Scopri tutto su Foreste

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Foreste

Foreste è un comune francese di 191 abitanti situato nel dipartimento dell'Aisne della regione della Piccardia.


Foreste comune:
Localizzazione:
Stato:  Francia
Regione: Piccardia
Dipartimento: Aisne
Arrondissement: Saint-Quentin
Cantone: Saint-Quentin-1
Territorio:
Coordinate: 49°49?N 3°06?E? / ?49.816667°N 3.1°E49.816667, 3.1? (Foreste)Coordinate: 49°49?N 3°06?E? / ?49.816667°N 3.1°E49.816667, 3.1? (Foreste)
Superficie: 5 km²
Abitanti: 191[1] (2009)
Densità: 38,2 ab./km²
Altre informazioni:
Cod. postale: 02590
Fuso orario: UTC+1
Codice INSEE: 02327
Cartografia:
Foreste

Ambiente Gargano Monte Sant'Angelo Notizie Vico del Gargano  Una stele in Foresta Umbra: Cerimonia per il riconoscimento UNESCO

Ambiente Gargano Monte Sant'Angelo Notizie Vico del Gargano Una stele in Foresta Umbra: Cerimonia per il riconoscimento UNESCO

Ambiente Gargano Monte Sant'Angelo Notizie Vico del Gargano  Una stele in Foresta Umbra: Cerimonia per il riconoscimento UNESCO delle faggete vetuste   21 novembre 2017 ss89.it faggete, foresta umbra faggete foresta umbra Venerdì 24 novembre scopertura della stele con esperti naturalisti. Tra gli alberi secolari anche una performance live di teatro, musica ed arti visive Per celebrare l’importante riconoscimento assegnato dall’UNESCO alle faggete [...]

'Il seme' di Isgrò in giardini Triennale

'Il seme' di Isgrò in giardini Triennale

(ANSA) – MILANO, 18 NOV – ‘Il Seme dell’Altissimo’, la scultura di Emilio Isgrò che nel semestre di Expo era stato collocato di fronte all’accesso principale dell’Expo Center, da oggi potrà essere ammirato dai milanesi in una nuova location in città. La scultura è stata posizionata infatti nei giardini adiacenti alla Triennale. Emilio Isgrò, considerato una delle figure più significative nel panorama artistico contemporaneo, ha pensato una [...]

Amazzonia ostaggio delle Multinazionali, ripresa a pieno ritmo la deforestazione!

Amazzonia ostaggio delle Multinazionali, ripresa a pieno ritmo la deforestazione!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Amazzonia ostaggio delle Multinazionali, ripresa a pieno ritmo la deforestazione!   Dopo 10 anni riprende a pieno ritmo la deforestazione dell'Amazzonia, il più grande polmone verde del pianeta. A far rallentare l'abbattimento degli alberi erano state le denunce di numerose associazioni ambientaliste, a partire da quelle del movimento "Save the Rainforest". Tutto vanificato, spiega il New York Times, dalla [...]

Il pianeta soffoca a causa della deforestazione. Chi sono i principali responsabili? Sempre loro, le Multinazionali! Ecco quali...

Il pianeta soffoca a causa della deforestazione. Chi sono i principali responsabili? Sempre loro, le Multinazionali! Ecco quali...

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Il pianeta soffoca a causa della deforestazione. Chi sono i principali responsabili? Sempre loro, le Multinazionali! Ecco quali... La deforestazione è un buon affare per pochi, circa 500 tra aziende, banche e governi, che sottraggono materie prime –bene comune– per poi rivenderle al resto del pianeta trasformate in merci. Un volume commerciale stimato in 1700 miliardi di dollari. Tanto deriva dalla [...]

MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto

MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   MADi, la casa prefabbricata in legno - Ecologica ed a prova di terremoto   MADi, la casa prefabbricata pop-up a prova di terremoto Il sistema costruttivo dispiegabile permette in poche ore di avere una vera casa multilifunzionale di classe A La casa prefabbricata in legno che pieghi come un origami (Rinnovabili.it) – Ecologica, antisismica e modulare. Potrebbero bastare questi tre aggettivi [...]

Multinazionali - Ecco 10 prodotti di uso comune che contribuiscono alla deforestazione! Non dimenticate questa lista quando andate al supermercato.

Multinazionali - Ecco 10 prodotti di uso comune che contribuiscono alla deforestazione! Non dimenticate questa lista quando andate al supermercato.

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Multinazionali – Ecco 10 prodotti di uso comune che contribuiscono alla deforestazione! Non dimenticate questa lista quando andate al supermercato. Sappiamo davvero quanto e in che modo le nostre scelte d’acquisto possono contribuire alla deforestazione?  Multinazionali senza scrupoli e azioni illegali che coinvolgono il taglio di alberi alimentano una filiera produttiva ad altissimo impatto [...]

Albero cade su auto,paura ma salva donna

Albero cade su auto,paura ma salva donna

(ANSA) – SIENA, 15 NOV – Un’auto in transito sulla strada provinciale 146 a Chianciano è stata investita da un grosso albero che è caduto, forse a causa del maltempo. Tanta paura, ma solo ferite lievi per la donna alla guida della vettura. I vigili del fuoco sono riusciti ad estrarla dall’auto facendosi spazio con le motoseghe. Sul posto anche gli operatori del 118 che hanno riscontrato solo piccole escoriazioni.

Cade albero su casa a Venezia,7 sfollati

Cade albero su casa a Venezia,7 sfollati

(ANSA) – VENEZIA, 15 NOV – I vigili del fuoco sono intervenuti stamane a Venezia per un albero ad alto fusto che è finito addosso a un’abitazione, che è stata danneggiata: nessuna persona è rimasta ferita ma sono sette gli occupanti degli alloggi che sono stati sfollati. I danni hanno interessato la struttura perimetrale esterna con la caduta di un muro nella parte alta della costruzione. Demolito parzialmente un poggiolo alcuni serramenti e la linea [...]

Sette nuovi vulcani sotto il mar Tirreno: scoperta la 'Catena di Palinuro'

Sette nuovi vulcani sotto il mar Tirreno: scoperta la 'Catena di Palinuro'

Sono stati scoperti sul fondale del Mar Tirreno 7 nuovi vulcani che, insieme a quelli già noti, formano una catena lunga 90 chilometri e larga 20. In particolare, la catena rilevata nel nuovo studio conta ben 15 vulcani sommersi, ma sono 7 quelli che erano fino a ora sconosciuti. Si tratta di una struttura lineare, in direzione est-ovest; il lavoro di ricerca ha preso il nome di "Volcanism in slab tear faults is larger than that in island-arcs and back-arcs" e - [...]

Scoperti 7 vulcani sul fondo del Tirreno

Scoperti 7 vulcani sul fondo del Tirreno

Sette vulcani sommersi sul fondo del Tirreno. È questa la straordinaria scoperta fatta da un team internazionale composto da geofisici, geologi e vulcanologi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, dell’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero, del Consiglio Nazionale delle Ricerche e del Geological and Nuclear Sciences della Nuova Zelanda. La ricerca, pubblicata sulla rivista “Nature”, ha evidenziato l’esistenza di una catena composta da [...]

il Legno

il Legno

BIOEDILIZIA Il LEGNO come Materiale di Costruzione Il LEGNO: MATERIA PRIMA NATURALE e RINNOVABILE Il legno non nocivo Il legno isolante naturale risparmi energetici Il LEGNO Vantaggi SinergieCasa: Contatto:

Il seme della Pace by Nox

home     TITOLO : IL SEME DELLA PACE  (Love and Hope) AUTORE : NOX SOMMARIO DELL'AUTORE: La SG-1 è testimone di una storia toccante e apparentemente diversa dal solito SPOILERS: 3° stagione  &   4° stagione NOTE:  L'autore Nox ( il nome dice tutto) :) ha realizzato questa storia come se fosse un episodio televisivo e l’ha divisa in due parti. Ha anche assegnato ai personaggi un colore diverso. Note 2 : Ideato e scritto da: NOX.  Consul. narrativa ecc.: [...]

Dopo gli incendi, come stanno i nostri boschi?

Dopo gli incendi, come stanno i nostri boschi?

http://www.piemonteparchi.it/cms/index.php/natura/biodiversita/item/2152-dopo-gli-incendi-come-stanno-i-nostri-boschi Pascoli bruciati nel Vallone di Bellino (Cn) Foto V.M.Molinari Elicottero della Regione Piemonte iin azione anticendio Foto V.M. Molinari Una porzione del Bosco dell'Alevè Foto T. Farina| arc CeDrap Le Oasi xerotermiche dopo il passaggio del fuoco Foto arc LIFE Xerograzing Operazioni di spegnimento nelle Oasi [...]

Costalta paese di legno

Fino alla meta' dell'Ottocento tutti i paesi dei Cadore avevano case costruite con la materia prima piu' disponibile e rinnovabile in loco: il legno. Poi incendi vasti e distruttivi spinsero le comunità, organizzate in Regole, a decidere per il cambiamento del materiale da costruzione, inserendo nei regolamenti di rifabbrico l'obbligo di usare a pietra. L'unico paese che resistette per decenni a questà "modernitá" fu Costalta, un po' per la fortuna di non aver [...]

Costalta paese di legno

I trucioli aggregati quasi come petali di un fiore simboleggiano la fantasia e la creatività che una materia come il legno può suscitare nella mente e nelle mani degli uomini. Gli abitanti della montagna hanno avuto da sempre un rapporto privilegiato e diretto con i boschi, conservandoli ed utilizzandoli con giudizio, perché fossero fonte rinnovata di energia e sostentamento. Di legno sono sempre state fatte le case, i fienili, i barches, i cadogn, cioe [...]

Costalta paese di legno

Il legno è il protagonista assoluto nelle vicende della storia e della cronaca di Costalta: da avvolgimento strutturale delle realtà abitative ed elemento architettonico vero e proprio fino a materia d'un campionario di presenze, che "si muovono" nello spazio poetico del centro cadorino, dando vita a una serie di riflessioni molteplici , sul luogo e sulla sua esistenza nel corso del tempo. Seguendo l'itinerario ideale prodotto dalla collocazione delle opere, al [...]

Costalta paese di legno

L'uso del legno come materiale di costruzione di case e fienili ha caratterizzato l'intera area del Cadore per oltre due millenni. Nel paese di Costalta piú di trenta edifici testimoniano l'antica tecnica costruttiva, che poteva contare sull'esperienza di alcuni maestri carpentieri, che trasmettevano le conoscenze specifiche a figli ed aiutanti, Oggetto di studio e di descrizione fin dai primi anni del Novecento, da parte di geografi e viaggiatori (si veda ad [...]

I granchi “alieni” blu invadono il Mediterraneo

I granchi “alieni” blu invadono il Mediterraneo

I granchi alieni invadono il Mediterraneo. I pescatori hanno già lanciato l’allerta, segnalando la presenza dei crostacei blu alle autorità. Si tratta di una specie esotica particolarmente invasiva, che sta mettendo in pericolo la biodiversità locale. Denominato anche granchio reale, vive lungo le coste atlantiche degli Stati Uniti, dove viene consumato per via della bontà della sua carne. Il crostaceo è arrivato in Europa per la prima volta agli inizi del [...]

Cosa vedere a Icaria, un tesoro nel Mar Egeo

Cosa vedere a Icaria, un tesoro nel Mar Egeo

Icaria, o Ikaria, è un'isola greca del Mar Egeo, posta a pochi chilometri dall'Isola di Samos. Secondo la tradizione il nome dell'isola deriva dal mito di Icaro, il figlio dell'inventore Dedalo, precipitato nel mare che ancora oggi porta il suo nome. Il mito di Dedalo e Icaro, legato alla leggenda del Minotauro e del labirinto, è parte integrante della cultura di questa regione e sicuramente nel corso della vostra vacanza avrete modo di scoprirlo e approfondirlo. [...]

“L’Archeoclub e la Pineta di Siponto” "Una proposta: e se facessimo, della Siponto Moderna un...

“L’Archeoclub e la Pineta di Siponto” "Una proposta: e se facessimo, della Siponto Moderna un...

 “L’Archeoclub e la Pineta di Siponto” "Una proposta: e se facessimo, della Siponto Moderna un vero e proprio Museo Diffuso ?" IMMAGINE IN ALLEGATO AL TESTO  Di:Redazione 0 0 0 0 Manfredonia. L’area di Siponto, attrezzata a Pineta negli anni della fondazione della moderna Siponto è quanto rimane di una superficie archeologica di straordinaria valenza storica , che si estendeva senza soluzione di continuità fino alla Località [...]