Facebook

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Facebook

La scheda: Facebook

Facebook è un servizio di rete sociale lanciato il 4 febbraio 2004, posseduto e gestito dalla società Facebook Inc., basato su una piattaforma software scritta in vari linguaggi di programmazione. Il sito, fondato ad Harvard negli Stati Uniti da Mark Zuckerberg e dai suoi compagni di università Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, era originariamente stato progettato esclusivamente per gli studenti dell'Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre scuole della zona di Boston, della Ivy League e della Stanford University.
Successivamente fu aperto anche agli studenti delle scuole superiori e poi a chiunque dichiarasse di avere più di 13 anni di età. Da allora Facebook raggiunse un enorme successo: secondo Alexa è il secondo sito più visitato al mondo dopo Google, superando YouTube che ha detenuto per anni la seconda posizione, ha cambiato profondamente molti aspetti legati alla socializzazione e all'interazione tra individui, sia sul piano privato che quello economico e commerciale.
È disponibile in oltre 70 lingue e ad aprile 2016 contava circa 1,65 miliardi di utenti attivi mensilmente classificandosi come primo servizio di rete sociale per numero di utenti attivi.
Il nome "Facebook" prende spunto da un elenco con nome e fotografia degli studenti, che alcune università statunitensi distribuiscono all'inizio dell'anno accademico per aiutare gli iscritti a socializzare tra loro.
Gli utenti possono accedere al sito previa una registrazione gratuita, durante la quale vengono richiesti dati personali come nome, cognome, data di nascita e indirizzo email. Il sito chiarisce che l'inserimento obbligatorio della data di nascita serve esclusivamente "per favorire una maggiore autenticità e consentire l'accesso ai vari contenuti in base all'età". Completata la registrazione, gli utenti possono creare un profilo personale, includere altri utenti nella propria rete sociale, aggiungendoli come "amici", e scambiarsi messaggi, anche via chat, incluse le notifiche automatiche quando questi aggiornano i propri profili. Per personalizzare il proprio profilo l'utente può caricare una foto, chiamata immagine del profilo, con la quale può rendersi riconoscibile. Può inoltre fornire ulteriori informazioni, come il comune di nascita e quello di residenza, la scuola frequentata, il proprio datore di lavoro, l'orientamento religioso e quello politico, la propria situazione sentimentale e molte altre.
Inoltre gli utenti possono fondare e unirsi a gruppi per condividere interessi in comune con altri utenti, organizzati secondo il luogo di lavoro, la scuola, l'università o altre caratteristiche, condividere contenuti multimediali ed utilizzare varie applicazioni presenti sul sito.
Recentemente milioni di utenti usano Facebook come una piattaforma simile a quella di YouTube ovvero, mettere in mostra i propri video, creando un pubblico numeroso.



Facebook:
URL: www.facebook.com
Tipo di sito: Servizio di rete sociale
Lingua: Multilingua
Registrazione: Gratuita
Proprietario: Facebook, Inc.
Creato da: Mark Zuckerberg, Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz, Chris Hughes
Lancio: 4 febbraio 2004
Stato attuale: Attivo
Slogan: Facebook aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone della tua vita.
Scritto in: C++, linguaggio D[1] e PHP
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Facebook,ecco cosa rimuoviamo dal social

Facebook,ecco cosa rimuoviamo dal social

(ANSA) – ROMA, 24 APR – Facebook svela per la prima volta le linee guida interne in base a cui la società decide quali contenuti pubblicati dagli utenti violano gli standard e vanno perciò rimossi. Dallo spam commerciale all’incitamento all’odio e alla violenza, da nudi e atti sessuali alla violazione della proprietà intellettuale, la compagnia di Mark Zuckerberg ha pubblicato 27 pagine in cui si spiega nel dettaglio cosa è permesso e cosa è [...]

Facebook, via 1,9 milioni di post legati ad Isis e al Qaida

Facebook, via 1,9 milioni di post legati ad Isis e al Qaida

Facebook nel primo trimestre di quest’anno ha messo nel mirino 1,9 milioni di contenuti legati all’Isis e ad al Qaida, circa il doppio rispetto a quelli del trimestre precedente. La maggior parte dei post, spiega la società in una nota, sono stati rimossi dal social network, mentre altri sono stati contrassegnati con un avviso. Nell’ottica di apertura, a seguito del caso Cambridge Analytica, la compagnia per la prima volta ha reso nota la propria [...]

Facebook: avvisi su riconoscimento viso

Facebook: avvisi su riconoscimento viso

(ANSA) – ROMA, 23 APR – Facebook ha attivato l’opzione per il riconoscimento facciale anche in Europa, dopo averla ritirata nel 2012, e contemporaneamente sono partiti gli avvisi agli utenti con la possibilità di scegliere se attivare questa possibilità o meno. “Se attivi questa impostazione, useremo la tecnologia di riconoscimento facciale per capire quando potresti essere presente nelle foto, nei video e nella fotocamera per proteggerti dagli [...]

Nino Formicola a "Domenica Live": "Ho trovato l’amore grazie a Facebook"

Nino Formicola a "Domenica Live": "Ho trovato l’amore grazie a Facebook"

Prima di vincere l’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, Nino Formicola aveva già vinto alla lotteria dell’amore, 9 anni fa. Tutti coloro che hanno seguito il reality di Canale 5 hanno visto come la sua compagna, la bellissima Alessandra Raya, sia stata il suo pensiero costante nei mesi passati in Honduras, e che presto i due convoleranno finalmente a nozze. Non tutti sanno, però, come Nino ha conosciuto la donna che gli ha “stravolto la vita, in [...]

Nicaragua: cronista ucciso in diretta Fb

Nicaragua: cronista ucciso in diretta Fb

(ANSA) – MANAGUA 22 APR – Fra i morti nelle violente proteste antigovernative in Nicaragua c’è anche un giornalista, che stava facendo riprese in diretta degli scontri su Facebook. Lo scrivono diversi media. Angel Gahona stava riprendendo i danni ad una banca nella cittadina costiera di Bluefields quando è stato colpito in diretta su Facebook Live. Filmati lo mostrano mentre cade a terra.

COLLEGAMENTO A FACEBOOK

COLLEGAMENTO A FACEBOOK

Morto Avicii, dj svedese tra i più famosi al mondo: aveva 28 anni L'ultimo post su Facebook

Morto Avicii, dj svedese tra i più famosi al mondo: aveva 28 anni L'ultimo post su Facebook

Morto a 28 anni il produttore e dj svedese Avicii. È stato trovato senza vita a Muscat, in Oman. Lo riferisce Variety e altri media, citando la portavoce dell'artista, Diana Baron. Nel 2016 era uscito dalle scene live per motivi di salute. Negli scorsi anni aveva sofferto problemi di salute, tra cui una pancreatite acuta causata dal troppo bere seguita da un intervento chirurgico per rimuovere appendice e cistifellea. Avicii, all'anagrafe Tim Bergling, è stato [...]

Morto Avicii, dj svedese tra i più famosi al mondo: aveva 28 anni L'ultimo post su Facebook

Morto Avicii, dj svedese tra i più famosi al mondo: aveva 28 anni L'ultimo post su Facebook

Morto a 28 anni il produttore e dj svedese Avicii. È stato trovato senza vita a Muscat, in Oman. Lo riferisce Variety e altri media, citando la portavoce dell'artista, Diana Baron. Nel 2016 era uscito dalle scene live per motivi di salute. Negli scorsi anni aveva sofferto problemi di salute, tra cui una pancreatite acuta causata dal troppo bere seguita da un intervento chirurgico per rimuovere appendice e cistifellea. Avicii, all'anagrafe Tim Bergling, è stato un [...]

Facebook, arrivano gli avvisi sul riconoscimento del viso

(ANSA) – Facebook ha attivato l’opzione per il riconoscimento facciale in Europa, dopo averla ritirata nel 2012, e contemporaneamente sono partiti gli avvisi agli utenti con la possibilità di scegliere se attivare questa possibilità o meno. “Se attivi questa impostazione, useremo la tecnologia di riconoscimento facciale per capire quando potresti essere presente nelle foto, nei video e nella fotocamera per proteggerti dagli sconosciuti che usano le tue [...]

Facebook: da revisori ok a privacy

Facebook: da revisori ok a privacy

(ANSA) – ROMA, 20 APR – Una società di revisione incaricata di monitorare Facebook per le autorità americane, anche dopo la fuga di dati di Cambridge Analytica, ha affermato che il social network disponeva di protezioni sufficienti per la privacy. I fatti risalgono allo scorso anno e sono riportati dal New York Times. La società si chiama PricewaterhouseCoopers (Pwc) e il rapporto è stato presentato all’inizio dello scorso anno alla Federal Trade [...]

FOTO: Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

I siti di rete sociale più famosi per nazione

I siti di rete sociale più famosi per nazione

Auguri di compleanno del prof a Hitler su Fb, è polemica

Auguri di compleanno del prof a Hitler su Fb, è polemica

Un docente dell’Istituto Tecnico Agrario ‘Ulpiani’ di Ascoli Piceno ha fatto gli auguri ad Adolf Hitler, nato il 20 aprile 1889, in un post su Facebook, poi rimosso. “Einhundert neunundzwanzig alles Gute zum Geburtstag Wünsche” si leggeva sul post, vale a dire ‘centoventinove volte auguri di buon compleanno’. Il post ha immediatamente suscitato un’ondata di polemiche. 

StressPaint, il malware che ruba le credenziali Facebook

StressPaint, il malware che ruba le credenziali Facebook

Gestisci una pagina su Facebook? Bene, anzi male, perché un nuovo malware sta prendendo di mira tutti gli utenti che amministrano una pagina sul famoso social media e che hanno registrato un metodo di pagamento. Il nuovo pericolo per la sicurezza informatica su Facebook si chiama StressPaint. E al momento ha già infettato oltre 45 mila utenti della piattaforma sociale di Mark Zuckerberg. Il malware si diffonde attraverso un tool maligno. Ed è curioso notare [...]

Facebook: fino a 15 anni servirà il permesso dei genitori

Facebook: fino a 15 anni servirà il permesso dei genitori

"Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno del permesso di un genitore o tutore per compiere azioni specifiche su Facebook. Questi adolescenti vedranno una versione meno personalizzata del social con condivisione limitata e annunci meno rilevanti, fino a quando non otterranno il permesso da un genitore o tutore di usare tutti gli aspetti di Facebook". Lo ha annunciato la società in adeguamento al Gdpr, il regolamento [...]

Facebook,se under 15 servirà ok genitori

Facebook,se under 15 servirà ok genitori

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno del permesso di un genitore o tutore per compiere azioni specifiche su Facebook. Questi adolescenti vedranno una versione meno personalizzata del social con condivisione limitata e annunci meno rilevanti, fino a quando non otterranno il permesso da un genitore o tutore di usare tutti gli aspetti di Facebook”, lo annuncia la società in adeguamento al [...]

Facebook stringe sugli under 15 e  sul riconoscimento facciale

Facebook stringe sugli under 15 e sul riconoscimento facciale

“Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno del permesso di un genitore o tutore per compiere azioni specifiche su Facebook. Questi adolescenti vedranno una versione meno personalizzata del social con condivisione limitata e annunci meno rilevanti, fino a quando non otterranno il permesso da un genitore o tutore di usare tutti gli aspetti di Facebook”, lo annuncia la società in adeguamento al Gdpr, il regolamento [...]

Facebook regola azioni degli under 15

Facebook regola azioni degli under 15

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Le persone di età compresa tra i 13 e i 15 anni in alcuni paesi Ue hanno bisogno del permesso di un genitore o tutore per compiere azioni specifiche su Facebook. Questi adolescenti vedranno una versione meno personalizzata del social con condivisione limitata e annunci meno rilevanti, fino a quando non otterranno il permesso da un genitore o tutore di usare tutti gli aspetti di Facebook”, lo annuncia la società in adeguamento al [...]

Facebook: raccogliamo dati come Google e Twitter

Facebook: raccogliamo dati come Google e Twitter

ROMA – A distanza di una settimana dalle audizioni di Mark Zuckerberg al Congresso Usa, Facebook pubblica un lungo post in cui spiega come raccoglie dati, anche quando un utente non e’ collegato o iscritto alla piattaforma. E lancia una stoccata alle altre aziende tecnologiche. “Una pratica comune nel settore”, che attuano anche Google, Twitter e LinkedIn. A scriverlo David Baser, product management director del social network da settimane sulla graticola [...]

Facebook: raccogliamo dati come Google

Facebook: raccogliamo dati come Google

(ANSA) – ROMA, 17 APR – A distanza di una settimana dalle audizioni di Mark Zuckerberg al Congresso Usa, Facebook pubblica un lungo post in cui spiega come raccoglie dati, anche quando un utente non e’ collegato o iscritto alla piattaforma. E lancia una stoccata alle altre aziende tecnologiche. “Una pratica comune nel settore”, che attuano anche Google, Twitter e LinkedIn. A scriverlo David Baser, product management director del social network da [...]

Consigliere M5s augura morte Berlusconi

Consigliere M5s augura morte Berlusconi

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 17 APR – E’ bufera su un consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Campagnola (Reggio Emilia), Rajinder Singh, che attraverso un post su facebook ha augurato la morte al leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. Questo il testo pubblicato dal consigliere: “Berlusca, se vuoi risolvere tu la situazione in Siria, muori è l’unico modo”. La vicenda, raccontata dall’edizione odierna della Gazzetta di Reggio, ha sollevato [...]

In che modo Mark Zuckerberg controlla Facebook e le azioni societarie

In che modo Mark Zuckerberg controlla Facebook e le azioni societarie

Non è un buon periodo per Facebook e per il suo creatore, Mark Zuckerberg: l’attenzione sul social network è massima, anche da parte di azionisti e analisti di borsa. È sempre più evidente come Facebook sia più che mai legato al suo fondatore (e viceversa) e non soltanto dal punto di vista dell’immagine. Mark Zuckerberg infatti possiede il controllo della maggioranza delle azioni di Facebook: ciò gli conferisce il potere assoluto sulla società, [...]