Scopri tutto su Esilio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Esilio

Essere in esilio significa stare lontano dalla propria casa (vale a dire città, stato o nazione) a causa dell'esplicito rifiuto del permesso di farvi ritorno, o sotto la minaccia di essere imprigionato o giustiziato.
Si usa comunemente distinguere tra esilio interno (o confino), ovvero il reinsediamento forzato all'interno della propria nazione di residenza, e l'esilio esterno, ovvero l'espulsione dal territorio della Patria con divieto di reingresso.

Colpo coda dell'Isis, centinaia profughi siriani uccisi

Colpo coda dell'Isis, centinaia profughi siriani uccisi

Autobomba ha fatto strage in campo rifugiati a Dayr Zor

Spagna, secessionisti in fuga verso l'esilio

Spagna, secessionisti in fuga verso l'esilio

Puigdemont punta ad ottenere l'asilo politico in Belgio.

“Puigdemont in esilio”

“Puigdemont in esilio”

Il presidente catalano deposto da Rajoy è volato in Belgio, pronto a chiedere asilo politico.

Fa pena leggere i commenti di giornalisti a libro paga di D'Alema&De Bendetti, come qulli dei 5S. Non si capisce cosa Renzi abbia da imparare dai padri nobili e dai fuoriusciti

Renzi a Pietrarsa accetta le parole di Gentiloni e parte del Pd sulla necessità di costruire una coalizione, ma senza impegni. Poi in treno sfoggia i ministri ormai quasi ex. Boschi è guarita: presente. L'ok di Franceschini al segretario. Queata e l'ironico articolo della:Angela MauroSpecial correspondent for European affairs and political editor - Huffpost Italy Ma che vi ha fatto sto Renzi???? Per meritarsi un titolo come questo!! Neanche quando mi sfottevano [...]

13 anni, violentata da due profughi

13 anni, violentata da due profughi

L’orrenda violenza è accaduta ad Ascoli, la ragazzina conosceva uno degli aggressori.

Tredicenne stuprata da due profughi

Tredicenne stuprata da due profughi

Ascoli, violentata da ospiti del centro di accoglienza nei giardini pubblici della città

La regina Raia di Giordania tra i profughi rohingya in Bangladesh

La regina Raia di Giordania tra i profughi rohingya in Bangladesh

Ukhia (askanews) - La regina Raia di Giordania ha visitato un campo profughi rohingya a Ukhia in Bangladesh. La sovrana ha incontrato bambini e famiglie che vivono il dramma della deportazione. Secondo l'Unicef, a circa due mesi da quando le famiglie rohingya hanno iniziato a scappare in massa in Bangladesh, migliaia di bambini e donne vivono ancora senza assistenza salva vita di base. Questo allarme è stato lanciato in occasione della conferenza internazionale a [...]

Quegli esuli istriani costretti a lasciare l'Italia

Quegli esuli istriani costretti a lasciare l'Italia

Prima hanno dovuto lasciare l'Istria, poi persino l'italia. Per la prima volta le loro storie hanno voce grazie al libro di Viviana Facchinetti di cui pubblichiamo alcuni stralci. Protagonisti sconosciuti, dimenticati, denigrati dagli illusi del “sol dell’avvenire”, senza alcuna voglia di apparire e neppure ricordare per decenni. Gli esuli fuggiti dall’Istria, Fiume e Dalmazia alla fine della seconda guerra mondiale, di fronte alle violenze di Tito, sono [...]

La deportazione dal ghetto di Roma

La deportazione dal ghetto di Roma

Una delle pagine più buie della storia italiana.

D'Alema : il vero ducetto?Non capisco la strategia politica di D'Alema e soci. L'unica parebbe quella di far perdere le elezioni al Pd, di modo che Renzi venga defenestrato, e loro, i fuoriusciti, rientrino nel partito da vincitori.

"D'Alema dà le carte, Mdp sta facendo come Rifondazione comunista" Ettore Rosato, capogruppo del Pd alla Camera, commenta la rottura tra Mdp e Campo Progressista. E' straordinario come la stragrande maggioranza del PD non abbia capito un'acca mentre i quattro gatti che se ne sono andati, pazienti e gentili, abbiano la prerogativa di comprendere tutto. E' come dire che se vai a fare una gita in montagna e qualcuno si stacca dal gruppo e si perde, in realtà chi [...]

Il piano del Viminale: integrare i profughi? Ora tocca pure alle Regioni

Il piano del Viminale: integrare i profughi? Ora tocca pure alle Regioni

Luca Romano Il Viminale si prepara a lanciare un nuovo piano per l’integrazione dei rifugiati Il Viminale si prepara a lanciare un nuovo piano per l’integrazione dei rifugiati. Cosa prevede

Gino Strada a Piazzapulita: l'Uganda ha ospitato un milione di profughi in fuga da Sud Sudan... Ma che ci azzecca, quelli hanno lo stesso colore! Noi siamo Bianchi, Belli, Ricchi e Stronzi.

Gino Strada a Piazzapulita: l'Uganda ha ospitato un milione di profughi in fuga da Sud Sudan... Ma che ci azzecca, quelli hanno lo stesso colore! Noi siamo Bianchi, Belli, Ricchi e Stronzi.

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Gino Strada a Piazzapulita: l'Uganda ha ospitato un milione di profughi in fuga da Sud Sudan... Ma che ci azzecca, quelli hanno lo stesso colore! Noi siamo Bianchi, Belli, Ricchi e Stronzi. Gino Strada l'altra sera a Piazzapulita, tra le altre cose, ha ricordato che l'Uganda ha ospitato un milione di profughi in fuga da Sud Sudan. Un Paese tutt'altro che ricco non ha chiuso le frontiere di fronte a [...]

"Ai profughi la casa, ma agli italiani no"

"Ai profughi la casa, ma agli italiani no"

E’ giusto dare casa, lavoro e formazione ai migranti prima dell'inserimento degli italiani in condizioni di povertà?

Profughi: case e lavoro ma rispettino le regole

Profughi: case e lavoro ma rispettino le regole

Alloggi, sanità e scuola: il piano del governo per i profughi.

Un piano per i profughi

Un piano per i profughi

Ius Soli, no di Alfano: “sarebbe regalo alla Lega”, ma la proposta va avanti. Minniti: "favorire integrazione".

George Clooney “papà” di un profugo iracheno: "Io e Amal l'abbiamo accolto a casa prima dei gemelli"

George Clooney “papà” di un profugo iracheno: "Io e Amal l'abbiamo accolto a casa prima dei gemelli"

George Clooney non si smentisce mai. Conosciuto in tutto il mondo (anche) per il suo impegno umanitario, l’attore statunitense ha dimostrato ancora una volta di possedere un cuore d’oro. L’interprete di Ocean’s Eleven ha infatti raccontato di aver accolto nella sua abitazione del Kentucky un profugo minorenne iracheno. Il fatto, come spiegato dal buon George, è accaduto precedentemente alla nascita di Ella e Alexander, i due gemelli che il divo ha avuto [...]

Lipari, 63 i migranti a bordo del 'Caicco'. Sull'isola non sono rimaste altre presenze di profughi. Sono stati sbarcati alle 23,30...

Lipari, 63 i migranti a bordo del 'Caicco'. Sull'isola non sono rimaste altre presenze di profughi. Sono stati sbarcati alle 23,30...

I Commenti su: Sorgente: Lipari, 63 i migranti a bordo del 'Caicco'. Sull'isola non sono rimaste altre presenze di profughi. Sono stati sbarcati alle 23,30...

Picchiano il profugo e filmano

Picchiano il profugo e filmano

Alessandria, in questo clima di forti tensioni scaturisce la violenza cieca di un gruppo di ragazzi.

Centri identificazione dei profughi in Africa

Centri identificazione dei profughi in Africa

Migranti, il patto di Parigi getta le basi per nuove procedure per abbassare il flusso verso l’Europa.

ONG, TOCCA A MEDICI SENZA FRONTIERE: “CORSI AI CLANDESTINI SU COME FINGERSI PROFUGHI IN LORO NAVI”

Mentre la Procura di Trapani indaga sulla ong tedsca Jungend Rettet che operava attraverso nave Iuventa, altre organizzazioni non governative sono oggetto delle verifiche degli investigatori sull’ipotesi di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per veri e propri ‘viaggi organizzati’ con i trafficanti di clandestini dalle coste dell’Africa all’Italia.   Nel mirino delle indagini ancora ‘segrete’ dello Sco, e un tantino in ritardo rispetto [...]