Ernesto Ferrero

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

Ernesto Ferrero

La scheda: Ernesto Ferrero

Ernesto Ferrero (Torino, 6 maggio 1938) è uno scrittore e critico letterario italiano ed è stato il direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino fino al 2016.



Salone libro:Milella,contenta su Ferrero

Salone libro:Milella,contenta su Ferrero

(ANSA) - TORINO, 12 SET - "Sono molto contenta che Ernesto Ferrero abbia accettato di tornare alla direzione editoriale del Salone del Libro per la prossima edizione". E' quanto dichiara la presidente della Fondazione, Giovanna Milella, in merito al nuovo assetto della kermesse libraria torinese. "E sono altrettanto contenta - aggiunge - che si sia presa consapevolezza e si sia manifestata la volontà di risolvere la complessa situazione economica, come da me [...]

Salone Libro, Ernesto Ferrero su Levi

Salone Libro, Ernesto Ferrero su Levi

(ANSA) - TORINO, 10 FEB - Al Salone Off 365 arrivano i 'Ranocchi sulla luna' (Einaudi), gli animali di Primo Levi raccontati da Ernesto Ferrero. Il libro sarà presentato in anteprima il 19 febbraio al Salone Off 365 in 2 appuntamenti: al Liceo Scientifico Cattaneo in un incontro con gli studenti, e alla Biblioteca civica Primo Levi. Il volume raccoglie tutte le pagine che Levi ha dedicato agli animali: gabbiani, giraffe, talpe, formiche, dromedari, elefanti, [...]

Ernesto Ferrero

Ernesto Ferrero

STORIA DI QUIRINA, DI UNA TALPA E DI UN ORTO DI MONTAGNA (Einaudi)

A Ferrero Inquietus Celebration 2014

A Ferrero Inquietus Celebration 2014

(ANSA) - GENOVA, 16 MAG - Il Circolo degli Inquieti, organizzatore del Festival dell'Inquietudine di Finale Ligure, ha assegnato il premio Inquietus Celebration 2014 a Ernesto Ferrero, direttore del Salone del Libro di Torino. "Il suo indiscusso profilo di scrittore, intellettuale e conoscitore del mondo dell'editoria - così la motivazione - ne fa uno dei massimi intellettuali e scrittori del panorama nazionale e europeo. In lui si coniugano raffinate doti di [...]

A Ferrero Inquietus Celebration 2014

A Ferrero Inquietus Celebration 2014

(ANSA) - GENOVA, 16 MAG - Il Circolo degli Inquieti, organizzatore del Festival dell'Inquietudine di Finale Ligure, ha assegnato il premio Inquietus Celebration 2014 a Ernesto Ferrero, direttore del Salone del Libro di Torino. "Il suo indiscusso profilo di scrittore, intellettuale e conoscitore del mondo dell'editoria - così la motivazione - ne fa uno dei massimi intellettuali e scrittori del panorama nazionale e europeo. In lui si coniugano raffinate doti di [...]

Libri - "Disegnare il vento" di Ernesto Ferrero

Critico letterario, saggista, traduttore, ma anche (e non solo), nel corso degli anni, direttore editoriale (Garzanti) e direttore letterario (Einaudi e Mondadori), nonchè direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino, Ernesto Ferrero ha pubblicato per Einaudi il suo ultimo romanzo Disegnare il vento, "che racconta le molte vite dello scrittore veronese, tra immaginazione e realtà, nel centenario della scomparsa" (cit. da www.ernestoferrero.it ). Premio [...]

Ernesto Ferrero,Una sciantosa per lo zio Ernesto

Ernesto Ferrero,Una sciantosa per lo zio Ernesto

da LA STAMPA 17/07/2011 - LA SICILIA DI FERREROUna sciantosa per lo zio ErnestoUn vigneto a Marsala, nella Sicilia occidentaleUn luogo lontano, per cuiprovavo nostalgia primaancora di averlo conosciuto:nel ricordo di antiche storie famigliariERNESTO FERREROSin da ragazzo ho amato la Sicilia come una madre lontana, che non avevo ancora conosciuto, ma di cui portavo in cuore l’immagine e la nostalgia. Attribuisco questo amore a una precisa eredità genetica di [...]

Ernesto Ferrero,Leopardi, che scostumati gli italiani

Ernesto Ferrero,Leopardi, che scostumati gli italiani

da L'avvenire CULTURA 18/03/2011 - Leopardi, che scostumati gli italiani Giacomo Leopardi Nelle Operette morali sottolinea l'assenza di un'etica civile. Così un testo scritto nel 1824 sembra descrivere i vizi d'oggi ERNESTO FERRERO Quando Pietro Vieusseux, da Firenze, gli propone di collaborare ad Antologia, Giacomo Leopardi si schermisce cortesemente. Vive fuori dal mondo, è un vero ignorante in fatto di filosofia sociale, fa discorsi impopolari. Dice che gli [...]

Ernesto Ferrero,Rodari, non sono solo canzonette

Ernesto Ferrero,Rodari, non sono solo canzonette

da  la stampa 22/10/2010 - Rodari, non sono solo canzonette Nel novantesimo anniversario della nascita di Gianni Rodari, La Stampa distribuirà da domani il dvd del film d'animazione "La freccia azzurra", che il regista Enzo D'Alò ha ricavato dall'omonimo racconto dell'autore per ragazzi, con le voci di Dario Fo e Lella Costa e le musiche di Paolo Conte. Nasceva 90 anni fa il grande scrittore per l'infanzia: in un Paese serioso ma non serio ha insegnato a [...]

Ernesto Ferrero, Il mio Sandokan, si capisce, è Garibaldi

Ernesto Ferrero, Il mio Sandokan, si capisce, è Garibaldi

CULTURA 09/09/2010 - FESTIVAL LETTERATURA DI MANTOVA Il mio Sandokan, si capisce, è Garibaldi Una stampa raffigura Garibaldi in camicia rossa Oggi al Festival l'intervista “impossibile” di Ernesto Ferrero a Emilio Salgari ERNESTO FERRERO Emilio Salgari, classe 1862, ha padre veronese, madre veneziana, ma è torinese di adozione. Dodici anni di giornalismo (cronaca ed esteri), più di ottanta libri di grande successo, idolo di generazioni di ragazzi italiani. [...]

Ernesto Ferrero, Imputato Cèline, voi siete assolto

Ernesto Ferrero, Imputato Cèline, voi siete assolto

da LA STAMPA 3/4/2009 - ERNESTO FERRERO Imputato Céline voi siete assolto! LA PRIMA BIOGRAFIA ITALIANA Un ritratto con testimonianze e documenti inediti dell'autore di «Viaggio al termine della notte» La guerra, il colonialismo, le catene di montaggio, il degrado delle metropoli...Viaggio al termine della notte è probabilmente il romanzo che meglio d’ogni altro rappresenta i drammi del Novecento, e con una dirompente novità stilistica, la cui forza è ancora [...]

Ricordo di Fabrizio de Andrè

Ricordo di Fabrizio de Andrè

Non dimentichiamoci di Fabrizio de Andrè. "Gli arcobaleni d'altri mondi hanno colori che non so lungo i ruscelli d'altri mondi nascono fiori che non ho" 11 gennaio 1999 Sono già passati cinque anni da quando Fabrizio De André ci ha lasciati. Rimarrà nella storia come un grande cantautore, forse quello che in Italia ha aperto la strada a molti altri. E' grazie al successo delle sue canzoni, realizzato senza pubblicità, senza passaggi televisivi, senza [...]

Un po' di storia: La patria di Poppedio Silone

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Un po' di storia - La patria di Poppedio Silone -   La tradizione ha sempre sostenuto che Poppedio Silone fosse nato in una delle contrade dell'attuale paese di Ortona dei Marsi. Gli storici marsicani su questo punto sono stati sempre concordi, fino a quando Rosato Sciocchi, esaminando le [...]

Buzzati, fumetti e altre visioni

Programma del Convegno organizzato a Belluno, Feltre e Limana dalla Associazione Internazionale Dino Buzzati per il trentennale della morte dello scrittore. Giovedì 12 settembre, ore 15.00, Belluno, Palazzo Crepadona: Apertura del convegno con il saluto di Ermano De Col, Sindaco di Belluno, Ermanno Serrajotto, Assessore Regionale alle Politiche per la Cultura e l’Identità Veneta, Oscar De Bona, Presidente della Provincia di Belluno, Nella Giannetto, [...]

Salvini dice di "adorare le canzoni di De André", ma non c’è canzone di De André che non sputi su Salvini e sui suoi pensieri!

Salvini dice di "adorare le canzoni di De André", ma non c’è canzone di De André che non sputi su Salvini e sui suoi pensieri!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Salvini dice di "adorare le canzoni di De André", ma non c’è canzone di De André che non sputi su Salvini e sui suoi pensieri!   Salvini dice di "adorare le canzoni di De André", ma non c’è canzone di De André che non sputi su Salvini e sui suoi pensieri! Salvini ringrazi Iddio che De André è morto... Sai quanti calci in culo gli avrebbe dato volentieri... ............ Anarchico, ha [...]

Luvi De Andrè, cosa fa oggi la figlia del "Principe Libero" Fabrizio e Dori Ghezzi

Luvi De Andrè, cosa fa oggi la figlia del "Principe Libero" Fabrizio e Dori Ghezzi

Luvi De Andrè, la figlia di Fabrizio De Andrè e Dori Ghezzi, ha seguito le orme dei genitori ed ha esordito nel mondo della musica, prima insieme al padre e poi come solista, con un album nel 2006. E' diventata mamma nel 2014 e l'anno scorso ha preso posizione sul decreto Lorenzin sull'obbligatorietà dei vaccini.

"Principe Libero": 5 motivi per cui dovreste guardare la fiction su De André

"Principe Libero": 5 motivi per cui dovreste guardare la fiction su De André

"Principe Libero", la fiction sulla vita di Fabrizio de André, in onda in prima serata Rai il 13 e 14 febbraio ha fatto ottimi ascolti. E questo è un dato indiscutibile: sei milioni di spettatori , 24,3% di share, primo davanti all'Isola dei Famosi. A onor del vero, è stato un successo. A leggere recensioni, commenti online e tweet del "popolo", però, emerge una generale delusione da parte dei più accaniti fan del cantautore poeta genovese. Chi sostiene [...]

De Andrè prima parte

Ho seguito su Rai Uno la prima puntata della fiction Fabrizio De Andrè-Principe Libero e naturalmente guarderò anche la seconda.Per il momento vorrei formulare un mio primo giudizio su questo film tv diretto da Luca Facchini.Il tutto mi è sembrato di sobria eleganza anche per l'interpretazione di Luca Marinelli che è molto bravo e anche più bello di De Andrè.Al di là di tutto e della validità di regia e ambientazione, il personaggio del Faber risulta come [...]

NACQUE NEL MARE DI AUGUSTA LA SIRENA LIGHEA, SECONDO IL RACCONTO DI GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

NACQUE NEL MARE DI AUGUSTA LA SIRENA LIGHEA, SECONDO IL RACCONTO DI GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

AUGUSTA – Siamo a Torino. Un giovane giornalista siciliano fa conoscenza con un personaggio importante, il senatore Rosario La Ciura, grecista famoso in tutto il mondo, il quale gli racconta ciò che molto tempo addietro, nella sua giovinezza, gli accadde con una sirena, Lighea. Ritiratosi ad Augusta nella casetta di un amico, vicina al mare, il professore, mentre alle sei del mattino sulla propria barca sta declamando versi greci all'ombra di un roccione, riceve [...]

L'Assente

L'Assente Con un crono puoi guardare il tempo non rivivere un sentimento sulle sponde di un lago ghiacciato, indeciso se vero o sognato. La presenza di un'anima alt�ra permea l'aere di primavera trasparente, indelebile, algente, viva, vera e inesistente. Forse � un'altra delle mie illusioni ma catturo davvero dei suoni, ammaliato da arcani profumi cerco invano di darle dei nomi. In un limbo stracolmo di niente ora intuisco finalmente quello che preannuncia il [...]

Rivive il mito di De Andrè

Fabrizio De Andrè rivivrà in una fiction televisiva ormai imminente.A 19 anni dalla morte la memoria sul cantautore genovese è più viva che mai e immagino che col ventennale celebrativo del 2019 avverrà l'apoteosi.Non soltanto i suoi dischi sono molto richiesti, addirittura sul classico vinile, riabilitato dopo anni di soffitta. La sua figura rivive attraverso i racconti della moglie Dori Ghezzi, inizialmente anche collega artistica, poi compagna di sventura [...]

Alberto Angela ha tre figli e sono identici a lui

Alberto Angela ha tre figli e sono identici a lui

Alberto Angela piace proprio a tutte (più ancora del padre Piero Angela), merito del fascino della cultura. Il divulgatore più attraente della televisione italiana ha tre figli maschi che sono uguali a papà. Si chiamano Riccardo (classe 1998), Edoardo (classe 1999) e Alessandro, nato nel 2004 (guarda le somiglianza tra genitori e figli vip). I tre ragazzi promettono di diventare altrettanto famosi come il padre, nonostante Alberto Angela abbia cercato di [...]

Se questo è un uomo. Primo Levi.

Voi che vivete sicuriNelle vostre tiepide case,voi che trovate tornando a seraIl cibo caldo e visi amici:Considerate se questo è un uomoChe lavora nel fangoChe non conosce paceChe lotta per un pezzo di paneChe muore per un sì o per un no.Considerate se questa è una donna,Senza capelli e senza nomeSenza più forza di ricordareVuoti gli occhi e freddo il gremboCome una rana d’inverno.Meditate che questo è stato:Vi comando queste parole.Scolpitele nel vostro [...]

In fiamme l'abbazia che ispirò Eco per "Il nome della rosa"

In fiamme l'abbazia che ispirò Eco per "Il nome della rosa"

Torino (askanews) - In fiamme l'abbazia che ispirò a Umberto Eco l'ambientazione del suo romanzo "Il nome della rosa". È stato domato nella notte da 8 squadre dei Vigili del Fuoco l'incendio divampato sul tetto della Sacra di San Michele, antico complesso architettonico arroccato sulla vetta del monte Pirchiriano, all'imbocco della val di Susa, nel Torinese. Sono ancora in corso gli accertamenti sulle cause dell'incendio. Il tetto era interessato da lavori di [...]

Le dodici meraviglie di Alberto Angela, da gustare in un viaggio da 200 km al giorno

Le dodici meraviglie di Alberto Angela, da gustare in un viaggio da 200 km al giorno

Dalle Dolomiti sino ad Agrigento: ecco un percorso da 10 giorni per rituffarsi nei dodici “tesori italiani” narrati dal conduttore-divulgatore su RaiUno

Tapiro ad Alberto Angela. Staffelli al conduttore: "Ma lo sa che lei è considerato un sex symbol?"

Tapiro ad Alberto Angela. Staffelli al conduttore: "Ma lo sa che lei è considerato un sex symbol?"

Alberto Angela "attapirato". Dopo la polemica con il Veneto per la scelta di parlare delle Dolomiti dalle province di Trento e Bolzano, l'inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli raggiunge il conduttore Rai per la consegna del tapiro d'oro. Angela spiega che quella delle Dolomiti è stata una scelta logistica: "Bisogna fare un programma in 77 giorni che copra tutta l'Italia, è ovvio che in questo poco tempo bisogna fare delle scelte logistiche e [...]

Tapiro ad Alberto Angela. Staffelli al conduttore: "Ma lo sa che lei è considerato un sex symbol?"

Tapiro ad Alberto Angela. Staffelli al conduttore: "Ma lo sa che lei è considerato un sex symbol?"

Alberto Angela "attapirato". Dopo la polemica con il Veneto per la scelta di parlare delle Dolomiti dalle province di Trento e Bolzano, l'inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli raggiunge il conduttore Rai per la consegna del tapiro d'oro. Angela spiega che quella delle Dolomiti è stata una scelta logistica: "Bisogna fare un programma in 77 giorni che copra tutta l'Italia, è ovvio che in questo poco tempo bisogna fare delle scelte logistiche e [...]

Fabrizio De André - Principe Libero

Fabrizio De André - Principe Libero è un film di genere biografico del 2018, diretto da Luca Facchini, con Luca Marinelli e Valentina Bellè. Uscita al cinema il 23 gennaio 2018. Durata 200 minuti. Distribuito da Nexo Digital.Fabrizio De André - Principe Libero ora in programmazione in 276 SaleTrova CinemaDATA USCITA: 23 gennaio 2018GENERE: BiograficoANNO: 2018REGIA: Luca FacchiniATTORI: Luca Marinelli, Valentina Bellè, Elena Radonicich, Davide [...]

Immagini e testi raccontano Primo Levi

Immagini e testi raccontano Primo Levi

(ANSA) – MILANO, 22 GEN – Gli aspetti più originali del pensiero e della vita di Primo Levi, dal mestiere di chimico al rapporto con la montagna, dall’esperienza del lager ai mondi della scrittura, sono alcuni dei contenuti che caratterizzano il libro ‘Album Primo Levi’ a cura di Roberta Mori e Domenico Scarpa, edito da Einaudi, sostenuto nella realizzazione da Intesa Sanpaolo. Il volume, presentato a Milano presso le Gallerie d’Italia in vista del [...]

Da Alberto Angela a Bologna-Trento... ma anche no!

Da Alberto Angela a Bologna-Trento... ma anche no!

Ecco gli avvenimenti del weekend che ci hanno fatto cadere le braccia.

Alberto Angela, ecco la gaffe che fa infuriare il Veneto

Alberto Angela, ecco la gaffe che fa infuriare il Veneto

Alberto Angela parla delle Dolomiti senza passare in Veneto e soprattutto senza citarlo: una 'dimenticanza' che fa scoppiare la rivolta nel Bellunese. A arrabbiarsi sono stati gli amministratori di Regione e Provincia contro la puntata di mercoledì scorso di «Meraviglie» su Ra1 che, secondo le accuse, avrebbe fatto tappa in terra dolomitica, girando tutto il servizio in provincia di Trento e con qualche citazione per Bolzano. Il programma era stato elogiato [...]