Forme di protesta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Pink (cantante)

Pink (a volte reso graficamente come P!nk), nome d'arte di Alecia Beth Moore (Doylestown, 8 settembre 1979) è una cantautrice e attrice statunitense.
Nel corso della sua carriera ha ottenuto un grande successo, vendendo oltre 70 milioni di singoli e 40 milioni di album in tutto il mondo e affermandosi come una delle voci più grintose e potenti del panorama musicale mondiale degli anni 2000. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui 6 MTV Video Music Awards, 2 MTV Europe Music Awards e 3...

Ilva: adesione massiccia a sciopero

Ilva: adesione massiccia a sciopero

(ANSA) – TARANTO, 18 MAG – E’ stata massiccia l’adesione allo sciopero, che terminerà alle 15 di oggi, dei dipendenti diretti dello stabilimento Ilva di Taranto e dell’indotto a seguito dell’incidente avvenuto al quarto sporgente del porto costato la vita ad Angelo Raffaele Fuggiano, di 28 anni, dipendente della ditta Ferplast, che si occupa di carpenterie metalliche. Il lavoratore stava sostituendo una fune ad una delle gru che scaricano i minerali, [...]

Incidenti lavoro: sciopero sindacati

Incidenti lavoro: sciopero sindacati

(ANSA) – ROMA, 17 MAG – Di fronte al ripetersi di incidenti mortali e non “occorre intensificare la mobilitazione nel Paese”, dicono Cgil, Cisl, Uil che lanciano così una campagna di assemblee in tutti i luoghi di lavoro, a partire dalla prossima settimana, “con l’obiettivo di definire piattaforme aziendali in materia di sicurezza, che le categorie potranno sostenere anche attraverso due ore di sciopero a partire dai settori più colpiti, come [...]

Ilva, operaio muore travolto da una fune: sciopero immediato

Ilva, operaio muore travolto da una fune: sciopero immediato

Un operaio della ditta di carpenterie metalliche Ferplast dell’appalto Ilva, Angelo Fuggiano, di 28 anni, è morto in seguito a un incidente avvenuto nel reparto Ima, al quarto sporgente del porto di Taranto gestito dal Siderurgico. Durante il cambio funi per la macchina scaricatrice DM 6, un cavo sarebbe saltato durante la fase di ancoraggio della parte finale travolgendo il lavoratore. Vani sono risultati i tentativi di rianimazione da parte degli operatori [...]

Ilva:muore operaio. Sindacati, sciopero

Ilva:muore operaio. Sindacati, sciopero

(ANSA) – TARANTO, 17 MAG – Le segreterie territoriali Fim, Fiom, Uilm e Usb di Taranto hanno proclamato lo sciopero dei dipendenti diretti e dell’appalto dalle 11 di oggi fino a tutto il primo turno di domani dopo l’incidente sul lavoro avvenuto questa mattina nel reparto Ima in cui ha perso la vita Angelo Fuggiano, 28enne operaio della ditta Ferplast, travolto da una fune durante attività di manutenzione alla gru Dm6. Nel corso degli ultimi mesi, [...]

LO SCIOPERO IN GENERALE E NEI SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI

LA DISCIPLINA DELLO SCIOPERO IN GENERALE E NEI SERVIZI PUBBLICI ESSENZIALI   Dispensa per il Corso di Diritto del Lavoro, Facoltà di Economia (Prof.ssa Cristina Alessi - A.a. 2002/2003) Università degli Studi di Brescia, curata dal DOTT. FABIO RAVELLI   1.     Lo sciopero come “diritto”.   Art. 40 cost: “il diritto di sciopero si esercita nell'ambito delle leggi che lo regolano”.   Per la prima volta nel nostro ordinamento, lo sciopero è [...]

Reazioni datoriali allo sciopero

Reazioni datoriali allo sciopero: cd. “messa in libertà” e  “crumiraggio”   1. Condizioni di legittimità dello sciopero E' noto come la  giurisprudenza in tema di sciopero - a partire da Cass. 30.1.1980 n. 711[1]  seguita da altre conformi tra cui Cass. 7.12.1985 n. 6177[2]  e da Cass. n. 2899/1986[3]  - superando la vecchia diatriba tra sciopero lecito ed illecito o ingiusto (in quanto arrecante danni esorbitanti alla produzione aziendale) - [...]

Referendum sull'art. 18

Le ragioni giuridiche del "si" al referendum sull'art. 18   Referendum, felix culpa   Intervista sul Manifesto al giuslavorista Piergiovanni Alleva. Che spiega perch� il referendum per l'estensione dell'articolo 18 serve ad allargare i diritti a tutti quelli che non ce l'hanno e non � in contraddizione - anzi - con le proposte di legge della Cgil. Ed � un freno per il progressivo smantellamento dello Statuto dei lavoratori perseguito dal governo e dalla [...]

A Ramallah le manifestazioni palestinesi contro la Naqba

A Ramallah le manifestazioni palestinesi contro la Naqba

Ramallah, (askanews) - A Gerusalemme, si inaugura la nuova controversa sede diplomatica Usa; a Gaza, l'esercito israeliano ha sparato contro i palestinesi che premevano al confine uccidendo almeno 35 persone. Proprio oggi, 14 maggio, 70esimo anniversario di quella che i palestinesi chiamano la Naqba, la catastrofe: la data di fondazione dello Stato di Israele nell'anno 1948. In queste immagini, le manifestazioni a Ramallah, in Cisgiordania. A parlare è Laila [...]

Regeni: madre comincia sciopero fame

Regeni: madre comincia sciopero fame

(ANSA) – TRIESTE, 14 MAG – La signora Paola Regeni, madre del ricercatore friulano Giulio, ha cominciato questa mattina lo sciopero della fame per protestare contro l’arresto di Amal Fathy, moglie di Mohamed Lotfy, direttore esecutivo dell’ong “Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf)” che sta assistendo la famiglia Regeni al Cairo. Con lei, in staffetta, c’è la legale della famiglia Regeni, Alessandra Ballerini. Ma l’invito [...]

Turchia: boicottaggio pistacchio Ramadam

Turchia: boicottaggio pistacchio Ramadam

(ANSA) – ISTANBUL, 14 MAG – In Turchia sarà un Ramadan senza pistacchio. Durante il mese sacro islamico che comincia domani, durante il quale i fedeli digiunano dall’alba al tramonto per poi concedersi pasti comunitari nelle ore di buio, i baklava – tradizionali dessert locali a base di miele e noci – saranno conditi con nocciole e mandorle, escludendo invece il pistacchio a causa delle speculazioni sul suo prezzo. Ad annunciare il boicottaggio è il [...]

La mamma di Giulio Regeni in sciopero fame per arresto Amal

La mamma di Giulio Regeni in sciopero fame per arresto Amal

Nel tira e molla di arresti, minacce e tensioni da parte delle autorità egiziane, la madre di Giulio Regeni, Paola, insieme con il legale della famiglia Alessandra Ballerini, mette in gioco se stessa per protestare contro il fermo di Amal Fathy. Non si tratta di una donna qualunque, è la moglie di Mohamed Lotfy, il direttore esecutivo di una ong – la “Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf)” – impegnata nell’assistere proprio la [...]

Corrado (M5S): appoggeremo petizione su Ema a Parlamento Ue

Corrado (M5S): appoggeremo petizione su Ema a Parlamento Ue

Milano (askanews) - "Mercoledì il sindaco Sala porterà al Parlamento Europeo la sua istanza e illustrerà la sua petizione. Noi appoggeremo tutte queste richieste, con le nostre aggiunte e considerazioni. Ove Amsterdam non dovesse riuscire ad adempiere ai propri oneri è evidente che la questione Ema dovrà essere rivista e Milano dovrà essere riconsiderata. Ove invece Amsterdam dovesse riuscire ad adempiere agli oneri a questo punto una compensazione [...]

Regeni: madre Giulio in sciopero fame contro arresto Amal

Regeni: madre Giulio in sciopero fame contro arresto Amal

Regeni: madre Giulio in sciopero fame contro arresto Amal

Regeni: madre Giulio in sciopero fame contro arresto Amal

Con lei a staffetta anche avvocato famiglia, digiunate con noi

Gerusalemme, Hamas chiama alla nuova Intifada.

Gerusalemme, Hamas chiama alla nuova Intifada.

Gerusalemme, Hamas chiama alla nuova Intifada. Israele: "Colpite due postazioni a Gaza" Site: Isis e al Qaeda minacciano attacchi contro gli americani. Due razzi lanciati da Gaza verso israele: suonano le sirene anti-missile Pubblicato il 7 dicembre 2017 Violenti scontri tra esercito israeliano e manifestanti palestinesi Tel Aviv, 7 dicembre 2017 - Primi scontri a Gaza e in Cisgiordania dopo la decisione di Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale [...]

Porti, sciopero di 24 ore dei lavoratori marittimi

Porti, sciopero di 24 ore dei lavoratori marittimi

(Teleborsa) - Ha preso il via oggi 11 maggio, lo sciopero nazionale di 24 ore dei lavoratori marittimi, portuali e dei servizi tecnico nautici. "Alla base dello sciopero - sottolineano FILT, CGIL, FIT CISL e Uiltrasporti - i casi di autoproduzione al di fuori delle regole che crea dumping nel lavoro portuale a grave rischio per la sicurezza, specialmente dei lavoratori marittimi adibiti a tali mansioni". I Lavoratori protestano in particolare contro la tendenza [...]

Niente quiz Invalsi in molte scuole

Niente quiz Invalsi in molte scuole

(ANSA) – CAGLIARI, 11 MAG – In molte classi delle scuole elementari di Cagliari, Sestu, Quartu, Budoni, Arzana e altri centri oggi niente quiz Invalsi di matematica. È l’effetto dello sciopero-boicottaggio promosso da Cobas in tutta l’isola per protestare contro le prove ministeriale somministrate in tutta Italia per testare le abilità degli studenti. La giornata di protesta è diventata anche un sit in davanti al consiglio regionale con bandiere e [...]

Expo 2020: intesa con Luiss, università

Expo 2020: intesa con Luiss, università

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – Favorire scambi accademici e culturali internazionali sui temi della cittadinanza globale, della conservazione del patrimonio culturale e della sostenibilità è l’obiettivo del protocollo d’Intesa firmato questa mattina dal commissario generale di sezione per l’Italia a Expo 2020, Paolo Glisenti, e dalla rettore della Luiss, Paola Severino, in occasione della partecipazione dell’ateneo all’ Esposizione universale di Dubai del [...]

Israele: capo Hrw deve lasciare Paese

Israele: capo Hrw deve lasciare Paese

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 MAG – Il ministero dell’interno israeliano ha revocato il permesso di lavoro al direttore dell’ong Human Rights Watch (Hrw) per Israele e la Palestina, Omar Shakir, dandogli 14 giorni di tempo per lasciare il paese. Lo ha annunciato la stessa ong secondo cui le autorità israeliane accusano Shakir di “presunto sostegno al boicottaggio di Israele”. Shakir – che ha respinto le accuse – è un cittadino Usa con origini irachene [...]

Sciopero controllori di volo, caos nei cieli. Oltre 700 cancellazioni

Sciopero controllori di volo, caos nei cieli. Oltre 700 cancellazioni

(Teleborsa) - Giornata nera per chi deve viaggiare in aereo. Oltre 700 cancellazioni di voli, tra arrivi e partenze, su tutto il territorio nazionale, a causa degli scioperi dei controllori di volo, che sicuramente causeranno importanti danni economici al trasporto aereo. Due distinte le azioni di sciopero: dalle ore 10.00 alle ore 18.00 l'agitazione indetta dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, UIL Trasporti e UNICA e dalle ore 13.00 alle ore 17.00 la [...]