Scopri tutto su Filippine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Filippine

La scheda: Filippine

Coordinate: 11°19′59.99″N 123°01′00.01″E / 11.333331°N 123.016669°E11.333331, 123.016669
Le Filippine, ufficialmente Repubblica delle Filippine (Republika ng Pilipinas in tagalog, Republic of the Philippines in inglese e República de Filipinas in spagnolo), sono uno Stato insulare del sud-est asiatico situato nell'oceano Pacifico.
Le Filippine sono l'unico Stato del sud-est asiatico a non avere confini terrestri con altri Stati: a nord è separato da Taiwan dallo stretto di Luzon, a ovest è bagnato dal mar Cinese Meridionale in direzione del Vietnam, a sud-ovest dal mare di Sulu verso il Borneo, a sud dal mare di Celebes che lo separa dalle altre isole dell'Indonesia e a est dal mare delle Filippine. La posizione nei pressi della cintura di fuoco del Pacifico e il clima tropicale fanno delle Filippine un'area frequentemente colpita da terremoti e tifoni, di cui alcuni anche molto violenti, come il tifone Yolanda, che nel 2013 provocò la morte di circa 8 000 persone, ma è anche ricco di risorse naturali e ha una delle zone più ricche di biodiversità del mondo.
L'arcipelago comprende 7.107 isole distribuite in tre regioni geografiche principali: Luzon a nord, Visayas nel centro e Mindanao a sud. Dal 1976 la capitale è ufficialmente Manila, nella cui area metropolitana di Metro Manila risiede il governo. Con una popolazione stimata di circa cento milioni di persone, le Filippine sono il 12º Paese più popoloso del mondo e altri undici milioni di filippini vivono all'estero. Varie etnie e culture convivono sulle isole delle Filippine, che sono considerate come una nazione di recente industrializzazione, fin dalla loro indipendenza l'economia delle Filippine è stata in continua crescita. All'inizio del XXI secolo furono avviate riforme economiche che hanno portato il settore terziario a superare l'agricoltura come principale attività economica e attualmente i servizi incidono per oltre la metà del PIL del Paese. Tuttavia le Filippine devono ancora affrontare molte sfide nel settore delle infrastrutture, mancando inoltre un adeguato sviluppo del settore del turismo, dell'istruzione, dell'assistenza sanitaria e dello sviluppo umano.
In epoca preistorica i Negritos delle Filippine sono stati tra i primi abitanti dell'arcipelago, seguiti da successive ondate di popoli che hanno portato le loro influenze malesi, indiane e islamiche, mentre il commercio ha portato influenze culturali cinesi. Nel 1521 l'arrivo di Ferdinando Magellano segnò l'inizio di un'era di influenza e successivamente di dominio spagnolo. Manila emerse come il centro economico dell'Impero spagnolo in Asia e il porto da cui partiva annualmente il Galeone di Manila. Tra il XIX e il XX secolo ebbero luogo una serie importante di conflitti, come la rivoluzione filippina, la guerra ispano-statunitense e la guerra filippino-statunitense. Come risultato di ciò gli Stati Uniti d'America sostituirono la Spagna come potenza dominante dell'arcipelago. Fatta eccezione per il periodo di occupazione giapponese, gli statunitensi mantennero la sovranità sulle isole fino alla fine della seconda guerra mondiale. Dopo l'indipendenza il Paese ha avuto un'esperienza spesso tumultuosa con la democrazia, che è servita a definire le caratteristiche della repubblica costituzionale.
L'eredità di questi periodi storici si riflette nella cultura attuale della nazione. Alcuni gruppi malesi hanno influenzato la cucina, la letteratura, la musica, la danza e l'architettura, mentre la religione cattolica e i nomi propri sono di provenienza spagnola. Infine la presenza degli Stati Uniti ha imposto l'uso della lingua inglese e una forte affinità con la cultura occidentale.



Filippine:
Per amore di Dio, Popolo, Natura e Patria
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica delle Filippine
Nome ufficiale: Repúbliká ng Pilipinas Republic of the Philippines
Lingue ufficiali: filippino, inglese
Altre lingue: spagnolo, arabo (riconosciute dalla costituzione), lingue regionali
Capitale: Manila  (1.652.171 ab. / 2010)
Politica:
Forma di governo: Repubblica presidenziale
Presidente: Rodrigo Duterte
Indipendenza: Dalla Spagna, 12 giugno 1898 Dagli Stati Uniti, 4 luglio 1946
Ingresso nell'ONU: 24 ottobre 1945
Superficie:
Totale: 300.000 km² (73º)
 % delle acque: 0,6%
Popolazione:
Totale: 92.337.852[1] ab. (2010) (12º)
Densità: 334 ab./km²
Tasso di crescita: 1,90% (2000-2010)[1]
Nome degli abitanti: filippini
Geografia:
Continente: Asia
Confini: nessuno
Fuso orario: UTC +8
Economia:
Valuta: peso filippino
PIL (nominale): 250 182[2] milioni di $ (2012) (42º)
PIL pro capite (nominale): 2 612 $ (2012) (128º)
PIL (PPA): 419 572 milioni di $ (2012) (31º)
PIL pro capite (PPA): 4 380 $ (2012) (129º)
ISU (2011): 0,644 (medio) (112º)
Fecondità: 3,1 (2011)[3]
Varie:
Codici ISO 3166: PH, PHL, 608
TLD: .ph
Prefisso tel.: +63
Sigla autom.: RP
Inno nazionale: Lupang Hinirang
Festa nazionale:
1È uno dei 51 Stati che hanno dato vita all'ONU nel 1945
 

Lotta alla droga nelle Filippine:32 le persone morte in un giorno

Lotta alla droga nelle Filippine:32 le persone morte in un giorno

Uccise dalla polizia filippina, secondo un bilancio aggiornato delle autorita'

Terremoto nelle Filippine, magnitudo 6,3

Terremoto nelle Filippine, magnitudo 6,3

Avvertito a manila, nessun danno

Miss Universo fa test dell'hiv: è emergenza Aids nelle Filippine

Miss Universo fa test dell'hiv: è emergenza Aids nelle Filippine

Manila, (askanews) - La reginetta di bellezza filippina, Pia Alonzo Wurtzbach, Miss universo 2015, si è sottoposta pubblicamente al test dell'hiv a Manila, poche settimane dopo che le Nazioni Unite hanno definito le Filippine il paese con il più veloce tasso di infezioni di tutta l'Asia. Nel solo mese di maggio 2017 sono stati registrati più di mille nuovi infettati. Pia Alonzo Wurtzbach, che è Ambasciatrice di buona volontà dell'agenzia Unaids per l'Asia e il [...]

A seno nudo: la rivoluzione delle donne di Manila

A seno nudo: la rivoluzione delle donne di Manila

Una mamma allatta in genere per 6 mesi ma nelle Filippine la pratica è poco diffusa. Un gruppo di mamme ha organizzato un flashmob durante la settimana mondiale dell'allattamento.Una mamma allatta in genere per 6 mesi ma nelle Filippine la pratica è poco diffusa. Un gruppo di mamme ha organizzato un flashmob durante la settimana mondiale dell'allattamento.

Crisi Corea, Usa: comunità internazionale unita contro Pyongyang

Crisi Corea, Usa: comunità internazionale unita contro Pyongyang

Manila (askanews) - Per tarpare le ali alle ambizioni nucleari della Corea del Nord, il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha adottato una risoluzione allo scopo di privare Pyongyang di un miliardo di dollari annuali di introiti generati dall'export. Il testo è stato adottato all'unanimità dal Consiglio delle Nazioni Unite e questa volta anche la Cina, tradizionale alleato della Corea comunista, ha votato a favore, senza esercitare come più volte avvenuto in [...]

Allattamento da record nelle Filippine: raduno di 2mila madri

Allattamento da record nelle Filippine: raduno di 2mila madri

Manila (askanews) - Allattamento da record nelle Filippine dove 2mila madri si sono radunate a Manile e hanno allattato in pubblico i loro bambini. L'evento è stato organizzato per sensibilizzare sui vantaggi dell'allattamento al seno e per sostenere la lotta alla malnutrizione infantile.

battaglia navale stretto di surigao

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DELLO STRETTO DI SURIGAO - NAVAL BATTLE OF SURIGAO STRAIT - (25 OTTOBRE 1944) FORZE IMPEGNATE / FORCES GIAPPONE Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore USA Ammiraglio William F. Halsey: comandante in capo della tera flotta Task Force 38 (ammiraglio William Halsey, vice ammiraglio Marc A. Mitscher) Forza [...]

battaglia navale stretto di surigao

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DELLO STRETTO DI SURIGAO - NAVAL BATTLE OF SURIGAO CHANNEL - (25 OTTOBRE 1944) LE PAGELLE DELLO SHINANO GIAPPONE USA VOTO 4,5 L'unico merito che gli spetta è quello di riuscire a portare la sua squadra fin quasi all'uscita dello Stretto di Surigao. Per il resto non vuole coordinarsi con Shima e combatte una battaglia notturna in maniera meccanica e [...]

battaglia navale di surigao

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DELLO STRETTO DI SURIGAO - NAVAL BATTLE OF SURIGAO CHANNEL - (25 OTTOBRE 1944) STORIA / HISTORY LO SCONTRO Alle 22:36 del 24 ottobre una delle motosiluranti, la PT-131, ottenne il primo contatto con le navi giapponesi in avvicinamento, dando il via alla battaglia; alle 00:25 del 25 ottobre Oldendorf iniziò a ricevere i rapporti sul contatto, le prime [...]

battaglia navale delle Filippine

BATTAGLIA DELLE MARIANNE (LA PIU' GRANDE BATTAGLIA TRA PORTAEREI DELLA STORIA) LO SBARCO A SAIPAN Nella notte dal 14 giugno al 15 giugno 1944 la Task Force 58 si avvicinò a Saipan e raggiunse le posizioni previste dal piano Forager.  Dalle 5.30 alle 8.00 l'isola fu sconvolta dai grandi calibri delle corazzate e dalle bombe degli aerei. Nella battaglia che aveva inizio si fronteggiavano gli uomini del generale giapponese Saito e il Quarto Marines del generale [...]

FOTO: Filippine

La Giunta delle Filippine, di Francisco Goya (1815)

La Giunta delle Filippine, di Francisco Goya (1815)

Emilio Aguinaldo, il primo presidente delle Filippine, con Manuel L. Quezon, primo presidente del Commonwealth delle Filippine.

Emilio Aguinaldo, il primo presidente delle Filippine, con Manuel L. Quezon, primo presidente del Commonwealth delle Filippine.

Terrazzamenti di Banaue scavati 2000 anni fa dagli antenati della popolazione indigena Batad

Terrazzamenti di Banaue scavati 2000 anni fa dagli antenati della popolazione indigena Batad

Evoluzione demografia dal 1961 al 2003

Evoluzione demografia dal 1961 al 2003

Mappa dei gruppi etnici nelle Filippine.

Mappa dei gruppi etnici nelle Filippine.

Le Province delle Filippine

Le Province delle Filippine

L'Università di Santo Tomas a Manila, una delle più antiche e prestigiose università asiatiche.

L'Università di Santo Tomas a Manila, una delle più antiche e prestigiose università asiatiche.

battaglia navale di leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) FORZE IMPEGNATE / FORCES GIAPPONE Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore USA Comandante supremo area del Pacifico centrale (Ammiraglio Chester W. Nimitz) Comandante in capo della terza flotta (ammiraglio William Halsey, vice ammiraglio Marc A. Mitscher) Prima Flotta Mobile (Kido Butai) Forza del Nord   (vice ammiraglio [...]

battaglia navale di leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BILANCIO DELLA BATTAGLIA GIAPPONE Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore USA Ammiraglio William F. Halsey: comandante in capo della tera flotta (ammiraglio William Halsey, vice ammiraglio Marc A. Mitscher) PORTAEREI PESANTI : 1 PORTAEREI LEGGERE: 3 CORAZZATE TRASFORMATE IN NAVI PORTAEREI: 2 TOTALE PORTAEREI: [...]

battaglia navale di samar leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) LE PAGELLE DELLO SHINANO GIAPPONE USA BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE / NAVAL BATTLE OF LEYTE VOTO 5,5 Il suo compito tattico era di attirare una trappola la flotta americana e distruggere le truppe da sbarco. Malgrado il piano fosse complicatissimo non riuscì ad eseguirlo davvero per poco. Il suo compito strategico era di difendere le Filippine e non ci riuscì. VOTO [...]

battaglia Navale di Leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI CAPO ENGANO - NAVAL BATTLE OF CAPE ENGANO - (26 OTTOBRE 1944) STORIA / HISTORY LA BATTAGLIA SI CONCLUDE La terza ondata di attacco americana decollò alle 11.45 e giunse verso le 13 sopra la Kido Butai. Questo attacco fu uno dei più precisi della giornata e nello spazio di pochi istanti tre siluri colpirono la Zuikaku e tre bombe raggiunsero la [...]

battaglia navale di samar

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI SAMAR - NAVAL BATTLE OF SAMAR - (25 OTTOBRE 1944) FORZE IMPEGNATE / FORCES GIAPPONE Ammiraglio Soemu Toyoda: comandante in capo Contrammiraglio Takata: capo di stato maggiore USA Ammiraglio William F. Halsey: comandante in capo della tera flotta (ammiraglio William Halsey, vice ammiraglio Marc A. Mitscher) Seconda flotta Corpo Principale   (vice [...]

Battaglia Navale di Samar - Leyte

  BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI SAMAR - NAVAL BATTLE OF SAMAR - (25 OTTOBRE 1944) La Battaglia Navale di Samar è la battaglia delle occasioni perdute! Per gli americani perché non riuscirono, grazie alla condotta suicida di Halsey, ad affrontare e distruggere il corpo centrale della flotta giapponese. Per i giapponesi perché, malgrado il sacrificio calcolato di Ozawa a Capo [...]

battaglia navale stretto di surigao

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DELLO STRETTO DI SURIGAO - NAVAL BATTLE OF SURIGAO CHANNEL - (25 OTTOBRE 1944) GIUDIZIO FINALE DELLO SHINANO La battaglia navale dello Stretto di Surigao riveste un ruolo di importanza storica tra le battaglie navali dell'era moderna. Fu infatti l'ultima battaglia navale tra corazzate mai combattuta e l'ultima in cui il contributo aereo non fu [...]

battaglia navale di samar leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI SAMAR - NAVAL BATTLE OF SAMAR - (25 OTTOBRE 1944) LE PAGELLE DELLO SHINANO GIAPPONE USA vice ammiraglio Takeo Kurita VOTO  5,5 Riesce a portare il suo gruppo di corazzate quasi del tutto integro, eccezion fatta per la Musashi, fino al largo di Samar, senza protezione aerea e senza alcun contatto con il resto della flotta. Per questo meriterebbe un 9 [...]

battaglia navale di Leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI SAMAR - NAVAL BATTLE OF SAMAR - (25 OTTOBRE 1944) STORIA / HISTORY LA MORSA SI STRINGE Nel frattempo le tre Taffy avevano continuato a lanciare i propri apparecchi equipaggiandoli con tutte le armi disponibili, fossero anche mitragliatrici o bombe di profondità; dopo avere esaurito le munizioni, molti aerei fecero ugualmente dei passaggi intorno alle [...]

battaglia navale di Leyte

BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE BATTAGLIA NAVALE DI LEYTE (23 - 26 OTTOBRE 1944) NAVAL BATTLE OF LEYTE  (23 - 26 October 1944) BATTAGLIA NAVALE DI SAMAR - NAVAL BATTLE OF SAMAR - (25 OTTOBRE 1944) GIUDIZIO FINALE DELLO SHINANO La Battaglia Navale di Samar è la battaglia delle occasioni perdute! Per gli americani perché non riuscirono, grazie alla condotta suicida di Halset, ad affrontare e distruggere il corpo centrale della flotta giapponese. Per i giapponesi [...]