Scopri tutto su Facebook

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Facebook

La scheda: Facebook

Facebook è un servizio di rete sociale lanciato il 4 febbraio 2004, posseduto e gestito dalla società Facebook Inc., basato su una piattaforma software scritta in vari linguaggi di programmazione. Il sito, fondato ad Harvard negli Stati Uniti da Mark Zuckerberg e dai suoi compagni di università Eduardo Saverin, Dustin Moskovitz e Chris Hughes, era originariamente stato progettato esclusivamente per gli studenti dell'Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre scuole della zona di Boston, della Ivy League e della Stanford University.
Successivamente fu aperto anche agli studenti delle scuole superiori e poi a chiunque dichiarasse di avere più di 13 anni di età. Da allora Facebook raggiunse un enorme successo: secondo Alexa è il secondo sito più visitato al mondo dopo Google, superando YouTube che ha detenuto per anni la seconda posizione, ha cambiato profondamente molti aspetti legati alla socializzazione e all'interazione tra individui, sia sul piano privato che quello economico e commerciale.
È disponibile in oltre 70 lingue e ad aprile 2016 contava circa 1,65 miliardi di utenti attivi mensilmente classificandosi come primo servizio di rete sociale per numero di utenti attivi.
Il nome "Facebook" prende spunto da un elenco con nome e fotografia degli studenti, che alcune università statunitensi distribuiscono all'inizio dell'anno accademico per aiutare gli iscritti a socializzare tra loro.
Gli utenti possono accedere al sito previa una registrazione gratuita, durante la quale vengono richiesti dati personali come nome, cognome, data di nascita e indirizzo email. Il sito chiarisce che l'inserimento obbligatorio della data di nascita serve esclusivamente "per favorire una maggiore autenticità e consentire l'accesso ai vari contenuti in base all'età". Completata la registrazione, gli utenti possono creare un profilo personale, includere altri utenti nella propria rete sociale, aggiungendoli come "amici", e scambiarsi messaggi, anche via chat, incluse le notifiche automatiche quando questi aggiornano i propri profili. Per personalizzare il proprio profilo l'utente può caricare una foto, chiamata immagine del profilo, con la quale può rendersi riconoscibile. Può inoltre fornire ulteriori informazioni, come il comune di nascita e quello di residenza, la scuola frequentata, il proprio datore di lavoro, l'orientamento religioso e quello politico, la propria situazione sentimentale e molte altre.
Inoltre gli utenti possono fondare e unirsi a gruppi per condividere interessi in comune con altri utenti, organizzati secondo il luogo di lavoro, la scuola, l'università o altre caratteristiche, condividere contenuti multimediali ed utilizzare varie applicazioni presenti sul sito.
Recentemente milioni di utenti usano Facebook come una piattaforma simile a quella di YouTube ovvero, mettere in mostra i propri video, creando un pubblico numeroso.



Facebook:
URL: www.facebook.com
Tipo di sito: Servizio di rete sociale
Lingua: Multilingua
Registrazione: Gratuita
Proprietario: Facebook, Inc.
Creato da: Mark Zuckerberg, Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz, Chris Hughes
Lancio: 4 febbraio 2004
Stato attuale: Attivo
Slogan: Facebook aiuta a connetterti e rimanere in contatto con le persone della tua vita.
Scritto in: C++, linguaggio D[1] e PHP
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Mio profilo Facebook

https://www.facebook.com/chiara.stella.902604

Gay, ex prete fa outing su Facebook

Gay, ex prete fa outing su Facebook

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 19 GEN – Ha fatto outing su Facebook affermando di amare profondamente un uomo, l’ormai ex sacerdote iraniano Armin Eshaghpoor, in servizio dal 2015, anno della sua ordinazione, fino ai mesi scorsi nella diocesi di Reggio Emilia. Lo riporta la Gazzetta di Reggio. Trentuno anni, Eshaghpoor ha chiesto e ottenuto la sospensione dal ministero. Il 30 novembre scorso, sempre sui social, ha ufficializzato l’inizio di una relazione e il 3 [...]

GROUP - QUI E ORA - FACEBOOK

  ... il qui e ora, ci porta diritti diritti, nel proprio al di la... ... questo applicativo auto-istallante (è sufficiente leggerlo e rileggerlo, così avrà un effetto, lievitante nei mondi interni), disporrà e determinerà su di te, un cambio di frequenza e una connessione quantica (si ritorna nella propria casa divina-celeste o nella propria casa di cristallo e sarà un vero viaggio nostalgico), con il tuo essere di sempre, per ricongiungerti così, [...]

Il Frecciarossa sbarca su Facebook

Il Frecciarossa sbarca su Facebook

(Teleborsa) - Frecciarossa sempre più social. Il treno fiore all'occhiello della flotta Trenitalia è sbarcato su Facebook con la sua pagina ufficiale, inaugurando così un modo ancora più diretto e veloce per comunicare e confrontarsi con i propri clienti, curiosi, appassionati, condividendo le principali notizie ed eventi di un brand entrato ormai nell'immaginario popolare e divenuto per il Belpaese sinonimo di italianità, affidabilità e avanguardia nel [...]

Come cambierà Facebook Messenger nel 2018

Come cambierà Facebook Messenger nel 2018

Il 2017 è stato un anno importante per Facebook Messenger. A testimoniarlo sono i numeri raggiunti dal servizio di messaggistica istantanea: oltre 1,3 miliardi di utenti attivi ogni mese, oltre 200.000 bot attivi che permettono agli utenti di avere un rapporto diretto con le più importanti aziende al mondo, 500 miliardi di emoji inviate e oltre 18 miliardi di GIF spedite. Numeri che nell’ultimo anno sono stati raggiunti solamente da WhatsApp, altra [...]

Fb:Messenger disordinata, semplifichiamo

Fb:Messenger disordinata, semplifichiamo

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Messenger, la chat di Facebook che conta 1,3 miliardi di utenti mensili, a forza di aggiungere funzioni è diventata troppo “disordinata”, e per questo nel 2018 la compagnia investirà in una “massiccia semplificazione e razionalizzazione”. Lo ha annunciato David Marcus, a capo di Messenger, in un post i cui spiega gli obiettivi della app. Nell’intervento, il manager mette in evidenza sei trend di Messenger per il 2018: [...]

Facebook in the rain

Romanzo della bravissima scrittrice Paola Mastrocola, pubblicato nel "lontano" 2012, quando i social (da My Space a Bebo, all'ultimo nato, Facebook) erano la sperimentazione del momento, il moderno ritrovato dell'ipertecnologia, un intrattenimento "da nerd", guardati ancora con sospetto dai più e capaci di far arricciare il naso ai misoneisti di tutte le latitudini. A distanza di sei anni i social sono entrati nelle nostre vite full-time, sicché siamo tutti (o [...]

4 trucchi per modificare le foto su Instagram

4 trucchi per modificare le foto su Instagram

Ogni immagine postata su Instagram è una guerra per riuscire a guadagnare un like (un cuoricino) da parte degli altri utenti. È talmente elevato il numero di foto pubblicate ogni minuto che riuscire a emergere da queste mare magnum è davvero complicato. Non sempre pubblicare una bella immagine di un paesaggio, magari modificata con programmi di fotoritocco, porta a un successo immediato. Per fare il salto di qualità è necessario saper utilizzare alla [...]

La vita quotidiana di Godzilla su Instagram

La vita quotidiana di Godzilla su Instagram

Come sarebbe la vita quotidiana di Godzilla se postasse le sue foto su Instagram? A farsi questa domanda è stato Ryan un mago di Photoshop e appassionato di fotoritocco. Il ragazzo da sempre ha una passione per il mostro giapponese, così ha deciso di cimentarsi in un progetto davvero unico nel suo genere. Ryan infatti ha aperto un account Instagram in cui racconta la vita quotidiana del lucertolone, fra viaggi, serate sul divano e gite al parco. Nel profilo [...]

Facebook cambia, vedremo piu' post amici e meno notizie

Facebook cambia, vedremo piu' post amici e meno notizie

Zuckerberg, sul social per un tempo minore. Titolo cede in Borsa

FOTO: Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Sean Parker, collaboratore di Facebook

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

Vecchio logo di Facebook, utilizzato fino al 30 giugno 2015

I siti di rete sociale più famosi per nazione

I siti di rete sociale più famosi per nazione

Scrive su Facebook: "Voglio una moglie". Una donna risponde, dopo 6 giorni di sposano

Scrive su Facebook: "Voglio una moglie". Una donna risponde, dopo 6 giorni di sposano

Di post stravaganti su Facebook ce sono milioni al giorno ma con uno di questi un trentenne nigeriano ha cambiato radicalmente la sua vita. Lo scorso 30 dicembre Chidimma Amedu ha postato una proposta di matrimonio concedendo alle aspiranti spose soltanto 24 ore per rispondere. «Ho l'età giusta, sono pronto a sposarmi e non voglio perdere tempo», era scritto nel bizzarro messaggio. E ancora «inviatemi le vostre 'domande'», continuava con un linguaggio più [...]

Scrive su facebook: "Voglio una moglie", una donna risponde e dopo 6 giorni si sposano

Scrive su facebook: "Voglio una moglie", una donna risponde e dopo 6 giorni si sposano

Su facebook di post strani c'è sono a migliaia, ma quello di Chidimma Amedu, un nigeriano di 30 anni li batte tutti. Il 30 dicembre scorso Chidimma ha scritto sul suo diario facebook, il seguente post: «Ho l'età giusta, sono pronto a sposarmi e non voglio perdere tempo», era scritto nel bizzarro messaggio. E ancora «inviatemi le vostre 'domande'», ha concesso alle spose solo 24 ore di tempo.  Sembrava una proposta per un colloquio di lavoro e non una [...]

Scrive su Facebook: "Voglio una moglie". Una donna risponde, dopo 6 giorni di sposano

Scrive su Facebook: "Voglio una moglie". Una donna risponde, dopo 6 giorni di sposano

Di post stravaganti su Facebook ce sono milioni al giorno ma con uno di questi un trentenne nigeriano ha cambiato radicalmente la sua vita. Lo scorso 30 dicembre Chidimma Amedu ha postato una proposta di matrimonio concedendo alle aspiranti spose soltanto 24 ore per rispondere. «Ho l'età giusta, sono pronto a sposarmi e non voglio perdere tempo», era scritto nel bizzarro messaggio. E ancora «inviatemi le vostre 'domande'», continuava con un linguaggio più [...]

Tonfo di Facebook: cambia news feed

Tonfo di Facebook: cambia news feed

(Teleborsa) - Facebook si riallinea. Il social network più famoso al mondo ha deciso che darà più spazio ai messaggi personali e meno a news e comunicazioni pubbliche. L'annuncio è stato dato da Mark Zuckerberg in un post. "Abbiamo costruito Facebook – spiega il fondatore – per aiutare le persone a mettersi in contatto e avvicinarci a chi davvero è per noi importante. Ricerche mostrano che rafforzare queste relazioni migliora il nostro benessere e la [...]

Facebook, chat di gruppo sicure con nuovo algoritmo di crittografia

Facebook, chat di gruppo sicure con nuovo algoritmo di crittografia

Uno dei problemi principali delle applicazioni di messaggistica istantanea è la sicurezza dei dati degli utenti. Se un hacker riuscisse a bucare i server dell’applicazione avrebbe a disposizione una quantità sterminata di informazioni che potrebbe anche decidere di rivendere sul dark web. Proprio per questo motivo i principali servizi di messaggistica istantanea hanno integrato la crittografia end-to-end che permette di proteggere le conversazioni [...]

Un profilo Instagram che sa di... iper-realismo

Un profilo Instagram che sa di... iper-realismo

L'artista australiana C.J. Hendry ha fatto del limite tra finzione e realtà il suo punto di forza, tanto da essere diventata una star sui social network.

Facebook novità, meno spazio ai post passivi, ma si favoriscono le "Fake news".

Facebook novità, meno spazio ai post passivi, ma si favoriscono le "Fake news".

Facebook cambia News feed, dando la priorità a post di familiari e amici, a discapito di quelli delle aziende e singoli marchi. La novità punta a dare la priorità su contenuti condivisi  con «interazioni significative», limitando i contenuti passivi, cioè quelli che richiedono di guardare un video senza interagire. «Vogliamo assicurarci che i nostri prodotti non siano solo divertenti, ma che siano buoni per la gente» afferma Mark Zuckerberg in [...]

Facebook cambia, vedremo più post degli amici e meno notizie

Facebook cambia, vedremo più post degli amici e meno notizie

NEW YORK – Facebook cambia il News Feed dando la priorità a post, video e foto di amici e componenti della famiglia a scapito dei messaggi pubblicati dalle aziende media e dai singoli marchi. I cambiamenti puntano a massimizzare i contenuti condivisi fra le persone che hanno “interazioni significative” e a limitare i contenuti passivi, ovvero quelli che richiedono solo di guardare un video e leggere senza interagire. “Vogliamo assicurarci che i nostri [...]

Facebook cambia la bacheca: meno articoli, più immagini degli amici

Facebook cambia la bacheca: meno articoli, più immagini degli amici

Mark Zuckerberg lo aveva annunciato a inizio anno: “Correggerò gli errori di Facebook per migliorare l’esperienza degli utenti”. E il primo grande cambiamento sarà apportato al NewsFeed, ovvero la sezione che ci accoglie quando entriamo su Facebook e ci mostra tutti i post, le immagini e i video condivisi dalle pagine e dai nostri amici. Con un post sul proprio account ufficiale di Facebook e con un messaggio sul blog del social network, Mark Zuckerberg [...]

Facebook, cambia la sezione Notizie

Facebook, cambia la sezione Notizie

Facebook cambia la sezione Notizie, meno spazio per le pagine e più per i post dei propri amici e familiari