Fobie

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Fobie

Il termine fobia (dal greco ?????, phóbos, "panico, paura") indica un'irrazionale e persistente paura e repulsione di certe situazioni, oggetti, attività, animali o persone, che può, nei casi più gravi limitare l'autonomia del soggetto come nel caso dell'evitamento, ma che non rappresenta un reale pericolo per la persona.

'Cracco Confidential' in tv sul Nove

'Cracco Confidential' in tv sul Nove

(ANSA) – MILANO, 16 APR – Carlo Cracco si racconta e apre le porte del suo nuovo ristorante nella Galleria Vittorio Emanuele di Milano nello speciale ‘Cracco Confidential’. Il programma, in onda su Nove mercoledì 18 aprile alle 21.25, è un diario di viaggio del celeberrimo chef ripreso nell’arco di un anno, tra imprevisti nei lavori di restauro del nuovo locale, impegno in cucina e momenti privati, dal matrimonio alla scomparsa del maestro Gualtiero [...]

Quiz tv, vincita record nello show "Boom!" di Max Giusti

Quiz tv, vincita record nello show "Boom!" di Max Giusti

Chi sceglie di partecipare ai quiz tv lo fa in gran parte per divertimento, ma anche per vincere l’ambito premio in denaro. Tanti sono stati nel corso degli anni i fortunati che hanno incontrato il favore della dea bendata (oltre alla loro bravura!) e che hanno portato a casa un bel gruzzoletto. Pochi però sono stati visti vincere una somma del genere prima d’ora. Martedì 10 aprile 2018 infatti, sul Canale Nove, è stata vinta la somma record di 570 mila [...]

Una merenda per quattro

Una merenda per quattro

Rosina continua a prodigarsi per la famiglia del colonnello, Elvira intanto continua a mentire a suo padre.

Sfuggì a Shoah, assassinata a 85 anni

Sfuggì a Shoah, assassinata a 85 anni

(ANSA) – PARIGI, 26 MAR – Mireille era una bambina, aveva 10 anni, quando riuscì a sfuggire al rastrellamento più feroce compiuto nella Francia occupata dai nazisti, quello del Velodrome d’Hiver a Parigi. A 85 anni, lei – ebrea parigina – è stata assassinata in casa: 11 coltellate, poi le fiamme che l’hanno bruciata insieme al suo appartamento. Due uomini, pregiudicati, sono interrogati. La procura indaga per antisemitismo, mentre l’intera [...]

omofobia bari aggressione del branco una coppia gay arrestato

Un ragazzo di 18 anni è stato arrestato a Bari dalla polizia, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale dei Minori, con le accuse di rapina pluriaggravata e lesioni aggravate in concorso. Il ragazzo, minorenne all'epoca dei fatti, sarebbe uno dei responsabile della di stampo omofobo ai danni di una coppia di ragazzi avvenuta l'8 giugno 2017, nel cuore della movida barese, davanti ai locali dell'affollato largo Adua, alla [...]

Sette e plagi

Sette e plagi

Quando a pagare, attraverso i condizionamenti psicologici, sono le star.

Un bel governo tra parassiti e xenofobi è sistema un po' doloroso ma efficace di liberarsi di entrambi

Primo contatto, prima convergenza tra Di Maio e Salvini.Telefonata tra i due sulle presidenze delle camere. Intesa sulla priorità: tagliare i vitalizi. Ma entrambi vogliono Montecitorio. Salvini sente anche Martina e Grasso. Scena numero uno. Sono le venti e quindici quando lo smartphone di Luigi Di Maio vibra. Sul display appare il nome di Matteo Salvini. È il primo contatto tra leader di schieramenti opposi all'indomani delle elezioni. "Un confronto franco e [...]

chelsea cahill per arrivare tra prime quattro dobbiamo lavorare sodo

sanchez ecco africa sette

Il tempo "è una sfera" per Clara Sanchez, non "una linea, un filo che collega ieri, oggi e domani" e lo mostra chiaramente anche nel suo nuovo romanzo 'L'amante silenzioso' (Garzanti) con cui ci porta in Africa e che esce in anteprima assoluta in Italia e dopo, il prossimo autunno, in Spagna e negli altri Paesi. Ho preferito che 'L'amante silenzioso uscisse qui e dopo in Spagna perché per me questo è un modo di restituire qualcosa a un paese che amo" dice [...]

Isola Franco scontro con Craig riguardo il problema dell'omofobia

Isola Franco scontro con Craig riguardo il problema dell'omofobia

Isola dei famosi nella puntata andata in onda ieri sera si è a affrontato il problema dell'omofobia scoppiato che  era scoppiato nelle settimane precedenti. Craig , ancora infortunato è in collegamento, Alessia Marcuzzi mette al corrente Franco delle accuse che gli sono state rivolte e manda un video. "E' un bugiardo, io non ho mai detto una cosa del genere - replica Franco - Quando torno in Italia lo denuncio. Se tu mi chiedi scusa ( rivolgendosi a Craig ndr) [...]

Isola Franco respinge le accuse di omofobia da parte di Craig

Isola Franco respinge le accuse di omofobia da parte di Craig

Nella puntata andata in onda ieri sera dell'Isola dei famosi si è a affrontato il problema dell'omofobia scoppiato nelle settimane precedenti. Craig , ancora infortunato è in collegamento, Alessia Marcuzzi mette al corrente Franco delle accuse che gli sono state rivolte e manda un video. "E' un bugiardo, io non ho mai detto una cosa del genere - replica Franco - Quando torno in Italia lo denuncio. Se tu mi chiedi scusa ( rivolgendosi a Craig ndr) io ti abbraccio. [...]

Caso omofobia all'Isola?

Caso omofobia all'Isola?

Craig Wawick ha accusato Franco Terlizzi di omofobia

Il razzismo della pellerossa americana

La pellerossa continua la sua campagna d'inverno contro gli immigrati sul suo blog. Il linguaggio che usa è di una vergognosa violenza mista a odio razziale e discriminazione etnica. In pratica, semina ostilità contro le cosiddette "razze inferiori" che si sono permesse di emigrare sul territorio italiano. Cosa abbiano fatto questi stranieri a una tipa che invoca i cannoni contro le persone, è un enigma che abita una mente distorta. L'unica cosa certa è che se [...]

Shoah: Polonia 'congela' legge Olocausto, cerca mediazione

Shoah: Polonia 'congela' legge Olocausto, cerca mediazione

Media Israele, in arrivo delegazione Varsavia per emendare

Shoah: Polonia congela legge Olocausto

Shoah: Polonia congela legge Olocausto

 La Polonia ha deciso di congelare per il momento la controversa legge sulla Shoah che prevede pene anche carcerarie per chi associ l’Olocausto alla nazione polacca o parli di “campi di morte polacchi”. Lo riferiscono la tv Canale 2 e altri media israeliani: in particolare il Jerusalem Post cita come fonte il ministero della giustizia di Varsavia. Secondo le stesse fonti una delegazione del governo polacco sarà nei prossimi giorni in Israele nel tentativo [...]

Shoah: Polonia congela legge Olocausto

Shoah: Polonia congela legge Olocausto

(ANSAmed) – TEL AVIV, 24 FEB – La Polonia ha deciso di congelare per il momento la controversa legge sulla Shoah che prevede pene anche carcerarie per chi associ l’Olocausto alla nazione polacca o parli di “campi di morte polacchi”. Lo riferiscono la tv Canale 2 e altri media israeliani: in particolare il Jerusalem Post cita come fonte il ministero della giustizia di Varsavia. Secondo le stesse fonti una delegazione del governo polacco sarà nei prossimi [...]

Chievo-Juventus 0-2: bianconeri in vetta per una notte, i veneti cedono in nove

Nonostante una partita giocata male e sotto tono, i campioni d’Italia fanno bottino pieno anche grazie a Bastien e Cacciatore che lasciano i compagni in doppia…

Grammy, sette su sette il trionfo di Bruno Mars

Grammy, sette su sette il trionfo di Bruno Mars

Bruno Mars è il vincitore dei Grammy 2018: album dell’anno e record dell’anno, per 24 K Magic, canzone dell’anno per “That’s what I like” e tutti gli altri…

'Viaggio destino memoria" per studenti

'Viaggio destino memoria" per studenti

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – È iniziato il “Viaggio destino memoria” degli studenti degli Istituti superiori di Bologna (Sabin, Aldini Valeriani, Serpieri, Rosa Luxemburg), un progetto che ha partecipato e vinto il bando del ministero dell’Istruzione per “fare memoria nelle nostre scuole del periodo stragista, dagli anni Sessanta in poi, nel nostro Paese”. Progetto che è stato pensato assieme all’Associazione dei parenti delle vittime sella Strage di [...]

Premier polacco, disposti  a modificare legge sulla Shoah

Premier polacco, disposti a modificare legge sulla Shoah

   Il premier polacco Mateusz Morawiecki si è mostrato aperto alla possibilità di un cambiamento della controversa legge sull’olocausto. Se la Corte Costituzionale dovesse stabilire che è necessario, parti della nuova norma potrebbero essere formulate in modo più preciso, ha detto il premier alla radio polacca.