Scopri tutto su Ex Stati membri delle Nazioni Unite

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: Taiwan

^ Capitale provvisoria, la capitale ufficiale della Repubblica di Cina è la città...

Ucraina

Coordinate: 49°N 32°E? / ?49°N 32°E49, 32
L'Ucraina (in italiano o , in ucr...

Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia

Coordinate: 42°47?N 19°28?E? / ?42.783333°N 19.466667°E42.783333, 19.466667
...

Cecoslovacchia

La Cecoslovacchia (pronuncia italiana /??kozlo?vakkja/ o /??kozlovak?kia/, in ceco ...

Serbia e Montenegro

La Serbia e Montenegro la cui denominazione ufficiale era Unione Statale di Serbia ...

Repubblica Socialista Sovietica Ucraina

russo
ucraino
Kharkiv (1919–1934)
Kiev (1934–1991)
La Repubblica So...

Ucraina: migliaia a Kiev per Saakashvili

Ucraina: migliaia a Kiev per Saakashvili

(ANSA) – KIEV, 10 DIC – Diverse migliaia di sostenitori di Mikheil Saakashvili, ex presidente georgiano e feroce oppositore del presidente ucraino Poroshenko, si sono radunati a Kiev per chiedere la sua liberazione dal carcere. Saakashvili, divenuto capo dell’opposizione in Ucraina, è stato arrestato venerdì con l’ accusa di collusione con uomini d’affari ucraini legati alla Russia per rovesciare il presidente Poroshenko. Saakashvili ha respinto le [...]

Ambasciatore Ucraina: salto di qualità nei rapporti con l'Italia

Ambasciatore Ucraina: salto di qualità nei rapporti con l'Italia

Roma, (Askanews) - Un Paese che cresce, malgrado il conflitto nell'Est e i problemi con la Russia, che ama ed è amato dall'Italia con cui i rapporti sono passati "dal partenariato" a "un'amicizia vera". Yevhen Perelygin sta per festeggiare i primi cinque anni da ambasciatore d'Ucraina in Italia ed è venuto in redazione ad askanews per parlarci del suo Paese. Che apprezza tantissimo il 'Made in Italy'. Secondo il diplomatico, "i prodotti italiani sono molto [...]

In viaggio con la famiglia a Kharkiv: la città dei divertimenti

In viaggio con la famiglia a Kharkiv: la città dei divertimenti

Il parco dei divertimenti, la piccola stazione e l’antica pasticceria: la vacanza coi vostri bimbi è a Kharkiv, perla dell’Ucraina. Tra angoli romantici e luoghi per le avventure potrete vivere giorni di relax e spensieratezza. Gorky Park. Il parco divertimenti centrale è il passatempo preferito tra le famiglie e le compagnie di amici. Qui troverai molte attrazioni per i bambini, passeggiate romantiche e amanti degli sport estremi. L’estate va vissuta in [...]

Cosa vedere a Kharkiv, perla dell’Ucraina

Cosa vedere a Kharkiv, perla dell’Ucraina

Le chiese barocche, la gigantesca piazza, una delle più grandi d’Europa e di tutto il mondo. E poi i monumenti più belli, come il Gosprom, gioiello architettonico del XX secolo. Ecco cosa vedere a Charkiv, un milione e mezzo di abitanti, seconda città e perla dell’Ucraina, sede di importanti avvenimenti sportivi. Gosprom. A Kharkiv che alla fine del 1917 divenne la capitale dell’Ucraina non c’erano edifici che rispettassero il suo status, così il 21 [...]

HOLODOMOR, IL GENOCIDIO PER FAME IMPOSTO DAL COMUNISMO ALL’UCRAINA

HOLODOMOR, IL GENOCIDIO PER FAME IMPOSTO DAL COMUNISMO ALL’UCRAINA

Se il Genocidio Armeno, il “Metz Yeghérn”, il Grande Male, ha aperto il secolo dei genocidi pianificati dai governi (e ancora oggi gli eredi di quel governo, in Turchia, sostengono una campagna di negazionismo attiva e incurante delle evidenze storiche) il silenzio e l’omertà hanno circondato per decenni un altro genocidio: quello ucraino. Fu un genocidio voluto da Stalin, una strage portata avanti con determinazione, uno dei tanti crimini attribuibili [...]

Milioni di meduse sulle coste della Crimea

Milioni di meduse sulle coste della Crimea

Il raro fenomeno visto dal porto di Balaklava, e l'acqua sembra ghiaccio

Acciaio, UE impone dazi contro Brasile, Iran, Russia e Ucraina

Acciaio, UE impone dazi contro Brasile, Iran, Russia e Ucraina

(Teleborsa) - La Commissione europea ha varato una serie di provvedimenti anti dumping contro alcuni prodotti in acciaio provenienti da Brasile, Iran, Russia e Ucraina. Solitamente la maggior parte delle misure prese da Bruxelles riguardano la Cina, ma non è questo il caso.  La decisione, che risparmia la Serbia vista la quantità trascurabile delle sue esportazioni in Europa, mira a tutelare il settore siderurgico europeo. Bruxelles imporrà dazi che vanno da [...]

Cecoslovacchia

Cecoslovacchia

CECOSLOVACCHIA Sommario. La repubblica indipendente di Cecoslovacchia, comprendente Boemia, Moravia, Slovacchia e territori minori, si costituì nel 1918 in seguito alla disgregazione dell'Impero Austroungarico. Salvo la parentesi dell'occupazione nazista (1939-1945), restò unita fino al 1993, allorché si è pacificamente divisa in due stati: la Repubblica Ceca e la Slovacchia. Il tricolore azzurro-bianco-rosso, dal disegno peculiare, è sopravvissuto allo stato, [...]

Ucraina

Ucraina

UCRAINA Sommario. Il principato di Kiev, formatosi verso il IX-X secolo, fu una delle prime potenti aggregazioni russe. Cuore della Rutenia e, per la vicinanza di Bisanzio, centro di cultura, arte e religione, estendeva la sua influenza dal mar Nero al mar Baltico, tramite il principato di Novgorod a cui era unito. La regione dell’odierna Ucraina conobbe le invasioni mongole (1236-41) e, minacciata a lungo da lituani e polacchi, subì nel 1667 la spartizione tra [...]

tanzania

tanzania

TANGANIKA Sommario. Culla della cultura swahili che si era formata dalla fusione di popoli di origine araba e persiana con gli indigeni, la regione del Tanganika fu raggiunta nel 1498 dai portoghesi – che due secoli più tardi dovettero ripiegare verso il Mozambico – e quindi assoggettata dal sultano di Oman. Preceduti da missionari e mercanti, i tedeschi posero nel 1884 il loro protettorato sul Tanganika, che persero dopo la prima guerra mondiale. Il paese [...]

Viaggio a Zanzibar: oltre al mare cristallino c’è di più

Viaggio a Zanzibar: oltre al mare cristallino c’è di più

Benvenuti a Zanzibar, dove il profumo delle spezie si fonde con quello del mare e il corallo crea magnifiche architetture dentro e fuori dall'acqua. Un posto ricco di meraviglie, in cui il piacere di esplorare gli stretti vicoli del centro città è pari solo a quello di scoprire i fantastici fondali e gustare i piatti speziati della tradizione. Bagnata dalle tiepide acque dell’Oceano Indiano, a circa 30 chilometri dalle coste della Tanzania, di cui fa parte, [...]

Ernest Airlines vola in Ucraina da Bergamo

Ernest Airlines vola in Ucraina da Bergamo

(Teleborsa) - Partirà il 20 ottobre 2017 dall'aeroporto di Orio Al Serio il primo aeromobile Ernest Airlines diretto in Ucraina, più precisamente a Lviv (in italiano Leopoli). Dall’8 dicembre aprirà il collegamento con Kiev. La compagnia aerea, che opererà su queste rotte con A320 da 180 posti, ha motivato la scelta di far partire i voli per l'Ucraina dallo scalo bergamasco per sfruttarne la posizione geograficamente strategica che lo rende particolarmente [...]

PREOCCUPAZIONE PER IL  VINO ITALIANO TAROCCATO PORTATO IN RUSSIA DA UCRAINA E MOLDAVIA, DUE ASPIRANTI ALL’EUROPA.  Un danno incalcolabile per il Made in Italy.

PREOCCUPAZIONE PER IL VINO ITALIANO TAROCCATO PORTATO IN RUSSIA DA UCRAINA E MOLDAVIA, DUE ASPIRANTI ALL’EUROPA. Un danno incalcolabile per il Made in Italy.

 IN Russia il vino italiano è molto apprezzato ma c’è il rischio è che venga screditato  da importazioni di vini taroccati provenienti da Ucraina e Moldavia, due aree fuori controllo lo scrive Tatiana Santi su Sputnik Italia.  Il vino italiano, apprezzato e amato in tutto il mondo, purtroppo in alcuni Paesi viene imitato e taroccato, provocando così un danno enorme al Made in Italy. Nel mirino l’Asti Spumante e il Prosecco, è boom di vini italiani [...]

"Easy", un viaggetto 'facile facile' in direzione Ucraina

"Easy", un viaggetto 'facile facile' in direzione Ucraina

Tgcom24 offre in anteprima una scena della commedia, in sala dal 31 agosto

CRIMEA FEDERAZIONE RUSSA: PER TURISMO E ANCHE PER BUSINESS. QUALCHE INFORMAZIONE IN PIU'....

CRIMEA FEDERAZIONE RUSSA: PER TURISMO E ANCHE PER BUSINESS. QUALCHE INFORMAZIONE IN PIU'....

La Repubblica autonoma di Crimea è una repubblica che ha fatto parte dell'Ucraina dalla cessione del 1954 fino all'11 marzo 2014, quando, in conseguenza della crisi politica della Crimea del 2014, è divenuta una repubblica indipendente, ed è stata annessa alla Federazione russa[4] il 18 marzo 2014, a seguito di un referendum. L'Ucraina non ne riconosce l'indipendenza territoriale e l'annessione alla Federazione russa, mentre l'Unione europea e gli Stati Uniti [...]

A Zanzibar The Rock, il ristorante sullo scoglio da cui ammirare l'Oceano

A Zanzibar The Rock, il ristorante sullo scoglio da cui ammirare l'Oceano

Fonte: Instagram Si chiama The Rock ed è un ristorante costruito direttamente su uno scoglio a Zanzibar. Posizionato nella piccola penisola di Michamwi Pingwe, nel sud est dell’isola, si trova ad un'ora di viaggio dalla città di Stone Town. Fino al 2010 era solo una piccola capanna di pescatori, poco dopo l'idea di un imprenditore italiano l'ha trasformato in uno fra i ristoranti più [...]

La bellissima CRIMEA sarà collegata alla sua “madrepatria” Russia da un ponte realizzato in tempi record.

La bellissima CRIMEA sarà collegata alla sua “madrepatria” Russia da un ponte realizzato in tempi record.

Attraversare il ponte sullo stretto di Kerch sarà possibile già da questo autunno, dopo l'installazione della campata principale sul canale di Enikalsk e Kerch. Lo ha detto il ministro dei trasporti russo, Maxim Sokolov, secondo cui all'inizio di quest'anno è stato superato l'"equatore" per la costruzione del ponte. L'installazione di una campata principale a Kerch-Enikalsk nell'autunno di quest'anno collegherà la costa della Crimea e quella di [...]

Ucraina, si addormenta sul materassino e finisce in Crimea

Ucraina, si addormenta sul materassino e finisce in Crimea

Si è addormentato sul materassino e dall’Ucraina è finito in Crimea. Non è una barzelletta, ma la vera storia accaduta ad un ragazzo ucraino, che si è trovato per tre giorni in balia del mare, dopo essersi appisolato sul suo materassino gonfiabile. Il giovane, che ha solo 18 anni, lavora come guardia in un resort di Lazurnoye, una cittadina costiera della regione di Kherson. Tutto è iniziato quando, durante un momento di pausa, il ragazzo ha deciso di [...]

Easy, ecco l'italiano che va in Ucraina

Easy, ecco l'italiano che va in Ucraina

Film d'esordio per Andrea Magnani con cammeo di Barbara Bouchet

La Crimea come la savana, qui i leoni sono al sicuro

La Crimea come la savana, qui i leoni sono al sicuro

Oleg ha creato un enorme parco in cui accoglie tutti gli animali selvatici maltrattati della Russia.Oleg ha creato un enorme parco in cui accoglie tutti gli animali selvatici maltrattati della Russia.