Fonzie

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Arthur Fonzarelli

La scheda: Arthur Fonzarelli

Meccanico
Co-proprietario del ristorante "Arnold's" (st. 7)
Insegnante di meccanica al liceo "Jeffersons High" (st. 8)
Preside della scuola "Patos High" (st. 11)
Arthur Herbert Fonzarelli, soprannominato "Fonzie" (o anche "The Fonz" in originale, derivato dalla contrazione del suo cognome), è uno dei personaggi immaginari, co-protagonista della celebre sitcom statunitense Happy Days (1974-1984 ma ambientata negli anni 50-60), interpretato da Henry Winkler, e doppiato in italiano da Antonio Colonnello.
Nato inizialmente come un personaggio minore, divenne invece popolare già dalla seconda stagione della serie, tanto da diventare uno dei personaggi principali. La sua figura infatti, incarna le caratteristiche del motociclista ribelle ma, allo stesso tempo, sicuro di sé, interpretando i valori positivi di un ragazzo che, pur non avendo ricevuto educazione ed istruzione, è cresciuto rispettando i valori e, soprattutto, facendosi rispettare. Brillante, capace, esperto di motori e di ragazze, diventa un punto di riferimento sia per Joanie "Sottiletta", sia per Warren "Potsie" Weber, Ralph e, soprattutto, Richie Cunningham. Fonzie infatti, orfano di entrambi i genitori e cresciuto fra mille difficoltà, eleggerà i Cunningham quasi a sua famiglia adottiva.



Arthur Fonzarelli:
Fonzie
Universo: Happy Days
Lingua orig.: Inglese
Soprannome: Fonzie (The Fonz)
Autore: Garry Marshall
1ª app. in: Fino in fondo
Ultima app. in: La vita continua (parte 2)
Interpretato da: Henry Winkler
Voce italiana: Antonio Colonnello
Sesso: Maschio
Professione: Meccanico Co-proprietario del ristorante "Arnold's" (st. 7) Insegnante di meccanica al liceo "Jeffersons High" (st. 8) Preside della scuola "Patos High" (st. 11)

Home

Home

Henry Winkler, l'indimenticato 'Fonzie' di Happy Days, presenta il suo ultimo libro a Milano: "Hank Zipper e le cascate del Niagara", in cui affronta il tema della dislessia nell'infanzia. Ed è boom di folla. Henry Winkler, alias Fonzie di Happy Days, è dislessico come Hank Zipzer , il protagonista della serie libri editi da Uovonero che raccontano la dislessia ai ragazzi, in modo divertente, ispirandosi ai ricordi d'infanzia dell'autore. Quando ero un ragazzo a [...]

Home

Home

Improvvisamente Richie si accorge di aver dimenticato di dare a Fonzie un piccolo pacchetto, un regalo per il Natale. Così scende ancora dalla macchina ed aprendo una porticina dell’officina, si accorge che Fonzie si sta apprestando a consumare una triste e misera cena in scatola, all’interno del garage. Invaso da stupore e tristezza al tempo stesso, il nostro Richie torna in macchina ma non riesce nemmeno a raccontare ad Howard la triste scena. Arrivati a [...]

Morta Erin Moran, la Joanie Cunningham "Sottiletta" di “Happy Days”

Morta Erin Moran, la Joanie Cunningham "Sottiletta" di “Happy Days”

Fonte: Twitter È morta Erin Moran, l'attrice famosa in tutto il mondo per aver interpretato Joanie Cunningham in "Happy Days". La star si è spenta all'età di 56 anni nella sua casa di Harrison County, in Indiana, e per ora le cause della morte restano ancora sconosciute. La Moran, aveva fatto parte del cast di "Happy Days" dall'inizio della serie nel 1974 sino alla sua fine nel 1984, [...]

FONZIE E' COME UNA MAKKIETTA ...

Il sentimento di ripulsa verso il premier Renzi e i suoi messaggi è lampante, e gli è precipitato in testa con una accelerazione così spaventosa, da essere un caso di scuola. Merita di essere analizzato su base scientifica . Colui che appariva essere un campione della comunicazione è soffocato dal prodotto della propria strategia. Si chiama effetto boomerang. Ed è l'esito della maledizione della doppia kappa. Okkupazione esagerata di ogni spazio. Fino [...]

FONZIE E' COME UNA MAKKIETTA ...

Il sentimento di ripulsa verso il premier Renzi e i suoi messaggi è lampante, e gli è precipitato in testa con una accelerazione così spaventosa, da essere un caso di scuola. Merita di essere analizzato su base scientifica . Colui che appariva essere un campione della comunicazione è soffocato dal prodotto della propria strategia. Si chiama effetto boomerang. Ed è l'esito della maledizione della doppia kappa. Okkupazione esagerata di ogni spazio. Fino [...]

FONZIE E' COME UNA MAKKIETTA ...

FONZIE E' COME UNA MAKKIETTA ...

Il sentimento di ripulsa verso il premier Renzi e i suoi messaggi è lampante, e gli è precipitato in testa con una accelerazione così spaventosa, da essere un caso di scuola. Merita di essere analizzato su base scientifica . Colui che appariva essere un campione della comunicazione è soffocato dal prodotto della propria strategia. Si chiama effetto boomerang. Ed è l'esito della maledizione della doppia kappa. Okkupazione esagerata di ogni spazio. Fino [...]

Addio Alfred, mitico barista di "Happy Days"

Addio Alfred, mitico barista di "Happy Days"

Video tratto da: YouTubeAlbert Francis Molinaro è morto a 96 anni in un ospedale di Glendale, in California, dove era ricoverato per un'infezione alla cistifellea. Il mondo lo ricorda nei mitici panni di Alfred "Al" Delvecchio, il barista del Drive In Arnold's nella serie televisiva "Happy Days".Ci hai fatto sorridere, Al. Eri e sarai sempre una #bellastoria

Mork incontra Fonzie (parte 2)

Mork incontra Fonzie (parte 2)

La seconda parte del crossover

Mork incontra Fonzie (parte 1)

Mork incontra Fonzie (parte 1)

Il mitico crossover tra le due serie

Che fine ha fatto il mitico Fonzie?

Che fine ha fatto il mitico Fonzie?

FOTO: Arthur Fonzarelli

Fonzie

Fonzie

Fonzie - The Burger’s House - Kosher

Fonzie - The Burger’s House - Kosher

Il Ghetto di Roma è un luogo affascinante e ricco di storia dove la maggior parte dei locali propone una cucina legata alla cultura ebraica. Fonzie è un fast food kosher aperto nel 2012 dai fratelli Daniel e David insieme al padre Fulvio, che presenta piatti sì legati alle tradizioni del luogo ma che cerca anche di coinvolgere una clientela interessata a proposte moderne e dinamiche. Naturalmente le materie prime scelte rispettano la cultura kosher e quindi [...]

L'incarico di Renzi-Fonzie che mette in crisi il Pd

L'incarico di Renzi-Fonzie che mette in crisi il Pd

Renzi nel mirino della stampa estera.

fonzie...

fonzie...

  se non ti lecchi le dita godi solo a metà   fonzie

TROMBETTA: Fonzie e la dislessia

TROMBETTA: Fonzie e la dislessia

Henry Winkler, noto ai più come Fonzie, ci parla di dislessia.

Fonzie arriva a Crema

Fonzie arriva a Crema

Fonzie diventa baronetto?

Fonzie investito del titolo di baronetto? Cos’è questa storia? Per quali meriti? "Henry Winkler, alias Fonzie, è stato insignito del titolo di baronetto per il suo impegno con i bambini dislessici."

Rispondi

Ellie e Fonzie

Ellie e Fonzie

I miei due tesorini: Ellie e Fonzie. Si capisce che Fonzie è quello con il giubotto nero?

Fonzie autore di best seller per bambini

Fonzie autore di best seller per bambini

L’ATTORE HA SOFFERTO DI DISLESSIA NELL’INFANZIA. Henry Winkler, star di «Happy Days», si è reinventato come scrittore. Ha venduto due milioni e mezzo di copie   Henry Winkler, lattore che intepretava Fonzie in «Happy Days» Chi non ricorda il meccanico rubacuori in giubbotto di pelle della serie Happy Days che esclamava «Hey...

Fonzie autore di best seller per bambini

Fonzie autore di best seller per bambini

L’ATTORE HA SOFFERTO DI DISLESSIA NELL’INFANZIA. Henry Winkler, star di «Happy Days», si è reinventato come scrittore. Ha venduto due milioni e mezzo di copie   Henry Winkler, lattore che intepretava Fonzie in «Happy Days» Chi non ricorda il meccanico rubacuori in giubbotto di pelle della serie Happy Days che esclamava «Hey!» e faceva stragi di cuori? Diversamente da molti personaggi-icona rimasti incastrati in un ruolo per tutto il resto della loro [...]

M Laura Rodotà, Hillary e Fonzie-Barack

M Laura Rodotà, Hillary e Fonzie-Barack

Dal CORRIERE DELLA SERA, 19 APRILE Maria laura rodotà Hillary, i mea culpa e Fonzie-Barack La lezione di «Happy Days» Se fossero vivi i vecchi maschi bianchi che hanno fatto la politica del contenimento e la guerra fredda, correrebbero a farsi un triplo scotch. Quando li ascoltano quelli soprannominati Ugly Americans (dal titolo di un bestseller del 1958), i «brutti americani» isolazionisti-imperialisti, fanno battute politicamente scorrette. Ma quando li [...]