn, una nuova forma di violenza sulle donne che consiste di pubblicare foto o video registrati in momenti intimi.

RUGGERI: Perde i figli affidati all’amica

RUGGERI: Perde i figli affidati all’amica

Una coppia di senegalesi perde i figli che aveva affidato temporaneamente a un'amica.

RUGGERI: Siria, la cagnolina picchiata e sepolta viva

RUGGERI: Siria, la cagnolina picchiata e sepolta viva

Veronica ruggeri racconta la terribile vicenda di una cagnolino picchiata e sepolta viva.

RUGGERI: Cerca lavoro, trova un porcone

RUGGERI: Cerca lavoro, trova un porcone

Una ragazza sconvolta dalle proposte sessuali del suo datore di lavoro il primo giorno di lavoro.

RUGGERI: Farmacista o molestatore?

RUGGERI: Farmacista o molestatore?

Un farmacista attirerebbe le ragazze durante la notte dentro la sua farmacia per poi molestarle.