Eurozone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Zona euro

La scheda: Zona euro

     Zona euro
     UE non appartenenti all'AEC II
     UE appartenenti all'AEC II con opt-out
     UE non appartenenti all'AEC II con opt-out
     Non UE che usano bilateralmente l'euro
     Non UE che usano unilateralmente l'euro
Viene informalmente detta zona euro (o, altrettanto frequentemente, eurozona o eurolandia) l'insieme degli stati membri dell'Unione europea che adottano l'euro come valuta ufficiale ovvero formano l'Unione economica e monetaria dell'Unione europea.
Le politiche monetarie dell'eurozona sono regolate esclusivamente dalla Banca centrale europea, con sede a Francoforte sul Meno. L'armonizzazione delle politiche economiche e fiscali dell'area euro è agevolata dalle periodiche riunioni dell'Eurogruppo, organismo composto dai Ministri dell'economia e delle finanze degli Stati aderenti alla valuta comune che tradizionalmente precede i vertici dell'Ecofin.
Al 2015, la zona è composta da diciannove stati membri, copre un'area di circa 2.500.000 km² (corrispondente circa ad uno Stato come l'Argentina) per 340 milioni di abitanti (come circa gli Usa). Sarebbe quindi circa il 7º stato al mondo per area e 3° per popolazione.



Fs,pronti a valutare Alitalia se chiesto

Fs,pronti a valutare Alitalia se chiesto

(ANSA) – BERLINO, 18 SET – “Siamo un’azienda aperta, che guarda al futuro, e in questo senso se ci dovesse essere chiesto un impegno a valutare un piano industriale che può rendere sostenibile un business aeronautico, perchè non valutarlo?”. Così il nuovo Ad di Fs, Gianfranco Battisti, ha risposto a margine di Innotrans, a chi gli chiedeva del possibile ruolo di Fs nell’operazione Alitalia. “Ad oggi non ci sono stati ancora approcci formali” [...]

Borsa: Milano migliora con Europa

Borsa: Milano migliora con Europa

(ANSA) – MILANO, 18 SET – Dopo una partenza incerta, i listini azionari del Vecchio continente si sono portati generalmente in leggera crescita: Parigi sale dello 0,6%, Francoforte di mezzo punto percentuale, trainando Milano che ora cresce dello 0,4%, nonostante restino lievi tensioni sui titoli di Stato italiani. Positiva anche Madrid (+0,3%), mentre Londra resta piatta. In Piazza Affari, in particolare, sempre molto bene Ferrari (+2,5%) in concomitanza con [...]

Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

https://www.youtube.com/watch?v=dn0Exbgr6rc Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente" I Il Regno di Cristo è la mia casa accogliente, appartiene a tutte il popolo di Dio. Cristo cammina e parla nella Chiesa e vive con il popolo di Dio. Il giudizio e il castigo delle parole di Dio sono qui, come opera dello Spirito Santo. Le parole di Dio ci nutrono e guidano e le nostre vite crescono. Questo è il Regno governato da Cristo, è un mondo onesto [...]

Cambi: euro apre in lieve calo a 1,154

Cambi: euro apre in lieve calo a 1,154

(ANSA) – ROMA, 10 SET – Apertura di settimana in lieve calo per il dollaro che cede lo 0,1% a 1,1543 dollari. In Asia lo yen è stabile a 110,95 rispetto al biglietto verde.

cantico evangelico - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

cantico evangelico - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

https://youtu.be/dn0Exbgr6rc cantico evangelico - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente" I Il Regno di Cristo è la mia casa accogliente, appartiene a tutte il popolo di Dio. Cristo cammina e parla nella Chiesa e vive con il popolo di Dio. Il giudizio e il castigo delle parole di Dio sono qui, come opera dello Spirito Santo. Le parole di Dio ci nutrono e guidano e le nostre vite crescono. Questo è il Regno governato da Cristo, è un mondo [...]

L'eurozona avverte Italia sui conti, Moscovici: prevalga serietà

L'eurozona avverte Italia sui conti, Moscovici: prevalga serietà

Roma, (askanews) - L'eurozona avverte l'Italia: deve rispettare le regole di bilancio Ue e puntare a ridurre il deficit strutturale e il debito pubblico, anche perché questa è la strada da seguire se si vogliono aumentare gli investimenti. Lo ha affermato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, dicendosi "molto positivo e costruttivo" in vista del dialogo con il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, e fiducioso sul fatto che alla fine [...]

Gruber, l'Europa va riparata ma difesa

Gruber, l'Europa va riparata ma difesa

(ANSA) – MANTOVA, 7 SET – “Le prossime elezioni europee, a giugno 2019, saranno sicuramente cruciali. Verranno trasformate dai partiti politici di tutti i paesi dell’Unione in una specie di referendum pro o contro questa Europa, pro o contro l’euro per i paesi che stanno dentro l’euro”. Lo ha detto Lilli Gruber, al Festivaletteratura di Mantova con ‘Inganno’ (Rizzoli), terzo volume sulla storia della sua terra d’origine, il Sudtirolo, dedicato [...]

Napoli verso l'autonomia con moneta unica, polemica e sfida di De Magistris

Napoli verso l'autonomia con moneta unica, polemica e sfida di De Magistris

Luigi De Magistris al rientro dalle vacanze ne ha sparata un'altra delle sue, vuole l'autonomia della città di Napoli, con una moneta tutta sua che si affiancherà a l'euro. Il sindaco partenopeo lo annuncia con un post su fb, dove scrive: "Nelle prossime settimane per dimostrare che continuiamo a fare sul serio e che non si tratta di mera propaganda meridionalista, approveremo tre delibere. La prima. Napoli Città Autonoma, un manifesto politico concreto [...]

A Parigi rapinati turisti russi in auto

A Parigi rapinati turisti russi in auto

(ANSA) – PARIGI, 4 SET – Un gruppo di turisti russi in arrivo da Nizza, in Costa Azzurra, all’aeroporto parigino di Le Bourget, è stato vittima di una spettacolare rapina, ieri sera, su una bretella d’accesso all’autostrada A1. Il bottino, riferiscono fonti vicine all’inchiesta citate da Europe 1, ammonta a diverse centinaia di migliaia di euro tra gioielli e abiti di lusso. La Mercedes che trasportava i turisti russi in provenienza da Le Bourget, lo [...]

Cambi:euro parte in calo a 1,15

Cambi:euro parte in calo a 1,15

(ANSA) – ROMA, 4 SET – Partenza in calo per l’euro. La moneta unica scende sul dollaro dello 0,33% a 1,15. In Asia lo Yen viene scambiato a 111,24 (-0,1%).

FOTO: Zona euro

     Zona euro      Stati membri con divisa nazionale legata all'euro e appartenenti allo SME-2      Stati membri con divisa nazionale legata all'euro      Stati membri con divisa nazionale non legata all'euro      Paesi terzi che utilizzano l'euro a seguito di accordi bilaterali con l'UE o a seguito di adozione unilaterale      Paesi terzi con divisa nazionale legata all'euro      Paesi terzi con divisa nazionale non legata all'euro

     Zona euro      Stati membri con divisa nazionale legata all'euro e appartenenti allo SME-2      Stati membri con divisa nazionale legata all'euro      Stati membri con divisa nazionale non legata all'euro      Paesi terzi che utilizzano l'euro a seguito di accordi bilaterali con l'UE o a seguito di adozione unilaterale      Paesi terzi con divisa nazionale legata all'euro      Paesi terzi con divisa nazionale non legata all'euro

Mappa generale dove l'euro è utilizzato, in via bilaterale o unilaterale, in azzurro più chiaro i restanti Paesi dell'Unione europea

Mappa generale dove l'euro è utilizzato, in via bilaterale o unilaterale, in azzurro più chiaro i restanti Paesi dell'Unione europea

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

Tria: 'Effetti dallo stop Bce a Qe ma non siamo malati d'Europa'

L’intervento Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, in cui dice di non credere che il Paese stia tornando ad essere l’anello debole dell’Eurozona e [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

Tria, effetti da Bce ma non siamo malati

(ANSA) – ROMA, 2 SET – L’intervento della Bce non era un supporto al debito italiano, ma alle dinamiche di trasmissione monetaria dell’area euro, e l’acquisto di titoli ha riguardato in modo proporzionale tutti i Paesi. Quando cesserà, l’Italia “subirà un contraccolpo come gli altri, con la differenza che da noi la crescita è meno forte”. Lo spiega il ministro dell’ Economia Tria, in un’intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, [...]

Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente"

https://www.youtube.com/watch?v=dn0Exbgr6rc Danza cristiana - "Il Regno di Cristo è una casa accogliente" I Il Regno di Cristo è la mia casa accogliente, appartiene a tutte il popolo di Dio. Cristo cammina e parla nella Chiesa e vive con il popolo di Dio. Il giudizio e il castigo delle parole di Dio sono qui, come opera dello Spirito Santo. Le parole di Dio ci nutrono e guidano e le nostre vite crescono. Questo è il Regno governato da Cristo, è un mondo onesto [...]

Tria Italia affidabile,integrata in euro

Tria Italia affidabile,integrata in euro

(ANSA) – PECHINO, 29 AGO – L’Italia è un Paese affidabile: ha già adottato misure in tal senso e altre ne prenderà all’insegna della stabilità. Il ministro dell’Economia Giovanni Tria ha tracciato un quadro ben definito e rassicurante agli investitori cinesi nella ricca giornata d’incontri tra banche e grandi fondi sovrani (Cic, Safe, National Social Security Fund e Silk Road Fund), già legati all’Italia. Alla base di tutto, secondo le [...]

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo

Borsa: Tokyo, apertura in rialzo

(ANSA) – TOKYO, 28 AGO – La Borsa di Tokyo apre gli scambi col segno più, seguendo il record degli indici azionari statunitensi dopo l’accordo sul commercio internazionale raggiunto tra le delegazioni di Usa e Messico. Il Nikkei mostra un progresso dello 0,73% a quota 22.966,51 punti, aggiungendo 166 punti. Sul fronte dei cambi lo yen si stabilizza a 111,10 sul dollaro e perde quota sull’euro a un valore di 129,90.

Borsa: Europa in rialzo, in rosso Milano

Borsa: Europa in rialzo, in rosso Milano

(ANSA) – MILANO, 27 AGO – Le Borse europee proseguono in rialzo e guardano a Wall Street con i futures in positivo. Nel Vecchio continente la Borsa di Milano (-0,6%) indossa la maglia nera dopo i dati Ocse sulla crescita. Piazza Affari è appesantita dalle banche. Sul fronte monetario l’euro passa di mano a 1,1618 dollari a Londra. Lo spread tra Btp e Bund è a 276 punti base con il rendimento del decennale italiano al 3,11%. L’indice d’area stoxx 600 [...]

Il teorico dell'uscita dall'euro della Lega aveva 400mila euro in titoli esteri

Il teorico dell'uscita dall'euro della Lega aveva 400mila euro in titoli esteri

Il teorico dell'uscita dall'euro della Lega aveva 400mila euro in titoli esteri Botta e risposta su twitter tra il finanziere Davide Serra e il leghista Claudio Borghi Il leghista Claudio Borghi di PSO "Quindi non si fa partire un governo legittimo perché se non ci sarebbe lo spread...Tutto molto logico. Chissà quando si comincerà a ragionare sul problemino che il debito dei paesi dell'eurozona è privo di garanzia di banca centrale'?", twitta il [...]

Coldiretti, migliaia euro danni da meteo

Coldiretti, migliaia euro danni da meteo

(ANSA) – BOLOGNA, 26 AGO – Ammontano “a centinaia di migliaia di euro i danni all’agricoltura nella zona di Sesto Imolese, Medicina e Castel Guelfo, che in un mese è stata colpita per ben due volte dal maltempo, prima con ‘la bomba d’acqua’ del 21 luglio e ieri pomeriggio dalla grandine”. A tirare le somme è la Coldiretti di Bologna alla luce di un primo monitoraggio sulle zone colpite dal maltempo. “Chicchi di grandine della dimensione di [...]

Borsa: Milano chiude in rialzo con Fca

Borsa: Milano chiude in rialzo con Fca

(ANSA) – MILANO, 24 AGO – Piazza Affari ha chiuso in rialzo l’ultima seduta della settimana, coincidente con l’avvio del simposio della Fed di Jackson Hole, e il rilancio del presidente Jerome Powell di un prossimo “graduale rialzo dei tassi”. L’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,65% a 20,471 punti, davanti agli altri listini europei, tra scambi sottili per 1,4 miliardi di euro di controvalore, che tradiscono un’attività ancora limitata [...]