Ethical principles

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Diritti sociali

« ... il riconoscimento della dignità specif...

Avvocato

L'avvocato (al femminile avvocata o avvocatessa...

Crimina

Il crimine (dal latino crimen, 'decisione giudi...

Politico

Si definisce politico o personalità politica s...

Divisione dei poteri

La separazione (o divisione) dei poteri è uno ...

Filosofia

« Chi pensa sia necessario filosofare deve fi...

L'Angolo della poesia - Lo stupore di una volta

      L'Angolo della Poesia - Lo stupore di una volta -   T’immergi nella gioia e parli niente con lo stupore di una volta, sola in mezzo alla frattura di gente che non vede la tua fine.   Io piango qui nei tuoi rapporti, nulla dandomi dagli occhi larghi; e le mani abbracciano lontano la felicità. Anno 1965 Da: Il resto della notte - Roma 1977

Prima Pagina: Dodicesima Edizione - …QUEL CONCENTRATO DI BONTÀ, SAGGEZZA, DISCREZIONE E SIMPATIA

      …QUEL CONCENTRATO DI BONTÀ, SAGGEZZA, DISCREZIONE E SIMPATIA Un simpatico scherzo ha stravolto gli animi di molti ortonesi   01 aprile 2003 - Comincia a circolare di bocca in bocca una strana notizia, una diversa dalle altre che si possono ascoltare. Questa notizia, quella giunta alle mie orecchie e a quelle dei miei amici di ironico e scherzoso non aveva proprio nulla. “Lo sapete che Alfonso chiude…?!”,.….così venne presentata a me e ad altre [...]

IL DIBATTITO SULL’ARTICOLO 18 DELLO STATUTO DEVE AVERE UNA BASE COMUNE DI LEALTA’ ED ONESTA’ INTELLETTUALE – I vuoti di memori

Le assurde tesi del Governatore Fazio sulla “vetustà” dei principi di civiltà giuridica   Finalmente qualcun altro si è posto sulla scia delle critiche espresse da E. Scalfari su “la Repubblica” (del 17.3.2002) che, come noi infastidito delle esternazioni del Governatore della Banca d’Italia - appropriatosi del ruolo di “trombonista del liberismo” (evidentemente in supplenza del “poco” rimastogli nella conduzione di un organismo nazionale [...]

Articolo 18: un diritto da difendere

Articolo 18: un diritto da difendere   Il lavoro è una merce. Se non si parte da questa constatazione davvero diventa difficile comprendere il senso e la portata del duro scontro oggi in atto sull'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Certo, una simile definizione per un'attività così connaturata alla vita dell'uomo può apparire sconveniente e brutale: forse anche lo è. Tuttavia, sul piano della logica concettuale, il termine di merce risulta il più [...]

famiglia

Massimo Parasassi Io e i gli altri PARASASSI Io e la mia Famiglia (biografia, foto, albero genealogico più prossimo) I Parasassi nel mondo (origine del cognome e della famiglia, alberi genealogici, internet, ecc.) Agg. 23 dicembre 2016 Home Page

Condanna del direttore di stabil

Condanna del direttore di stabilimento e del medico competente per omissioni a fronte di malattia psichica di origine professionale   Cassazione III sez. pen. 13 giugno 2006, n. 20220 – Pres.Postiglione - Rel.Teresi – Impp. O. (direttore di stabilimento) e P. (medico competente)   Affidamento di incarichi senza previa attività formativa - Induzione di patologia psichica da stress acclarata da strutture pubbliche specialistiche - Omissioni da parte del [...]

Una lineare applicazione, da parte della Cassazione, dello spirito informatore della Legge

Una lineare  applicazione, da parte della Cassazione, dello spirito informatore della L. n. 297/’82 sul T.F.R. (tramite l’affermazione del ricorso, per gli accantonamenti annuali, ai criteri della disciplina legale o contrattuale pro-tempore vigente)   1. La Corte di Cassazione nella decisione n. 3079 del 2 marzo 2001  ha stabilito, a proposito dei criteri per l’inclusione o meno dello straordinario “non occasionale” nel t.f.r., quale disciplinato [...]

Responsabilità integrale aziendale per danni alla salute del lavoratore

Responsabilità integrale  aziendale per danni alla salute del lavoratore   1. Premessa La stampa del 24 aprile 2003 ha dato ampio risalto – tramite sintesi giornalistiche – ad un presunto nuovo principio della Cassazione che ha ritenuto errato un riparto di responsabilità tra datore di lavoro danneggiante e dipendente danneggiato da illecito datoriale (demansionamento sfociato in depressione), in ragione di un 50% per ciascuno, in presenza di una [...]

La Cassazione scivola sulla non autonomia del danno esistenziale

La Cassazione scivola sulla non autonomia del danno esistenziale   Cass. sez. III civ., 20 aprile 2007, n. 9514 – Pres. Finocchiaro – Rel. Segreto - P.M. Schiavon (parz. conf.) – Ricorrente  F. M.   Danno biologico e danno esistenziale – Il danno estenziale non è autonomo ma è componente del danno biologico ed è finalizzato a consentire la personalizzazione del danno biologico in riferimento  alle modificazioni della vita di relazione.   In presenza [...]

Risarcibilità dei danni da demansionamento in via equitativa, dietro accertamento per presunzioni e senza onere di prova da pa

    Posto che dalla attribuzione al lavoratore di mansioni inferiori a quelle assegnategli al momento della assunzione in servizio può derivare non solo la violazione dell'art. 2103 c.c., ma anche la lesione del diritto fondamentale alla libera esplicazione della sua personalità nel luogo di lavoro, garantito dagli artt. 1 e 2 della Costituzione, e posto che il pregiudizio correlato a siffatta lesione, promanantesi nella vita professionale e di relazione [...]

Privazione del diritto al disimpegno delle mansioni

Privazione del diritto al disimpegno delle mansioni: risarcibilità del danno non patrimoniale   Corte di cassazione, Sezione III civile, Sentenza 27 aprile 2004, n. 7980 – Azzolina c. Regione Toscana e Usl n. 1 di Massa.   Destituzione ingiustificata dall’impiego – Privazione del diritto al disimpegno delle mansioni – Diritto al risarcimento del danno non patrimoniale – Sussistenza.   La negazione o l'impedimento allo svolgimento delle mansioni al [...]

Opinioni retrospettive su Libro bianco e legge 30

(Torna all'elenco Articoli nel sito)

Obbligo di CTU sanitaria per accertamento invalidità da stress lavorativo

Obbligo di CTU sanitaria per l’accertamento di invalidità da stress lavorativo   Cass. sez. lav., 11 settembre 2006, n. 19434  - Pres. Sciarelli - Est. Celentano - P.M. Gaeta (diff.) - Rufino c. Inail   Accertamento di invalidità da stress lavorativo, in soggetto già predisposto per vicissitudini personali – Omissione da parte del giudice di CTU sanitaria – Obbligo - Sussistenza.   Nelle controversie in materia di previdenza e assistenza obbligatoria, [...]

NORMATIVA

MOBBING : DOTTRINA   Il mobbing, un fenomeno "esteso" (a cura dell’Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Scienza e Società: per ulteriori informazioni:  Prof. Francesco M. Battisti, Un. di Cassino; e-mail: battisti@ing.unicas.it)  **************   (Torna alla Sezione Mobbing)

Obbligo di motivazione licenziamento dirigenti e diritto di difesa - Cass. sez. un. n. 7880/2007

Obbligo di motivazione (e conseguente diritto di difesa ex art. 7 Stat. lav.) per la risoluzione del rapporto ontologicamente disciplinare con qualunque tipologia di dirigente (apicale, medio, minore)   Cass. Sez. un. civ., 30 marzo 2007, n. 7880 - Pres. Carbone – Rel. Vidiri- Pm Iannelli (conf.) - Ricorrente Mari – Controricorrente Acquedotto pugliese Spa   Dirigenti  (apicali, medi e minori) – Applicabilità, ai fini del recesso sia per fatto colpevole [...]

IL TRASFERIMENTO D’AZIENDA TRA LEGGE, CONTRATTO E PATTO PER L’ITALIA

IL  TRASFERIMENTO  D’AZIENDA  TRA  LEGGE, CONTRATTO E PATTO PER L’ITALIA   Sommario: 1. Nozione di trasferimento d’azienda 2. Contenuto dell’art. 47 L. n. 428/1990 nelle modifiche ex art. 2 D.Lgs.n. 18/01 3. Il coinvolgimento sindacale 4. Il concorso della procedura legale con quella (eventualmente) diversa, di natura contrattuale 5. Il trasferimento del ramo azienda nel Patto per l’Italia del 5 luglio 2002   ****** 1. Nozione di trasferimento [...]

hobby

Massimo Parasassi I miei Hobby Modellismo Foto e monografie sui miei modelli: statici, dinamici, plastici, progetti Fotografia - Computer Monografie su "125 Aeroporti d'Italia" Lettura - Musica - Cinema - TV Monografie su "I tre Boy Scouts, Pecos Bill, E. Wallace" Agg. 23 dicembre 2016 Home Page

DIRITTO DI CRITICA SINDACALE: condizioni e limiti

DIRITTO DI CRITICA SINDACALE: CONDIZIONI E LIMITI   Sommario: 1. Resoconto di Cass. n. 9743/2002 e dei precedenti della Cassazione in materia di diritto di critica e di satira sindacale 2.Il dipendente-rappresentante sindacale in posizione paritetica con il datore di lavoro 3.Precedenti orientamenti giurisprudenziali di legittimità e di merito 4.Il reato di diffamazione 5. Conclusioni in ordine alle condizioni di legittimità della critica [...]

Direttive comunitarie ed impatto sui diritti dei lavoratori

Attuazione di direttive comunitarie ed impatto sui diritti dei lavoratori   L’ingresso in Europa del nostro Paese è coinciso con un arretramento nei diritti detenuti in precedenza dai lavoratori, giustificato con l’ ineluttabile esigenza dell’omogeneizzazione dei trattamenti, nonostante la possibilità giuridica degli stati nazionali di attivare la cd. “clausola di non regresso” relativamente a  condizioni di protezione più favorevoli per i lavoratori [...]

Imbrigliare i giudici e ridurre i diritti dei lavoratori: primario obbiettivo del d.d.l. n. 1441 quater

  Roma 10 ottobre 2008 ******** Giudici dimezzati e diritti cancellati La controriforma del governo Il disegno di legge n. 1441-quater-A contiene norme in materia processuale del lavoro che, se approvate, potranno segnare un clamoroso arretramento rispetto a quasi tutte le conquiste raggiunte dai lavoratori negli ultimi decenni. Durante il corso dell'iter del provvedimento � stato paventato un nuovo attacco, in forma indiretta, all'articolo 18 dello Statuto [...]