Finanza personale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Subprime

Subprime (Subprime lending), B-Paper, near-prime o second chance sono termini della lingua inglese che indicano quei prestiti che, nel contesto finanziario statuniten...

Disoccupazione

La disoccupazione è la condizione di mancanza di un lavoro per una persona in età da lavoro che lo cerchi attivamente, sia perché ha perso il lavoro che svolgeva (...

MasterCard

MasterCard Worldwide è un'organizzazione di proprietà di oltre 25.000 istituti finanziari che emettono la sua carta.
MasterCard è anche il marchio della societÃ...

Stati per PIL (nominale)

     > 1 000
     200-999
     10-199
     < 10
     no data
Questa voce include tre liste di stati del mondo ordinate per il...

Il mercante di Venezia

Maurycy Gottlieb (1856-1879)
Il Doge di Venezia
Il Principe del Marocco, pretendente di Porzia
Il Principe di Aragona, pretendente di Porzia
Antonio, merc...

Di Maio, reddito cittadinanza in cambio di 8 ore di lavoro gratis

Di Maio, reddito cittadinanza in cambio di 8 ore di lavoro gratis

Obiettivo del reddito di cittadinanza “non è dare soldi a qualcuno per starsene sul divano ma è dire con franchezza: hai perso il lavoro – il tuo settore è finito o si è trasformato – ora ti è richiesto un percorso per riqualificarti e essere reinserito in nuovi settori. Ma mentre ti formi e lo Stato investe su di te, ti do un reddito e in cambio dai al tuo sindaco ogni settimana 8 ore lavorative gratuite di pubblica utilità”. Lo ha detto il [...]

Di Maio, reddito cittadinanza 8h lavoro

Di Maio, reddito cittadinanza 8h lavoro

(ANSA) – ROMA, 22 GIU – Obiettivo del reddito di cittadinanza “non è dare soldi a qualcuno per starsene sul divano ma è dire con franchezza: hai perso il lavoro – il tuo settore è finito o si è trasformato – ora ti è richiesto un percorso per riqualificarti e essere reinserito in nuovi settori. Ma mentre ti formi e lo Stato investe su di te, ti do un reddito e in cambio dai al tuo sindaco ogni settimana 8 ore lavorative gratuite di pubblica [...]

Ungheria, sì a stretta sui migranti

Ungheria, sì a stretta sui migranti

(ANSA) – BUDAPEST, 20 GIU – Il parlamento dell’Ungheria ha votato sì alla modifica della Costituzione che prevede una stretta sulle richieste d’asilo e inserisce il divieto di accogliere i migranti economici.

Pensione di cittadinnza

Pensione di cittadinnza

PENSIONI OGGI Pensione di cittadinanza: cos’è, quanto spetta e come funziona Il Governo dovrebbe varare la pensione di cittadinanza del Movimento 5 stelle: vediamo insieme cos’è, come funziona e quali sono i requisiti per ottenerla.  Di DANIELE BONADDIO  19 giugno 2018 (0) CondividiTweetGoogle++ Accanto al reddito di cittadinanza e alle nuove misure previste per superare la riforma delle pensioni dell’ex ministro Fornero, il governo ha [...]

risparmi consumi

atletico-madrid-barn.no socialworkersguide.com harriettborthwick@gmail.com 1.234.31.81 In attesa della verifica spam Sei così fico! Non credo di aver letto nulla di simile prima.   È così bello scoprire un'altra persona con pensieri originali su questo argomento. Scherzi a parte .. molte grazie per aver iniziato. Questo sito web è qualcosa che è necessario su Internet, qualcuno con una certa originalità!  

Mai stati più dignitosi di così.Come immigrati ai semafori stiamo girando l'Europa chiedendo l'elemosina: ci pagate il reddito di cittadinanza?

Mai stati più dignitosi di così.Come immigrati ai semafori stiamo girando l'Europa chiedendo l'elemosina: ci pagate il reddito di cittadinanza?

Come immigrati ai semafori stiamo girando l'Europa chiedendo l'elemosina: ci pagate il reddito di cittadinanza? Ormai la divisione del lavoro all’interno del governo del cambiamento è chiara. Il Parlamento, sede di ogni potere, è come se non esistesse: dopo 100 giorni dalle elezioni non ci sono ancora le commissioni (questione di spartizione delle poltrone) e quindi i parlamentari incassano lo stipendio (ormai da tre mesi), ma per il resto vanno a mangiare [...]

Da 1 luglio stop busta paga in contanti

Da 1 luglio stop busta paga in contanti

(ANSA) – ROMA, 17 GIU – Stop alla busta paga in contanti. Dal primo luglio scatta l’obbligo della tracciabilità dello stipendio previsto dalla legge di Bilancio, fatti salvi i rapporti di lavoro con la P.a. e i lavoratori domestici come colf, baby sitter o badanti. La misura, pensata per prevenire gli abusi, vale anche per i co.co.co. e tutte le forme di contratto delle cooperative con i propri soci. Le retribuzioni andranno corrisposte via bonifico, [...]

PENSIONE RICONOSCIUTA AL PROFESSIONISTA CHE NON VERSI INTEGRALMENTE I CONTRIBUTI

PENSIONE RICONOSCIUTA AL PROFESSIONISTA CHE NON VERSI INTEGRALMENTE I CONTRIBUTI

PENSIONE RICONOSCIUTA AL PROFESSIONISTA CHE NON VERSI INTEGRALMENTE I CONTRIBUTI Con la Sentenza n. 15643/2018 la Corte di Cassazione giunge ad una importante decisione riguardante tutti gli iscritti alla Cassa previdenziale dei Geometri Professionisti. Nel caso specifico, un iscritto all'ente di previdenza dei geometri aveva promosso istanza per ottenere il trattamento pensionistico di vecchiaia avendo maturato almeno 30 anni di contributi, a tale richiesta si [...]

Credito ai poveri - la fantastica storia Amedeo Giannini, il più grande banchiere al mondo...

Credito ai poveri - la fantastica storia Amedeo Giannini, il più grande banchiere al mondo...

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Credito ai poveri - la fantastica storia Amedeo Giannini, il più grande banchiere al mondo...   C’era una volta un uomo. Era un uomo vero, di quelli d’un tempo, e sarebbe divenuto il banchiere più grande del mondo. Uno di quegli uomini che dicevano “non voglio diventare troppo ricco, perché nessun ricco possiede la ricchezza, ma ne è posseduto”. All’epoca – si era in [...]

Il vangelo di oggi – “Dio e l’uomo entreranno nel riposo insieme (Parte 1)”

Il vangelo di oggi – “Dio e l’uomo entreranno nel riposo insieme (Parte 1)” Dio Onnipotente dice: “Entrare nel riposo non significa che tutte le cose smetteranno di muoversi o che tutte le cose cesseranno il loro divenire, né significa che Dio interromperà la Propria opera o che l’uomo cesserà di vivere. Il segno dell’ingresso nel riposo è questo: Satana è stato distrutto; le persone malvagie che seguono Satana nel compimento del male sono [...]

Migranti: Ue, tutti responsabili

Migranti: Ue, tutti responsabili

(ANSA) – BRUXELLES, 12 GIU – “Nessuno crede” che quanto accaduto con la nave Aquarius “sia solo una responsabilità italiana, maltese o spagnola. E’ una responsabilità europea e richiede una risposta europea”. Così il commissario europeo alla Migrazione Dimitris Avramopoulos. “L’incidente dell’Aquarius dimostra che il nostro lavoro non è finito e non lo sarà presto. Dobbiamo essere preparati. Non ci possiamo permettere si ripeta un [...]

Bancarotta, sequestrati beni a famiglia

Bancarotta, sequestrati beni a famiglia

(ANSA) – LAMEZIA TERME (CATANZARO), 12 GIU – I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro, coordinati dal Procuratore della Repubblica di Lamezia Terme, Salvatore Curcio, e dal sostituto Marta Agostini, hanno eseguito un provvedimento di sequestro di beni per oltre tre milioni e mezzo di euro emesso dal Gip nei confronti dei quattro componenti di un nucleo familiare accusati, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta aggravata. Ai [...]

Pensione con 41 anni di contributi: i pro e i contro

Pensione con 41 anni di contributi: i pro e i contro

Il governo prepara la propria riforma del sistema previdenziale che punta a superare la legge Fornero: oltre all'ipotesi della Quota 100, di cui si è molto parlato nelle settimane passate, prende corpo quella dei 41 anni di contributi, indipendentemente dall'età anagrafica. Pensione dopo 41 anni di contributi La nuova "Quota 41" permetterebbe dunque a tutti i lavoratori di andare in pensione con 41 anni di contributi, quale che sia l'età. Se però il calcolo [...]

L'Italia ha un mercato finanziario piccolo. Servono più aziende quotate e tutela risparmio

L'Italia ha un mercato finanziario piccolo. Servono più aziende quotate e tutela risparmio

(Teleborsa) - Il mercato azionario italiano è piccolo per capitalizzazione e numero di società quotate. A fine 2017 erano soltanto 240 numero nettamente inferiore a quello di atri paesi europei. Così il nuovo presidente CONSOB, Mario Nava, all'assemblea annuale di Milano. "Un segnale incoraggiante - ha detto - proviene dai piani individuali di risparmio". "Il nostro mercato può fare meglio - ha aggiunto Nava - ma soffre della scarsa presenza delle grandi [...]

Quali sono i dati obbligatori di una busta paga

Quali sono i dati obbligatori di una busta paga

Ogni lavoratore per legge ha diritto ad avere un rendiconto complessivo relativo alla prestazione da quest’ultimo effettuata per conto del datore di lavoro. La busta paga nel corso degli anni è diventata sempre più importante, diventando un documento fondamentale per disciplinare il rapporto di lavoro. All’interno di un unico foglio sono riportati una serie di dati, voci e codici che determinano tutti i rapporti di un lavoratore: con il datore di lavoro che [...]

CONSOB, il mercato azionario italiano è piccolo. Bisogna rafforzarlo con la tutela del risparmio

CONSOB, il mercato azionario italiano è piccolo. Bisogna rafforzarlo con la tutela del risparmio

(Teleborsa) - Il mercato azionario italiano è piccolo, non solo in termini di capitalizzazione ma anche per numero di società quotate. Lo ha detto nel suo intervento al CONSOB DAY a Milano il nuovo Presidente Mario Nava ricordando che a fine 2017 il numero delle società quotate era di 240, nettamente inferiore a quello di altri mercati europei.  Quale la terapia proposta da CONSOB? Agire dal lato dell'offerta aumentando la quantità delle "quotate" e la [...]

Briatore: "Reddito di cittadinanza? Una follia. Al Sud già stanno sul divano"

Briatore: "Reddito di cittadinanza? Una follia. Al Sud già stanno sul divano"

Flavio Briatore lancia l'ennesima provocazione. Ai microfoni di La Zanzara su Radio 24, l'ex manager di Formula 1 commenta il principale cavallo di battaglia del M5S contenuto nel contratto di governo giallo-verde: il reddito di cittadinanza. "Mi sembra una follia vera. Per me è una follia perché paghi la gente che sta sul divano. Sul divano ci sono già gratis, poi addirittura li paghi. Prenderanno il divano a due piazze". In merito alle condizioni del [...]

Pensioni: cambiano i coefficienti. Assegni 2019 più bassi

Pensioni: cambiano i coefficienti. Assegni 2019 più bassi

Nel 2019 caleranno gli assegni pensionistici per chi lascerà il lavoro: l'aggiornamento dei coefficienti, infatti, abbasserà di circa l'1% l'importo. Lo stabilisce il decreto del ministero del lavoro, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, che fissa i coefficienti di trasformazione del montante contributivo validi dal 2019 al 2021 (i coefficienti che applicati al totale dei contributi versati durante la vita lavorativa, determinano l'importo annuo di pensione cui ha [...]

Stipendi, dal 1° luglio  solo con pagamenti tracciabili

Stipendi, dal 1° luglio solo con pagamenti tracciabili

(Teleborsa) - Dal primo luglio scatta l'obbligo di pagamento delle retribuzioni esclusivamente attraverso una banca o un ufficio postale. La norma approvata con l'ultima legge di bilancio ha lo scopo di tracciare i pagamenti di stipendi e di anticipazioni della retribuzione al fine di verificare che questa non sia inferiore ai minimi fissati dalla contrattazione collettiva. Chi non si adegua alla novità rischia una multa da mille a 5mila euro. Mentre sul piano [...]

Nei prossimi due anni, cambio dei coefficienti: pensioni più basse

Nei prossimi due anni, cambio dei coefficienti: pensioni più basse

L'argomento pensioni è ormai da qualche anno sempre più in prima pagina, oggetto di riforme e critiche. Anche oggi torna in prima pagina, con l'aggiornamento dei coefficienti. È stato infatti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto 15 maggio 2018 del Ministero del Lavoro e dell'Economia e sono stati resi ufficiali i coefficienti di trasformazione da applicare alle pensioni che verranno liquidati nel 2019 e nel 2020. Sono meno elevati di quelli del [...]