Federica Mogherini

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Federica Mogherini

La scheda: Federica Mogherini

vedi sotto
Federica Mogherini (Roma, 16 giugno 1973) è una politica italiana, Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza dal 1º novembre 2014.
Dal 22 febbraio al 31 ottobre 2014 ha ricoperto il ruolo di Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nel Governo Renzi.


Federica Mogherini:
Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza:
In carica:
Inizio mandato: 1º novembre 2014
Presidente: Jean-Claude Juncker
Predecessore: Catherine Ashton
Vicepresidente della Commissione europea:
In carica:
Inizio mandato: 1º novembre 2014
Presidente: Jean-Claude Juncker
Predecessore: Catherine Ashton
Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale:
Durata mandato: 22 febbraio 2014 – 31 ottobre 2014
Presidente: Matteo Renzi
Predecessore: Emma Bonino
Successore: Paolo Gentiloni
Deputata della Repubblica Italiana:
Durata mandato: 29 aprile 2008 – 30 ottobre 2014
Legislature: XVI, XVII (fino al 30/10/2014)
Gruppo parlamentare: Partito Democratico
Coalizione: XVI:PD-IdV XVII:Italia. Bene Comune
Circoscrizione: XVI:Veneto 1 XVII:Emilia-Romagna
Incarichi parlamentari:
vedi sotto
Dati generali:
Partito politico: Partito Democratico (dal 2007) In precedenza: Partito Comunista Italiano (Fino al 1991) Partito Democratico della Sinistra (1991-1998) Democratici di Sinistra (1998-2007)
Titolo di studio: Laurea in Scienze Politiche
Università: Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Professione: Dirigente di Partito
Firma:

Mogherini sente Conte, presto incontro

Mogherini sente Conte, presto incontro

(ANSA) – ROMA, 4 GIU – Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ricevuto questa mattina una telefonata dall’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione Europea Federica Mogherini, che si è congratulata con lui per la sua nomina esprimendo i migliori auguri al nuovo Governo. Lo annuncia una nota della Presidenza del Consiglio in cui si precisa che “il Presidente Conte e la Alta [...]

Dazi, Mogherini: la Ue non è in guerra con nessuno

Dazi, Mogherini: la Ue non è in guerra con nessuno

Bruxelles, (askanews) - Dopo i dazi su acciaio e alluminio imposta dagli Stati Uniti all'Europa e altri partner commerciali, il capo della diplomazia Ue Federica Mogherini ha detto che i Ventotto non sono in guerra con nessuno, ma difenderanno i loro interessi. "L'Unione europea non è in guerra con nessuno. E non vogliamo esserlo, questo è fuori questione. La guerra non fa parte del nostro Dna o del nostro vocabolario, abbiamo già avuto abbastanza guerre [...]

EVENTI: Federica Mogherini

Dal 24 febbraio 2009 il nuovo Segretario del Partito Democratico Dario Franceschini la nomina Responsabile nazionale Affari Comunitari e Internazionali nella nuova Segreteria.

Il 9 dicembre 2013 diviene membro della Segreteria Nazionale del Partito Democratico, capeggiata dal nuovo segretario nazionale Matteo Renzi, con il ruolo di responsabile per l'Europa.

Nel 2001 è entrata nel Consiglio Nazionale dei DS, successivamente nella Direzione Nazionale e nel Comitato Politico.

Il 17 febbraio 2015 Jean-Claude Juncker ha sollevato Federica Mogherini da tutte le questioni inerenti alla difesa affidandole a Michel Barnier.

Nel 2003 ha cominciato a lavorare al Dipartimento Esteri dei DS, prima come Responsabile del rapporto con i movimenti e partiti internazionali, poi come Coordinatrice del Dipartimento, da ultimo come Responsabile nazionale Esteri e Relazioni Internazionali nella segreteria del Segretario nazionale Piero Fassino.

Il 21 febbraio 2014 Matteo Renzi annuncia la sua nomina a Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale nell'ambito del suo primo esecutivo.

Il 13 luglio 2014 il Financial Times, citando fonti della diplomazia dell'Unione europea, ha tuttavia evidenziato come la sua nomina sarebbe osteggiata da un gruppo di stati dell'est Europa, tra cui Lettonia, Estonia, Lituania e Polonia, sostenitori delle ragioni ucraine nella crisi Ucraina-Russia successiva a Euromaidan, in quanto portatrice di posizioni filo-russe.

Nel 2008 è eletta deputata alla Camera nella lista del PD, nella circoscrizione Veneto.

Il 4 novembre 2007 il Segretario nazionale del PD, Walter Veltroni, la nomina Responsabile nazionale Riforme e Istituzioni nella Segreteria.

Iran: Mogherini, Ue vuole salvare intesa

Iran: Mogherini, Ue vuole salvare intesa

(ANSA) – BRUXELLES, 15 MAG – “L’unione europea è determinata a salvare l’accordo nucleare iraniano, stiamo mettendo in piedi una serie di misure per mantenere l’accordo”. Lo ha annunciato l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. “Abbiamo visto la stessa determinazione da parte dell’Iran – ha aggiunto -. Stiamo operando in un contesto difficile dopo l’annuncio di Trump, ma riaffermiamo il nostro impegno a mantenere in piedi l’accordo [...]

Iran: Mogherini, riunione con Zarif

Iran: Mogherini, riunione con Zarif

(ANSA) – BRUXELLES, 11 MAG – L’Alto rappresentante dell’Ue Federica Mogherini ha convocato, per martedì, a Bruxelles, un incontro con i ministri degli Esteri di Francia, Germania e Gran Bretagna, a cui seguirà un secondo incontro del gruppo col capo della diplomazia iraniana Mohammad Javad Zarif. La convocazione della doppia riunione arriva a distanza di qualche giorno dalla decisione del presidente Usa Donald Trump di voler uscire dall’accordo sul [...]

Libia: Mogherini, motivi di speranza

Libia: Mogherini, motivi di speranza

(ANSA) – BRUXELLES, 1 MAG – “Vediamo alcune ragioni per sperare, ma la situazione è fragile”. Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini alla conferenza stampa congiunta col segretario generale della Lega araba Ahmed Aboul Gheit, il rappresentante speciale dell’Onu Ghassan Salamè, e l’Alto rappresentante dell’Unione africana per Mali e Sahel Paul Buyoya, dopo l’incontro del Quartetto per la Libia al Cairo.

Iran: Mogherini, abbiamo già un accordo

Iran: Mogherini, abbiamo già un accordo

(ANSA) – BRUXELLES, 25 APR – C’è un accordo con l’Iran e per ora è l’unico” e “sta funzionando, impedisce Teheran di sviluppare armi nucleari”. Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini commentando con i giornalisti la proposta del presidente Usa Donald Trump di rimettere mano all’accordo sul nucleare iraniano. “Macron ieri alla Casa Bianca ha sottolineato molto chiaramente che noi crediamo che una piena attuazione dell’accordo [...]

Mogherini, da Kim positivo passo avanti

Mogherini, da Kim positivo passo avanti

(ANSA) – BRUXELLES, 21 APR – L’annuncio giunto dalla Corea del Nord è un “positivo passo avanti lungamente richiesto” che ora deve portare a una “completa, verificabile e irreversibile denuclearizzazione” del Paese nonchè “al pieno rispetto delle risoluzioni Onu e alla ratifica del trattato sulla messa al bando su test nucleari”. E’ quanto sottolinea in una nota l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini.

Siria, Mogherini: Russia e Iran esercitino influenza su Damasco

Siria, Mogherini: Russia e Iran esercitino influenza su Damasco

Roma, (askanews) - "Abbiamo sempre visto riluttanza da parte del regime siriano di avviare negoziati seri a Ginevra, lanciamo un chiaro appello a favore, in particolare a Russia e Iran, ad esercitare la loro influenza su Damasco, per avviare serie trattative sotto gli auspici delle Nazioni Uniti a Ginevra e come sapete abbiamo sempre messo in chiaro che siamo pronti a iniziare una programmazione dei finanziamenti per la ricostruzione della Siria, che richiede un [...]

Siria: Mogherini,rilanciare processo Onu

Siria: Mogherini,rilanciare processo Onu

(ANSA) – ROMA, 16 APR – Sulla Siria “è necessaria una spinta per rilanciare il processo politico a guida Onu”. Lo ha detto l’Alto rappresentante Federica Mogherini al suo arrivo al Consiglio affari esteri in Lussemburgo. Con i ministri dei 28 Stati dell’Ue, ha sottolineato, “reitereremo la nostra posizione comune dei giorni scorsi”, in cui è stata espressa una forte condanna per l’uso di armi chimiche. Tra i principali punti in agenda nella [...]

Mogherini, forza congiunta Sahel a marzo

Mogherini, forza congiunta Sahel a marzo

(ANSA) – BRUXELLES, 23 FEB – “Il nostro obiettivo è di avere la forza congiunta operativa già a marzo, quindi dalla prossima settimana. La nostra sfida era dunque quella di mobilitare il sostegno finanziario proprio adesso e siamo arrivati a farlo. La sfida è di fare arrivare il danaro a destinazione e in futuro garantire una sostenibilità alle operazioni”. Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini alla Conferenza internazionale sulla [...]

FOTO: Federica Mogherini

Federica Mogherini con Sebastian Kurz.

Federica Mogherini con Sebastian Kurz.

Mogherini con il Segretario di Stato statunitense John Kerry.

Mogherini con il Segretario di Stato statunitense John Kerry.

Federica Mogherini con Vladimir Putin.

Federica Mogherini con Vladimir Putin.

Mogherini, 414mln euro in sostegno Sahel

Mogherini, 414mln euro in sostegno Sahel

(ANSA) – BRUXELLES, 23 FEB – “Oggi abbiamo annunciato un sostegno supplementare per la forza congiunta del Sahel di 50 milioni di euro supplementari che si aggiungono ad altri 50 già messi. Il totale del sostegno a questa regione è di 414 milioni di euro grazie a investimenti non solo Ue ma anche altri partner”. Un impegno che va “al di là delle nostre migliori aspettative”. Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini al termine della [...]

Mogherini, 'l'Iraq oggi ci dà speranza'

Mogherini, 'l'Iraq oggi ci dà speranza'

(ANSA) – KUWAIT CITY, 14 FEB – “L’Iraq oggi ci dà speranza. Solo tre anni fa l’Isis sembrava fosse impossibile da fermare. Ora siamo a un nuovo inizio”: così il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, alla Conferenza per la ricostruzione dell’Iraq, che celebra oggi la giornata conclusiva. “Non saremmo a questo punto senza il sacrificio di tanti soldati, senza il premier Haider al Abadi, il suo governo, e milioni di iracheni: la [...]

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Mogherini "preoccupata" per l'offensiva turca in Siria

Bruxelles, (askanews) - La responsabile della politica Estera dell'Ue, Federica Mogherini, ha espresso la sua "estrema preoccupazione" per l'operazione militare avviata dalle forze armate turche contro le milizie curdo-siriane dell'Ypg nel nord della Siria. "Sono estremamente preoccupata e discuterò la questione con i nostri interlocutori turchi. Il ministro degli Affari europei Celik sarà a Bruxelles nei prossimi giorni. Cercherò di organizzare un incontro [...]

Mogherini: l'accordo sul nucleare iraniano "sta funzionando"

Mogherini: l'accordo sul nucleare iraniano "sta funzionando"

Roma, (askanews) - "L'accordo sta funzionando, sta portando avanti il suo obiettivo principale, che significa mantenere il programma nucleare iraniano sotto controllo e sotto stretta sorveglianza". Lo ha detto l'alto rappresentante Ue per la Politica estera e di Sicurezza, Federica Mogherini, dopo i colloqui a Bruxelles con il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif e la sua controparte britannica, francese e tedesca.

Mogherini a Cuba, ponti e non muri

Mogherini a Cuba, ponti e non muri

(ANSA) – L’AVANA, 4 GEN – L’Unione Europea non condivide l’atteggiamento degli Stati Uniti riguardo ai rapporti con Cuba, perché gli europei vogliono “costruire ponti ed aprire porte” attraverso il dialogo bilaterale. Lo ha detto l’Alto Rappresentante Ue per gli Esteri, Federica Mogherini, arrivata ieri all’Avana in visita ufficiale. “A fronte di chi vuole costruire muri e chiudere porte, noi europei vogliamo costruire ponti e aprire porte, [...]

Mogherini a Cuba: "l'embargo non è la soluzione"

Mogherini a Cuba: "l'embargo non è la soluzione"

Cuba, 4 gen. (askanews) - Visita a Cuba per Federica Mogherini; l'alta rappresentante per la politica Ue arriva nell'isola comunista per confermare gli accordi conclusi con l'Unione Europea, in controtendenza con la politica degli Stati Uniti di Donald Trump. E Mogherini in un discorso all'Università San Geronimo ha ribadito: "L'embargo non è la soluzione. Noi europei lo abbiamo ripetuto molte volte agli amici americani e molte volte lo abbiamo detto alle [...]

Neo-premier austriaco Kurz regala mazzo di fiori a Mogherini

Neo-premier austriaco Kurz regala mazzo di fiori a Mogherini

Bruxelles, (askanews) - Il premier incaricato austriaco, il conservatore Sebastian Kurz, ha incontrato l'alta rappresentante per la politica estera dell'Ue, Federica Mogherini, a Bruxelles. Nell'incontro il 31enne ministro uscente degli Esteri austriaco ha donato un mazzo di fiori a Mogherini. In cima all'agenda odierna la Cooperazione strutturata e permanente sull'accordo di Difesa (Permanent structured cooperation on defence agreement), nota con l'acronimo PESCO. [...]

Mogherini: nessuna possibilità di cambiare parti accordo con Iran

Mogherini: nessuna possibilità di cambiare parti accordo con Iran

Washington (askanews) - L'accordo sul nucleare con l'Iran "non ha scadenza". Lo ha detto il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, parlando da Washington dove ha incontrato alcuni membri del Congresso americano. E' la quarta visita dell'alto rappresentante Ue da quando Donald Trump è stato eletto alla presidenza americana e ha minacciato di uscire dall'intesa sull'atomica con Teheran. "L'articolo 3 sostiene che l'Iran non svilupperà mai un'arma [...]

Mogherini: a novembre a Washington per difendere accordo Iran

Mogherini: a novembre a Washington per difendere accordo Iran

Lussemburgo, (askanews) - La responsabile per la politica estera dell'Ue, Federica Mogherini, ha annunciato che si recherà a Washington "all'inizio di novembre" per difendere l'accordo sul nucleare iraniano contro la decisione del presidente Usa Donald Trump di non certificare l'intesa. "Sarò a Washington a inizio novembre esattamente per questo motivo (difendere l'accordo nucleare, ndr), anche per altri incontri, che ho in programma regolarmente a Washington, [...]

Putin: il miglior giocatore di scacchi:Si ma a lui non l'hanno candidato al Nobel come la Mogherini alla fine è una mezza figura

Putin si riprende il Medio Oriente. Alleanza ampia su equilibri mediorientali, petrolio e armi con il leader dell'Islam sunnita, che si affianca alla solida intesa con l'Iran sciita. Da mesi Vladimir Putin corteggiava Riad per realizzare una delle sue più grandi ambizioni: riprendersi il Medio Oriente, al di là delle divisioni tra sciiti e sunniti. Oggi, con la prima visita di un monarca saudita a Mosca, il leader del Cremlino vede quel piano avvicinarsi alla [...]