Facebook

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

Facebook

La scheda: Facebook

Facebook è un servizio di rete sociale lanciato il 4 febbraio 2004, posseduto e gestito dalla società Facebook Inc., basato su una piattaforma software scritta in vari linguaggi di programmazione. Il sito, fondato ad Harvard negli Stati Uniti da Mark Zuckerberg e dai suoi compagni di università Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, era originariamente stato progettato esclusivamente per gli studenti dell'Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre scuole della zona di Boston, della Ivy League e della Stanford University.
Successivamente fu aperto anche agli studenti delle scuole superiori e poi a chiunque dichiarasse di avere più di 13 anni di età. Da allora Facebook raggiunse un enorme successo: secondo Alexa è il secondo sito più visitato al mondo dopo Google, superando YouTube che ha detenuto per anni la seconda posizione, ha cambiato profondamente molti aspetti legati alla socializzazione e all'interazione tra individui, sia sul piano privato che quello economico e commerciale.
È disponibile in oltre 70 lingue e ad aprile 2016 contava circa 1,65 miliardi di utenti attivi mensilmente classificandosi come primo servizio di rete sociale per numero di utenti attivi.
Il nome "Facebook" prende spunto da un elenco con nome e fotografia degli studenti, che alcune università statunitensi distribuiscono all'inizio dell'anno accademico per aiutare gli iscritti a socializzare tra loro.
Gli utenti possono accedere al sito previa una registrazione gratuita, durante la quale vengono richiesti dati personali come nome, cognome, data di nascita e indirizzo email. Il sito chiarisce che l'inserimento obbligatorio della data di nascita serve esclusivamente "per favorire una maggiore autenticità e consentire l'accesso ai vari contenuti in base all'età". Completata la registrazione, gli utenti possono creare un profilo personale, includere altri utenti nella propria rete sociale, aggiungendoli come "amici", e scambiarsi messaggi, anche via chat, incluse le notifiche automatiche quando questi aggiornano i propri profili. Per personalizzare il proprio profilo l'utente può caricare una foto, chiamata immagine del profilo, con la quale può rendersi riconoscibile. Può inoltre fornire ulteriori informazioni, come il comune di nascita e quello di residenza, la scuola frequentata, il proprio datore di lavoro, l'orientamento religioso e quello politico, la propria situazione sentimentale e molte altre.
Inoltre gli utenti possono fondare e unirsi a gruppi per condividere interessi in comune con altri utenti, organizzati secondo il luogo di lavoro, la scuola, l'università o altre caratteristiche, condividere contenuti multimediali ed utilizzare varie applicazioni presenti sul sito.
Recentemente milioni di utenti usano Facebook come una piattaforma simile a quella di YouTube ovvero, mettere in mostra i propri video, creando un pubblico numeroso.



Facebook:
URL: www.facebook.com
Tipo di sito: Servizio di rete sociale
Lingua: Multilingua
Registrazione: Gratuita
Proprietario: Facebook, Inc.
Creato da: Mark Zuckerberg, Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz, Chris Hughes
Lancio: 4 febbraio 2004
Stato attuale: Attivo
Slogan: Facebook aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone della tua vita.
Scritto in: C++, linguaggio D[1] e PHP
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Salvini querela Saviano per post Fb

Salvini querela Saviano per post Fb

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha presentato denuncia querela nei confronti dello scrittore Roberto Saviano per il contenuto di alcuni post su facebook, ritenendole lesive “della reputazione del sottoscritto e del Ministero dell’Interno stesso”. La querela fa riferimento a un post pubblicato il 12 giugno scorso, in cui Saviano parlava della questione legata alla sua scorta, e a uno del 22 giugno, in cui Saviano [...]

Facebook non espelle chi nega Olocausto

Facebook non espelle chi nega Olocausto

(ANSA) – NEW YORK, 18 LUG – Negare l’Olocausto è “profondamente offensivo”, ma questo tipo di contenuti non va vietato da Facebook. Lo afferma l’amministratore delegato del social network, Mark Zuckerberg, spiegando che Facebook rimuove contenuti se si traducono in danni reali, fisici o in attacchi a individui. “Non penso che la nostra piattaforma dovrebbe rimuovere” questi post o commenti, “perché penso che ci sono diverse cose su cui le [...]

Facebook 'non espelle chi nega l'Olocausto', è polemica

Facebook 'non espelle chi nega l'Olocausto', è polemica

Negare l’Olocausto è “profondamente offensivo”, ma questo tipo di contenuti non va vietato da Facebook. Lo afferma l’amministratore delegato del social network, Mark Zuckerberg, spiegando che Facebook rimuove contenuti se si traducono in danni reali, fisici o in attacchi a individui. “Non penso che la nostra piattaforma dovrebbe rimuovere” questi post o commenti, “perché penso che ci sono diverse cose su cui le persone sbagliano. E non penso che [...]

Zuckerberg: Facebook non espelle chi nega Shoah

Zuckerberg: Facebook non espelle chi nega Shoah

Insorge Anti-Defamation League, ha l'obbligo morale di farlo

Facebook non espelle chi nega Olocausto

Facebook non espelle chi nega Olocausto

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Negare l’Olocausto é “profondamente offensivo” ma questo tipo di contenuti non va vietato da Facebook. Lo afferma l’amministratore delegato del social network, Mark Zuckerberg, spiegando che Facebook rimuove contenuti se si traducono in danni reali, fisici o in attacchi a individui. La polemica é immediata. L’Anti-Defamation League ritiene che Facebook abbia “l’obbligo morale e etico” di non consentire alla gente [...]

GROUP - QUI E ORA - FACEBOOK

  ... il qui e ora, ci porta diritti diritti, nel proprio al di la... ... questo applicativo auto-istallante (è sufficiente leggerlo e rileggerlo, così avrà un effetto, lievitante nei mondi interni), disporrà e determinerà su di te, un cambio di frequenza e una connessione quantica (si ritorna nella propria casa divina-celeste o nella propria casa di cristallo e sarà un vero viaggio nostalgico), con il tuo essere di sempre, per ricongiungerti così, [...]

Sentinelli Milano, pagina rimossa da Fb

Sentinelli Milano, pagina rimossa da Fb

(ANSA) – MILANO, 17 LUG – La pagina dei Sentinelli di Milano è stata rimossa da Facebook. Per il portavoce del movimento Luca Paladini “probabilmente oggi siamo stati segnalati per aver postato l’immagine del bambino e della donna annegati”. Una volta rimbalzata la notizia sui social, “in un’ora abbiamo ricevuto migliaia attestazioni di solidarietà, da quella dell’assessore Majorino alle tante della gente comune, contiamo che a una pagina con [...]

Salvini chiede 20mila euro a antagonista

Salvini chiede 20mila euro a antagonista

 “Salvini, in nome della bellezza e dell’intelligenza. Fai un gesto nobile. Sparati in bocca. Ps: prima o poi verrai appeso a un lampione, ne sei consapevole?”.     Così su Facebook, attraverso un profilo ‘fake’, Valerio Ferrandi, giovane antagonista milanese e leader dell’area anarchica, aveva replicato ad un post del segretario della Lega Matteo Salvini, il 25 aprile del 2016, ed è finito a processo con l’accusa di diffamazione e minacce. [...]

Salvini chiede 20mila euro a antagonista

Salvini chiede 20mila euro a antagonista

(ANSA) – MILANO, 17 LUG – “Salvini, in nome della bellezza e dell’intelligenza. Fai un gesto nobile. Sparati in bocca. Ps: prima o poi verrai appeso a un lampione, ne sei consapevole?”. Così su Facebook, attraverso un profilo ‘fake’, Valerio Ferrandi, giovane antagonista milanese e leader dell’area anarchica, aveva replicato ad un post del segretario della Lega Matteo Salvini, il 25 aprile del 2016, ed è finito a processo con l’accusa di [...]

Nadia Toffa su Instagram: grande ritorno con ironia

Nadia Toffa su Instagram: grande ritorno con ironia

Nuovi segnali positivi da Nadia Toffa che sta lottando contro il cancro. Dopo la prima uscita pubblica, l'inviata delle Iene è tornata a pubblicare sul suo profilo Instagram, mostrando di non aver perso il fiuto da giornalista. Mentre è in ansia per la finale dei Mondiali, Francia-Croazia, sorprende un giocatore intento a compiere un gesto non proprio elegante. Nadia si fotografa in primo piano sorridente, dietro di lei il maxi schermo acceso sulla partita e [...]

FOTO: Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

I siti di rete sociale più famosi per nazione

I siti di rete sociale più famosi per nazione

Nadia Toffa come sta? Nuovo post su Instagram: ecco cosa scrive

Nadia Toffa come sta? Nuovo post su Instagram: ecco cosa scrive

Nadia Toffa torna a far sorridere i suoi fan. La conduttrice delle Iene, che sta combattendo con coraggio la sua battaglia contro il tumore, ha appena postato su Instagram una foto esilarante. Ed è subito boom di like. La "Iena" ha condiviso uno scatto "casalingo": Nadia è sul divano e inquadra la tv su cui scorrono le immagini del prepartita della finale dei Mondiali. Ma sullo schermo, si paventa un'immagine esilarante. I calciatori sono intenti in una [...]

Il profilo Facebook si eredita

Il profilo Facebook si eredita

(ANSA) – Facebook deve assicurare ai genitori l’accesso al profilo sul social network della figlia morta sei anni fa. È una sentenza del tribunale federale di Karlsruhe destinata a fare storia, perché, oltre a rappresentare una sconfitta pesante per il gruppo di Mark Zuckerberg sul fronte legale, segna un notevole spartiacque per il futuro, visto che sul fronte dell’eredità digitale le sentenze sono ancora poche e spesso contrastanti fra loro. Anche le [...]

Facebook down su Android il 12 luglio, cosa sta succedendo

Facebook down su Android il 12 luglio, cosa sta succedendo

Nel primo pomeriggio di oggi migliaia di utenti hanno iniziato a segnalare malfunzionamenti su Facebook per Android, mentre gli utenti iOS (e chi accede da PC) non sembrano esserne affetti. Stando ai commenti presenti su Twitter e piattaforme di settore come Down Detector, l’app si blocca pochi secondi dopo esser stata lanciata, impedendo così agli utenti di accedere alla loro Bacheca. Le prime segnalazioni di Facebook down sono arrivate attorno alle 12:00 del [...]

Fb multata per scandalo Cambridge Analytica

Fb multata per scandalo Cambridge Analytica

Solo 500.000 sterline, ma e' brutto colpo. E azienda fa mea culpa

Fake news e complotti, dopo Facebook in campo YouTube

Fake news e complotti, dopo Facebook in campo YouTube

25 milioni dollari per nuove funzioni e risalto a fonti autorevoli

Caterina Balivo e la gaffe su Instagram: «Dimmi con chi tr*** ultimamen

Caterina Balivo e la gaffe su Instagram: «Dimmi con chi tr*** ultimamen

Caterina Balivo, appena rientrata dalle vacanze in Puglia, è già al lavoro per Vieni da me, il nuovo programma in onda su Rai1 da settembre. Sulle stories di Instagram, la conduttrice campana ha immortalato le prime riunioni e i primi pranzi di lavoro con gli autori della trasmissione. E in uno dei video sarebbe arrivata "la gaffe". Cate è in compagnia dell'autrice Cecilia Tanturri, che la seguirebbe da Detto Fatto, e mentre parla dei partner dei nuovi [...]

Facebook, multa per caso Cambridge Analytica

Facebook, multa per caso Cambridge Analytica

500mila esterline. A infliggerla, l'autorita' Gb per la privacy

Caterina Balivo e la gaffe su Instagram: «Dimmi con chi tr*** ultimamente»

Caterina Balivo e la gaffe su Instagram: «Dimmi con chi tr*** ultimamente»

Caterina Balivo, appena rientrata dalle vacanze in Puglia, è già al lavoro per Vieni da me, il nuovo programma in onda su Rai1 da settembre. Sulle stories di Instagram, la conduttrice campana ha immortalato le prime riunioni e i primi pranzi di lavoro con gli autori della trasmissione. E in uno dei video sarebbe arrivata "la gaffe". Cate è in compagnia dell'autrice Cecilia Tanturri, che la seguirebbe da Detto Fatto, e mentre parla dei partner dei nuovi colleghi, [...]

Perché Facebook ha oscurato la foto di una panna cotta?

Perché Facebook ha oscurato la foto di una panna cotta?

È bianca latte, feroce e pericolosa. Le sue estremità trasbordano sangue ed è un pericolo per il vostro palato. Fate largo al killer della prova costume, la panna cotta ai frutti di bosco! Qui si scherza, ma Facebook ha censurato la foto di una panna cotta ai frutti di bosco. Gli amanti dello splatter e dell’horror saranno sicuramente rimasti con un palmo di naso quando, vedendo tutto quel rosso succulento coperto dalla scritta “Questa foto potrebbe [...]

Arriva su Facebook il reality show di Cristiano Ronaldo

Arriva su Facebook il reality show di Cristiano Ronaldo

Non solo calcio: Cristiano Ronaldo sbarca su Facebook con un nuovo reality show dedicato alla sua esistenza. Secondo quanto svelato da “Variety” il campione sarebbe in trattativa con il colosso social per creare una sorta di serie tv incentrata sulla sua vita quotidiana. Per ora le trattative sarebbero in atto, non ci sarebbe stata ancora una firma, ma Facebook Watch avrebbe offerto all’asso portoghese la bellezza di 10 milioni di dollari. Tutto per [...]